Articoli con tag : dati macro

Agenda della settimana

di Redazione

In uscita la nuova stima sulla variazione degli occupati in Europa, ancora per poco pari allo 0,8%, mentre si prevede un calo annuo della produzione industriale del 16,7%, dato comunque in lieve miglioramento. ...

continua

2009, chi ben comincia…

di Redazione

Buon inizio del 2009 con i mercati che chiusdono positivi. L’attesa è però rivolta alla reazione dei mercati la prossima settimana, visto che la seduta di oggi, incastrata fra festività d’inizio anno ed il fine settimana, vedrà l’assenza di molti operatori e della liquidità sui mercati. ...

continua

Wall Street chiude in negativo, dollaro volatile

di Redazione

Wall Street inizia l’ultima settimana dell’anno con un ribasso dello 0,39% per l’indice S&P 500 e dell’ 1,30% per il Nasdaq Composite. Il listino ha infatti visto un movimento al ribasso per quasi tutta la seduta salvo poi mettere a segno un corposo recupero nel finale che però non è s ...

continua

Nikkei in positivo anche grazie alle assicurazioni

di Redazione

La settimana post natalizia inizia con un indice Nikkei 225 che, dopo un avvio negativo riesce a trascinarsi verso l’alto durante la seduta archiviando alla fine una chiusura in territorio positivo, anche se solo dello 0,09%. A dar forza al listino i settori petrolifero ed assicurativo mentre i ti ...

continua

Agenda del 24 dicembre

di Redazione

Ultimo giorno della settimana prima del Natale. Oggi verranno pubblicati i dati relativi al prodotto interno lordo del Canada. ...

continua

Poca volatilità sui mercati

di Redazione

Confermato il dato preliminare sul pil USA che nel terzo quarto è stato in contrazione dello 0,5%, dopo una revisione al ribasso, uscita stamane, del Pil inglese rispetto al preliminare. ...

continua

Wall Street chiude in negativo, attesa per i dati

di Redazione

Wall Street mette a segno un rally negli ultimi minuti di contrattazioni che però non è sufficiente a riportare in positivo il listino. L’indice S&P 500 lascia sul parterre l’1,83% ed il Nasdaq Composite il 2,04%. ...

continua

Agenda del 23 dicembre

di Redazione

Anche oggi grande attesa per i dati relativi al prodotto intero lordo. Nel corso della giornata verranno infatti pubblicati i dati relativi al terzo trimestre nel Regno Unito e negli Stati Uniti. Occhi puntati sul paese a stelle e strisce che nel pomeriggio rende disponibili i dati relativi ale case ...

continua

Wall Street chiude in rialzo, il dollaro scende

di Redazione

Wall Street chiude l’ultima seduta della scorsa settimana con un moderato rialzo dello 0,29% per l’indice S&P 500 e dello 0,77% per il Nasdaq Composite. ...

continua

Agenda del 22 dicembre

di Redazione

La settimana inizia con la fiducia dei consumatori in Germania e i prezzi alla produzione in Francia. Entrambe le previsioni sono inferiori rispetto alle rilevazioni precedenti.In serata invece attesa pr il dato relativo al PIL in Nuova Zelanda, che dovrebbe essere negativo. ...

continua

Wall Street cade su GE

di Redazione

Seduta negativa per la piazza di New York con l’indice S&P 500 in calo del 2,12% ed il Nasdaq Composite dell’1,71%. A pesare sul listino, il crollo di oltre l’8% di General Electric dopo che S&P ha indicato una probabilità su 3 che la società subisca un downgrade del merito di credit ...

continua

Agenda del 19 dicembre

di Redazione

Fine settimana senza grandi pubblicazioni. Oggi alle 10.00 verranno pubblicati i dati relativi agli ordini industriali mese su mese nel Bel Paese. ...

continua

Bene borse europee, i bancari soffrono

di Redazione

Seduta positiva per le borse europee che, in un contesto di limitata volatilità si mantengono in positivo di oltre mezzo punto percentuale. A sostenere i listini, nonostante la pessima condizione economica, concorre la speranza di vedere una fine d’anno all’insegna del denaro. ...

continua

Wall Street chiude in negativo, il petrolio scende

di Redazione

Seduta di ieri con il segno meno per la piazza di New York che vede l’indice S&P 500 scendere dello 0,96% ed il Nasdaq Composite dello 0,67%. L’ottimismo derivante dal taglio dei tassi a livelli prossimi allo zero non ha quindi avuto vita lunga. ...

continua

Borse tornano in positivo, male i bancari

di Redazione

Seduta con un avvio debole per le borse europee che però riescono progressivamente a recuperare portandosi in territorio positivo. Male il settore bancario con vendite sui BNP e Deutsche Bank e nervosismo che serpeggia un po’ in tutto il settore a causa delle perdite associate alla truffa Mudoff ...

continua

Mattinata ricca di eventi macro in Europa

di Redazione

Ancora una giornata ricca di eventi macro quella del 17 giugno. Nella mattinata Italia, Regno Unito e Germania saranno al centro dell'attenzione con alcuni dati importanti tra cui l'indice ZEW tedesco (indicatore sullo stato dell'economia tedesca) e l'inflazione nel Regno Unito. Nel primo pomeriggio ...

continua