Private, nuovo direttore del wealth management per Banca Finnat

A
A
A
di Redazione 6 Ottobre 2021 | 11:47

Michela Zanchetta entra a far parte del team di private banking e wealth management di Banca Finnat, istituto specializzato nella prestazione di servizi di investimento rivolti al Private Banking e alla clientela istituzionale e corporate. In Banca Finnat va a ricoprire il ruolo di Direttore Wealth Management.

Zanchetta andrà a rafforzare e consolidare il team – coordinato da Andrea Nattino – di family office, assistendo ogni esigenza del singolo investitore e della propria famiglia.

Madrelingua inglese e laureata in Fisica presso l’Imperial College of Science, Technology and Medicine, University of London. Michela vanta una profonda esperienza nel settore bancario, maturata tra Milano e Roma in Credit Suisse come Relationship Manager e ancora prima in Deutsche Bank e nelle principali società internazionali di consulenza strategica. La manager è tra le professioniste maggiormente accreditate in ambito Private Banking in Italia.

“Siamo molto orgogliosi di dare il benvenuto a Michela, ingresso che rafforza ulteriormente il nostro impegno nel garantire un’elevata specializzazione nei servizi finanziari e la qualità del servizio, parte irrinunciabile della nostra filosofia – ha commentato l’Amministratore Delegato e Direttore Generale  di Banca Finnat Arturo Nattino – Siamo certi che il suo lungo track record di successo sia in Italia sia all’estero consoliderà ulteriormente la divisione del Wealth Management in un mercato sempre più competitivo e in cui la gestione del patrimonio richiede competenze multidisciplinari di altissimo livello”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X