Articoli con tag : Brexit

La Ue è l’ultimo dei problemi per il Regno Unito

di Finanza Operativa

A cura di Steen Jakobsen, Chief Economist & CIO – Saxo Bank È piuttosto ironico parlare oggi di un voto Brexit, dato che si potrebbe dire che il Regno Unito non abbia realmente mai aderito all’Unione Europea. Essendo cresciuto negli anni ’70-‘80, mi ricordo bene come Ms T – T ...

continua

Interpretazione della realtà per i sostenitori della Brexit

di Finanza Operativa

A cura di Christopher Dembik, economista di Saxo Bank Al fine di rassicurare gli elettori, le argomentazioni dei sostenitori della Brexit sono principalmente due. La prima consiste nell’affermare che l’incertezza legata all’uscita dall’Unione Europea sarà di breve durata e impatterà solo m ...

continua

Brexit, i sondaggi mettono le ali alla sterlina? Aspettate…

di Finanza Operativa

A cura di Peter Rosenstreich, Head of Market Strategy e Yann Quelenn, analista di Swissquote Si scaldano i motori in vista del referendum Brexit/BrexIn e mentre si dà ampio spazio al sondaggio che vede un ampio vantaggio del fronte del “remain” (quindici punti di in più rispetto all’opzione ...

continua

La “Brexit” si allontana, la sterlina recupera terreno

di Luca Spoldi

Calano le probabilità di una vittoria dei sostenitori della "Brexit" al referendum del 23 giugno in Gran Bretagna, così la sterlina recupera parte del terreno perso ...

continua

Brexit, l’incertezza sul referendum pesa sul Regno Unito

di Finanza Operativa

A cura di Nadège Dufossé, Head of Asset Allocation, Candriam Investors Group Oltre ai premi di rischio incorporati nei titoli azionari europei, le incertezze politiche hanno iniziato a pesare sugli indicatori economici. Mancano sei settimane al referendum sulla UE e il sensibile peggioramento dei ...

continua

Covered Warrant, nuova emissione di SG in vista del referendum “Brexit”

di Finanza Operativa

Société Générale, primo operatore del mercato SeDeX, amplia e aggiorna la sua gamma di Covered Warrant con una nuova emissione che comprende 241 strumenti con nuove scadenze e strike aggiornati. Tra le novità riguardanti i nuovi Covered Warrant SG, in quotazione su Borsa Italiana oggi, 17 maggi ...

continua

Brexit, Societe Generale emette covered warrant dedicati

di Chiara Merico

All’interno di una maxiemissione di 241 strumenti, l'istituto ha proposto cw su due nuovi sottostanti: FTSE 100 e il cambio EUR/GBP. I prodotti sono in quotazione oggi. ...

continua

Eurozona alla prova del secondo trimestre

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche Asset Management La scorsa settimana è stata pubblicata la seconda stima della crescita PIL nel primo trimestre. A quota 0,52% (2,1% annualizzato) è risultata solo marginalmente inferiore alla prima stima di 0,55% (2,2% annualizzato). Nonostante la lieve revisione al ribasso, il ...

continua

Scontro tra titani

di Finanza Operativa

di Chris Iggo, cio Fixed Income di Axa IM Gli avvenimenti politici possono influenzare molto i mercati. Più avanti nel corso dell’anno ci attendono il referendum nel Regno Unito, nuove elezioni in Spagna e le elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Eppure i mercati sono abbastanza tranquilli in ...

continua

BoE: tassi invariati e sterlina giù in scia ai timori della Brexit

di Finanza Operativa

A cura di Davide Marone, analista di Fxcm Come atteso, l’evento catalizzatore di quest’oggi rappresentato dalle comunicazioni in materia di politica monetaria da parte della Bank of England si è rivelato interlocutorio. Il tasso di interesse di riferimento è infatti rimasto invariato allo 0,50 ...

