Articoli con tag : dividendo

Erg, migliora il rating “climatico”. Segnale tecnico rialzista a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Erg ha ottenuto un rating A-, migliorato dal precedente B, nel programma Climate Change promosso dal Carbon Disclosure Project, l’organizzazione internazionale noprofit che guida imprese e governi verso la riduzione delle emissioni dei gas serra. La società scala così la graduatoria dell’ ...

continua

BB Biotech prossimo al completamento di un movimento a “V”

di Gianluigi Raimondi

BB Biotech sta completando con scambi superiori alla media mensile e trimestrale la formazione di un movimento a “V” il cui target ultimo è individuabile in area 67/67,30 euro. Una volta eventualmente raggiunto questo livello sarebbe auspicabile un trading range di consolidamento, vist ...

continua

Inwit: prossimo obiettivo il massimo storico di aprile

di Gianluigi Raimondi

Inwit appare graficamente inserito in un canale ascendente dallo scorso mese di settembre. Un movimento che di recente ha spinto il titolo a oltrepassare l’importante resistenza statica di medio periodo posta a 10,50 euro con scambi superiori alla media media e trimestrale in scia all’a ...

continua

Coima Res prossima al completamento di un movimento a “V”

di Gianluigi Raimondi

Coima Res sta per completare il movimento a “V” con vertice a 4,38 euro, minimo di fine ottobre. L’obiettivo ultimo di questa formazione è individuabile sulla resistenza statica posta a in area 6,50. Dopodichè il titolo, previa un’auspicabile fase laterale di consolidament ...

continua

Piaggio prosegue nel recupero ma rallenta il passo

di Gianluigi Raimondi

Piaggio appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla fine di marzo e, di recente, i corsi hanno oltrepassato l’area di resistenza statica in area 2,60 euro. Uno scenario che, complice il fatto che gli indicatori tecnici non sono ancora entrati in territorio di ipercomprato, favo ...

continua

Hera supera di slancio la trendline ribassista di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Hera ha oltrepassato di slancio a 3,10 euro la trndline discendente che da inizio giugno impediva al titolo di recuperare terreno. Un movimento che permette la continuazione del canale ascendente intrapreso dai corsi opo il minimo di fine ottobre a quota 2,65. I prossimi obiettivi tecnici di Hera D ...

continua

Eni, prossima fermata a quota 8,95 euro

di Gianluigi Raimondi

Eni allunga il passo nel recupero a Piazza Affari in scia all’allungo del petrolio. Nel dettaglio, confermato il superamento della ressitenza statica dimedio peirodo posta in area 8 euro, i corsi si avviano ora a completare il movimento a “V” iniziato nella seconda metà dello sco ...

continua

Datalogic conferma lo sviluppo di un uptrend

di Gianluigi Raimondi

Datalogic ha di recente oltrepassato di slancio in area 13 euro la trendline discedente che dalla fine dello scorso apriledelimitava superiormente il canale ribassista all’interno del quale era incastrato. Un movimento che favorisce lo sviluppo di un uptrend, previo un tranding range di conso ...

continua

Tamburi Investment Partners al test della resistenza di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Tamburi Investment Partners (Tip) si sta avvicinando al test della resistenza statica di medio periodo posta in area 6,35 euro. Un ostacolo oltre il quale il titolo riuscirebbe a mettersi finalmente alle spalle in trading range all’interno del quale è incastrato dalla seconda metà dello scor ...

continua

Azimut supera la trendline ribassista di medio termine. Dividend yield al 6%

di Gianluigi Raimondi

Azimut Holding ha di recente oltrepassato in area 16,40 euro la trendline discendente che dalla seconda settimana di giugno impediva ai corsi di proseguire nel recupero iniziato a metà marzo. Un movimento accompaganto da un incremento degli scambi e che ha buone chance tecniche di proseguire anche ...

