Articoli con tag : Fmi

Bitcoin valuta legale: i dubbi dell’Fmi sulla decisione di El Salvador

di Gianluigi Raimondi

Il Fondo Monetario Internazionale (FMI) ha sollevato seri dubbi in merito alla decisione di El Salvador di dichiarare il Bitcoin valuta a corso legale nel Paese. Durante una conferenza stampa, il direttore del Dipartimento delle Comunicazioni dell’FMI, Gerry Rice, come riportato dal sito Cryptonom ...

continua

Proposta Fmi: tassa globale sui più ricchi per sostenere la ripresa

di Redazione

Tassare i ricchi per aiutare la ripresa. Questa, in sintesi la proposta shock del Fondo Monetario Internazionale. Nel dettaglio, a detta dell’Fmi, i redditi alti e le aziende che hanno guadagnato con la pandemia dovrebbero pagare tasse maggiori in segno di solidarietà nei confronti di coloro ...

continua

Mercati, Wall Street: volumi in calo ma nuovi top in vista in scia all’Fmi

di Redazione

Partenza assonnata per i mercati finanziari globali reduci dall’hangover festivo, con i volumi sui listini americani che registrano gli scambi più bassi da inizio anno al di sotto di quota 10 milioni di azioni. Tuttavia questo non impedisce su base aggregata ai listini globali di capitalizzare, q ...

continua

L’Fmi spinge per ulteriori investimenti pubblici: il definitivo tramonto dell’austerità fiscale

di Stefano Fossati

“Il Fondo Monetario Internazionale ha pubblicato il Chapter 2 del suo fiscal outlook. Ci sono riflessioni importanti sugli investimenti pubblici, con potenziali ripercussioni, a mio avviso, sulle politiche verso i mercati emergenti”. Lo sottolinea Pasquale Diana, Senior Macro Economist d ...

continua

Fmi: “Coronavirus, Pmi italiane a rischio default”

di Stefano Fossati

Il Covid-19 continua a diffondersi, sia pure con significative differenze da Paese a Paese: in questo quadro, le piccole imprese restano l’anello più debole, “visto che spesso non hanno accesso ai finanziamenti e non possono facilmente ottenere prestiti per mantenere l’attivita ...

continua

Fisco, 15 trilioni di dollari in fondi fantasma

di Stefano Fossati

Quindici trilioni di dollari. A tanto ammontano a livello mondiale i depositi in “fondi fantasma”, creati non tanto per offrire opportunità di investimento, quanto piuttosto per sottrarre soldi al fisco. E’ una cifra pari quasi al Pil degli Stati Uniti, quella che emerge da un rapporto redatt ...

continua

Argentina, ultimo tango con l’Fmi. L’analisi di Capital Group

di Stefano Fossati

A cura di Steven Backes, portfolio manager e analista d’investimento specializzato nel debito dei mercati emergenti di Capital Group Nelle ultime settimane i mercati valutari e finanziari argentini hanno subito una brusca correzione. A inizio agosto, il candidato alla presidenza dell’opposiz ...

continua

Cina, Fmi stima crescita sempre più debole

di Gianluigi Raimondi

La crescita della Cina, secondo le previsioni del Fondo Monerario Internazionale, si avvia verso un rallentamento. Il Fmi stima un PIL in aumento al 6,2% nel 2019 e al 6% sia nel 2020 sia nel 2021. Nel 2022 la crescita scenderà sotto il 6%, con il PIL a +5,7%, e poi rallenterà gradualmente fino al ...

continua

Economia globale, dal rallentamento si salva solo la Cina

di Gianluigi Raimondi

L’ultimo report del Fondo Monetario Internazionale conferma il rallentamento dell’economia a livello globale, con il tasso di crescita che dovrebbe assestarsi al 3,3% nel 2019 in calo di due decimi di punto rispetto a quanto prospettato a gennaio dallo stesso fondo, raggiungendo così il livello ...

continua

Fmi: l’Italia è un rischio per l’Europa

di Roberta Maddalena

La crescita italiana rallenta con il Fondo Monetario Internazionale che ha tagliato le stime di crescita per l’Italia nel 2019. Dopo il +0,9% del 2018, il Pil è atteso crescere quest’anno dello 0,1%, ovvero 0,5 punti percentuali in meno rispetto alle previsioni di gennaio e 0,9 punti percentu ...

