Articoli con tag : Apple

Disinvestire dalle big tech? Prematuro, nonostante le nuvole all’orizzonte

di Stefano Fossati

“Le big tech Apple, Amazon, Facebook e Alphabet/Google rappresentano ormai quasi il 20% dell’intera capitalizzazione del mercato statunitense. Tuttavia su di esse incombono nuvole all’orizzonte sotto forma di procedimenti antitrust, normative più stringenti e prospettive di polit ...

continua

Dopo Tesla anche Apple è pronta a comprare Bitcoin?

di Gianluigi Raimondi

Secondo alcuni rumors, Apple sarebbe pronta a comprare Bitcoin o comunque d investire nel settore delle criptovalute. Nel dettaglio, stando a quanto riportato da Cryptonomist.ch, che a sua volta cita Reuters e un report di RBC Capital Markets, dopo che Tesla ha annunciato il suo mega investimento in ...

continua

Gli investitori torneranno di nuovo delle azioni tech

di Stefano Fossati

“La relazione ‘amorosa’ tra gli investitori e le azioni tech dura da circa un decennio e negli ultimi anni si è intensificata, in particolar modo nell’ultimo periodo, grazie alla resilienza mostrata nei confronti della pandemia in corso. Gli utili trimestrali di Apple, Amazon, G ...

continua

Simion (Zest): “Azionario trainato ancora da tecnologia e investimenti green”

di Stefano Fossati

“Nel contesto attuale, continuiamo a preferire l’investimento nell’azionario. A causa del basso rendimento dei titoli governativi, il premio per il rischio azionario, ovvero l’extra rendimento azionario atteso dal mercato rispetto al rendimento di attività prive di rischio, rimane a nostro ...

continua

Azionario, ora “trend is NOT your friend”

di Stefano Fossati

A cura di Michele De Michelis, Responsabile investimenti di Frame Asset Management Certo, per quanto questa volta non si possa certo dire che le risposte alla crisi causata dal Covid non siano state enormi ed immediate da parte sia delle banche centrali che dei governi, pur tuttavia sarebbe bene che ...

continua

Titoli tech, nessuna bolla. Ma quanto può durare questa mega-crescita?

di Stefano Fossati

A cura di Michiel Plakman, co-portfolio manager di Robeco Sustainable Global Stars Equities Fund La pandemia da coronavirus ha portato grandi vantaggi al gruppo FAANG – Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google – che quest’anno ha registrato un aumento di valore fino al 70%. LR ...

continua

Cribari (BlueStar): “La correzione dei titoli tecnologici non è finita, ma non parliamo di bolla”

di Stefano Fossati

“Le performance di Apple o di Tesla dopo lo stock spilt denotano un eccesso di euforia, mentre si vedono segnali di pressione sui titoli tecnologici, quindi è probabile che la correzione non sia finita”, sostiene Mario Cribari, Partner e responsabile della strategia e ricerca di BlueStar Invest ...

continua

Il ribilanciamento del Dow Jones? Colpa di Apple

di Stefano Fossati

A cura del  Centro Studi BG Saxo Il Dow Jones Industrial Average, lo storico indice azionario creato dal papà dell’analisi tecnica Charles Dow, si rinnova sostanzialmente per la prima volta negli ultimi sette anni a causa dello stock split di Apple, che dividerà il prezzo del titolo a un qu ...

continua

Apple, record a Wall Street. “La concentrazione non è un rischio per i mercati azionari”

di Stefano Fossati

“Attualmente i cinque maggiori titoli dell’S&P 500 rappresentano quasi un quarto dell’indice, mentre Apple è diventata la prima azienda con una valutazione superiore ai 2mila miliardi di dollari. Questo ha fatto insorgere timori su un’eccessiva concentrazione del mercato. Riteniamo che ...

