Articoli con tag : Brexit

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

di Redazione

I due colossi bancari sposteranno il cuore delle attività a Francoforte. ...

continua

Brexit, fuga dei gestori in Lussemburgo

di Andrea Telara

Secondo un articolo di Ftfm, inserto del Financial Times dedicato all’asset management, il numero di persone del settore finanziario che lavorano nel Granducato è cresciuto del 10%. ...

continua

Gam si prepara a una hard Brexit

di Andrea Telara

L’asset manager svizzero, secondo l’inserto FTfm del Financial Times, è pronto per uno scenario di uscita dura della Gran Bretagna dall’Ue. ...

continua

Dalla Brexit alla Brentry

di Alessandro Rossi

Una volta Carlo d’Inghilterra disse che “gli architetti moderni a Londra hanno fatto più danni della Luftwaffe”. Negli ultimi anni si sarà pentito mille volte di quell’affermazione, se solo si sarà fermato a guardare lo skyline della capitale inglese. Chi va a Londra trova una città magn ...

continua

Brexit, 50 banche in fuga dal Regno Unito

di Andrea Telara

Secondo la Reuters, decine di istituzioni finanziarie hanno già avviato le pratiche per trasferirsi da Londra. ...

continua

Brexit, Citigroup punta sul Lussemburgo

di Private

Il private banking di Citigroup punta sul Lussemburgo come headquarter europeo. Dopo aver esaminato diverse città europee per trasferire parte delle attività in uscita da Londra a causa della Brexit, la scelta è ricaduta sul piccolo Paese continentale,  che ha saputo costruirsi una fame market-f ...

continua

Consulenti, in Gran Bretagna la Brexit frena i loro compensi

di Luca Spoldi

La corsa al rialzo dei financial advisor del Regno Unito si è fermata. Ecco qualche numero che lo dimostra. ...

continua

La Brexit spinge i financial advisor alla condivisione

di Luca Spoldi

Che Londra, l’hub finanziario più importante d’Europa, sia tra le città dove affittare un ufficio o un’agenzia è più costoso che altrove è noto a tutti da anni. Ma le cose potrebbero cambiare da qui a un paio d’anni al massimo, complice la Brexit. Partiamo dai dati attuali: secondo Find ...

continua

Le private bank puntano ancora su Londra (nonostante la Brexit)

di Private

Secondo un reportage del Financial Times, grandi gruppi finanziari come Ubs, Credit Suisse, Pictet and SocGen hanno ancora intenzione di espandere i loro staff nella capitale britannica. ...

continua

Citigroup potrebbe assumere 150 dipendenti in Europa a causa della Brexit

di Luca Spoldi

CITIGROUP ASSUMERA’ IN EUROPA – Per colpa (o grazie, a seconda dei punti di vista) della Brexit, il gruppo Citigroup potrebbe dover assumere 150 dipendenti all’interno dell’Unione europea. Lo ha spiegato Jim Cowles, responsabile Emea (Europa, Medio Oriente e Africa) del gruppo americano ...

continua

Barclays vuole potenziare le attività a Dublino in vista della Brexit

di Luca Spoldi

BARCLAYS GUARDA A DUBLINO PER IL DOPO BREXIT – Barclays sta parlando con le autorità finanziarie irlandesi in vista del rafforzamento delle sue attività a Dublino, visto l’incertezza che continua a circondare i negoziati che dovrebbero portare a gestire l’uscita della Gran Bretagna dall ...

continua

La Brexit può costare caro all’immobiliare britannico, i gestori preferiscono i titoli spagnoli

di Luca Spoldi

LA BREXIT PESA GIA’ SULL’IMMOBILIARE BRITANNICO – In attesa di vedere come andranno i colloqui tra la Gran Bretagna e gli altri paesi dell’Unione europea per definire come nel 2019 sarà attuata la “Brexit” (ed in particolare se questo passo comporterà la perdita del passaporto euro ...

continua

La Brexit aumenta il fascino di Francoforte, ma Londra resta la capitale della finanza mondiale

di Luca Spoldi

IN TANTI GUARDANO A FRANCOFORTE – Sarà anche “un po’ grigia, un po’ noiosa”, ma in fondo sono così anche la maggior parte dei banchieri. Così Francoforte sta diventando ogni giorno di più l’alternativa a Londra post-Brexit. Questo almeno secondo l’agenzia Bloomberg, che segnala ...

continua

Brexit: dopo essere stata spavalda Theresa May deve usare toni più concilianti con la Ue

di Luca Spoldi

MAY CAMBIA TONO SULLA BREXIT – Tanto tuonò che non piovve? Dopo la sconfitta elettorale, il governo May ha sensibilmente mutato il tono dei suoi discorsi relativi alla Brexit e anche oggi il Cancelliere dello Scacchiere (ossia il ministro delle finanze), Philip Hammond, sfrutterà l’occasio ...

continua

Brexit, M&G trasferisce quattro fondi in Lussemburgo

di Chiara Merico

La proposta, che richiede l’approvazione degli azionisti dei fondi, prevede il trasferimento degli asset di quattro fondi aperti domiciliati nel Regno Unito in fondi equivalenti sulla propria piattaforma lussemburghese entro la fine del 2017. ...

continua

Brexit, al via il trasloco dell’Eba da Londra

di Chiara Merico

Dieci Stati membri sono interessati all’Autorità Bancaria Europea (Eba), mentre ventuno paesi avrebbero espresso interesse per l’Agenzia Europea del Farmaco (Ema). ...

