Articoli con tag : corporate

Capire e controllare il rischio di credito tripla B

di Finanza Operativa

Di D.M.Brown e S.J.Flaherty – Global Investment Grade Credit team – Neuberger Berman Gli investitori sono sempre più preoccupati dall’aumento del rischio di credito nel segmento dell’investment grade societario. Buona parte dell’attenzione è catturata dai titoli con r ...

continua

Perché i fondi Usa hanno paura del debito corporate

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar I fondi specializzati sugli Usa iniziano ad avere paura del debito corporate. Anche perché, nonostante alcuni segnali che indicano una riduzione di questa voce, in generale il livello di esposizione resta in linea con quello visto durante la crisi finanziaria del 2007-2009. ...

continua

Novità: da Ubs AM il 1° Etf sui bond dell’Eurozona High Quality Liquid Asset

di Finanza Operativa

Ubs AM ha ampliato la propria gamma di ETF obbligazionari disponibili su Borsa Italiana quotando l’UBS ETF – Bloomberg Barclays EUR High Quality Liquid Assets 1-5 Bond UCITS ETF (EUR) A-dis (codice Isin LU1805389258, Ter 0,18%), il primo a consentire di prendere posizione in modo altamente diver ...

continua

Obbligazioni, il Portogallo è caro o è l’Italia che è a buon mercato?

di Finanza Operativa

Di Mark Holman, ceo di TwentyFour AM Quando le valutazioni del reddito fisso sono così distese, dobbiamo tenere gli occhi aperti sugli asset ipervenduti da evitare, e asset spesso trascurati che offrono una rara opportunità per aumentare i rendimenti. Prendiamo ad esempio i rendimenti dei titoli d ...

continua

La ricerca globale di rendimento nelle obbligazioni corporate secondo Capital Group

di Finanza Operativa

Di Vantil Charles, gestore dei portafogli di obbligazioni corporate globali di Capital Group Le obbligazioni corporate stanno attraversando un momento positivo grazie al ritmo moderato della crescita globale sincronizzata e al panorama macroeconomico positivo. La politica monetaria, nello specifico ...

continua

Bond corporate emergenti, il potenziale non manca

di Finanza Operativa

Di Wouter Van Overfelt, portfolio manager del fondo Emerging Market Debt di Vontonbel La maggior parte degli investitori conosce le azioni delle società dei mercati emergenti. Ma, come nei paesi sviluppati, anche in quelli emergenti il mercato azionario non è l’unica fonte di finanziamento di cu ...

continua

Le opportunità oltre il credito non governativo tradizionale

di Finanza Operativa

A cura di Tim Haywood, responsabile delle strategie obbligazionarie Absolute Return di Gam Dopo un periodo relativamente stabile per i tassi di interesse e i rendimenti dei bond, con movimenti di ampiezza ridotta, dall’inizio dell’anno stiamo assistendo a un cambiamento particolarmente evidente ...

continua

L’asset allocation di CA Indosuez WM per gennaio

di Finanza Operativa

Obbligazioni governative Paesi emergenti, sia in valuta forte che locale, bond corporate high yield in Europa e investiment grade negli Usa, azioni Paesi emergenti e petrolio. Questa l’asset allocation per il mese in corso di CA Indosuez Wealth Management. Nel dettaglio ecco le motivazioni del ...

continua

Ritorna il dibattito sul debito corporate

di Finanza Operativa

Di Pierre Olivier Beffy, Chief Economist di Exane Bnp Paribas L’aumento degli spread nel comparto High Yield americano è stato il tema principale della scorsa settimana. Abbiamo insistito per più di un anno riguardo l’importanza delle condizioni del mercato del credito corporate statunitense, ...

continua

Obbligazioni societarie globali, occasioni in Spagna e in Italia

di Finanza Operativa

Di Peter Bentley, Head of UK & Global Credit di Insight Investment parte di BNY Mellon IM Le valutazioni delle obbligazioni societarie globali hanno raggiunto livelli tali da richiedere sia un’attenta analisi macroeconomica sia una selezione sui dati fondamentali dei singoli titoli perché gli ...