continua

I mercati devono prestare più attenzione alla Brexit

di Finanza Operativa

a cura di Emilio Franco, CFA, Vice Direttore Generale e Responsabile Investimenti UBI Pramerica SGR Il contesto continua a essere favorevole agli investimenti a rischio, grazie all’accelerazione dell’attività manifatturiera globale, alla tenuta del ciclo in Cina, alle politiche delle Banche Cen ...

continua

Henderson: cosa cambierà sui mercati con la Brexit

di Chiara Merico

Le possibili implicazioni dell'uscita del Regno Unito dall'Unione europea nella visione di di tre dei gestori di fondi azionari europei di Henderson. ...

continua

Brexit, aumenta il timore degli investitori

di Finanza Operativa

A cura di Patrick Moonen, principal strategist di NN Investment Partners Secondo i risultati dell’ultimo Risk Rotation Index, uno studio di NN Investment Partners realizzato tramite un sondaggio effettuato da Citigate Dewe Rogerson tra 94 investitori istituzionali internazionali, le aspettative ci ...

continua

Brexit o Britin, testa o croce?

di Finanza Operativa

A cura di Michiel Verstrepen, Economista, Degroof Petercam Da febbraio, il partito della permanenza nell’Unione Europea ha guadagnato slancio e sta ora guidando i sondaggi, anche se con percentuali inferiori al margine di errore standard delle rilevazioni. Come la maggior parte degli osservatori, ...

continua

Titoli ad alto dividendo e oro in caso di Brexit

di Finanza Operativa

A cura di WisdomTree Europe La Brexit crea incertezza su tutti i fronti: anche se le condizioni da stabilire per i futuri accordi commerciali sono ancora sconosciute è probabile che, collocandosi al di fuori del blocco, il Regno Unito avrà un potere negoziale inferiore nel definire termini commerc ...

continua

Incognita Brexit, materie prime deboli e listini azionari a due velocità

di Finanza Operativa

A cura di Matteo Paganini, Chief Analyst Fxcm Italia Nel secondo trimestre dell’anno dovremo fare i conti con la persistente debolezza delle materie prime (fino a quando il petrolio non dovesse tornare oltre quota 43.50 non vediamo possibilità di scenari strutturalmente rialzisti) e con l’andam ...

continua

Cosa è successo alle valute?

di Finanza Operativa

di Roberto Rossignoli, Junior Portfolio Manager in MoneyFarm Dall’inizio dell’anno abbiamo visto affermarsi sulle valute alcuni trend molto forti, come il deprezzamento della sterlina e del dollaro e l’apprezzamento dell’euro e dello yen. A stupire molto gli analisti è stata la direzione di ...

continua

Cosa dovrebbero pensare della Brexit gli investitori comportamentali?

di Finanza Operativa

A cura di Stuart Cannings, M&G Investments Ovunque, fra Europa e Regno Unito, i gestori di fondi sono chiamati a esprimere un’opinione sulla Brexit. Molti rispondono semplicemente che non fanno previsioni. I più ambiziosi magari aggiungono che i mercati non amano l’incertezza e quindi la vo ...

continua

La “Brexit” mina la fiducia nei Gilt e negli attivi rischiosi europei

di Finanza Operativa

A cura di WisdomTree Europe Una “Brexit” potrebbe minare le decisioni finanziarie e commerciali nonché l’outlook fiscale del Regno Unito. Si tratta ovviamente di considerazioni importanti per i mercati, anche perché l’ampio disavanzo commerciale del 3,7% con l’Europa crea degli squilibri ...

continua

WisdomTree: la Brexit farebbe calare la fiducia nei titoli britannici

di Chiara Merico

L'uscita della Gran Bretagna dall'Ue potrebbe minare le decisioni finanziarie e commerciali nonché l’outlook fiscale del Regno Unito, spiega una nota della società. ...

