Articoli con tag : Cds

Titoli di Stato, che cosa succede se cambia la forma delle curve

di Stefano Fossati

“Di recente un’inversione di tendenza in termini di aspettative d’inflazione sta conferendo di nuovo la massima rilevanza all’attività di selezione dei titoli nella mente degli investitori e altrettanta importanza ai Cds (credit default swap, ndr), visti oggi come uno degli strumenti pi ...

continua

Ubp: in un contesto economico dominato dall’incertezza, i Cds offrono opportunità interessanti

di Gianluigi Raimondi

A cura di Christel Rendu De Lint, Head of Fixed Income di Union Bancaire Privée (Ubp) L’incertezza economica, al livello più alto degli ultimi 20 anni, ha spinto le banche centrali a ritornare a politiche di allentamento monetario. La scarsità di titoli con un profilo di rischio/rendimento inte ...

continua

Azzerato il maggior rischio da ridenominazione del debito

di Gaetano Evangelista

Come tutti sanno, gli operatori professionali sono soliti coprirsi dal rischio di insolvenza di un debitore, che abbia emesso titoli negoziabili, sottoscrivendo particolari “polizze” di assicurazione: note con il nome di Credit Default Swap (CDS). Nella versione più diffusa a 5 anni, un CDS imp ...

continua

Obbligazioni: banche e governativi a confronto

di Finanza Operativa

A cura di Marzotto Sim Negli ultimi mesi abbiamo assistito a forti movimenti nel comparto obbligazionario europeo, che è interessante analizzare per capire se si siano create opportunità di investimento. Da metà febbraio ad oggi c’é stato innanzitutto un notevole abbassamento della curva swap, ...

continua

Reflazione, ma fino a quando?

di Finanza Operativa

A cura di Pierre Olivier Beffy, Chief Economist di Exane Bnp Paribas Nel corso della mia carriera, ho visto molte persone partire dalla conclusione che volevano raggiungere e selezionare i dati sulla base di questa. Nei casi estremi, alcuni non citano neanche gli argomenti positivi o negativi utiliz ...

continua

Gli emittenti obbligazionari fanno dietro front: domina l’incertezza del mercato

di Finanza Operativa

A cura di Michael Boye, Fixed IncomeTrader di Saxo Bank In concomitanza con le recenti turbolenze dei mercati finanziari e l’incertezza che ruota intorno a Deutsche Bank, questa settimana diversi emittenti finanziari hanno annullato nuove emissioni. Si tratta di un segnale improvviso di disciplina ...

continua

Il debito record della Cina. Per Moody’s ora l’outlook è negativo

di Finanza Operativa

L’outlook del rating Aa3 della Cina è stato rivisto al ribasso da Moody’s, che lo ha portato a negativo da stabile, sottolineando il problema del debito su livelli record e mettendo in dubbio la possibilità del Governo di adottare il progetto di riforma economica orientato ad una crescita ...

continua

Le opportunità nell’obbligazionario si giocano sul mercato dei futures

di Finanza Operativa

a cura di Tim Haywood, responsabile delle strategie obbligazionarie di GAM Le fluttuazioni del prezzo del greggio dominano i titoli dei giornali e i pensieri degli investitori. I mercati di rischio hanno avuto un terribile inizio d’anno in tutto il mondo, con quasi tutti i mercati azionari al riba ...

continua

La paura dei mercati e lo strano caso di Deutsche Bank

di Finanza Operativa

A cura di Gian Paolo Bazzani, AD Saxo Bank Italia La paura ha creato gli dei, scriveva Lucrezio, e agli dei si offriva oro per calmare la loro ira. Vedere la valuta più antica del mondo risalire a 1200 dollari l’oncia è la prova che sul mercato la paura degli attacchi d’ira degli dei è ...

continua

Cds di nuovo in aumento per emittenti finanziari europei e usa

di Luca Spoldi

La frenata delle quotazioni delle materie prime e i timori sulla tenuta della crescita mondiale stanno facendo salire i Cds sui crediti junior e senior di emittenti finanziari ...

continua

Cina, in attesa del dato sul Pil i Cds mettono in allarme sul rischio

di Finanza Operativa

a cura di Michael Paltiello, strategist di Wings Partners Sim Un anno fa a Davos, nella conferenza annuale del World Economic Forum, il premier cinese Li Keqiang smentiva i pessimisti che prospettavano un crollo della crescita del suo Paese (detto “hard landing”), confermando un target per il 20 ...

continua

Quella bomba chiamata CDS che conoscono in pochi

di Marco Muffato

I Credit Default Swap sono diventati contratti derivati pericolosissimi perché sono scommesse slegate dalla realtà che muovono masse immense di denaro al di fuori delle casse di compensazione esistenti per altri derivati. ...

continua

“Il canarino non canta più”

di Finanza Operativa

Dai minimi di aprile i rendimenti del Bund hanno guadagnato 80 punti base. Il segmento obbligazionario a lungo termine del mercato ha perso il 20% a livello di prezzi. Da inizio anno, i rendimenti total return del mercato obbligazionario sono stabili o negativi. Nessuna sorpresa, siamo in una fase d ...

continua

Bond High Yield, gli indici Ccd sono la strada giusta per investire secondo Ubp

di Finanza Operativa

a cura di Christel Rendu de Lint, Head of Fixed Income, Union Bancaire Privée – Ubp Dal 1990, le obbligazioni ad alto rendimento (High Yield) si sono dimostrate un’alternativa attraente rispetto all’azionario, con volatilità inferiore e ritorni più alti o simili. La volatilità mensile ...

continua

Eurozona: si allargano i crediti swap default

di Redazione

Si allargano i credit default swap dei paesi della zona euro. Il Cds dell'Italia a 5 anni si è allargato fino a 290 punti mentre... ...

continua

Non confondere sintomo e causa

di Redazione

I CDS sono la manifestazione dello stato di salute di un’azienda. Per questo meglio regolamentare... ...

continua

L’Ue prepara la stretta sui Cds

di Redazione

La Commissione Europea discuterà martedì prossimo su un programma di misure che ha la finalità di evitare la vendita allo scoperto dei credit default swaps di tipo "naked" ossia quelli... ...

continua

Osservatorio derivati: la crisi finanziaria e la voglia di regolamentazione

di Marco Mairate

CDS acronimo di Credit Default Swap è lo strumento principe degli ultimi anni e uno degli aspetti più controversi della crisi finanziaria. C'è che chi dice che aiutino a 'distribuire' il rischio su più attori del mercato e chi li vede come strumenti del demonio. ...

continua

Etf, come speculare sui Credit Default Swap

di Francesco Biraghi

E’ l’Etf Short sul rischio di credito, emesso da Db X-trackers II, il migliore del giorno. Con questo strumento ci si può coprire dal rischio di credito di un portafoglio obbligazionario corporate europeo. Oppure si può anche speculare, traendo profitto dai rialzi degli spread di credito o "sp ...

continua

Lehman Brothers, è arrivata l'ora della verità sui Cds

di Francesco Biraghi

Si è conclusa a New York l’asta dei credit default swaps garantiti da Lehman Brothers. Si tratta di un evento importante, sia per l'entità dei CDS sia perchè per la prima volta si da un valore agli asset e ai debiti di Lehman Brothers. Questo può essere un ulteriore elemento di stabilità nel ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X