Articoli con tag : elezioni uk

Le elezioni Uk spianano la strada alla sterlina e alla ripresa degli investimenti: i commenti

di Stefano Fossati

L’esito delle elezioni in Gran Bretagna, con la netta vittoria dei Conservatori del primo ministro Boris Johnson, viene salutato positivamente dalla comunità finanziaria, con la pressoché totalità degli analisti che, pur con qualche distinguo, vede nel risultato elettorale la risoluzione al ...

continua

Mercati, la svolta su Brexit e guerra commerciale rilancia l’ottimismo

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Finale di settimana che si annuncia pirotecnico a seguito delle significative svolte sul fronte geopolitico arrivate ieri; in Uk infatti Boris Johnson porta i conservatori alla vittoria con il più ampio margine di seggi a far data dal 1987 (era Thatcher) apparentemente ...

continua

Regno Unito, il rischio politico non finirà dopo le elezioni

di Stefano Fossati

“Dovremmo aspettarci una vittoria schiacciante del partito conservatore la mattina del 13 dicembre? Il YouGov Mrp, che è stato il sondaggio di maggior successo delle elezioni del 2017, attualmente prevede che i Tories siano in vantaggio di 68 seggi. Anche le nostre rilevazioni interne più ca ...

continua

Regno Unito, 5 scenari post-elezioni e implicazioni per sterlina e Gilt

di Redazione

a cura di David Page, Senior Economist di AXA Investment Manegers Le elezioni inglesi dovrebbero sfociare in un rafforzamento della maggioranza conservatrice al governo. Ma è improbabile che tale risultato scateni una forte reazione del mercato. Tuttavia, prevediamo una rinnovata debolezza della st ...

continua

Tra la vittoria dei Tory e le nuove batterie di Tesla: i riflessi sul mondo finanziario

di Finanza Operativa

A cura di Jim Leaviss, Head of Retail Fixed Income in M&G Investments Proponiamo qualche riflessione veloce sugli avvenimenti delle ultime due settimane. Innanzitutto, le elezioni in Inghilterra e il fallimento dei sondaggi di opinione. Prima delle elezioni generali abbiamo incontrato alcuni dei ...

continua

Elezioni Regno Unito: l’impatto sui mercati secondo Invesco

di Finanza Operativa

Le elezioni nel Regno Unito hanno generato una serie di risultati sorprendenti, per la maggior parte non previsti dalle proiezioni elettorali. Indipendentemente dalla spiegazione di questi errori di previsione, come ad esempio “la timidezza dei Conservatori (Tory)” che hanno preferito non rivela ...

continua

Sterlina ai massimi in attesa della BoE

di Finanza Operativa

Altra settimana estremamente significativa sui mercati finanziari, quella appena vissuta. L’elemento che l’ha contraddistinta è stato ancora una volta quella di una volatilità elevatissima, che conferma sempre di più il ritorno ai livelli molto sostenuti precedenti il 2012. Per quanto concern ...

continua

Bancari, immobiliari e retail saranno i settori premiati dalle elezioni Uk

di Finanza Operativa

A cura di Rob Jones, Co-Head of European Equities di Union Bancaire Privée “Il risultato così netto per il partito dei Conservatori è qualcosa di sorprendente, tuttavia riteniamo che i mercati accoglieranno positivamente questa notizia. Nei giorni precedenti, abbiamo visto segnali di una cresci ...

continua

Il voto in Gran Bretagna dà certezze agli investitori: l’analisi di Schroders

di Finanza Operativa

A cura di Azad Zangana, Senior European Economist & Strategist, Schroders Via via che arrivano i risultati dell’elezione dall’esito più imprevedibile di sempre per il Regno Unito, pare essere sempre più chiaro che i sondaggi sbagliavano quando indicavano un testa a testa tra Laburisti e Co ...

continua

Sterlina e Ftse brindano a Cameron, debacle per Laburisti e LibDem

di Finanza Operativa

Quelle che dovevano essere le elezioni più incerte degli ultimi 80 anni, alla fine hanno spiazzato tutti, mercato compreso. Chi ha vinto e chi ha perso? Secondo le ultime proiezioni della BBC, il leader uscente dei Conservatori, David Cameron, dovrebbe aggiudicarsi 326 seggi, esattamente la maggior ...

continua

Elezioni Uk, probabile Parlamento senza maggioranza: la view di Mirabaud

di Finanza Operativa

A cura di David Basola, Responsabile per l’Italia di Mirabaud Am Dopo i deboli dati del PIL del Regno Unito della scorsa settimana, l’indice PMI sulle costruzioni e quello manifatturiero hanno fornito segnali di cautela circa la salute del settore produttivo. La crescita continua a dipendere ...

continua

Azionario globale sempre al rialzo, ma pesa l’incognita del voto nel Regno Unito

di Finanza Operativa

di Scott Meech, Co-Head European Equities di Union Bancaire Privée La maggior parte della differenza in termini di ritorni tra l’Europa e gli Usa è dovuta ai movimenti delle valute, anche se gli indicatori di sorpresa economica (che misurano il rapporto tra stime sui dati macro e effettivi risu ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X