Venture capital: investimenti dimezzati in un anno

L’aumento dei tassi di interesse si fa sentire sull’operatività del venture capital. Secondo le rilevazioni dell’EY Venture Capital Barometer, nel corso del 2023 la somma investita dai fondi nelle startup italiane si è attestata a 1,048 miliardi di euro,  vale a dire il 49,6% in meno rispetto all’anno precedente. Anche se gli analisti vedono il bicchiere mezzo pieno, evidenziando che per il terzo anno consecutivo è stata superata la soglia del miliardo, un livello inimmaginabile fino a pochi anni fa.

Va anche considerato che lo scorso anno sono mancati – nel nostro Paese come in tutto il mondo – soprattutto i mega round di investimenti, relativi a potenziali unicorni o a realtà che raccolgono più di 100 milioni di euro. mentre nel 2022 aveva visto operazioni di rilievo su Satispay, Newcleo, Scalapay e Casavo.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!