Articoli con tag : Fmi

Fisco, 15 trilioni di dollari in fondi fantasma

di Stefano Fossati

Quindici trilioni di dollari. A tanto ammontano a livello mondiale i depositi in “fondi fantasma”, creati non tanto per offrire opportunità di investimento, quanto piuttosto per sottrarre soldi al fisco. E’ una cifra pari quasi al Pil degli Stati Uniti, quella che emerge da un rapporto redatt ...

continua

Fmi: l’Italia è un rischio per l’Europa

di Roberta Maddalena

La crescita italiana rallenta con il Fondo Monetario Internazionale che ha tagliato le stime di crescita per l’Italia nel 2019. Dopo il +0,9% del 2018, il Pil è atteso crescere quest’anno dello 0,1%, ovvero 0,5 punti percentuali in meno rispetto alle previsioni di gennaio e 0,9 punti percentu ...

continua

Fmi in versione Cassandra su banche e Italia

di Matteo Chiamenti

Il rischio è quello di riaccendere il legame fra banche e debito sovrano e le tensioni sul mercato potrebbero diffondersi ai mercati dei bond in Europa ...

continua

Grecia: bene il nuovo bond a 5 anni, ma la strada è ancora lunga

di Luca Spoldi

TASSI IN CALO PER IL NUOVO BOND – Atene è tornata sul mercato dei capitali emettendo un nuovo titolo di stato a 5 anni per 3 miliardi di euro, ad un tasso pari al 4,625% lordo annuo, meno di quello dell’ultima emissione, collocata nel 2014, che aveva dovuto offrire il 4,9% per trovare sotto ...

continua

Grecia: dubbi della Ue sulla sostenibilità del debito post bailout

di Luca Spoldi

ATENE DEVE TAGLIARE ANCORA IL DEBITO – La Grecia avrà bisogno di un ulteriore riduzione del debito per recuperare la fiducia degli investitori. Lo sostiene un documento della Commissione Ue il cui contenuto è stato rivelato dall’agenzia Bloomberg. Nel documento la Commissione Ue stima che ...

continua

Grecia: accordo sulle nuove misure di austerity, ma Fmi resta critico

di Luca Spoldi

ATENE FESTEGGIA ACCORDO CON TROIKA – Mercati finanziari che tirano il freno dopo una mattinata positiva in Europa. Contribuisce certamente l’avvio stentato di Wall Street, che risente dei brutti dati di vendita del comparto automobilistico in aprile e della ribadita intenzione di Donald Trum ...

continua

World Economic Forum: Christine Lagarde chiede riforme contro populismo

di Luca Spoldi

OCCORRE DISTRIBUIRE DI PIU’ LA RICCHEZZA – Il numero uno del Fondo monetario internazionale (Fmi), Christine Lagarde, parlando al forum economico internazionale di Davos ha proposto una più ampia distribuzione delle ricchezza come mezzo per contrastare un’avanzata del populismo a livello ...

continua

Il Fmi promuove lo yuan

di Chiara Merico

La valuta cinese entra nel paniere che determina il valore degli Special Drawing Rights, la valuta di riferimento del Fmi. ...

continua

Fmi: ancora troppe sofferenze nei bilanci delle banche

di Luca Spoldi

Secondo l'Fmi i non performing loan ammontano a circa 900 miliardi di euro in tutto il mondo. Di questi quasi 200 miliardi peserebbero sui bilanci delle banche italiane ...

continua

La Grecia ha un nuovo ministro dell’Economia, Fmi: pronti a dare aiuto

di Luca Spoldi

Euclit Tsakalotos sostituisce Yanis Varoufakis all'Economia, mentre si attende cosa deciderà la Bce in tema di liquidità per le banche greche. L'Fmi: pronti a intervenire ...

continua

Lagarde (Fmi): nessuna dilazione per Atene

di Luca Spoldi

Un rinvio dei pagamenti previsti il mese prossimo equivarrebbe a un rifinanziamento, ha spiegato Christine Lagarde, direttore generale del Fmi, aggiungendo: in 30 anni mai successo ...

continua

Ucraina: raggiunta una tregua, si muove l’Fmi

di Luca Spoldi

Mentre la crisi greca non registra alcuna novità, in Ucraina arriva un primo cessate il fuoco, col Fondo monetario internazionale pronto a fornire aiuti per 40 miliardi di dollari ...

continua

Fmi: Christine Lagarde indagata per la vicenda Tapie

di Redazione

Lagarde ha escluso ogni ipotesi di rassegnare le dimissioni dall'Fmi a causa delle vicissitudini giudiziarie in Francia. ...