continua

Anche nel 2017 il mercato Orso dei bond può aspettare

di Finanza Operativa

A cura del Team Multi-Asset di Bmo Global AM Il 2017 si sta dimostrando un anno in cui gli investitori obbligazionari si trovano, ancora una volta, in confusione. Alla fine di maggio, il rendimento del decennale britannico si conferma intorno all’1% con i rendimenti del dei Treasury USA in flessio ...

continua

Lad (Axa IM): “Ancora positivi sui bond corporate bond brasiliani”

di Finanza Operativa

Di Sailesh Lad, gestore della strategia Axa IM Emerging Markets Short Duration Bonds, di Axa IM Il Brasile è in linea con gli altri paesi con un rating BB. Il Brasile nel suo complesso ha riportato performance positive, superando l’Embig del 3,5% nell’ultimo anno in previsione delle riforme e ...

continua

Debito dei mercati emergenti, c’è ancora carburante nel serbatoio?

di Finanza Operativa

A cura di Rob Drijkoningen, Co-responsabile Emerging Markets Debt di Neuberger Berman Se guardiamo un po’ indietro, nel mese di novembre i mercati del debito emergente erano sotto pressione. Sull’onda del recupero in seguito all’elezione di Donald Trump a presidente degli Stati Uniti, si è re ...

continua

Il credito europeo dipende dal futuro del QE

di Finanza Operativa

Di Jonathan Pitkanen, Responsabile ricerca di Columbia Threadneedle Investments Nel prossimo futuro, le società europee dovrebbero mantenersi relativamente solide dal punto di vista finanziario. Un ampliamento significativo degli spread creditizi, a seguito di un’eventuale riduzione degli acquist ...

continua

Bond: ecco i motivi della divergenza tra i corporate e i governativi

di Finanza Operativa

A cura dell’ufficio studi di Marzotto Sim Lo scopo di questa nota è confrontare l’andamento del mercato obbligazionario governativo europeo con quello delle obbligazioni “corporate” (sempre europee), cioè emesse da società. Per fare questo confronto usiamo gli indici Bloomberg ...

continua

Etp, l’analisi dei flussi settimanale di Etf Securities

di Finanza Operativa

A cura di Etf Securities In settimana gli stili azionari tematici come robotica e sicurezza informatica hanno beneficiato di investimenti per 27,3 milioni di dollari. “La robotica continua a incontrare il favore degli investitori, con afflussi complessivi per 81 milioni di USD da inizio anno, di ...

continua

Da Ubs il primo Etf sui bond corporate sostenibili area euro a Piazza Affari

di Finanza Operativa

Ubs Etf amplia ulteriormente la gamma di ETF SRI e, a partire da martedì 14 febbraio 2017, quota sul mercato EtfPlus di Borsa Italiana il primo ETF sulle obbligazioni corporate sostenibili dell’area Euro. Grazie a questo nuovo strumento salgono a 11 gli ETF SRI di Ubs Etf quotati a Milano, otto s ...

continua

Corporate Usa, si riducono i margini ma non è una cattiva notizia

di Finanza Operativa

a cura di Amundi Nel 2016 il mercato del lavoro americano ha conseguito una solida performance per il sesto anno consecutivo. Dal 2010, la prima economia mondiale ha creato in media 2,4 milioni di posti di lavoro all’anno (2,2 milioni nel 2016), soprattutto nella sanità, nell’istruzione ...

continua

Corporate bond europei con rendimenti negativi

di Finanza Operativa

A cura di Enzo Puntillo, responsabile delle strategie obbligazionarie di Gam Bond europei con rendimenti negativi non rappresentano nulla di nuovo. Alcuni governativi dell’Eurozona sono stati venduti a prezzi che implicano rendimenti negativi fino a dieci anni. Questi bond rappresentano tuttavia u ...

continua

Cspp, cambiano le regole del gioco per le obbligazioni societarie in euro

di Finanza Operativa

A cura di Amundi AM Effetto persistente sui mercati del credito in euro. Le ricerche empiriche di questi ultimi anni dimostrano che l’annuncio di un nuovo programma di acquisti di attività ha un impatto imme-diato sui prezzi e tende a integrare gran parte delle conseguenze positive derivanti ...

