Unicredit, wealth management sotto i riflettori

A
A
A
di Private 14 Ottobre 2021 | 08:55

Il wealth management è tra le priorità del gruppo Unicredit, che potrebbe mettere a segno delle acquisizioni nel settore. A rivelarlo è un articolo di MF, secondo il quale questa indicazione potrebbe emergere dal nuovo piano triennale, che il ceo Andrea Orcel (nella foto) si appresta a varare entro novembre.

L’articolo segnala che l’istituto di Piazza Gae Aulenti ha avviato una riflessione sulle partnership. A differenza di Intesa Sanpaolo che ha in casa le fabbriche prodotto (dalle assicurazioni al risparmio gestito), Unicredit deve infatti fare i conti un’intricata rete di accordi commerciali che si è stratificata nel tempo. Orcel punta a razionalizzare ed efficientare questo approccio procedendo in due direzioni: da un lato, soprattutto sul fronte della bancassurance riducendo il numero di alleati e dall’altro integrando maggiormente i fornitori esterni per offrire alla clientela un servizio più immediato e semplice.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Fondi, Lombard Odier sigla una partnership con Axa IM

Banca Ifis, allo studio partnership con Ibl Banca per trasformare i crediti NPL in prestiti di cessione del quinto

CleanBnB, partnership strategica con Banca Generali Private

NEWSLETTER
Iscriviti
X