Efg, Collardi verso il board

A
A
A
di Private 13 Settembre 2022 | 10:11

Il peso di Boris Collardi (nella foto) all’interno di Efg International è destinato a crescere. L’ex banchiere di Pictet e ancora prima ceo di Julius Baer, entrato nel gruppo zurighese in primavera con l’acquisto del 3,6% del capitale, sarò proposto come nuovo membro del board nell’assemblea straordinaria generale che si terrà il prossimo 6 ottobre. Stesso discorso per  Alexander Classen, altro banker di grandi esperienza e relazioni sulla piazza elvetica.  Classen è stato designato presidente dopo che Peter Fanconi ha improvvisamente annunciato a luglio che si sarebbe dimesso e se ne sarebbe andato alla fine di ottobre.

Classen è stato CEO e capo paese per la Svizzera presso Hsbc a partire dal 2018 e si è dimesso alla fine di settembre di quest’anno, prima di essere stato managing partner di Bedrock a Ginevra. Ha anche lavorato presso Coutts e Morgan Stanley, tra gli altri, dopo aver iniziato la sua carriera in Pictet nel 1985.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti