Articoli con tag : crisi

Crisi turca, rischio “contagio”?

di Finanza Operativa

A cura degli analisti di Amundi Crisi turca – Il deprezzamento della Lira turca in agosto è la conseguenza di un regime di crescita insostenibile finanziato dall’aumento del debito privato (principalmente debito estero) e combinato con un disavanzo delle partite correnti che era finanziato ...

continua

Mercati, gli effetti delle trimestrali

di Matteo Chiamenti

Dopo aver visto un po' di trimestrali è forse il caso di fare il punto ...

continua

La crisi del sistema europeo

di Finanza Operativa

A cura di CA Indosuez Wealth Management Il processo decisionale europeo è ormai incapace di gestire la politica comune. Il Consiglio Europeo è un organismo in balia dei propri rappresentanti, i capi di Stato e di Governo dei 28 paesi membri, che operano perseguendo i propri interessi sovrani senza ...

continua

Il ritorno della crisi dell’Eurozona

di Finanza Operativa

A cura di David Jones, Chief Market Strategist di Capital.com I trader e gli investitori sono tornati dal lungo weekend festivo in UK e stanno assistendo ad un aumento dei livelli di volatilità su tutti i mercati. C’è una sensazione familiare rispetto a quello che potrebbe essere il catalyst ...

continua

Una crisi indigesta alle reti

di Andrea Telara

L’incertezza politica penalizza le banche e le società di consulenza finanziaria quotate in borsa. ...

continua

Argentina di nuovo in crisi: peso svalutato del 9% e tassi al 40%

di Finanza Operativa

L’Argentina ha vissuto un’ultima settimana a dir poco difficile: il peso si è svalutato del 9% rispetto al dollaro obbligando la Banca centrale del Paese sud americano ad aumentare dal 27 al 40% i tassi d’interessi. Certo, Buenos Aires si è lasciata alle spalle l’autarchia dei ...

continua

Da dove arriverà la prossima crisi finanziaria? Siamo pronti per affrontarla?

di Finanza Operativa

Di Philippe Ithurbide, Global Head of Research di Amundi Il mondo non fa in tempo a uscire completamente dalle secche della crisi finanziaria del 2007-2008 che già si affaccia il rischio di un’altra crisi. Il tema del “cambio di regime” (volatilità, livello dei tassi d’interesse, inflazion ...

continua

Consulenti: come essere pronti a gestire una crisi

di Matteo Chiamenti

Da dove potrà giungere la prossima crisi finanziaria? Siamo pronti per affrontarla? ...

continua

Un poker di abusivi e una vecchia conoscenza…

di Matteo Chiamenti

Quattro nuove segnalazioni ...

continua

Pasta Zara in crisi, anche Cdp tra i soci: sarà primo test per Salvini-Di Maio?

di Luca Spoldi

Crisi Bpvi-Veneto Banca pesa su Pasta Zara L’eredità della crisi delle ex popolari BpVi e Veneto Banca colpisce ancora: c’è tempo, infatti, sino al 31 marzo per trovare una soluzione alla crisi di Pasta Zara, noto produttore di pasta di Treviso che ha siglato un accordo di stand-still con ...

continua

Consulenti, 8 consigli per non impazzire in ufficio

di Matteo Chiamenti

I consigli chiave per il benessere con gli altri colleghi ...

continua

Dossier fiscale Bitcoin – Le transazioni e il regime ai fini delle imposte dirette

di Redazione

Si conclude il dossier dedicato alla fiscalità dei bitcoin ...

continua

Crisi catalana, impatto limitato sugli asset finanziari europei secondo Amundi AM

di Finanza Operativa

Di seguito una serie di domanda e risposte con gli strategist di Amundi AM in merito alla crisi catalana e del suo possibile impatto sul mercato finanziario Crisi della Catalogna: è un problema domestico della Spagna o un sintomo del malessere politico europeo? I Movimenti a favore della indipenden ...

continua

Crisi catalana: le possibili implicazioni per gli investitori

di Finanza Operativa

Di M. Alimi e A. Kuhanathan, del team Research & Investment Strategy di Axa Investment Finora le implicazioni della crisi in Catalogna sono state circoscritte, ma restano alcuni rischi per il settore finanziario. Nel complesso, all’indomani del referendum, la reazione del mercato è stata molt ...

continua

Immobilare: la crisi è finita, ma non per tutti

di Finanza Operativa

Dopo dieci anni di crisi, anche profonda, i mercati immobiliari europei hanno ritrovato la strada della ripresa. In tutti i comparti aumentano gli scambi e anche le quotazioni salgono più dell’inflazione. Questi sono alcuni dei dati che emergono dall’European Outlook 2018, presentato ieri a Mil ...

continua

La prossima crisi? Ecco qual è il nuovo incubo della Fed

di Redazione

Un nuovo pericolo di bolla si aggira per gli Stati Uniti. Tanto da preoccupare anche la Federal Reserve, che parla esplicitamente della presenza di vere e proprie anomalie. E’ quello dei prestiti auto, con i finanziamenti all’acquisto cresciuti del 70% negli ultimi 7 anni, arrivando nel ...

continua

La crisi 2008-2014 ha schiantato l’Italia, il reddito d’inclusione non basterà da solo

di Luca Spoldi

LA CRISI HA TRIPLICATO I POVERI IN ITALIA – Quando l’Italia ha attraversato la sua più dura e più lunga recessione dalla seconda guerra mondiale ad oggi, tra il 2008 e il 2013, oltre un quarto del suo Pil si è volatilizzato, la disoccupazione è esplosa, passando dal 5,7% di fine 2007 al ...

