Articoli con tag : Crif

Richieste di credito dalle famiglie ancora in netto calo

di Stefano Fossati

Dopo le pesanti flessioni che hanno segnato il 2020, il nuovo anno si è aperto con una contrazione del numero di richieste di finanziamenti da parte delle famiglie italiane (calcolate sulla base delle vere e proprie istruttorie formali contribuite sul Sistema di Informazioni Creditizie gestito da C ...

continua

Richieste di credito in crescita dalle imprese con la pandemia: +24,5% nel 2020

di Stefano Fossati

I timori della pandemia e l’incertezza causata dalla seconda ondata dei contagi, che ha caratterizzato l’ultima parte dell’anno appena concluso, hanno fatto registrare nell’ultimo trimestre 2020 una crescita del 9,5% del numero di richieste di credito presentate dalle imprese italiane rispet ...

continua

Il Covid frena i prestiti, nel 2020 -18% di richieste dalle famiglie italiane

di Stefano Fossati

L’anno appena concluso è stato fortemente condizionato dall’instabilità causata dall’emergenza sanitaria Covid-19, che ha determinato una decisa contrazione della propensione degli italiani a richiedere prestiti per sostenere consumi e progetti di spesa. È quanto emerge dal Barometro del Cr ...

continua

L’incertezza su futuro e salute spinge fondi pensione e polizze integrative

di Stefano Fossati

L’attuale clima di insicurezza dovuto all’instabilità della situazione politica, al susseguirsi dei Dpcm per il contrasto alla diffusione del Covid-19 e all’incertezza legata al piano vaccinazioni rende le famiglie italiane dubbiose sui progetti futuri e la pianificazione delle spese per ques ...

continua

Nel 2021 attesa una crescita della richiesta di credito delle famiglie (a meno di ulteriori shock)

di Stefano Fossati

Lo scoppio nei primi mesi del 2020 della pandemia ha avuto, tra i suoi tanti effetti, anche quello di scatenare un analogo e correlato fenomeno di fioritura di analisi degli impatti che il coronavirus ha sui comportamenti sociali ed economici. Sono quindi molti gli studi che hanno analizzato le cons ...

continua

La pandemia fa crollare i flussi di credito al consumo in Italia nei primi 9 mesi

di Stefano Fossati

Secondo la 49ma edizione dell’Osservatorio sul Credito al Dettaglio realizzato da Assofin, Crif e Prometeia, nei primi nove mesi del 2020 la pandemia di Covid-19 ha provocato un brusco arresto del credito al consumo: le erogazioni si sono ridotte di circa un quarto (-24,8%) rispetto allo stesso pe ...

continua

Vola l’ecommerce in Italia con la pandemia. Anche dopo il lockdown

di Stefano Fossati

La pandemia ha messo il turbo agli acquisti online degli italiani: nel 2020 il 37% dei food shopper online ha aumentato la spesa destinata ai prodotti alimentari sui canali di ecommerce e il 24% degli italiani ha aumentato quella per i beni non alimentari. Sono i risultati – alcuni dei quali già ...

continua

Assicurazioni, un italiano su due preferisce internet per acquistare una nuova polizza

di Stefano Fossati

L’accelerazione impressa dalla pandemia al processo di digitalizzazione della società coinvolge sempre di più anche il settore insurance: l’utilizzo del canale online è un trend sempre più consolidato sia nella fase di reperimento delle informazioni sia nel momento dell’acquisto di una nuo ...

continua

Cresce il numero di italiani con un mutuo o un prestito attivo, ma cala la rata media

di Stefano Fossati

In un contesto di progressivo recupero delle richieste di mutui e prestiti da parte delle famiglie, tornate stabilmente sui livelli pre emergenza Covid-19, Mister Credit – l’area di Crif che si occupa dello sviluppo di soluzioni e strumenti educational per i consumatori – ha consolidat ...

continua

Moratoria sui crediti, il 72% delle sospensioni riguarda società di capitali e mutui di liquidità

di Stefano Fossati

La fase post lockdown ha fatto segnare un deciso recupero delle richieste di credito da parte di famiglie e imprese, che sono tornate sui livelli pre emergenza Covid. Nello specifico, dopo gli incoraggianti dati rilevati nel mese di luglio, anche la rilevazione da parte di Crif relativa alle istrutt ...

continua

Covid-19, Crif: nel 2020 in diminuzione fatturati e marginalità delle imprese

di Stefano Fossati

L’Italia sta iniziando la cosiddetta fase 3 della ripartenza dopo dell’emergenza Covid-19, durante la quale andranno progressivamente a ridursi le limitazioni introdotte per il contenimento della diffusione della pandemia. Se sotto il profilo medico appare netta la riduzione dei contagi e della ...

continua

Lockdown, un italiano su tre ha aumentato i consumi di frutta e verdura

di Stefano Fossati

I comportamenti di consumo dell’ortofrutta nel corso del lockdown sono cambiati con effetti che si risentiranno anche nella Fase 2. È quanto emerge dal focus sui consumi domestici di ortofrutta dell’osservatorio “The World after Lockdown” di Nomisma e Crif, che analizza l’impatto ...

continua

Ferrari, Crif conferma il rating a “BBB+” con outlook “Stabile”

di Gianluigi Raimondi

CRIF Ratings ha confermato il rating emittente di lungo termine di Ferrari a “BBB+”. L’outlook rimane “Stabile”. Ferrari è tra i leader mondiali nella produzione di auto sportive di lusso, con 10.131 auto vendute e un fatturato consolidato di EUR 3,8mld nel 2019. L’analisi di rating è ...

continua

Confidi maggiori, migliora la rischiosità nel triennio 2016-2018

di Stefano Fossati

Secondo Crif Ratings, il sistema dei confidi maggiori ha riportato nel periodo 2016-2018 un graduale miglioramento nel profilo di rischio: sulla base degli ultimi bilanci disponibili, a fine 2018 oltre l’83% dei soggetti analizzati presentava infatti una classe di rischio medio-basso. Inoltre, i c ...

continua

L’incertezza frena la richiesta di credito dalle imprese, -3,4% nel 2019

di Stefano Fossati

In un contesto macroeconomico caratterizzato da una contrazione complessiva di mercato e dall’introduzione di nuove norme regolamentari, l’ultimo trimestre del 2019 ha fatto registrare una flessione pari a -2,9% del numero di richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle ...

continua

Prestiti, si consolida la crescita delle richieste da parte delle famiglie

di Stefano Fossati

Nel mese di novembre il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di Crif relative a richieste di prestiti da parte delle famiglie (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha fatto segnare un +5,4% rispetto allo stesso mese del 2018, che peral ...

continua

Crif: il tasso di default delle imprese non finanziarie italiane si stabilizzerà nel 2019/20

di Stefano Fossati

Dopo un quadriennio di costante riduzione dei tassi di default delle imprese non finanziarie italiane, il 2018 ha mostrato segnali di stabilizzazione della rischiosità. A dicembre 2018, il tasso di default, calcolato da Crif Ratings come il ritardo su pagamenti e rimborsi bancari (c.d. 90 days past ...

continua

Mutui e surroghe, ad agosto continua il trend negativo

di Stefano Fossati

Analizzando le interrogazioni presenti sul Sistema di Informazioni Creditizie gestito da Crif, emergono andamenti divergenti per le richieste di credito da parte delle famiglie italiane: da un lato le richieste di nuovi mutui e surroghe confermano anche ad agosto la costante contrazione che perdura ...

continua

Crescono ancora le richieste di prestiti dalle famiglie, frenano i mutui

di Stefano Fossati

Nel mese di maggio il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di prestiti da parte delle famiglie italiane (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha fatto segnare un +1,9% rispetto allo stesso mese del 2 ...