continua

Borse insensibili al Fmi e ai dati macro

di Gianluigi Raimondi

A cura di Wings Partners Sim Le dichiarazioni allarmate del Fondo Monetario Internazionale (che vede una situazione di stallo nella crescita accompagnato da prospettive “precarie”) che vanno ad aggiungersi a quanto già comunicato dal WTO (che ha recentemente tagliato le stime di crescita global ...

continua

Mercati emergenti, il futuro è classe media, consumi online e smartphone

di Finanza Operativa

“Considerando i dati macroeconomici, appare chiaro che i mercati emergenti siano posizionati meglio rispetto a quelli sviluppati sotto molti punti di vista. Innanzitutto per le prospettive di crescita, che sono superiori: le previsioni del FMI sul Pil nel 2019 indicano infatti un valore del 5, ...

continua

Fmi, riviste al ribasso le stime sulle crescita a livello mondiale

di Finanza Operativa

Il Fondo monetario internazionale ha rivisto al ribasso le stime di crescita dell’economia mondiale. Nel dettaglio, secondo il Fmi, il PIL globale salirà del 3,7% sia nel 2018 sia nel 2019, ovvero 0,2 punti percentuali in meno rispetto alle previsioni precedenti per tutti e due gli anni. R ...

continua

Fmi in versione Cassandra su banche e Italia

di Matteo Chiamenti

Il rischio è quello di riaccendere il legame fra banche e debito sovrano e le tensioni sul mercato potrebbero diffondersi ai mercati dei bond in Europa ...

continua

Debito sovrano, le preoccupazioni dell’Fmi

di Finanza Operativa

A cura di Jim Leaviss, M&G Investments L’FMI ha tenuto di recente una conferenza pubblica di due giorni sul debito sovrano, presso la sua sede di Washington, DC. Quali sono i criteri di misurazione? Come hanno fatto in passato i governi a ridurlo, ad esempio nei periodi successivi alle due Gue ...

continua

Emergenti, la svolta potrebbe non essere troppo distante

di Luca Spoldi

Emergenti in crisi, è presto per ricomprare? La crisi della Turchia prima, dell’Argentina e del Venezuela dopo, ma anche i timori che rimangono riguardo il Brasile e in minor misura il Messico piuttosto che circa l’andamento della crescita in Cina hanno allontanato molti investitori dai mercati ...

continua

Bond: Atene prepara il ritorno sui mercati, ma Fmi non sembra ancora convinto

di Luca Spoldi

Atene tornerà a emettere bond a 10 anni? E’ l’argomento “caldo” dell’estate 2018, almeno per i mercati obbligazionari mondiali: quando tornerà ad emettere titoli di stato a medio-lungo termine la Grecia? Mentre tra qualche settimana sarà concluso anche l’ultimo programma di “bailout ...

continua

Debito mondiale, per una volta l’Europa non è nell’occhio del ciclone

di Finanza Operativa

Di Olivier de Berranger, Cio de La Financière de l’Echiquier 164.000 miliardi di dollari: è il nuovo record raggiunto a fine 2016 dal debito mondiale complessivo (pubblico e privato) in base ai dati del Fondo Monetario Internazionale (FMI). Questo Everest di debiti rappresenta il 225% del PIL mo ...

continua

Meeting Fmi-Banca Mondiale: sotto i riflettori le riforme fiscali

di Finanza Operativa

Di David Ross, gestore del fondo World Equity Growth di La Financiere de l’Echiquier Nel primo giorno di lavori, i meeting tra l’Fmi e la Banca Mondiale hanno ripreso un tema che è sempre stato sotto i riflettori nelle ultime riunioni, ossia la necessità di sfruttare questo periodo di cres ...

continua

I 10 punti principali emersi dal meeting di Fmi e World Bank

di Finanza Operativa

In questo articolo scritto da Yacov Arnopolin, Gestore per i mercati emergenti, Lupin Rahman, Responsabile del Credito Sovrano dei Mercati Emergenti, e Vinicius Silva, Gestore per i mercati emergenti, gli esperti di PIMCO espongono i dieci punti chiave d’investimento, emersi dalle discussioni avve ...