continua

Poste Italiane accelera il passo a Piazza Affari: i prossimi target. Dividend yield al 5,7%

di Gianluigi Raimondi

Poste Italiane ha oltrepassato di slancio e con scambi in crescita in area 8 euro la trendline discendente che dalla seconda metà di luglio bloccava il recupero dei corsi nel medio termine. Un allungo che, dopo il completamento a quota 8,15 del movimento a “V” determinato dal minimo di ...

continua

Prysmian, prossima fermata sui top di ottobre

di Gianluigi Raimondi

Dopo aver disegnato un doppio minimo ascendente 22,50 e 22,75 euro a cavallo tra fine ottobre e inizio novembre, Prysmian sta completando un movimento a “V”, dinamica confermata con il recente incrocio al rialzo delle medie mobili a 21 e 50 sedute, rispettivamente ora a 24,85 e 24,70 eu ...

continua

Prysmian prosegue nel recupero verso i top di metà ottobre

di Gianluigi Raimondi

Prysmian prosegue nel recupero a Piazza Affari e torna a superare la resistenza statica posta a 24 euro. Un movimento che ha riportato i corsi a ridosso della media mobile a 50 sedute al momento passante per quota 24,60, ostacolo una volta eventualmente oltrepassato il quale il titolo avrebbe la st ...

continua

STMicroelectronics al test della media mobile a 50 sedute

di Gianluigi Raimondi

STMicroelectronics sta testando con scambi sostenuti a 26,75 euro la media mobile a 50 sedute che, una volta eventualmente incrociata al rialzo, favorirebbe l’inizio di una inversione al rialzo dei corsi permettendo in primis la chiusura del gap ribassista di recente aperto a quota 27,20. I p ...

continua

Recordati rimbalza dal supporto e prosegue nell’uptrend

di Gianluigi Raimondi

Recordati rimbalza in controtendenza rispetto al trend attuale di Piazza Affari dopo aver testato a 46,70 euro il supporto dinamico ascendente che da inizio ottobre rappresenta il limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale si muovono i corsi. Un movimento che, visti gli scamb ...

continua

Campari tenta un rimbalzo dal supporto e dalla media mobile a 50 sedute

di Gianluigi Raimondi

Campari sta tentando di rimbalzare doopo il test in area 9,10 euro della media mobile a 50 sedute e del supporto statico di medio-lungo termine. Un movimento favorito dall’ancora ampia distanza dalla zona di ipercomprato degli indicatori tecnici ma che, probabilmente, avrà un seguito credibi ...

continua

Per Terna si moltiplicano i segnali tecnici rialzisti

di Gianluigi Raimondi

Terna ha incrociato al rialzo a 6,10 euro la media mobile a 50 sedute confermando il proseguimento del rimbalzo tecnico iniziato alla fine di settimana scorsa dopo il test a quota 5,90 del supporto dinamico ascendente di medio termine. Un movimento accompagnato da scambi superiori alla media mensil ...

continua

Buzzi Unicem converte le azioni risparmio. La view di Equita

di Gianluigi Raimondi

Il CdA di Buzzi Unicem ha annunciato la conversione obbligatoria delle azioni di risparmio in azioni ordinarie che prevede: la conversione sulla base di un concambio di 0.67 azioni ordinarie per ogni azione di risparmio; in caso di successo della conversione, il pagamento di un dividendo straordinar ...

continua

Enel prova a invertire al rialzo la rotta a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Enel ha incrociato al rialzo in area 7,45 euro la media mobile a 21 sedute coincidente al momento con il passaggio della trendline discendente che da metà agosto bloccava i tentativi di rialzo del titolo. Un movimento che potrebbe anticipare lo sviluppo di un uptrend data l’ancora ampai dist ...

continua

Brembo al test della resistenza statica di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Brembo appare graficamente inserito in un canale ascendente dalla fine dello scorso luglio. Un movimento che, dopo aver permesso ai corsi di incrociare al rialzo la media mobile a 50 sedute a 8,10 euro li ha spinti ora a testare in area 8,80 euro la resistenza statica di medio periodo con scambi su ...

