Articoli con tag : differenze

Investimenti: le differenze tra Italia e Germania alla luce del Pnrr

di Redazione

In Germania l’indice PMI manifatturiero ha registrato una flessione a 62,2 punti dai 65,9 di agosto. Come noto l’indicatore raccoglie le opinioni dei responsabili acquisti delle aziende per valutare le prospettive dell’economia. La domanda di merci tedesche è molto forte, con una crescita dei ...

continua

Investimenti, obbligazioni: le inflation linked non sono tutte uguali

di Redazione

È conveniente comprare obbligazioni legate all’inflazione nonostante i loro rendimenti siano chiaramente negativi? “In un contesto di aumento dei tassi d’interesse, riteniamo che sia meglio comprarle con la prospettiva di tenerle fino alla scadenza. In alcuni casi però non ha senso ...

continua

Asset allocation, attenzione: le obbligazioni Esg non sono tutte uguali

di Redazione

Spesso oggi ci si riferisce agli investimenti sostenibili definendoli “mainstream”, o “a un punto di svolta”. “E a ragione, considerando anche la crescita delle obbligazioni di questo tipo: le loro emissioni hanno preso velocità, aumentando del 50% circa tra il 2019 e il 2020, secondo ...

continua

Bond: le differenze nelle curve dei rendimenti Usa ed europee

di Gianluigi Raimondi

La crisi del coronavirus ha riportato i tassi d’interesse di riferimento vicini allo zero percento anche negli Stati Uniti. Ma esiste comunque un’importante differenza tra l’andamento del mercato obbligazionario nell’Eurozona e quello negli Stati Uniti. Ecco di seguito l’analisi di Sve ...

continua

Come cambiano gli stimoli monetari sulle due sponde dell’Atlantico

di Gianluigi Raimondi

La BoE come atteso ha aumentato l’arsenale a disposizione per il suo programma di QE con ulteriori 100 mld di sterline, ma ha al contempo manifestato l’intenzione di ridurre, e non aumentare, l’intervento monetario nei mesi a venire, prendendo di sopresa gli operatori, senza oltrettutto menzio ...

continua

Borse: la differenza tra questo e gli altri shock del passato

di Gianluigi Raimondi

“Rispetto ad altri esempi di crisi del mercato azionario del passato, quella attuale presenta tre aspetti interconnessi, di cui uno nuovo e due già visti in precedenza. Tuttavia, la combinazione dei tre è davvero unica”. Ad affermarlo è Niall Gallagher, responsabile delle strategie az ...

continua

La cryptomania a quota 380 miliardi di dollari

di Finanza Operativa

A cura di Lorenzo Masini Il numero enorme di cryptovalute e l’ampia volatilità, sono caratteristiche vantaggiose anche per chi si avvicina per la prima volta all’investimento in strumenti finanziari evoluti Nell’ultimo approfondimento abbiamo evidenziato come le caratteristiche che fanno pref ...

continua

Le criptomonete non sono l’oro “2.0”

di Finanza Operativa

Attualmente i Bitcoin e le altre valute digitali stanno facendo molto parlare di sé – ma le cosiddette criptomonete non sostituiranno certo l’oro come bene rifugio. “Riconosciamo il potenziale della tecnologia blockchain, ma escludiamo che la crescente domanda di criptovalute possa in ...

continua

Nessuno è too big too fail, soprattutto le banche

di Finanza Operativa

Di J. Smouha e G. Mivelaz, gestori delle strategie GAM Star Credit Opportunities Sono anni che affrontiamo la questione legata agli importanti sviluppi regolamentari che hanno preso piede nel segmento dei finanziari con la direttiva Basilea 3 e l’evoluzione della SRB (Single Resolution Board), co ...

continua

Credito globale: colli di bottiglia

di Finanza Operativa

di Raymond Sagayam, Senior Investment Manager di Pictet AM Il mercato obbligazionario non è più quello di una volta. Quest’area un tempo (relativamente) tranquilla è oggi caratterizzata da improvvisi crolli e turbolenze per il previsto rialzo dei tassi. E dato il probabile aumento della volatil ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X