Articoli con tag : Bce

Banche – Manca poco ai Tremonti bond

di Fabio Coco

Si attende a giorni la ratifica del Protocollo che lancerà i Tre-bond. Riuscirà quest'iniziativa a non far chiudere i rubinetti delle banche? ...

continua

Tagliare i tassi? La rigidità Bce è un rischio.

di Matteo Chiamenti

M&G esprime la sua opinione sulla politica Bce. La politica rigida attuale è frutto di errori passati ...

continua

Trichet, tagli in vista

di Redazione

UniCredit, Aabar Investments sottoscrive i caches UniCredit, con l’opzione conversione in azioni ordinarie. Male HSBC, utili in calo del 70% e l’annuncio della chiusura delle attività americane di prestiti al consumo. Divergenze invece tra i paesi dell’UE, sia sul piano di aiuti all’est Eur ...

continua

Bce, le lacune regolamentari alla radice della crisi

di Biagio Campo

Nel corso di un'audizione al Parlamento europeo, Lorenzo Bini Smaghi ha ribadito la necessità e il consenso per una riforma del sistema di vigilanza bancario comunitario, che dovrebbe prevedere il conferimento dei poteri, attualmente detenuti dalle autorità di vigilanza nazionali, in capo alla Bce ...

continua

BCE, no al protezionismo. Gli interventi siano temporanei

di Francesco D'Arco

Anche la Banca Centrale Europea si schiera contro il protezionismo e nel bollettino mensile invita i Governi a combattere la crisi con interventi mirati e temporanei. Per il 2009 e il 2010 le previsioni sull'inflazione sono state riviste al ribasso, ma non mancano note positive sul futuro di Eurolan ...

continua

Banca d’Italia scova la trappola

di Redazione

Banca d’Italia ha visto giusto, rischio nel Est Europa per le nostre banche. E la conferma arriva da Fitch e dal rafforzamento dell’Euro. Intanto parte il pronostico UBS, c’è chi parla di 10 miliardi di franchi persi nell’ultimo quarter. ...

continua

Blue Chips Fondi, azionari Europa in forte calo

di Francesco Biraghi

Fondi azionari sotto pressione, il forte calo delle borse mondiali che a catena ha investito Wall Street, Europa e infine Asia, ha lasciato il segno anche sui Blue Chips Fondi. Le perdite sfiorano i quattro punti percentuali, con i fondi azionari Europa tra i peggiori. ...

continua

UniCredit, al via l’aumento di capitale

di Redazione

Bene Piazza Affari, UniCredit parte con l'aumento di capitale da 3 miliardi di euro. Inizio di settimana positivo anche per Credit Suisse e UBS, mentre dalla Bce potrebbe arrivare un nuovo taglio al costo del denaro. ...

continua

Prodotto del giorno, l'oasi dei bond governativi

di Salvatore Parmentola

I fondi obbligazionari governativi di medio termine, in un momento di crisi profonda dei mercati azionari si pongono come validissima alternativa, da un lato, per tenere i propri investimenti al riparo da possibili ulteriori crolli, dall'altro, come si vede anche nelle nostre schede prodotto, per le ...

continua

La BCE taglia. Le borse scendono

di Redazione

Il taglio di 75 basis points da parte della Banca Centrale Europea, sebbene superiore alle attese di 50, non è stato sufficiente per ridare fiato ai listini che hanno anzi accusato il colpo passando da un andamento positivo ad un calo di circa un punto e mezzo percentuale. ...

continua

La view sui mercati di Henderson

di Redazione

Le recessioni e i periodi di de-leveraging sono quasi sempre associati a una diminuzione della pressione inflattiva.I tassi inflattivi dovrebbero di conseguenza aumentare nelle economie sviluppate. ...

continua

Borse, svanisce l'effetto tassi

di Redazione

Seduta fortemente negativa per le piazze azionarie continentali. L’indice Eurostoxx 50 lascia infatti sul parterre il 3,5%. Vendite ancora molto pesanti sui titoli più legati al ciclo economico come ArcellorMittal che perde pesantemente anche oggi (-14%). ...

continua

Tassi, intervengono Inghilterra, Svizzera e BCE

di Marco Mairate

Banca di Inghilterra, Banca Nazionale Svizzera e BCE tagliano i tassi di interesse nel tentativo di tamponare la frenata dell'economia. Se i tagli di Svizzera e BCE erano ampiamente attesi, l'entità del taglio (-1,5%) operato dalla BOE prende tutti di sorpresa (mercati compresi). Nell'articolo tutt ...

continua

Barack Obama, Wall Street chiede un progetto concreto

di Redazione

L'effetto Obama non convince. Wall Street e le banche vogliono capire la strategia del presidente neo eletto (a cominciare dal nome del nuovo Segretario del tesoro americano) su come affrontare le decine di problematiche che affliggono l'economia e la finanza a stelle e strisce. ...

continua

Effetto Obama, giochi di picking

di Redazione

Effetto Obama, è la parola d’ordine tra gli investitori di tutto il mondo. Occhi puntati su Wall Street, e nel vecchio continente, con l’attesa anche del possibile taglio di Trichet. ...

