Articoli con tag : energia

Energia, Robeco: è il momento di puntare sul green

di Stefano Fossati

“In tutto il mondo assistiamo a uno spostamento d’interesse molto forte verso l’energia e la mobilità intelligente, ma la dicotomia tra il processo di decarbonizzazione e il settore energetico – che tradizionalmente è noto per dipendere principalmente dai combustibili fossili ̵ ...

continua

Investimenti, le opportunità della transizione energetica

di Redazione

Di seguito un commento sul grande potenziale dell’idrogeno nel guidare la transizione energetica, a cura di Simon Webber, gestore del fondo Schroder ISF Climate Change Equity, Schroders. L’energia rinnovabile non solo ha il potenziale, ma alla fine avrà successo nella decarbonizzazione della p ...

continua

Mercati, energia e tecnologia i più penalizzati dall’ipotesi di una vittoria Dem

di Stefano Fossati

“L’incertezza su vari fronti, dalla pandemia di coronavirus in peggioramento alle elezioni negli Stati Uniti, ha pesato sui mercati a ottobre, portando gli indici al ribasso. I tassi sovrani a 10 anni sono tornati ai minimi. L’effetto positivo dei risultati societari del terzo trimestre, m ...

continua

Cambiamento climatico, le elezioni Usa non saranno una svolta

di Stefano Fossati

“Se il mondo è concentrato sulle elezioni americane, basta un rapido sguardo al passato per vedere che il loro esito non influenzerà in modo significativo i mercati finanziari che sono per lo più guidati da realtà macro e micro. Sia le azioni che le obbligazioni hanno prosperato sotto Obam ...

continua

Elezioni Usa, settore energetico al bivio tra rinnovabili e combustibili fossili

di Gianluigi Raimondi

In questo 2020 il settore energetico ha dovuto sopportare un’estrema volatilità, e rimane comunque la possibilità di nuove scosse, visto anche che l’entità e le tempistiche della ripresa sono ancora oggi oggetto di discussione. Il sentiment degli investitori rimane basso ripercuotendosi s ...

continua

Energie rinnovabili, copertura Sace da 4,2 mld. Le utility da monitorare

di Gianluigi Raimondi

La copertura Sace per i finanziamenti del cosiddetto Green Deal prevede una dotazione da 4,2 mld di euro per il periodo 2020-23 (470 mln nel 2020). Come scritto nel precedente articolo, il Decreto semplificazioni include alcune misure a sostegno dello sviluppo investimenti collegati al Green Deal, t ...

continua

Petrolio e guerra dei prezzi, gli impatti sul mercato dell’energia e sulla Russia

di Stefano Fossati

A cura di Jacob Grapengiesser, Partner & Deputy Cio di East Capital Lunedì 9 marzo il prezzo del Brent è calato del 30%, in quello che è di fatto la più grande flessione giornaliera dalla guerra del Golfo. Ieri il Brent era scambiato intorno ai 37 dollari al barile. Di seguito gli impatti su ...

continua

Utility, documento di consultazione neutro per gli operatori della distribuzione secondo Equita

di Gianluigi Raimondi

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (Arera) ha pubblicato un documento di consultazione (DCO) per l’aggiornamento dei criteri per la determinazione dei costi operativi della distribuzione e misura per il quadriennio 2020-2023. Il documento copre solo la determinazione ...

continua

Prevedere la domanda nel mercato dell’energia

di Finanza Operativa

Nel mercato dell’energia utilizzare i dati in maniera efficace significa saper prendere le decisioni corrette e offrire soluzioni più mirate e personalizzate. Per le aziende che si occupano di produrre, vendere o comprare energia elettrica e gas naturale fare previsioni di consumo accurate è ess ...

continua

Prevedere la domanda nel mercato dell’energia

di Finanza Operativa

Nel mercato dell’energia utilizzare i dati in maniera efficace significa saper prendere le decisioni corrette e offrire soluzioni più mirate e personalizzate. Per le aziende che si occupano di produrre, vendere o comprare energia elettrica e gas naturale fare previsioni di consumo accurate è ess ...

continua

Occhio all’energia in portafoglio

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Il petrolio è salito in altalena, lasciando gli investitori a domandarsi se sia il caso di mettere un po’ di energy in portafoglio ed, eventualmente, quale sia il momento giusto per farlo. Il prezzo dell’oro nero nelle ultime settimane è passato rapidamente da 72 dollari ...