continua

Wall Street è prossima ai massimi e resta l’incertezza geopolitica

di Finanza Operativa

A cura di Banca Intermobiliare Dopo che negli ultimi mesi sono rientrate diverse preoccupazioni che avevano generato la fase di forte avversione al rischio di inizio anno, la settimana scorsa potrebbe essere stata decisiva superare un’altra criticità, la tenuta del sistema bancario italiano, che ...

continua

Brexit: rischi ed opportunità

di Finanza Operativa

a cura di Marzotto Sim Il prossimo 23 giugno in Inghilterra ci sarà il referendum relativo alla permanenza della Gran Bretagna nell’Unione Europea. Se i cittadini britannici decidessero di uscire dall’Europa, la stessa risulterebbe probabilmente indebolita per la perdita di un partner important ...

continua

Marzotto Sim: rischi e opportunità del Brexit

di Andrea Telara

In caso di vittoria dei sì al referendum sull'uscita della Gran Bretagna dall'Ue, l'Europa sarebbe indebolita. Con un'affermazione dei no, invece, è atteso un recupero della sterlina ...

continua

BNS e Brexit, cosa potrebbe accadere?

di Finanza Operativa

a cura di Yann Quelenn analista di Swissquote Al momento non possiamo dimenticare che l’evento Brexit è il fattore esogeno numero uno non solo per il Regno Unito ma per l’intera Europa. I sondaggi sono molto disomogenei e se da un lato sappiamo che debito ingente, politiche di austerity, deflaz ...

continua

“Britin” considerata un’iniezione di fiducia per gli attivi rischiosi europei

di Finanza Operativa

a cura di WisdomTree Europe Nel nostro scenario principale, la Gran Bretagna voterà per restare nell’UE (“Britin”), non fosse altro perché sono in molti a temere che il clima d’incertezza rischierebbe di minare il difficoltoso ritorno alla stabilità economica. Si pensi alla ripresa del me ...

continua

“Brexit” o “Britin”? Meglio restare coperti fino al “B” Day

di Finanza Operativa

A cura di WisdomTree Europa I mercati non guardano con particolare favore alla possibilità che la Gran Bretagna mantenga lo status quo. Quando i vantaggi economici non sono ovvi e regna invece un clima d’incertezza, i mercati volgono al basso. L’elevata volatilità della sterlina, che al 12% eq ...

continua

Regno Unito al bivio europeo. L’asset allocation di Vontobel

di Finanza Operativa

di Christophe Bernard, Chief Strategist Vontobel Continuare a partecipare al progetto europeo o scegliere la strada verso lo splendido isolamento? Il 23 giugno gli elettori britannici decideranno se il paese dovrà restare nell’Unione europea o tagliare i legami con Bruxelles. Secondo gli attuali ...

continua

Sterlina in calo anche oggi, Brexit sempre meno improbabile

di Luca Spoldi

Più cresce la paura e la confusione dovuta agli attentati terroristici e all'emergenza miranti, meno improbabile appare una "Brexit". Così la sterlina perde quota ...

continua

L’asset allocation di Amundi AM dopo la Bce e in vista del pericolo Brexit

di Finanza Operativa

di Philippe Ithurbide, Global Head of Research, Amundi AM Molti fattori negativi continuano a pesare sui mercati finanziari: il rallentamento dell’economia, percepibile da molti trimestri, è ora peggiorato e ha colto di sorpresa un consensus troppo ottimista. Le banche centrali non riescono ad al ...

continua

“Brexit” o “Britin”? Coprire gli attivi rischiosi, concentrarsi sull’azionario di qualità

di Finanza Operativa

A cura di WisdomTree Sia la corsa al referendum del 23 giugno per esprimersi a favore della “Brexit” (cioè, l’uscita della Gran Bretagna dall’Euro) o al contrario della “Britin” (cioè, la permanenza del Paese nell’Euro) che le conseguenze del risultato elettorale creano indubbiamente ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X