continua

Azionario, ecco i campioni della disruption rimasti fuori dai riflettori

di Stefano Fossati

A cura di Nabil Hanano, Associate Portfolio Manager Global Equity division e Jim Stillwagon, Portfolio Manager U.S. Equity di T. Rowe Price In un contesto di grande incertezza come quello attuale, è più importante che mai individuare sui mercati azionari i “secular grower“, vale a dire ...

continua

Oro frenato dallo stallo Usa sui nuovi stimoli

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Entrati ufficialmente nel periodo di scambi più rarefatto dell’anno, i mercati mostrano una certa reticenza a mantenere i progressi fin qui archiviati, scontando le molteplici tensioni sul fronte geopolitico (soprattutto tra Cina e Usa che si apprestano a rivedere i t ...

continua

Big tech, i più grandi possono diventare ancora più grandi?

di Stefano Fossati

A cura di Philip Rae, Investment Specialist di Capital Group La composizione e la concentrazione dell’indice S&P 500 è stato un argomento ampiamente discusso negli ultimi tempi, in quanto i titoli che rappresentano la parte alta dell’indice sono a un massimo degli ultimi 30 anni. L̵ ...

continua

Osmani (Martin Currie): “Titoli FAANG sopravvalutati, a parte Amazon”

di Stefano Fossati

“Il Covid-19 e il conseguente lockdown hanno frenato l’economia globale, costringendo molte aziende a interrompere le proprie attività. Adesso, con il graduale allentarsi delle misure restrittive, le imprese si trovano ad affrontare tutta una serie di sfide per riprendere il passo e riconso ...

continua

Azionario Usa, Mirabaud AM: guardare oltre i FAANG

di Stefano Fossati

A cura di Valentin Bissat, Senior Economist & Strategist di Mirabaud AM Nelle ultime settimane abbiamo sentito ripetersi la stessa storia: la ripresa del mercato azionario statunitense è dovuta interamente ai FAANG, ovvero Facebook, Amazon, Apple, Netflix e Google (Alphabet). È un fatto ampiam ...

continua

Apple, la view di Vontobel Certificati dopo la trimestre

di Gianluigi Raimondi

A cura di Vontobel Certificati Ricavi e utili oltre le attese per Apple nei primi tre mesi del 2020. L’emergenza Covid-19 ha frenato i ricavi sul fronte iPhone ma meno del previsto: 28,96 miliardi di dollari i ricavi da vendite di iPhone (-6,7%) rispetto ai 25,42 miliardi delle stime di consensus ...

continua

Il coronavirus non contagia l’high tech, Apple punta sui wearable

di Stefano Fossati

Nonostante il coronavirus abbia messo a dura prova la supply chain e la distribuzione, Apple pare non voler arrestare lo sviluppo di nuovi prodotti, puntando nuovamente verso il segmento degli accessori, con un prodotto high-end che dovrebbe andare a colmare il gap con i competitor come Bose, Sennhe ...

continua

La “solita” Apple: multa record in Francia per pratiche anticoncorrenziali

di Stefano Fossati

L’autorità antitrust francese ha comminato una multa record da 1,1 miliardi di euro a Apple per comportamento anticompetitivo nei confronti dei suoi rivenditori retail. L’autorità francese ha detto di aver rilevato che Apple ha agito per impedire ai rivenditori in Francia di competere ...

continua

Volano i titoli tech. Zest: occhio ai rischi dello storytelling della crescita

di Stefano Fossati

“Finché titoli come Microsoft, Google, Apple, Facebook o Netflix continueranno ad aumentare i loro ricavi e a trasformarli in cassa, gli investitori pagheranno un multiplo elevato per partecipare a tale crescita. Se, per qualsiasi motivo, la narrativa della crescita dovesse cambiare, questi titol ...

continua

Coronavirus, oro ai massimi da quasi sette anni: l’effetto Apple

di Stefano Fossati

A cura di Nitesh Shah, Director Research di WisdomTree L’oro viene negoziato quasi al suo massimo da sette anni, mentre i timori legati al coronavirus continuano a spingere gli investitori verso l’asset storicamente rifugio. I decessi per coronavirus in Cina hanno superato quota 2mila, m ...

