Articoli con tag : crediti deteriorati

Npl, le banche accelerano la vendita: nel 2021 transazioni per 40 miliardi

di Stefano Fossati

Il sistema bancario accelera nella dimissione dei crediti deteriorati per alleggerire i propri bilanci. Il trend, già delineato a fine settembre nel corso dell’Npl Meeting a Cernobbio, ha subìto nell’ultimo trimestre e in particolare nel mese di dicembre, un nuovo sprint che ha portato a chiud ...

continua

Crediti deteriorati, la bomba a orologeria del sistema bancario

di Stefano Fossati

Per gestire le conseguenze immediate della crisi sanitaria sull’economia, molti governi hanno introdotti regimi di moratoria sul rimborso dei prestiti e aiuti finanziari alle aziende. Tuttavia, come insegna la storia delle passate crisi, le tensioni sul credito bancario si manifestano e raggiungon ...

continua

In Italia 325 miliardi di euro di crediti deteriorati

di Stefano Fossati

In Italia ci sono 325 miliardi di euro di crediti deteriorati lordi (Npe) ancora da recuperare: 246 miliardi di euro di sofferenze bancarie a cui si sommano 79 miliardi di euro di Unlikely to pay. In dettaglio: 141 miliardi di euro lordi sono ancora oggi iscritti nei bilanci delle banche (77 miliar ...

continua

Dws: tendenze preoccupanti nei tassi di insolvenza sui saldi delle carte di credito in prestito

di Stefano Fossati

Ancora una volta, stanno accadendo cose strane nella parte subprime dei mercati statunitensi dei prestiti al consumo. A titolo di prova, basta guardare i tassi di insolvenza sui saldi delle carte di credito e dei prestiti di migliaia di piccole banche commerciali statunitensi. E’ quanto si leg ...

continua

Al via il primo fondo in Italia per la gestione di crediti immobiliari Utp multi-originator

di Stefano Fossati

Amco e il Gruppo Prelios hanno sottoscritto con Banca Monte dei Paschi di Siena, Mps Capital Services per le Imprese, Ubi Banca e Banco Bpm un accordo per la creazione di una piattaforma multi-originator per gestire crediti Utp (Unlikely to Pay) relativi al settore immobiliare. L’operazione, denom ...

continua

Crediti deteriorati, PwC: “Mercato italiano Npe, il peggio è passato”

di Stefano Fossati

Negli ultimi quattro anni i volumi lordi di Npe sono diminuiti significativamente, da un picco di 341 miliardi di euro a fine 2015 a 165 miliardi a giugno 2019. Grazie alle numerose operazioni di cessione, si sono più che dimezzate le sofferenze, passate da 200 a 88 miliardi nel medesimo arco tempo ...

continua

Unicredit, 6 miliardi di sofferenze in meno

di Hillary Di Lernia

Anche se siamo in autunno, Unicredit si trova alle prese con le “pulizie di primavera” e si prepara a vendere sul mercato un altro maxi-portafoglio (denominato Prisma) di crediti deteriorati per un valore nominale di oltre 6 miliardi di euro. Il portafoglio in questione include sofferen ...

continua

Credit crunch, in Europa colpite soprattutto Italia e Spagna

di Stefano Fossati

A cura del Centro Studi October Il rallentamento dell’economia della zona euro, conseguente allo shock post Lehman Brothers del 2008 e alla crisi del debito sovrano del 2011, ha avuto gravi ripercussioni sull’erogazione del credito bancario alle imprese italiane ed europee. La portata di questo ...

continua

Crediti deteriorati, adesso arriva il difficile

di Private

“Il mercato degli Npl è cresciuto molto rapidamente. Oggi la grande sfida è gestire gli asset acquistati dalle banche e massimizzare il recupero. E’ un tema non solo economico, ma anche sociale, dato che dietro un npl c’è un’azienda, ci sono posti di lavoro”. E’ ...

continua

Npl banche italiane, scatta l’allarme sui servicer

di Luigi Dell'Olio

A lungo si è detto che i crediti deteriorati in pancia alle banche italiane erano un affari per i grandi fondi speculativi internazionali, che si erano lanciati a capofitto su questi asset sapendo di poter scontare prezzi vantaggiosi rispetto ad altri Paesi. Ora si scopre che probabilmente non era ...

continua

Italia, oltre 46 mld di euro di crediti deteriorati pronti a essere ceduti

di Finanza Operativa

Dal Market Watch NPL di aprile di Banca Ifis (una mappatura esaustiva delle transazioni del mercato italiano dei crediti deteriorati, l’analisi dei trend, la clusterizzazione per segmento e per geolocalizzazione delle sofferenze italiane) emerge che: I crediti deteriorati sono più che raddoppiati ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X