continua

Capgemini: le nuove tecnologie accelerano la transizione energetica

di Finanza Operativa

Capgemini ha redatto un report sul mercato energetico “World Energy Market Observatory (WEMO)”, creato in partnership con i team dell’I4CE, De Pardieu Brocas Maffei e Vaasa ETT. Dallo studio emerge che i progressi compiuti nell’ambito delle tecnologie per la produzione di energia hanno favor ...

continua

Cina gli effetti della svolta verde del presidente Xi

di Finanza Operativa

A cura di Daniele Mellana, Director di East Capital Durante il discorso al Congresso della settimana passata il Presidente Xi ha nominato ben quindici volte la parola “verde”, cinque anni fa, invece, Hu Jintao lo fece soltanto una volta durante il suo discorso al XVIII congresso nel novembre del ...

continua

Gli utili energetici Usa rafforzano le prospettive e l’outlook di credito per i prezzi del petrolio

di Finanza Operativa

A cura di Ronald Jin, Credit Analyst, e da John M. Devir, Gestore di PIMCO Secondo Jin e Devir, gli utili del secondo trimestre delle compagnie di E&P supportano il sottopeso dei crediti energetici e la visione macro che il greggio di Brent rimarrà limitato ad un range di prezzo di 45-55 dollar ...

continua

Energia, il futuro è qui: le nuove professionalità di un settore in crescita

di Finanza Operativa

Il settore dell’energia è in continua crescita, soprattutto nel comparto delle energie rinnovabili, tant’è che solo in Italia si attendono investimenti pari a 9 miliardi annui per i prossimi tre decenni. Tutto ciò porterà alla creazione di sempre più posti per laureati e diplomati in materi ...

continua

Le idee di investimento di Ubs Wealth Management in vista delle elezioni Usa

di Finanza Operativa

A cura dell’ufficio studi di Ubs Wealth Management Mancano meno di due mesi a una delle elezioni presidenziali più atipiche nella storia degli Stati Uniti. La maggior parte dei sondaggi danno Hillary Clinton ancora in vantaggio su Donald Trump. Gli investitori hanno però ben pochi motivi per ril ...

continua

Gozzi (Federacciai): “In una competizione globale ed equa possiamo ancora competere”

di Finanza Operativa

«La siderurgia italiana in questa prima parte dell’anno, anche in un difficilissimo contesto economico e nonostante una ancora debole domanda interna e il perdurare di crisi aziendali di realtà produttive significative (Ilva in primis), sta dando segnali di risveglio (nei primi quattro mesi dell ...

continua

I settori su cui puntare in Cina

di Finanza Operativa

A cura di Jian Shi Cortesi, gestore del fondo Julius Baer Multistock China Evolution di Gam La volatilità del mercato azionario cinese nel corso del primo trimestre si è notevolmente ridimensionata entro marzo, quando sono emersi alcuni dati che hanno testimoniato un miglioramento dell’economia ...

continua

Quale è la gravità dell’attuale ciclo di default del settore energetico?

di Finanza Operativa

 A cura di Matthew Russell, team obbligazionario  M&G Investments Ad oggi, i default visti nel mercato high yield statunitense sono principalmente stati registrati nei settori energetico e delle materie prime. Per capire se questa tendenza potrebbe perdurare, ho paragonato l’attuale ciclo di ...

continua

Petrolio, per Gam domanda e offerta ribilanciate entro fine 2016

di Finanza Operativa

a cura di Roberto Cominotto, gestore del fondo JB Energy I prezzi del petrolio e i titoli azionari energetici hanno corso nelle ultime settimane. Il rimbalzo è arrivato prima di quanto previsto dato che il rapporto tra domanda e offerta resta sfidante nel breve termine per via della bassa domanda d ...

continua

Peggiora il rischio per il comparto energetico

di Finanza Operativa

A cura di Coface Il settore energetico non è mai stato così a rischio, mentre il settore dell’auto sta cambiando e quello delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione è l’unico ad essere rivisto positivamente Sebbene la crescita mondiale stia rallentando (previsione del PIL del ...

continua

La Banca d’Italia è “green”

di Private Banker

La Banca d’Italia è “verde”: parola del vicedirettore generale dell’istituto centrale, Anna Maria Tarantola, che ha parlato a Napoli di “Crescita economica, benessere e sostenibilità della domanda di energia”. ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X