continua

Mutui e surroghe, i trend secondo Crif

di Gianluigi Raimondi

A cura di Idealista.it Prosegue anche nel mese di aprile il rallentamento delle richieste di nuovi mutui e surroghe da parte delle famiglie italiane. La rilevazione è fatta a partire da un database di 85 milioni di posizioni creditizie, su vere e proprie istruttorie formali registrate sul Sistema d ...

continua

Frenano le richieste di credito presentate dalle imprese italiane

di Gianluigi Raimondi

Dalle elaborazioni effettuate sulla base del patrimonio informativo di EURISC – il Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF che raccoglie i dati relativi a oltre 85 milioni di posizioni creditizie, di cui oltre 9 milioni riconducibili a imprese – emerge un quadro non confortante relati ...

continua

Ferrari, Crif ha conferma il rating di lungo termine a BBB+ e l’outlook è stabile

di Gianluigi Raimondi

CRIF Ratings ha confermato il rating emittente di lungo termine di Ferrari a “BBB+”. L’outlook rimane “Stabile”. Ferrari è tra i leader mondiali nella produzione di auto sportive di lusso, con 9.251 auto vendute e un fatturato consolidato di 3,4 mld di euro nel 2018. L’analisi di rating ...

continua

Campari verso nuovi massimi storici

di Gianluigi Raimondi

Campari allunga ulteriormente il passo a Piazza Affari dove supera la resistenza statica posta a 8,50 euro in scia anche al miglioramento del rating di lungo termine da parte di Crif Ratings a “BBB” da “BBB-” con l’outlook “Stabile”. Campari dal punto di vista tecnico Dopo aver comple ...

continua

Mercato mutui Italia, battuta d’arresto a gennaio

di Finanza Operativa

A cura di Idealista.it Battuta d’arresto nel 2019 per il mercato dei mutui. Secondo il barometro Crif, le nuove richieste e surroghe hanno registrato in gennaio un -6,4% annuo. Secondo quanto rilevato dal sistema di informazioni creditizie Crif, che analizza 85 milioni di posizioni creditizie, ne ...

continua

Crif: nel 2018 modesta crescita delle richieste delle imprese italiane di valutazione crediti

di Finanza Operativa

L’ultimo trimestre del 2018 ha fatto registrare un incremento del +4,1% del numero di richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane agli istituti di credito, nell’aggregato di Imprese individuali e Società di capitali, dopo due trimestri caratterizzati d ...

continua

Novembre da record per le richieste di prestiti da parte delle famiglie

di Finanza Operativa

A cura di CRIF Nel mese di novembre l’andamento delle interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di prestiti da parte degli italiani (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) conferma il trend in crescita avviato a me ...

continua

A ottobre riprendono quota le richieste di prestiti

di Finanza Operativa

Nel mese di ottobre il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di CRIF relativamente alle richieste di prestiti da parte degli italiani (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha confermato un trend di forte crescita, segnando un +9,5% rispe ...

continua

Calano le richieste di credito delle imprese italiane

di Finanza Operativa

Le rilevazioni del III trimestre 2018 elaborate da CRIF relativamente al numero di richieste di valutazione e rivalutazione dei crediti presentate dalle imprese italiane hanno evidenziato un leggero rallentamento (-1,2%) rispetto allo stesso periodo del 2017, cui si accompagna però una leggera cres ...

continua

Migliora il profilo di rischio delle imprese non finanziarie italiane

di Finanza Operativa

Migliora la rischiosità delle imprese non finanziarie italiane, confermando, seppur con minore intensità, la tendenza che ha caratterizzato l’ultimo triennio. A dicembre 2017, il tasso di default (ossia l’evidenza di ritardi di più di 90 giorni nei pagamenti su linee di credito detenute press ...

continua

Prestiti, primo semestre positive per le richieste delle famiglie

di Finanza Operativa

Nel I semestre dell’anno il numero di interrogazioni registrate sul Sistema di Informazioni Creditizie di Crif relativamente alle richieste di prestiti da parte degli italiani (nell’aggregato di prestiti personali e prestiti finalizzati) ha fatto segnare un incremento del +3,7% rispetto al corri ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X