continua

Sterlina in calo, la Bank of England non ha fretta di alzare i tassi

di Luca Spoldi

BOE TEME PIU’ LA BREXIT DELL’INFLAZIONE – I timori sulla Brexit sono più importanti di quelli su una ulteriore crescita dell’inflazione secondo quanto ha dichiarato il capo della Bank of England (BoE), Mark Carney, segnalando di non avere fretta di alzare i tassi ufficiali sulla sterlin ...

continua

Kempen investe sui family offices

di Private

La Brexit potrà portare qualche problema al Regno Unito, ma non certo nel breve, né è ipotizzabile che questa scelta possa comportare un calo netto del business in quello che resta uno dei Paesi più ricchi del mondo. Così Kempen Capital Management ha spiegato la scelta di puntare ancora su Lond ...

continua

Sterlina in calo, pesano incertezze su tassi e Brexit

di Luca Spoldi

STERLINA DIETRO FRONT – Che succede alla sterlina? Dopo il dato di stamane dell’inflazione di aprile, risultata pari al 2,7% annuo (dal +2,3% di marzo e contro previsioni di consenso pari a +2,6%), la valuta britannica che aveva aperto la giornata toccando i massimi dell’ultima settimana h ...

continua

Brexit, si scaldano i toni e Jp Morgan Chase compra uffici a Dublino

di Luca Spoldi

BREXIT, SI SCALDANO I TONI – I toni si fanno sempre più accesi tra Gran Bretagna e Unione europea riguardo la futura uscita del Regno Unito dalla Ue e mentre Theresa May sembra stare reclutando “un esercito di sostenitori della Brexit dura” in vista delle elezioni anticipate del prossimo ...

continua

Brexit: le banche pronte al trasloco da Londra, chi si rafforzerà su Milano?

di Luca Spoldi

BARNIER E DAVIS, SCINTILLE SULLA BREXIT – Mentre Michel Barnier, capo dei negoziatori Ue sulla Brexit, esclude qualsiasi immediato negoziato su intese di transizione dato che la futura relazione tra Ue e Gran Bretagna “non verrà discussa immediatamente, perché prima dobbiamo costruire soli ...

continua

Mattone in crisi a Londra

di Luca Spoldi

LONDRA, BOOM IMMOBILIARE ALLE SPALLE – Il boom del mattone a Londra? E’ ormai acqua passata, con i timori legati alla Brexit che stanno contribuendo, insieme ai segnali di rallentamento dell’economia, a sgonfiare rapidamente i prezzi. Secondo quanto ha segnalato il Royal Institution of Cha ...

continua

La Brexit? Un’occasione per le banche asiatiche

di Andrea Telara

Dbs, il più grande gruppo finanziario di Singapore, allargherà le proprie attività di private banking a Londra. L’occasione per espandersi nel Regno Unito arriva dall’avvio dei negoziati per la Brexit. A dirlo, in un’intervista rilasciata al Financial Times, è stata una Tan Su Shan, managi ...

continua

Londra: anche Jp Morgan e Lloyd’s pronte al trasloco causa Brexit

di Luca Spoldi

LONDRA, ALTRI DUE DIRANNO ADDIO – Altri due grandi gruppi finanziari si preparano a lasciare Londra, o quanto meno ridurre la loro presenza in Gran Bretagna in conseguenza della Brexit il cui processo di negoziazione è stato formalmente avviato ieri da Theresa May con la richiesta di attivazi ...

continua

Qatar Holding continua a cercare nuovi investimenti in Gran Bretagna

di Luca Spoldi

5 MILIARDI DI NUOVI INVESTIMENTI IN 5 ANNI – Il Qatar non si fa intimorire dalle voci di una possibile riapertura dell’inchiesta della Financial Conduct Authority in merito alle operazioni con cui tra il giugno e l’ottobre 2008 fornì a Barclays 5,3 miliardi di sterline, arrivando a detene ...

continua

La Brexit costerà caro al Regno Unito e alle sue banche

di Luca Spoldi

BREXIT AMARA PER LE BANCHE INGLESI – Brutte notizie per le banche britanniche: secondo quanto annunciato oggi la Bank of England sta programmando un incremento delle commissioni che pagano gli istituti britannici per recuperare 5,4 milioni di sterline di maggiori costi regolatori associate all ...

continua

Sterlina in calo dopo via libera parlamento inglese a legge Brexit

di Luca Spoldi

LA STERLINA PERDE COLPI – Il definitivo via libera giunto ieri da parte del Parlamento britannico al premier Theresa May che potrà richiedere alla Ue, presumibilmente già a fine marzo, di attivare l’articolo 50 e dare così il via ai 2 anni di trattative che sanciranno l’uscita del Regno ...

continua

Brexit: la Ue resta compatta, per ora Theresa May non parla dei costi

di Luca Spoldi

BREXIT COSTERA’ CARA ALLA GRAN BRETAGNA– La Brexit rischia di costare molto cara alla Gran Bretagna, come sta scoprendo in questi giorni il premier Theresa May (personalmente dichiaratasi contraria all’epoca del referendum sull’uscita dalla Ue, ma impegnata a rispettare l’esito del vot ...

continua

M&G prepara fondi lussemburghesi a prova di Brexit

di Chiara Merico

La gamma includerà fondi che mirano a seguire le stesse strategie di investimento dei fondi aperti britannici di M&G detenuti da investitori europei. Il tutto indipendentemente dall'esito dei negoziati sulla Brexit. ...

continua

La Brexit pesa sui prezzi degli immobili a Londra

di Luca Spoldi

LA BREXIT PESA SUL MATTONE DI LONDRA – La Brexit inizia a fare qualche vittima nella pur sempre brillante economia britannica. Un numero crescente di proprietari di casa sta infatti iniziando a tagliare il prezzo proposto per la vendita dell’immobile, dato che le incertezze su come il distac ...

continua