continua

Fiera Milano, avanti piano ma avanti nel recupero

di Gianluigi Raimondi

Fiera Milano prosegue nel recupero a Piazza Affari, lento ma costante dalla seconda metà dello scorso agosto.  E un’importante conferma di questo movimento lo si è avuta nelle ultime sedute con l’incrocio al rialzo della media mobile a 50 giorni passante per 2,75 euro. Una dinamica c ...

continua

Enav riprende quota a Piazza Affari. I prossimi target tecnici

di Gianluigi Raimondi

Enav si risveglia dal torpore a Piazza Affari in scia alla news dell’ottenimento di un  contratto del valore di 2,3 mln di euro per controllo del traffico aereo in Romania. Il titolo ha infatti superato di slancio prima a 3,55 euro la trendline discendete che da inizio giugno impediva ai cor ...

continua

Hera prova a invertire al rialzo la rotta a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Hera ha oltrepassato di slancio le medie mobili a 21 e 50 sedute, al momento coincidenti a 3,28 euro in scia al rimors che la multiutility guidata da Stefano Venier sarebbe tra gli interessati all’acquisizione dei clienti energy di Soenergy, società con sede a Ferrara operante nella vendita di e ...

continua

Italgas in fase di rimbalzo tecnico. I prossimi target

di Gianluigi Raimondi

Italgas sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test in area 5,35 euro della media mobile a 50 sedute e del coincidente supporto dinamico ascendente, limite inferioe del canale rialzista all’intenro del quale si muovono i corsi dalla seconda metà dello scorso mese di marzo. Un movime ...

continua

Datalogic inverte al rialzo la rotta. I prossimi target tecnici

di Gianluigi Raimondi

Colpo di reni per Datalogic a Piazza Affari, dove il titolo oltrepassa di slancio la trenline discendente di breve termine coincidente a 11,40 euro con il passaggio della media mobile a 50 sedute. I corsi hanno poi incrociato al rialzo anche l’analoga media a 21 giorni a quota 12. Un moviment ...

continua

Azimut in fase di rimbalzo tecnico

di Gianluigi Raimondi

Azimut sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dal supporto dinamico ascendente (ora in area 16,25 euro)  che sostiene l’uptrend di fondo del titolo dalla seconda metà di maggio. Un movimento che ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a quota 16,60 la media mobile a 21 sedute e che favori ...

continua

Colpo di reni per STMicroelectronics a Piazza Affari. I prossimi target

di Gianluigi Raimondi

STMicroelectronics ha incrociato al rialzo a 24,70 euro le coincidenti medie mobili a 21 e 50 sedute oltrepassando poi allo stesso livello la trndline discendente che dalla terza settimana di luglio bloccava i tentativi di recupero dei corsi. Un movimento che, complice l’incremento degli scam ...

continua

Piaggio, avanti piano ma avanti. I prossimi obiettivi tecnici

di Gianluigi Raimondi

Piaggio prosegue, anche se lentamente, nel recupero iniziato dopo il minimo a 1,376 euro di inizio aprile. Un movimento supportato nel medio termine dalla media mobile a 50 giorni, ora a quota 2,35, e nel breve periodo dall’analoga media a 21 sedute al momento passante per 2,475 euro. L’ ...

continua

Danieli, nuova commessa negli Usa. I prossimi target tecnici a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Il gruppo statunitense Cmc ha ordinato un terzo impianto di colaminazione continua “MIDA ECR” all’italiana Danieli, tra i leader mondiali nella produzione di impianti per la produzione di acciaio.  Una commessa che contribuisce a sostenere il titolo a Piazza Affari. Il quadro tecn ...

continua

Ferrari con poca benzina al test della resistenza statica di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Ferrari ha rinnovato il cosiddetto Patto della Concordia, ovvero l’accordo che regola la partecipazione della scuderia di Maranello alla Formula 1, per il quinquennio 2021-2025. I dettagli degli accordi restano confidenziali, come in passato. L’unica indicazione riguarda l’impatto ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti