Addio a Evelyn de Rothschild, l’ex consulente finanziario della Regina Elisabetta II

A
A
A
di Redazione 9 Novembre 2022 | 10:08
L’uomo è morto nella sua casa di Londra nella serata di martedì 8 novembre, all’età di 91 anni

Evelyn de Rothschild, erede della dinastia di banchieri con rami e affari in Europa e negli Stati Uniti d’America, è morto nella serata di martedì 8 novembre nella sua casa di Londra, all’età di 91 anni. A darne la notizia è stata la famiglia, secondo quanto riportato dai media britannici.

Nel 1989 de Rothschild era stato nominato cavaliere dalla regina Elisabetta II, di cui è stato anche consulente finanziario. Sotto la sua gestione, il patrimonio totale della banca di famiglia è cresciuto da 40 milioni a 4,6 miliardi di sterline. Sposato tre volte, appassionato di cavalli, corse sportive e feste, sir Evelyn sarà ricordato anche per le sue attività filantropiche: con la fondazione Eranda Rothschild – di cui era presidente – e l’ente di beneficenza Elephant Family, ha infatti donato decine di milioni di sterline alla ricerca medica, all’istruzione e alle arti.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti