Articoli con tag : auriferi

Asset allocation, ecco le ragioni per restare positivi su oro e auriferi

di Redazione

Steve Land, Research Analyst e Portfolio Manager di Franklin Equity Group, spiega di seguito perché la domanda di oro potrebbe rafforzarsi ulteriormente dopo la debolezza di inizio anno, e illustra le aree in cui intravede potenziali opportunità di investimento azionario. Nel primo trimestre 2021 ...

continua

Azioni aurifere ancora con un poteziale inespresso

di Gianluigi Raimondi

“Ai nuovi massimi dell’oro non è corrisposta una performance coerente da parte dei Gold Miners (ovvero le azioni aurifere, ndr) il cui indice dista ancora un buon 75% dai massimi del 2011. In quest’ottica ha senso attendersi una outperformance dei produttori, se l’oro dovesse stabil ...

continua

Buffett vende le big bank Usa e sale in Barrick Gold

di Gianluigi Raimondi

Warren Buffett si è sempre mostrato scettico nei confronti dell’oro: “Non è un’attività e non distribuisce dividendi” ha sempre obiettato al riguardo. Eppure, come fatto notare da Oro News, la nesletter mensile di OroVilla, l’ultima mossa della sua società di investimento, la Berkshire ...

continua

Cheveley (Ninety One): “I prezzi dell’oro potranno ancora salire nei prossimi due anni”

di Gianluigi Raimondi

L’economia globale sta attraversando una situazione di incertezza senza precedenti e questo ovviamente sostiene le quotazioni dell’oro, bene rifugio per eccellenza. Ecco di seguito la view e l’outlook sul lingotto e sui titolo auriferi di George Cheveley, Portfolio Manager della strate ...

continua

Gli azionisti delle società aurifere fanno sentire la propria voce

di Gianluigi Raimondi

A cura di Joe Foster, Portfolio Manager e Strategist di VanEck L’azione di dinamiche di mercato contrastanti ha di recente consolidato la traiettoria del prezzo dell’oro La debolezza del mercato azionario, dovuta alla battuta d’arresto dei negoziati Usa-Cina sui dazi doganali, ha creato un con ...

continua

I fattori ESG nel settore aurifero

di Gianluigi Raimondi

A cura di Joe Foster, Portfolio Manager e Strategist di VanEck L’attenuarsi dei rischi globali ha rallentato la domanda di beni rifugio La mancanza di domanda per beni rifugio ha determinato deflussi dagli ETP sull’oro a livello mondiale. L’oro ha chiuso il mese a 1.283,55 dollari all ...

continua

Oro e azioni aurifere, la febbre delle mega-fusioni secondo VanEck

di Gianluigi Raimondi

L’oro cavalca l’onda toccando nuovi massimi A gennaio, il prezzo dell’oro è aumentato in seguito alla risposta accomodante della Fed alla volatilità dei mercati di dicembre. Il momentum del metallo prezioso è proseguito, toccando il picco annuale di 1.346 dollari l’oncia il 20 febbraio. I ...

continua

Oro: il debito pubblico americano potrebbe innescare un’altra crisi

di Finanza Operativa

Sebbene l’andamento dell’oro e delle azioni delle società aurifere sia stato negativo per un periodo più lungo di quanto ipotizzato, i rischi potenziali attualmente esistenti sui mercati finanziari indicano che gli investitori che hanno puntato su strategie di lungo periodo potrebbero vedersi ...

continua

L’oro può tornare a brillare in scia alla domanda indiana e cinese

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Sta tornando il momento di comprare oro. Secono gli analisti di Morningstar, il metallo giallo, dopo le discese dei mesi scorsi che lo hanno portato intorno a 1.100 dollari l’oncia, è pronto a uno scatto che dovrebbe farlo arrivare a superare i 1.300 dollari entro il 2020. L ...

continua

Gli auriferi possono rialzare la testa

di Finanza Operativa

Nelle scorse settimane, il forte dollaro USA ha pesato sul prezzo dell’oro. Premessa: se il biglietto verde si apprezza, il prezzo del metallo giallo può aumentare al di fuori dell’area del dollaro, il che può provocare una riduzione della domanda e quindi anche una flessione della quotazione ...

continua

Le implicazioni del “Quantitative Tightening” per l’oro

di Finanza Operativa

Sinora i mercati avrebbero sottovalutato i rischi del Quantitative Tightening (QT) della Federal Reserve. È questa l’opinione di Joe Foster, Gold Strategist di VanEck. A inizio ottobre la Fed ha cominciato a ridimensionare il proprio bilancio gonfiato dagli acquisti di obbligazioni, cessando ...

continua

Foster (VanEck): “All’orizzonte un nuovo rally dei titoli auriferi”

di Finanza Operativa

Di Joe Foster,  Gold Strategist di VanEck Nei prossimi mesi di quest’anno il prezzo dell’oro dovrebbe oscillare intorno ai 1.250 dollari per oncia Insicurezza e rischi potenzialmente in crescita potrebbero far salire sensibilmente il prezzo dell’oro Azioni di società minerarie offrono opport ...

continua

Gli auriferi tornano a far brillare gli occhi degli investitori

di Finanza Operativa

A cura di Joe Foster, Gold Strategist di VanEck Vector ETFs Decisa reazione dell’oro a fronte di condizioni normalmente avverse A febbraio l’oro ha oltrepassato quota USD 1 200 dando prova di una buona tenuta. La presenza di diversi fattori solitamente ribassisti non è infatti riuscita a indebo ...

continua

Oro e auriferi da comprare: l’analisi di Investec

di Finanza Operativa

Oro: Outlook di mercato. Un aumento della produttività come effetto di una politica fiscale espansiva da parte di Trump porterebbe a un surriscaldamento dell’economia americana. La Fed dovrebbe a quel punto rispondere alzando i tassi più velocemente di quanto non si aspetti il mercato, e questo ...

continua

Siano (Etf Securities): “La corsa dell’oro e degli auriferi non è certo finita”

di Finanza Operativa

“Il mercato attuale assomiglia a quello del 2008 prima del fallimento di Lehaman Brothers e in questo scenario, ora come allora, l’oro brilla in Borsa e, in scia ad esso, i titoli del settore minerario”. Ad affermarlo è Massimo Siano, Executive Director, Head of Southern Europe di ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X