Venture capital, è operativo Primo Digital

A
A
A
di Private 22 Marzo 2022 | 10:46

Primo Digital, il nuovo fondo di venture capital tecnologico seed to early stage specializzato in investimenti in campo digitale, è operativo. Il fondo, promosso da Primo Ventures e gestito da Antonio Concolino, Gianluca Dettori (nella foto), Franco Gonella e Niccolò Sanarico, parte con una dotazione  di 62 milioni di euro e ha come cornerstone investors Cdp Venture Capital Sgr, attraverso i fondi FoF VenturItaly, fondo di co-investimento Mise e fondo Italia Venture II, Fondo Imprese Sud, ed European Investment Fund (Fei).

Inoltre, tra gli investitori istituzionali che hanno sostenuto il progetto figurano Tinexta, gruppo leader nel settore della digitalizzazione avanzata e quotato in Borsa, e Banca Sella Holding, oltre ad alcuni angel investors, i key people e Primo Ventures stessa. Il target di raccolta finale del fondo Primo Digital è stato fissato a 80 milioni.

Primo Digital ha l’obiettivo di creare e sviluppare un portafoglio di circa 25 società nel settore software e digitale nei prossimi dieci anni con una particolare attenzione alle startup costituite nelle regioni del Sud Italia. Il team di investimento focalizzerà la propria attenzione su quattro aree principali:

  • Software, con speciale attenzione al B2B, applicazioni in grado di scalare a livello internazionale migliorando la competitività delle imprese o abilitando nuovi modelli di business;
  • Retail & marketplaces, con particolare interesse alla profonda evoluzione delle esigenze del consumatore e delle aziende nel new normal del post-Covid;
  • Cybersecurity, soluzioni in grado di indirizzare le crescenti problematiche e le nuove forme di attacco ai dati e alle informazioni;
  • Innovazione finanziaria: blockchain, fintech, insurtech, regtech e proptech.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X