Articoli con tag : Dati

Alla ricerca del positivo nel negativo

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche AM I dati economici globali continuano ad essere variabili, un alternarsi di raggi di luce e nubi oscure. Le speranze di una ripresa della crescita economica globale restano per ora inesaudite. I dati economici statunitensi più positivi del previsto hanno permesso ai mercati azio ...

continua

Lo scenario macro e i dati market mover della settimana

di Finanza Operativa

A cura della divisione Ricerca e Investimenti di Cassa Lombarda Eurozona: crescita moderata ma resiliente Il miglioramento del Pmi Manifatturiero finale ha confermato l’anticipazione flash, indicando una possibile ripresa dopo alcuni mesi di consolidamento. I miglioramenti riguardano tutte le ...

continua

Mercati in attesa del dato sui non-farm payrolls

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Il settore dei servizi USA ha riportato a settembre l’espansione più rapida da quasi un anno, battendo ampiamente le aspettative di Wall Street e incrementando il sentiment positivo sulla performance economica del terzo trimestre, già evidente negli ultimi giorni. L ...

continua

Cina, dati macro migliori delle stime ma grazie all’aumento della spesa pubblica

di Finanza Operativa

A cura di Wings Parteners Sim I mercati finanziari hanno trovano un seppur parziale sostegno dai dati macroeconomi cinesi relativi al mese di agosto, risultati migliori delle attese degli analisti: dopo le indicazioni di una ripresa delle importazioni ad agosto sono infatti arrivate le conferme di u ...

continua

Dati macro discordanti impauriscono le Borse

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Segnali discordanti dagli Stati Uniti che vedono indicazioni opposte tra loro sia sul fronte macroeconomico che nelle dichiarazioni dei membri della Fed. Dopo una serie di dati negativi è stato pubblicato ieri quello sulla produzione industriale di luglio, in ripresa inaspe ...

continua

Riparte la locomotiva tedesca

di Finanza Operativa

A cura di Vontobel Dai dati macroeconomici della settimana passata la Germania ha mostrato una condizione economica migliore del previsto. I progressi registrati dalla prima economia europea assumono maggior rilevanza perché indicano che, ad un mese dallo shock geopolitico della Brexit, il sentimen ...

continua

Azioni e obbligazioni raccontano due mondi opposti: chi sta sbagliando?

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche Asset Management Il 21 maggio 2015 l’indice azionario S&P500 ha toccato i massimi di sempre e lo scorso venerdì, per pochi decimali, il record non è stato superato, e basterebbe includere il pagamento dei dividendi nel corso degli scorsi tredici mesi per capire che in ...

continua

Eurozona alla prova del secondo trimestre

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche Asset Management La scorsa settimana è stata pubblicata la seconda stima della crescita PIL nel primo trimestre. A quota 0,52% (2,1% annualizzato) è risultata solo marginalmente inferiore alla prima stima di 0,55% (2,2% annualizzato). Nonostante la lieve revisione al ribasso, il ...

continua

Fed: tassi invariati a causa dei dati macro

di Finanza Operativa

Come da copione, al termine del meeting di due giorni del 26-27 aprile per il Fomc, la Fed ha lasciato i tassi d’interesse invariati allo 0,50%. Una decisione ampiamente scontata dal mercato, visti i recenti dati macro Usa non certo incoraggianti. “L’attività economica sembra esse ...

continua

Mercati in attesa del Fomc della Fed e dei dati macro dell’Eurozona

di Finanza Operativa

di Alberto Biolzi, Responsabile Advisory di Cassa Lombarda Il focus della settimana è rappresentato dalla riunione del Federal Open Market Committee (Fomc) della Fed del 26-27 aprile. Il meeting dovrebbe concludersi con il mantenimento dei tassi ai livelli attuali e le indicazioni che ulteriori ria ...

continua

L’arredamento torna a crescere a doppia cifra

di Finanza Operativa

Continua l’ottimismo nei confronti delle vendite attese con una fiducia trasversale in tutti i settori, secondo i dati del quarto Osservatorio Compass sui venditori convenzionati: il 40% degli intervistati si aspetta una ripresa e anche nel settore dell’arredamento, che ha risentito maggiormente ...

