Articoli con tag : credito

In recupero i mercati del credito: la view di Lemanik

di Max Malandra

“Dopo il movimento negativo di fine 2018, i mercati globali del credito hanno recuperato dall’affanno e si trovano ora in una fase positiva. Tale recupero potrebbe però essere un tipico bear market rally, che dura generalmente 1-3 mesi e comporta restringimenti medi degli spread pari a ...

continua

Prepariamoci a una stretta creditizia

di Max Malandra

A cura di Anton Eser, CIO di Legal & General IM L’anno scorso, all’incirca in questo periodo, parlavamo del quantitative tightening e di come il ritirarsi dell’ondata di liquidità avrebbe potuto rivelare problemi strutturali associati all’eccessivo indebitamento, a dati demografici in p ...

continua

Prestiti personali a tasso negativo anche in Italia

di Luca Spoldi

Prestiti personali a tasso negativo Chiedere in prestito 1.000 euro e doverne restituire meno: è il sogno di ogni azienda o famiglia, non solo italiana e di questi tempi è un sogno che può diventare realtà. Il cosiddetto tasso negativo è apparso per la prima volta sul mercato italiano a fine 20 ...

continua

Reddito fisso: dai cicli divergenti del 2019 nascono opportunità

di Finanza Operativa

A cura di Gene R. Tannuzzo, Vice Responsabile reddito fisso globale di Columbia Threadneedle Investments Numerosi osservatori hanno  suggerito che investire nel reddito fisso comporti oggi un livello di rischio maggiore rispetto agli anni scorsi, dal momento che il ciclo è giunto quasi alla fine. ...

continua

Il potere di dire “no”

di Finanza Operativa

A cura di Didier Le Menestrel, Presidente di La Financière de l’Echiquier Nel dicembre 2012 intitolavamo questa lettera mensile “Il potere di dire Sì”, riprendendo un celebre slogan degli anni ’90 del Crédit Lyonnais, perfetta illustrazione dello sviluppo sfrenato del credito alle imprese ...

continua

In Italia il restringimento del credito è già partito

di Luca Spoldi

Restringimento creditizio già in atto Il restringimento del credito è già in corso da mesi in Italia, ben prima della fine del quantitative easing (QE) della Banca centrale europea, confermato per fine anno ma che sarà seguito da un prolungato periodo di tempo in cui la Bce continuerà a reinves ...

continua

Un’opportunità (misurata) di acquisto nel credito

di Finanza Operativa

A cura di Mark Holman, CEO di TwentyFour Asset Management Martedì scorso c’è stato un brusco calo a livello globale, guidato dai titoli tecnologici, ma che ha coinvolto ogni tipologia di Asset Class. Il rally tecnologico ha dato molta fiducia agli investitori nel 2018, quindi il sell-off in ...

continua

Ciclo del credito e tassi d’interesse

di Finanza Operativa

A cura di Alasdair Ross, Responsabile credito investment grade, EMEA di Columbia Threadneedle Investments In genere, quando  si parla di ciclo del credito, si pensa alla facilità con cui i mutuatari possono accedere ai prestiti e alla disponibilità dei prestatori a concedere finanziamenti. Dieci ...

continua

Credito Fondiario, via libera ad aumento riservato da 65 milioni di euro

di Luca Spoldi

Credito Fondiario, via libera ad aumento riservato La Banca centrale europea e la Banca d’Italia hanno autorizzato il perfezionamento di un aumento di capitale riservato al socio Elliott (per il tramite della propria controllata Tiber Investments, una subsidiary dei fondi gestiti da Elliott Manage ...

continua

Calano le richieste di credito delle imprese italiane

di Finanza Operativa

Le rilevazioni del III trimestre 2018 elaborate da CRIF relativamente al numero di richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane hanno evidenziato un leggero rallentamento (-1,2%) rispetto allo stesso periodo del 2017, cui si accompagna però una leggera cres ...

continua

Proprio come nel 2008? Petrolio su, contrazione Bce, manca solo un incidente sul credito

di Finanza Operativa

A cura di Jim Leaviss, M&G Investments Visto il ricorrere del decimo anniversario del default della Lehman abbiamo iniziato a pensare a quello che stavamo facendo nel 2008 (spostare in modo disperato i miei risparmi da alcune banche era per me in cima alla lista, mentre ascoltavo MGMT e Los Camp ...