continua

Borse, dopo “ottobre rosso”, torna l’ottimismo

di Redazione

Finalmente si è chiuso uno dei peggiori mesi della storia dei mercati finanziari. Tra i listini, il record negativo se lo è aggiudicato la Borsa islandese con un -80%, mentre la “migliore” è stata Londra con un -10,71%. Con novembre appena iniziato, ora i mercati attendono con ottimistico int ...

continua

Derivati, perdite record in Giappone e Kuwait

di Redazione

Rimbalzo per le borse europee, che aprono positivamente. Unica a perdere terreno, Piazza Affari, che paga i forti ribassi di Intesa SanPaolo e Unicredit. Una giornata carica di notizie, con la BCE pronta al taglio dei tassi e con tre grosse istituzioni finanziarie estere alle prese con nuove forti s ...

continua

I leader mondiali chiedono vertice d'emergenza

di Redazione

I premier di Spagna, Francia e Italia chiedono un vertice di emergenza per affrontare la crisi finanziaria in atto. C'è chi - come Berlusconi - paventa la chiusura dei mercati fino a che un vero piano non verrà presentato agli investitori (ipotesi allo studio). Nel frattempo gli indici crollano: S ...

continua

Henderson Weekly Economic & Market Update

di Redazione

Henderson fa il punto della situazione sulla settimana appena trascorsa. Mercati finanziari, TARP, inflazione, euro debole, sono solo alcuni dei temi trattati nell'analisi settimanale del gruppo britannico. ...

continua

La ripresa difficile

di Private Banker

Alla vigilia della ripresa dell’attività economica e a un anno esatto dallo scoppio della bolla dei mutui subprime americani, si ha l’impressione che, nonostante il recente calo del petrolio, il peggio non si sia ancora visto. ...

continua

BlueIndex, si salvano solo i gestori

di Francesco Biraghi

Il BlueIndex lascia sul terreno il 4,21%. Hanno influito negativamente le parole di Trichet sulla politica monetaria nella zona Euro e i dati Usa su consumi e disoccupazione. Tra i titoli spicca Anima SGR che riduce le perdite grazie alla raccolta netta nel risparmio gestito. ...

continua

IW Bank Rendita per integrare il proprio reddito

di Redazione

IW Bank amplia la propria offerta con IWPower Rendita, una nuova soluzione di investimento che permette di ottenere una rendita mensile. ...

continua

Obbligazioni a dodici mesi, un vero affare…

di Manuela Tagliani

La curva dei tassi in Euro è inclinata negativamente, a volte succede, e in più ha un picco nella scadenza a dodici mesi. Cerchiamo di capirne le cause, ma l'elemento certo è che per chi vuole investire in obbligazioni l'investimento in titoli a un anno in questo momento è il più conveniente. ...

continua

Le Banche Centrali e la trappola della stagflazione

di Redazione

“Tagliare o non tagliare”? le Banche Centrali sono di fronte a questo dilemma, in quanto una politica monetaria espansiva può aiutare la crescita ma fa salire l’inflazione, che ha raggiunto livelli preoccupanti. D’altro canto le restrizioni del credito riducono la spesa per consumi e deprim ...

continua

Trichet e l’inflazione Vs. Bernanke e la ripresa

di Redazione

Giornata intensa per i mercati mondiali ed in particolare per quelli europei. La BCE ha alzato i tassi nell’area euro, trainando i listini europei con l’Eurostoxx che ha guadagnato il +1,29%. Dall’America altri dati macro economici, l’indice Ism sui servizi registra una flessione negativa me ...

continua

Calma piatta prima della tempesta

di Redazione

Mercoledì 2 luglio negativo per i mercati del vecchio continente, l’Eurostoxx chiude a -0,13%, negativa invece la seduta a Wall Street con il Dow Jones che perde il -1,46%. Giornata di borsa orientata già a giovedì 3 luglio. Prima del lungo ponte americano infatti verranno presentati i dati sul ...

continua

Aspettando Trichet

di Redazione

Oggi grande attesa per la decisione sui tassi da parte della BCE con il mercato che sconta ormai un rialzo di 0,25%. L’attenzione sarà quindi spostata alla conferenza stampa delle 14:30 durante la quale si spera di intelleggere le future decisioni della BCE. ...

continua

L'indice ISM spinge Wall Street

di Redazione

A dare slancio ai listini i dati superiori alle attese provenienti dall’indice ISM manifatturiero dopo che nel primo pomeriggio erano circolati rumors su di una lettura molto peggiore delle attese. ...

continua

E' Record per il petrolio, Europa ai minimi del 2008

di Redazione

Altra giornata pesante sui listini Europei che segnano i nuovi minimi da inizio anno. Alle 15 l’indice Eurostoxx 50 lascia sul campo lo 0,5%. Più incerto l’andamento del future sull’indice S&P 500 che al momento è in moderata crescita +0,2%. ...

continua

Fondi obbligazionari: un rosso dalle radici profonde

di Salvatore Parmentola

Il mercato delle obbligazioni sta vivendo un periodo nero. Una politica favorevole a questo tipo di fondi al momento attuale sembra andare in direzione contraria rispetto alle intenzioni della BCE. Le conseguenze sui dati di raccolta sono facilmente prevedibili e purtroppo non si vede ancora la luce ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X