continua

Italia: poveri triplicati dall’inizio della crisi, il reddito di inclusione non basterà da solo

di Luca Spoldi

LA CRISI HA TRIPLICATO I POVERI IN ITALIA – Quando l’Italia ha attraversato la sua più dura e più lunga recessione dalla seconda guerra mondiale ad oggi, tra il 2008 e il 2013, oltre un quarto del suo Pil si è volatilizzato, la disoccupazione è esplosa, passando dal 5,7% di fine 2007 al ...

continua

La crisi non è finita per l’Eurozona

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Sono ormai passati dieci anni dall’inizio della crisi finanziaria più profonda della storia recente, ma se si guarda al Vecchio Continente ancora non si può dire che i problemi siano alle spalle. Oltre ad un’economia che stenta a riprendere in maniera sostenuta in ...

continua

Banche, in Europa la crisi non riguarda solo Mps

di Finanza Operativa

La situazione di una serie banche europee è, a dir poco, travagliata. La menzione d’onore va, vista la nazionalità, a Monte Paschi, che dopo aver fallito la raccolta di capitale progettata per 5 mld di euro si avvia velocemente verso una nazionalizzazione. Ma l’istituto senese, nel Vecchio ...

continua

“E le stelle stanno a guardare”

di Finanza Operativa

A cura di Giampaolo Bazzani, Ad di Saxo Bank Italia Sta per iniziare l’ultimo trimestre del 2016, l’ennesimo anno post-crisi che ha visto una lenta ripresa economica testimoniata dalla crescita del PIL sotto trend. In Europa abbiamo convissuto con un basso livello del prezzo del petrolio, no ...

continua

Brasile, nel dopo Rousseff il progresso delle riforme sarà decisivo

di Finanza Operativa

A cura di Craig Botham, Emerging Markets Economist di Schroders Con una maggioranza superiore alle attese, il Senato del Brasile ha votato a favore della destituzione di Dilma Rousseff, facendone decadere la carica di Presidente, dopo la sospensione di maggio. Rousseff verrà sostituita da Michel Te ...

continua

P2P lending, l’ultima minaccia dei prestiti multipli

di Daniel Settembre

L’ultima minaccia per il settore dei prestiti online negli Stati Uniti è quella della sovrapposizione di più prestiti a stessi mutuatari, che spesso bypassano i sistemi di sottoscrizione automatizzata e che gli stessi istituti non riescono a evitare. Una pratica che, secondo quanto scrive Reuter ...

continua

Osservatorio pagamenti Cerved: la crisi è alle spalle

di Finanza Operativa

I dati relativi ai pagamenti delle imprese italiane indicano che nel 2015 la crisi è stata superata: il numero di società protestate è sceso al di sotto dei livelli del 2007 e i tempi medi di liquidazione delle fatture non sono mai stati così bassi dal 2012. In base all’Osservatorio Cerved sui ...

continua

Sei problemi per il 2016

di Finanza Operativa

A cura di Nannette Hechler-Fayd’herbe, Head of Investment Strategy, Credit Suisse L’avvio d’anno è stato caratterizzato dal panico sui mercati finanziari, con la combinazione di diversi driver negativi. Sottolineiamo delle azioni di investimento che rispondono alle principali incertezze: ...

continua

Più rischio negli emergenti, è costato 5 miliardi all’export

di Finanza Operativa

A cura di Sace Una nuova era per i rischi globali | Gli emergenti non sono più un “Eldorado”. Nell’ultimo anno si è assistito a un leggero miglioramento del rischio nei mercati avanzati (indice SACE: -1 punto), contrapposto a un aumento sensibile nei grandi paesi emergenti (+ 4 punti), con p ...

continua

Perché si parla tanto di recessione?

di Finanza Operativa

A cura di Steven Andrew, M&G Investments Non è stato un “buon anno nuovo” per i mercati finanziari.  La paura è l’emozione predominante, abbinata a un tocco di presunzione quando i pessimisti cronici si fanno di nuovo sentire. Come sempre, bisogna fare molta attenzione a distinguere i f ...

continua

Cina? Keep calm and carry on

di Finanza Operativa

di Yuchen Xia, Portfolio Manager di MoneyFarm Gli investitori pensavano di aver visto tutto nel 2015, ma si sbagliavano, come dimostrato dalle prime settimane del 2016. Dal punto di vista geopolitico, alle tensioni preesistenti, si sono aggiunte quelle tra Arabia Saudita e Iran che hanno interrotto ...

continua

Obbligazioni, chi compra e chi vende?

di Finanza Operativa

di Criss Iggo, Chief Investment Officer, AXA Fixed Income Il ruolo delle riserve La volatilità che ha contraddistinto i mercati questa settimana potrebbe portare grossi cambiamenti per un fattore strutturale che, negli ultimi anni, ha avuto un’influenza determinante sui mercati obbligazionari ...

continua

Are We Headed for Another Global Financial Crisis?

di Finanza Operativa

a cura di Ron Rimkus, CFA It’s been seven years since the global financial crisis of 2008. Although market volatility has picked up somewhat recently, markets have stayed relatively stable. Major world economies, such as the United States, Japan, China, and the Europe Union, remain sluggish, but ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X