continua

Mutui: crescita spread Btp-Bund può influire sui costi

di Luca Spoldi

Spread Btp – Bund può influenzare mutui? La situazione economica in Italia sta vivendo un momento particolare, come ricorda l’ufficio studi di Facile.it, notando come dopo un lungo periodo in cui le banche hanno giocato al ribasso coi tassi di interesse, con gran beneficio per i consumatori ...

continua

Npl, anche Banca Ifis continua a comprare

di Luca Spoldi

Anche Banca Ifis compra Npl Continua la corsa all’acquisto di Npl: l’ultimo annuncio in ordine di tempo arriva da Banca Ifis, oggi in rialzo di quasi il 2% a Piazza Affari dove il titolo si avvia a chiudere attorno ai 23,7 euro per azione con oltre 172 mila pezzi passati di mano dopo l’annunci ...

continua

Banca Interprovinciale acquisisce primo pacchetto Npl da Cr Volterra

di Luca Spoldi

Banca Interprovinciale compra portafoglio Npl Non sono passate neppure 24 ore dal perfezionamento dell’acquisizione di Banca Interprovinciale da parte di Spaxs, che ora procederà ad una fusione per dare vita ad un nuovo istituto di credito, Illimity, che la stessa Banca Interprovinciale ha annunc ...

continua

Reddito fisso, per un credito sostenibile i criteri ESG sono fondamentali

di Finanza Operativa

A cura di Frédéric Salmon, Head of Credit di Pictet AM È diventata ormai la norma per gli investitori azionari valutare una società sulla base dei criteri ambientali, sociali e di governance (ESG). Ultimamente, l’analisi ESG sta iniziando a ottenere un certo seguito anche nel mercato del reddi ...

continua

Crediti deteriorati piacciono a Clessidra

di Luca Spoldi

Clessidra guarda a crediti deteriorati I crediti deteriorati piacciono a tutti, anche a Clessidra Sgr, che sta ragionando sull’ingresso nel settore in vista del rilancio delle aziende debitrici. Clessidra resta focalizzata sul proprio core business, il private equity, ma, ha fatto sapere l’ex nu ...

continua

Mps: interesse per gli immobili da cedere ma il titolo non si muove

di Luca Spoldi

Mps cederà anche immobili Non solo sofferenze: il processo di de-risking di Mps, che ha già visto la cessione di 900 milioni di crediti deteriorati (“unlikely to pay” o Utp) nella prima metà del 2018, proseguirà con altri 800 milioni di Utp (ma al pacchetto già definito potrebbe aggiungerse ...

continua

Cerved cura prima cartolarizzazione in pool di banche popolari italiane

di Luca Spoldi

Cerved regista cartolarizzazione in pool Sul mercato degli Npl (crediti deteriorati) sbarcano anche le popolari italiane: Cerved sta infatti curando la prima grande cartolarizzazione di Npl fatta da un consorzio di 14 banche popolari. Il valore complessivo dell’operzione, che vede Cerved agire nel ...

continua

Neuberger Berman: prospettive e rischi dei crediti “BBB”

di Luca Spoldi

Qual’è il rischio del credito “BBB” Gli investitori sono sempre più preoccupati dall’aumento del rischio di credito nel segmento dell’investment grade societario. Lo segnala David Bowman, Director of research, global investment grade credit di Neuberger Berman, notando come buona parte d ...

continua

Crediti deteriorati, cantieri aperti in Mps, Banco Bpm e Intesa Sanpaolo

di Luca Spoldi

Npl, il mercato è vivace in Italia Per Mps è tempo di riaffacciarsi sul mercato degli Npl, sempre molto attivo in Italia. Secondo il Sole24Ore l’advisor Pwc sarebbe già lavoro attorno al “dossier Merlino” che prevederebbe la cessione di circa 2,5 miliardi di euro lordi di Npl “unsecured ...

