Nasce Primo Ventures: focus d’investimento sulle startup digitali

A
A
A
Private di Private 20 Aprile 2021 | 18:03

Primomiglio Sgr adotta il nuovo brand di Primo Ventures e lancia Primo Digital, un nuovo fondo da 80 milioni di euro che punterà su start-up italiane, con una particolare attenzione ai settori del software, retail digitale, cybersecurity, fintech e blockchain. Il focus sarà su investimenti seed ed early stage in team imprenditoriali che intendono costruire dei champion nei propri settori di riferimento.
“L’obiettivo è di partire con il primo closing e con gli investimenti entro la fine dell’anno”, ha raccontato durante l’investor day il presidente Gianluca Dettori (nella foto). “Primo Digital proseguirà con la strategia di investimento già attuata da Barcamper Ventures e Barcamper Ventures Lazio, che sta offrendo segnali molto promettenti in termini di efficacia e rendimento. Siamo specializzati nel affiancare una startup dalla fase seed/early stage fino alle fasi di crescita e continueremo a presidiare questo segmento che riteniamo uno dei più interessanti”. Quindi aggiunge: “L’investimento ideale sarà in operazioni da 500mila fino a 2milioni di euro, con una forte concentrazione del fondo su investimenti di follow-on all’interno del portafoglio”.
Il nuovo fondo Primo Digital investirà principalmente in Italia, ma una quota di investimenti verrà riservata all’estero, particolarmente in Europa e negli Stati Uniti, soprattutto in co-investimento con altri fondi esteri di venture capital, allargando la rete di relazioni internazionali per dare sostegno alle società che saranno in grado di scalare più rapidamente sui mercati globali.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X