Articoli con tag : diversificazione

Asset allocation: ora più che mai serve una corretta diversificazione

di Redazione

La scorsa settimana ragionavamo sui settori che, più di altri, potrebbero trainare l’ulteriore crescita dei mercati azionari. Importante e strategico appare anche ragionare sui quali potrebbero essere i rischi. Il primo fa riferimento al ruolo delle aspettative e in particolare sui margini attesi ...

continua

Obbligazionario, tre domande da porsi prima di investire nel 2021

di Stefano Fossati

“C’è una costante sui mercati finanziari che è rimasta invariata nel passaggio dal 2020 al 2021: i rendimenti obbligazionari ai minimi. Crediamo che le sfide e i rischi dettati da questo contesto non siano pienamente compresi dagli investitori“. Lo afferma Arif Husain, Head of Inter ...

continua

I titoli di Stato offrono ancora diversificazione?

di Stefano Fossati

“Le caratteristiche di diversificazione offerte dai titoli di Stato sono da sempre tra i cardini fondamentali della gestione di portafoglio. Dai tradizionali portafogli 60/40 o ‘bilanciati’ ai fondi multi-asset, per molto tempo questa classe di attivi ha avuto un effetto stabilizza ...

continua

Tobagi (Invesco): diversificare per cogliere opportunità di rendimento nei momenti di svolta

di Stefano Fossati

“Nel 2020, pur con qualche eccesso, gli investitori si sono comportati nel modo consueto. Innanzitutto, come ipotizzavo l’anno scorso, sono tornati, a livello globale, a investire, nonostante l’accumulo di liquidità sia proseguito. Il resto è storia nota. L’anno dei mercati è iniziat ...

continua

Troppe incertezze? Difendersi con l’oro e i bond cinesi

di Gianluigi Raimondi

Rispetto alla calma vissuta durante l’estate, il mese di settembre si è distinto per un aumento della volatilità e per un deciso ribasso sui mercati azionari. L’indice S&P 500 ad oggi ha perso quasi il 10% rispetto al suo picco più recente, e il Nasdaq il 15%. L’azionario europeo, che d ...

continua

Diversificare ai tempi del Covid. La view di Ubs WM

di Gianluigi Raimondi

«Le politiche monetarie ultra espansive aumentano la correlazione tra asset class, rendendo più complesso trovare la giusta diversificazione. Ma le alternative non mancano». Ad affermarlo è Matteo Ramenghi, Chief Investment Officer UBS WM Italy, che di seguito spiega nel dettaglio la propria vi ...

continua

M&G: puntare sulle valute per diversificare i portafogli

di Stefano Fossati

A cura di Manuel Pozzi, Investment Director di M&G Investments Italia Gli investimenti che possano offrire diversificazione, specialmente in tempi di crisi, tipicamente sono Bund, Treasury, oro e valute. I titoli di stato offrono rendimenti ai minimi storici e, nonostante il crescente supporto d ...

continua

Diversificazione e protezione, le asset class su cui puntare

di Stefano Fossati

“La settimana scorsa abbiamo valutato il miglioramento marginale della dinamica economica, la rotazione verso i titoli ciclici e i continui stimoli monetari e fiscali (l’ultima notizia in merito riguarda l’accordo sul recovery fund dell’Ue). Tuttavia, abbiamo notato alcune aree in cu ...

continua

Mercati volatili e investimenti, la diversificazione non basta

di Stefano Fossati

“La volatilità del mercato è tornata, e in maniera preponderante come accaduto a fine estate 2015. Questo si riflette nell’indice di volatilità Vix, indicante le aspettative di fluttuazione dell’indice azionario S&P 500 nei successivi 30 giorni, che la scorsa settimana ha superato i ...

continua

Fondi, il lingotto diversifica meno

di Valerio Baselli

A cura di Morningstar L’ABC della finanza dice che per abbassare il rischio complessivo del proprio portafoglio bisogna diversificare gli investimenti. Questo significa, in sostanza, possedere strumenti che si muovono in maniera indipendente l’uno dall’altro. La diversificazione è un concetto ...

continua

Emergenti, i titoli di Stato in euro offrono opportunità di diversificazione

di Gianluigi Raimondi

Oggi, se gli investitori acquistano un titolo di Stato tedesco con scadenza a dieci anni, al momento del rimborso nel 2029 il loro investimento di 100 euro sarà inferiore a 95 euro. E questo calcolo non tiene conto della perdita di potere d’acquisto. Se i tassi di inflazione fossero in media ...

continua

Investimenti, come superare indenni la burrasca estiva

di Stefano Fossati

A cura di Erik Knutzen, Chief Investment Officer – Multi-Asset Class di Neuberger Berman Un tempo, le ultime settimane d’estate erano un periodo di calma per i mercati: agosto era sinonimo di vacanze per tutti e il flusso di notizie scorreva lento. Oggi le cose sono cambiate. In questo mese abbi ...

continua

Liquidità, meglio selezionare che parcheggiare

di Stefano Fossati

La positività dei mercati, grazie alle politiche accomodanti delle banche centrali, è contrastata da un acuirsi delle tensioni tra Usa e Cina. Infatti, proprio la scorsa settimana, è arrivata una nuova minaccia da Trump sull’imposizione di dazi al 25% su 325 miliardi di prodotti cinesi. Ma non ...

continua

Diversificazione e liquidità allo Schroders Alternatives Day

di Max Malandra

L’Alternatives Day organizzato a Milano da Schroders, appuntamento ormai giunto al quinto anno, ha offerto una panoramica sull’universo delle soluzioni di investimento Private Asset e Liquid Alternative. In quest’ultima area il track record del gruppo risale al 1998, sostanziato oggi da una de ...