continua

Sujoy (Invesco): “India, rendimenti obbligazionari al top ma sostenibili”

di Finanza Operativa

Volatilità in diminuzione, miglioramento della situazione macroeconomico e rendimenti delle obbligazioni (sostenibili) superiori alla media. Questo il quadro dipinto per l’India da  Sujoy Das, responsabile fixed income di Invesco per l’India e a capo del team di gestione del fondo Inve ...

continua

La Fed rimanda i mercati a settembre. L’Asset allocation di Ubi Pramerica Sgr

di Finanza Operativa

A cura di Emilio Franco, Vice Direttore Generale e Responsabile Investimenti UBI Pramerica SGR La crescita appare tendenzialmente in linea con i trend potenziali che sono più bassi di quelli storici, perché riflettono gli andamenti demografici negativi e la bassa crescita della produttività. Negl ...

continua

Lemanik: “Usa in affanno per tutto il 2016. Meglio puntare sull’oro”

di Finanza Operativa

“Il contesto macroeconomico rimarrà molto difficile per gli Stati Uniti per almeno tutto il 2016: l’eccesso di credito che si è prodotto nell’economia americana nel settore degli high yield dal 2010 ad oggi ha determinato questa situazione di fragilità, mentre le politiche monetarie ...

continua

Quale è la gravità dell’attuale ciclo di default del settore energetico?

di Finanza Operativa

 A cura di Matthew Russell, team obbligazionario  M&G Investments Ad oggi, i default visti nel mercato high yield statunitense sono principalmente stati registrati nei settori energetico e delle materie prime. Per capire se questa tendenza potrebbe perdurare, ho paragonato l’attuale ciclo di ...

continua

Il piano di acquisto di bond corporate della Bce: ecco tutti i dettagli

di Finanza Operativa

di Gregory Venizelos, senior credit strategist di Axa IM Lo scorso giovedì sono stati pubblicati i dettagli tecnici del piano di acquisto di obbligazioni corporate (CSPP – Corporate Sector Purchasing Programme) da parte della Banca Centrale Europea che hanno convalidato le nostre previsioni o ...

continua

Obbligazionario Europa, cosa cambia da giugno con l’arrivo della Bce?

di Finanza Operativa

A cura di David Stanley, gestore del fondo T. Rowe Price Euro Corporate Bond La settimana scorsa la Banca Centrale Europea (BCE) ha fornito maggiori dettagli sul programma di acquisto di corporate bond che inizierà a giugno. Ma ancora prima che siano iniziati gli acquisti sono già emerse delle dis ...

continua

Obbligazioni, la view di Marzotto Sim per il secondo semestre del 2016

di Finanza Operativa

A cura dell’ufficio studi di Marzotto Sim Il segmento governativo e più in generale il livello dei tassi, è fortemente condizionato da due forze contrapposte: il bassisimo livello di rendimenti, con ormai un’importnate percentuale di titoli in territorio negativo (di rendimento), presenta ...

continua

Si comincia a dubitare dello stato di salute della Corporate America

di Finanza Operativa

A cura Deutsche Asset Management Dopo un forte rimbalzo sulla componente obbligazionaria corporate e sui mercati azionari, aprile si chiude con una nota di maggiore cautela. Maggio si apre al cuore della stagione degli utili, e senza incontri notevoli di banche centrali che possano alterare un quadr ...

continua

Bond corporate: l’impatto dopo l’annuncio della Bce

di Finanza Operativa

a cura di Amundi Etf A quasi due settimane dall’annuncio di Draghi si mettono in evidenza alcuni degli impatti positivi per le emissioni Euro Corporate ed il relativo movimento di mercato che si è osservato: Restringimento degli spread dovuto alla nuova domanda da parte della Banca Centrale Europ ...

continua

Invesco: “La mossa della Bce favorisce i titoli europei più rischiosi”

di Finanza Operativa

“A nostro giudizio si tratta di manovre positive e rappresentano un deciso cambiamento, passando dalla dipendenza dai tassi di interesse negativi, che potevano inficiare la profittabilità degli istituti di credito, a misure pensate per spronare le banche ad aumentare i prestiti a favore del s ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X