continua

Mercato Aim in continua crescita. Oggi l’Investor Day in Borsa Italiana

di Finanza Operativa

In continua crescita. E’ quanto emerge dalla presentazione sul mercato Aim di Anna Lambiase, amministratore delegato di IR Top, all’Aim Investor Day in Borsa Italiana di cui FinanzaOperativa.com è media partner anche in questa edizione. I numeri parlano chiaro spiega Lambiase: “il ...

continua

Big data e bad data

di Finanza Operativa

A cura di Didier Le Menestrel, Presidente di Financière de l’Echiquier Nel palmarès delle frasi cult degli operatori di mercato, almeno due chiamano in causa le statistiche: l’intramontabile “I dati sono migliori del previsto” e il suo equivalente negativo: “I dati sono inferiori all ...

continua

Repubblica Ceca, Polonia, Cile e Thailandia vicine al rilancio delle esportazioni

di Finanza Operativa

a cura di Coface Sebbene l’attuale crisi dei paesi emergenti sorprenda per la sua intensità, con la crescita dimezzata in cinque anni e una crescente esposizione al rischio di cambio e all’indebitamento, non si tratta di un fenomeno isolato. Crisi simili, osservate negli anni ’90, sono termin ...

continua

La Grande Incertezza

di Finanza Operativa

a cura di Deutsche AM Il primo trimestre appena concluso è stato, contro ogni pronostico o desiderio, tra i più volatili della storia recente. Dopo una delle più cruente partenze d’anno di sempre sui mercati azionari, le ultime settimane hanno lasciato il posto a un buon rally nelle varie asset ...

continua

Lavoro Usa: la crescita deludente

di Finanza Operativa

di Filippo Diodovich, market strategist di IG L’US Bureau of Labor Statistics ha comunicato che, nel mese di febbraio, sono stati creati, nei settori non agricoli, 242 mila nuovi posti di lavoro, dato ben superiore alle aspettative del consensus (+195k). Il tasso di disoccupazione si è attestato ...

continua

L’attesa della BCE compensa il peggioramento dei dati europei e l’aumento dei rischi politici

di Finanza Operativa

a cura di Banca Intermobilare Sorprese positive sui dati USA e maggior chiarezza di policy in Cina sostengono i mercati La fase di propensione al rischio sui mercati degli asset rischiosi è continuata nell’ultima settimana, guidata principalmente dal restringimento degli spread di credito, dalla ...

continua

Italia: ripresa svanita e debito in agguato

di Finanza Operativa

a cura di Mazziero Research Lo 0,4% di crescita nel primo trimestre, dopo tre anni e mezzo di recessione, ci aveva fatto ben sperare, lo 0,3% del secondo trimestre era un normale ripiegamento ciclico, lo 0,2% del terzo trimestre iniziava a porre qualche dubbio sulla reale portata della ripresa e poi ...

continua

Il gioco degli specchi dell’economia statunitense

di Finanza Operativa

a cura di DeAWM Dopo un breve respiro, i mercati finanziari sono tornati a registrare un forte calo che ha portato il Nasdaq vicino ai minimi raggiunti lo scorso 20 gennaio. La volatilità resta elevata e non pochi strategist sono stati costretti a rivedere i target di fine anno dei vari indici azio ...

continua

Cina e Hong Kong: i dati non quadrano

di Finanza Operativa

a cura di Michael Palatiello, strategist di Wings Partners Sim Neanche il tempo di adagiarsi sugli apparentemente incoraggianti dati in arrivo dalla Cina ieri mattina che subito gli analisti, abaco alla mano, mettono in luce le notevoli discrepanze che ancora una volta sembrano contraddistinguere i ...