continua

Wall Street, il mercato sconta gli eccessi?

di Filippo Giannini

La sessione di martedì si è chiusa in maniera contrastata per i principali listini azionari d’oltreoceano, con l’S&P500 che registra un -0,3% in scia a un’apertura debole dopo il President’s day. A livello marco pesano le indicazioni circa l’impatto sull’economia global ...

continua

Tecnologia, la miglior difesa è l’attacco

di Stefano Fossati

A cura di Julian Howard, Head of Multi Asset Solutions di Gam Investments Dalla fine di ottobre 2009 alla fine di ottobre 2019, l’indice S&P 500 tecnologico è tornato a registrare un rendimento complessivo molto alto del 402% rispetto al 259% dell’indice generale S&P 500 (dati Bloomberg ...

continua

Abbonamenti, il business model del futuro

di Stefano Fossati

Le imprese basate sugli abbonamenti non sono certo una novità. Gli abbonamenti a quotidiani e riviste sono nati molti anni fa, e gli anni ’70 e ’80 hanno registrato un vero e proprio boom della musica per corrispondenza, con la spedizione agli abbonati di un nuovo album o una nuova cass ...

continua

Wall Street, aumenta il peso delle big dell’high tech

di Gianluigi Raimondi

Mentre tutti (o quasi) gli occhi degli operatori sono puntati sul simposio annuale di Jackson Hole in calendario dal 23 al 25 agosto e su cosa deciderà la Fed in merito a un taglio dei tassi il mese prossimo nonostante gli ultimi dati economici statunitensi mostrino pochi segni di un forte rallenta ...

continua

STM continua a correre dopo la trimestrale di Ams

di Luca Spoldi

Riflettori puntati su STMicroelectronics, dopo che Ams, società austriaca leader nella produzione di sensori per smartphone, ha registrato risultati per il secondo trimestre nella parte alta delle attese e, soprattutto, ha fornito una “guidance” per il terzo trimestre nettamente migliore delle ...

continua

Le azioni europee possono ancora crescere

di Stefano Fossati

La corsa dei mercati nei primi tre mesi del 2019 ha rappresentato un’inversione di tendenza rispetto agli sviluppi osservati alla fine dello scorso anno. La riunione di marzo del Federal Open Market Committee (FOMC) statunitense ha confermato il mutato orientamento della Fed, non più impegnata a ...

continua

Il mondo è davvero diventato più responsabile?

di Stefano Fossati

A cura di Davide Dalmasso, ALFA Consulenza Finanziaria Il mondo degli investimenti è sempre stato caratterizzato da mode passeggere. In alcuni casi si è trattato di veri e propri flop destinati ad avere una vita brevissima, in altri hanno cambiato così profondamente il modo di pensare degli opera ...

continua

Un mondo nuovo? Buffet docet

di Gianluigi Raimondi

A lungo restio a investire in titoli tecnologici, Warren Buffet, uno dei padri spirituali dell’investimento contrarian, continua anche lui a cedere al fascino dei GAFA. Quando ha acquistato azioni Amazon il mese scorso, come aveva fatto con Apple nel 2016, il leggendario investitore ha ancora ...

continua

Buffett punta su Amazon

di Gianluigi Raimondi

Warren Buffett scommette su Amazon. Il guru della finanza acquista per la prima volta titoli nel colosso di Jeff Bezos e, in un’intervista a CNBC (come riportato da sito web della Rsi), ammette: “Sono un fan” della societa’ da diverso tempo e ”sono stato un idiota a non ...

continua

Apple Card, la nuova carta di credito della mela morsicata

di Hillary Di Lernia

La carta di credito targata Apple è finalmente realtà: attesa per questa estate negli USA ...

continua

Gestori globali, ecco i titoli preferiti

di Marcello Astorri

I titoli più amati dai money manager globali sono Alphabet, Visa e Microsoft. Male Apple ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X