continua

Bond mercati emergenti: opportunità di diversificazione con Cina e India

di Finanza Operativa

A cura di Adam Mccabe, Head of Asian Fixed Income di Aberdeen Standard Investments La diversificazione nelle asset class è diventata una componente essenziale degli investimenti a lungo termine. Gli investitori sono alla continua esplorazione di territori nuovi per diversificare ulteriormente i l ...

continua

Evitare il rischio dell’home-country bias

di Finanza Operativa

A cura di TH Real Estate Nel settore immobiliare, l’home-country bias – la tendenza a limitare l’esposizione al solo mercato di provenienza – può incrementare il rischio, soprattutto nelle fasi di mercato più complesse. Un approccio globale, che comprenda i mercati sviluppati e quelli in r ...

continua

Bond, perchè gli investitori non dovrebbero temere rendimenti più elevati

di Finanza Operativa

Gli Orsi obbligazionari sono schierati in massa. Adesso che i rendimenti dei titoli decennali USA di rifermento hanno infranto la soglia del 3% per la prima volta dal 2014, sostengono che una correzione di mercato completa potrebbe essere dietro l’angolo. Gli investitori del reddito fisso sono com ...

continua

Fondi, biotecnologia fonte di diversificazione

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Un portafoglio finanziario non deve essere giudicato solo dalle performance, ma anche dall’equilibrio che riesce a trovare tra rischio e rendimento nel lungo periodo. Un rapporto che, per sua natura, è precario e mutevole e che perciò deve essere continuamente ricercato tra ...

continua

Cinque ragioni per le quali investire in obbligazioni convertibili

di Finanza Operativa

Nell’attuale contesto di bassi rendimenti, per cercare maggiori opportunità si devono accettare per maggiori rischi. La ricerca di rendimento, coniugata alla preservazione del patrimonio, è un’equazione sfidante per gli investitori. La più “vecchia” asset class, che offre un’esposizione ...

continua

Fondi passivi, la sostenibilità ha un costo

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Nel mese di marzo 2016 Morningstar ha lanciato un sistema di rating in collaborazione con Sustainalytics che confronta il profilo ESG (ambientale, sociale e di governance) dei fondi con i concorrenti di categoria. Il Morningstar Sustainability Rating aiuta gli investitori a ide ...

continua

Elezioni francesi e rischio Frexit

di Finanza Operativa

A cura di Richard Flax, Chief investment Officer di Moneyfarm Il primo turno delle elezioni francesi è alle porte (il 23 aprile) e potrebbe aprire un periodo di turbolenza sui mercati che durerà almeno fino al 7 maggio (data del secondo turno), se non oltre. Secondo gli ultimi sondaggi, Marine Le ...

continua

Frexit (e non Brexit) è il vero problema dell’Europa secondo AllianceBernstein

di Finanza Operativa

I grattacapi europei non si chiamano Brexit, bensì Frexit. Questa l’opinione di John Taylor, manager del Diversified Yield Plus Portfolio di AllianceBernstein, secondo cui i passi che porteranno la Gran Bretagna ad uscire dall’Unione Europea sono stati così ben segnalati che l’impatto inizia ...

continua

StM, la strategia di Vontobel Certificati per sfruttare il potenziale del tiutolo

di Finanza Operativa

A cura di Vontobel Certificati Protagonista assoluto di questi ultimi mesi di Borsa è senza dubbio STMicroelectronics. Il titolo è stato capace di registrare una performance positiva a tre cifre nell’ultimo anno, passando dai minimi relativi del 6 aprile 2016 a 4,48 euro agli attuali 14,35 euro. ...

continua

Il valore della diversificazione

di Finanza Operativa

A cura di Yuchen Xia, Portfolio Manager di MoneyFarm Se, da un lato, tecnologia e trasporti stanno accorciando le distanze facendo sembrare il mondo più piccolo che in passato, dall’altro, il facile accesso ai mercati finanziari internazionali sta ampliando gli orizzonti degli investitori, per i ...

continua

I motivi per un cauto ottimismo secondo Ubs Wealth Management

di Finanza Operativa

a cura di Mark Haefele, Global Chief Investment Officer di UBS Wealth Management Nel CIO Year Ahead – Il mondo divergente dell’anno scorso, avevamo spiegato che il 2015 sarebbe stato un anno di rendimenti inferiori e maggiore volatilità. Ma una cosa è prevedere tempi difficili, un’altra è v ...

continua

The Risks Of (Over-)Diversification

di Finanza Operativa

A cura di TheGuruInvestor.com While many mutual fund managers have hundreds of stocks in their portfolios as a way to diversify away stock specific risk, James K. Glassman says you can get nearly the same diversification benefit with many, many fewer holdings. “One reason fund managers own a lot ...

continua

Reddito o rendimento?

di Finanza Operativa

di Thomas Schneider, Director Sud Europa e Responsabile per l’Italia di Russell Investments I portafogli cosiddetti “income-oriented”, ossia orientati alla generazione di reddito, sono delle scelte molto interessanti soprattutto per quegli investitori che si trovano già in pensione. Da un pun ...

continua

Regole per perdere

di Private Banker

Nel 2008 sono esplose nei mercati finanziari problematiche cresciute nel corso degli ultimi anni, quali una scarsa trasparenza ed un eccessivo tecnicismo dei prodotti, conflitti di interesse interni alle istituzioni finanziarie, un eccesso di volatilità nei prezzi ed una scarsa attività di vigilan ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X