continua

Come affrontare un mercato obbligazionario globale sempre più illiquido

di Finanza Operativa

A cura di Mohammed Kazmi, Portfolio Manager, Macro Strategist di Ubp Poiché è probabile che quest’anno la BCE concluda il suo programma di acquisto di asset e che la Fed riporti gradualmente il suo bilancio a livelli normali, la pressione sui mercati del credito, abituati negli ultimi dieci ...

continua

Rallenta crescita prestiti, accelera quella dei depositi in giugno

di Luca Spoldi

Rallenta crescita prestiti alle imprese Crescono in giugno i prestiti, soprattutto alle famiglie italiane: secondo i dati comunicati da Banca d’Italia, infatti, i prestiti al settore privato corretti per tener conto delle cartolarizzazioni e degli altri crediti ceduti e cancellati dai bilanci banc ...

continua

Lombard Odier IM: Cina cambia politica creditizia, bond ripartono

di Luca Spoldi

Cina, politica creditizia sta cambiando Sempre a proposito di Cina: come segnala Dhiraj Bajaj, gestore di portafoglio obbligazioni valute asiatiche per Lombard Odier IM, negli ultimi giorni, le autorità cinesi e i media statali hanno indicato un cambiamento dell’orientamento politico in direzione ...

continua

Hedge Invest: stiamo entrando nella fase finale del mercato toro

di Luca Spoldi

Il toro sta per concludere la sua corsa? Il 2018 finora è stato un anno molto volatile e difficile, soprattutto per il mercato del credito e del reddito fisso. In questo contesto è però ancora possibile trovare opportunità eccezionali secondo Filippo Lanza, gestore del fondo HI Numen Credit di H ...

continua

Credito Fondiario completa turnaround, chiude semestre in utile

di Luca Spoldi

Credito Fondiario completa turnaround Buone notizie per il Credito Fondiario, che completa il processo di ritstrutturazione e rilancio che a pochi anni dall’acquisizione da parte di Tages Group ha consentito all’istituto di raggiungere posizioni di leadership nel settore degli investimenti e del ...

continua

Banca Carige nel mirino? Piazza Affari accende un faro sul titolo

di Luca Spoldi

Banca Carige sorvegliata speciale Occhi puntati su Banca Carige, da settimane al centro di rumor circa possibili movimenti nel capitale in vista dell’assemblea dei soci di settembre che dovrà rinnovare il Cda e meglio definire i rapporti di forza dopo le “bacchettate” da parte della Bce sul t ...

continua

Banco Bpm, entro novembre cessione Npl

di Luca Spoldi

Banco Bpm prosegue con de-risking Occorreranno circa “2-3 mesi” a Banco Bpm per decidere quale tra le offerte giunte da tre cordate accettare per cedere i 3,5 miliardi di crediti deteriorati (Npl) che ancora restano per completare il piano di de-risking, sempre che l’istituto non decida di ced ...

continua

Ubi Banca, utile semestrale normalizzato sui massimi del decennio

di Luca Spoldi

Ubi Banca torna a salire dopo la trimestrale Ubi Banca in rialzo del 2,6% in un listino di Milano che dopo una mattinata complicata, complice l’ulteriore allargarsi dello spread Btp-Bund fino ad un picco del 2,7%, ora torna a salire di quasi un punto, anche grazie ad alcuni risultati trimestrali m ...

continua

Mps frena dopo cinque sedute di continui recuperi a Piazza Affari

di Luca Spoldi

Mps, scattano prese di profitto Mps in calo di quasi il 2% al di sotto dei 2,61 euro per azione a Piazza Affari, quando manca circa un’ora e mezza al termine della seduta regolare e sono stati già scambiati oltre un milione di pezzi. L’istituto senese, in cui lo stato mantiene una partecipazion ...

continua

Gli Npl greci piacciono a doBank

di Luca Spoldi

1,8 miliardi di Npl greci per doBank doBank ha fatto sapere di aver firmato un accordo con Alpha Bank, National Bank of Greece, Eurobank e Piraeus Bank (le quattro maggiori banche greche) per gestire in via esclusiva un portafoglio di crediti “non performing” (Npl) del valore di circa 1,8 miliar ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X