Credem, la polizza giusta per il private

A
A
A
di Redazione 21 Luglio 2021 | 10:55
Credemvita lancia la nuova polizza di investimento assicurativo “multiramo” dedicata alla clientela private del gruppo Credem

Credemvita, la compagnia assicurativa attiva nel ramo vita e previdenza del Gruppo Credem, ha lanciato la nuova polizza di investimento assicurativo “mutiramo” dedicata alla clientela Private. Il percorso di Credemvita in tale segmento di polizze è iniziato nei mesi scorsi con il lancio di un prodotto dedicato alla clientela retail ed ora si arricchisce di una nuova soluzione pensata per le esigenze dei clienti private. Negli ultimi anni le polizze assicurative stanno giocando un ruolo sempre più decisivo all’interno del portafoglio dei clienti, poiché riescono a rispondere sia alle tipiche esigenze di accrescimento patrimoniale, sia ad altre tipologie di bisogni legati alla protezione. Credemvita Flex Life, che offre i benefici fiscali e civilistici tipici di questi prodotti, sarà distribuita attraverso le reti del Polo Private di Gruppo (Private Banking Credem e Banca Euromobiliare), guidate da Matteo Benetti.

Credemvita Flex Life, in dettaglio, è una polizza assicurativa a vita intera di tipo “multiramo” che  consente di avere a disposizione, in un unico prodotto, la sicurezza tipica delle gestioni separate assicurative, unitamente alle performance di mercato proprie dei fondi di investimento di Ramo III. I clienti potranno godere della massima flessibilità, grazie ad una selezione dei migliori asset manager globali, all’interno di un prodotto che presenta un’ampia gamma di fondi d’investimento. Il cliente potrà inoltre beneficiare dei servizi aggiuntivi opzionali, che permettono di realizzare un prodotto ancora più rispondente alle specifiche esigenze del target di clientela. Sono due in particolare gli elementi distintivi che rendono Credemvita Flex Life una soluzione particolarmente innovativa nel panorama assicurativo italiano: l’assenza di tunnel e penali in uscita e la presenza di un bonus fedeltà riconosciuto al cliente ogni cinque anni.

Francesco Germini, Direttore Generale di Credemvita ha dichiarato: “Con il lancio di questo nuovo prodotto abbiamo voluto cambiare il paradigma tipico del mercato assicurativo. Vogliamo offrire alla clientela Private del Gruppo Credem una soluzione esclusiva, pensata appositamente per le esigenze più complesse. Con questa nuova polizza vogliamo introdurre due nuovi concetti, quello di libertà e quello di premio. Vogliamo lasciare liberi i nostri clienti, uscendo dalle tipiche strutture a tunnel dei prodotti assicurativi tradizionali, ma vogliamo anche premiarli riconoscendo loro un bonus fedeltà ogni cinque anni. Questi due elementi combinati insieme rendono Credemvita Flex Life una unicità nel mercato assicurativo italiano”.

 

Matteo Benetti, Direttore Generale di Banca Euromobiliare e Responsabile della Business Unit Private Banking del Gruppo Credem, ha aggiunto: “Fare Private Banking oggi significa saper accompagnare il cliente in un percorso di consulenza di tutti i suoi bisogni, pe rispondere anche alle esigenze più complesse. L’attuale contesto di mercato, infatti, ci ha fatto assistere ad una crescita delle soluzioni assicurative all’interno dei portafogli. È allora sempre più importante poter contare su una gamma di soluzioni d’investimento assicurativo dedicata e distintiva, in grado di generare vantaggi per il cliente non solo in termini di performance ma di servizio”.

 

Credemvita S.p.A. è un’impresa di assicurazioni attiva nei rami vita e previdenza, nata per rispondere alle esigenze di risparmio, investimento, previdenza e protezione dei clienti che opera esclusivamente attraverso le reti distributive del Gruppo Credem.  Credem S.p.A. è socio unico titolare del 100% delle azioni costituenti il Capitale Sociale della Compagnia. Guidata dal 2018 dal Direttore Generale Francesco Germini, la Compagnia assicurativa ha fatto registrare, nel corso del primo trimestre 2021, una raccolta lorda per un valore totale di 316,2 milioni di euro pari ad un incremento del 59% rispetto allo stesso periodo del 2020, ed un Utile Netto pari a 9,2 milioni di euro in crescita del 90% rispetto al primo trimestre 2020. Il patrimonio netto al 31 marzo 2021 si assesta a 321 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Credem, il miglior posto dove lavorare per un cf

Credem, la Silicon Valley nel portafoglio

Credem, al via i seminari sui leader d’opinione

NEWSLETTER
Iscriviti
X