continua

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

di Luca Spoldi

TASSI IN CALO PER IL NUOVO BOND – Atene è tornata sul mercato dei capitali emettendo un nuovo titolo di stato a 5 anni per 3 miliardi di euro, ad un tasso pari al 4,625% lordo annuo, meno di quello dell’ultima emissione, collocata nel 2014, che aveva dovuto offrire il 4,9% per trovare sotto ...

continua

Grecia: dubbi della Ue sulla sostenibilità del debito post bailout

di Luca Spoldi

ATENE DEVE TAGLIARE ANCORA IL DEBITO – La Grecia avrà bisogno di un ulteriore riduzione del debito per recuperare la fiducia degli investitori. Lo sostiene un documento della Commissione Ue il cui contenuto è stato rivelato dall’agenzia Bloomberg. Nel documento la Commissione Ue stima che ...

continua

Grecia, la crisi potrebbe non essere finita

di Luca Spoldi

ATENE DEVE TAGLIARE ANCORA IL DEBITO – La Grecia avrà bisogno di un ulteriore riduzione del debito per recuperare la fiducia degli investitori. Lo sostiene un documento della Commissione Ue il cui contenuto è stato rivelato dall’agenzia Bloomberg. Nel documento la Commissione Ue stima che ...

continua

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

di Luca Spoldi

ATENE FESTEGGIA ACCORDO CON TROIKA – Mercati finanziari che tirano il freno dopo una mattinata positiva in Europa. Contribuisce certamente l’avvio stentato di Wall Street, che risente dei brutti dati di vendita del comparto automobilistico in aprile e della ribadita intenzione di Donald Trum ...

continua

Grecia, accordo importante ma Fmi resta critico

di Luca Spoldi

ATENE FESTEGGIA ACCORDO CON TROIKA – Mercati finanziari che tirano il freno dopo una mattinata positiva in Europa. Contribuisce certamente l’avvio stentato di Wall Street, che risente dei brutti dati di vendita del comparto automobilistico in aprile e della ribadita intenzione di Donald Trum ...

continua

Usa, il quadro macro prospettico è tutt’altro che roseo

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim In attesa di valutare i prossimi passi dell’amministrazione Trump (da rilevare come l’imposizione di dazi sulle importazioni di legname di quercia dal Canada abbia riacceso vecchi dissapori tra i due paesi) l’agenda economica va a farsi più interessante in chiusur ...

continua

Sale la tensione sulla Grecia, si allenta sull’Ucraina

di Luca Spoldi

TORNA A SALIRE IL RISCHIO GREXIT – Mentre si torna a parlare con insistenza del rischio Grexit, nel caso in cui il governo di Alex Tsipras non acconsenta alle richieste che sono già state avanzate ad Ue, Bce e fondo Esm (che nel 2015 hanno concesso alla Grecia un ulteriore bailout da 86 milia ...

continua

World Economic Forum: Christine Lagarde chiede riforme contro populismo

di Luca Spoldi

OCCORRE DISTRIBUIRE DI PIU’ LA RICCHEZZA – Il numero uno del Fondo monetario internazionale (Fmi), Christine Lagarde, parlando al forum economico internazionale di Davos ha proposto una più ampia distribuzione delle ricchezza come mezzo per contrastare un’avanzata del populismo a livello ...

continua

Fmi e Banca Mondiale su Cina, Giappone, Regno Unito ed Europa

di Finanza Operativa

A cura di Anjulie Rusius, M&G Investments Lo scorso anno abbiamo discusso su questo blog le nostre considerazioni chiave sulle conferenze del FMI e della Banca Mondiale. Quest’anno non farà differenza. Claudia Calich e io ci siamo avvicendati tra gli eventi che hanno avuto luogo a Washington ...

continua

Lavori in banca? Comincia a preoccuparti, sei di troppo 

di Redazione

A inizio settembre il premier Matteo Renzi ha prima lasciato intendere ai poteri forti riuniti a Cernobbio e poi smentito davanti ai sindacati del credito inferociti, che i 300mila bancari italiani potrebbero dimezzarsi nell’arco di dieci anni. Una bomba sociale che, pur con esuberi forse da r ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X