continua

Navighiamo a vista utilizzando diverse strategie per cogliere il meglio di questi mercati

di Finanza Operativa

a cura di Michele De Michelis, responsabile investimenti di Frame AM Anche nel 2015 il mercato azionario aveva preso il largo con una bella correzione ed eravamo tutti preoccupati per l’anno che sarebbe venuto. Nutrivamo però la speranza nella partenza del QE di Draghi e di lì a poco saremmo sta ...

continua

Usa supera il test del lavoro, ora si attende responso dalle trimestrali

di Finanza Operativa

a cura di Vincenzo Longo, market strategist di IG L’US Bureau of Labor Statistics (BLS) ha comunicato che nel mese di dicembre sono stati creati 292 mila nuovi posti di lavoro nei settori non agricoli, in deciso rialzo rispetto alle attese (fissate a +190 mila unità). Il tasso di disoccupazione ...

continua

Europa: i dati macro incoraggiano, azionario interessante

di Finanza Operativa

di T. Rowe Price I dati provenienti dall’Europa continuano a essere incoraggianti. L’indice PMI composito resta ben al di sopra del livello di espansione, mentre il Prodotto interno lordo è cresciuto stabilmente, con un rialzo dello 0,4% su base trimestrale e dell’1,5% su base annuale. L’eu ...

continua

Italia, migliora l’occupazione, ma la crescita stenta ancora a decollare

di Finanza Operativa

a cura di Maurizio Mazziero, MazzieroResearch L’occupazione sale al 56,3%, ma la disoccupazione si mantiene al 12%, anzi al 13,5% se si considera anche la quota di Cassa Integrazione; la disoccupazione giovanile si porta al 40,5%, un valore che non si vedeva dal 2013, ma nel mese successivo al rec ...

continua

Forex, commodity currencies e sterlina sono al momento le valute più “tecniche”

di Finanza Operativa

Inutile riprendere i concetti sviscerati più volte ed in maniera approfondita durante gli ultimi giorni circa la situazione greca, non abbiamo nient’altro da fare che attendere il fine settimana per conoscere le sorti dei negoziati tra creditori e Tsipras. Ieri sono state rilasciate le minute del ...

continua

Grecia: lunedì l’ultimo termine. Il punto tecnico sul mercato Forex

di Finanza Operativa

Ennesima fumata bianca per la Grecia, la quarta nel giro di pochi giorni. Tutto è rimandato al week end, con un accordo che dev’essere trovato prima della riapertura dei mercati e con Tsipras che si dichiara incredulo di fronte agli innumerevoli “no” ricevuti dall’Europa di fronte alle prop ...

continua

I listini azionari scontano una “soluzione greca”. Mercato Forex molto volatile

di Finanza Operativa

Ancora Grecia sul tavolo. Non è stato trovato un accordo tra il Paese ed i creditori internazionali che, durante tutta la giornata di ieri, si sono confrontati alla ricerca di una soluzione senza successo, con commenti arrivatici dai capi di due delle istituzioni interessate (FMI e Commissione Euro ...

continua

I movimenti sul mercato Forex in attesa del Pil Usa

di Finanza Operativa

Azzardando un orizzonte temporale di quasi un anno ma anche semplicemente estrapolando l’ultimo mese, abbiamo quasi con noia reiterato sul ruolo cruciale del dollaro americano e su come sia sempre lui a “decider” le sorti del mercato valutario e più in generale del mercato nel suo complesso. ...

continua

Come le contraddizioni di Atene si riflettono sul mercato Forex

di Finanza Operativa

Non siamo ai livelli della Swiss National Bank, la quale agli occhi degli investitori di tutto il mondo ha perso la propria credibilità, ma ieri, quando ci siamo azzardati a definire qualsiasi notizia che ci arriva dalla Grecia alla pari di un rumor di mercato, non abbiamo, a nostro parere, sbaglia ...

continua

Grexit, euro e dollaro

di Finanza Operativa

Nessuna grande novità in arrivo dai mercati durante una giornata che ha visto la maggior parte delle piazze finanziarie chiuse a causa del Memorial Day e del Bank Holyday di maggio inoltrato a Londra. Sul fronte valutario abbiamo avuto ancora movimenti concertati di dollaro americano che, pur risul ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X