continua

Fmi lima le stime di crescita mondiale

di Luca Spoldi

L'Fmi lima le previsioni macro per quest'anno e il prossimo: se la ripresa si consolida in Europa e regge negli Usa, pare più fragile in Giappone e in molti paesi emergenti ...

continua

Meno polizze, più fondi: sono due conti mentali diversi

di Redazione

Secondo l’ultima indagine dalla Banca d’Italia è emerso che nel 2012 la percentuale delle famiglie in possesso di almeno una polizza malattia era il 4,3%, in forte calo rispetto a... ...

continua

Mussari: cara Lagarde ti scrivo, le banche italiane sono solide

di Redazione

Nella lettera il presidente dei banchieri sottolinea gli aspetti del Rapporto dell'Fmi che possono dare origine a fraintendimenti sul reale stato di salute degli istituti di credito del nostro Paese. ...

continua

Fmi, Montanino sarà il nuovo direttore esecutivo per l’Italia

di Redazione

Il 44enne romano, oggi tra i direttori generali al dipartimento del Tesoro del Ministero dell'Economia, subentrerà a... ...

continua

Cambio a sorpresa ai vertici del Fmi, Borges lascia

di Redazione

Antonio Borges ha annunciato il proprio addio con effetto immediato alla guida del Dipartimento Europeo del Fondo. A sostituirlo sarà Reza Moghadam ...

continua

Italia sotto esame, arriva il monitoraggio del Fmi

di Maria Paulucci

A Cannes si è discusso anche di aiuti da Washington al nostro Paese, ma l'Italia ha detto no ...

continua

Strauss Kahn (FM): “double dip non è impossibile”

di Redazione

Il direttore generale del Fondo Monetario Internazionale ha anche aggiunto che alcuni paesi europei non sono lontani... ...

continua

FMI, la ripresa arriva grazie alle economie emergenti

di Redazione

Il Regional Economic Outlook mette in evidenza che l'America Latina trainerà la crescita globale, soprattutto il Brasile. Una conferma che il mondo si stia rovesciando. ...

continua

Gli Usa rallentano, affondo del FMI

di Gianluca Baldini

Arriva un altro monito dal Fondo Monetario Internazionale che invita i vertici di Washington ad attuare nuove politiche per far ripartire l'economia statunitense. ...

continua

Grecia, la Germania apre agli aiuti

di Redazione

Il governo tedesco chiede al parlamento l'approvazione un piano di aiuti alla Grecia che consentirà di versare 8,4 miliardi nel 2010, più una cifra imprecisata nel biennio 2011-12. I dettagli saranno noti solo domenica. ...

continua

Grecia, piano da 100 miliardi

di Redazione

Per sabato è atteso l'accordo sul piano triennale che dovrebbe far tirare un sospiro di sollievo alla Grecia. Dalla prossima settimana, invece, dovrebbe partire i primi prestiti degli europei. ...

continua

Oggi il G20: regole & finanza sul tavolo

di Redazione

Si apre quest'oggi a Washington il G20. I temi che dovranno essere affrontati dai leader delle principali economie mondiali non sono certo di poco conto. Il messaggio ieri del presidente Barack Obama è stato molto diretto. Riformare la finanza è fondamentale per evitare ulteriori altre crisi. Quin ...

continua

L’ FMI taglia le stime Italia

di Redazione

Stretta del Fondo Monetario Internazionale sulle banche e intanto taglia le stime di crescita sull'economica italiana. Infatti... ...

continua

Banche – FMI ridurre il debito

di Redazione

Allarme debito per i Paesi. Il Fondo Monetario Internazionale durante il Global Financial Stability Report ha precisato che "i livelli del debito nei paesi del G7 sono vicini a raggiungere, in rapporto al pil, i massimi degli ultimi 60 anni". ...

continua

Tremonti, per la Grecia usiamo l’Fmi

di Giacomo Berdini

Il ministro dell’economia italiano, dopo aver deplorato l’uso del termine Piigs, sostiene la possibilità di ricorrere al Fondo Monetario Internazionale per soccorrere la Grecia, ma Papandreou non sembra d’accordo. ...

continua

Strauss-Kahn, tre principi per crescere

di Fabio Coco

Cooperazione internazionale, miglioramento della regolamentazione del settore finanziario ed un sistema monetario più forte condurranno ad una crescita sostenibile nel lungo periodo. ...

continua

FMI e Bundesbank, un accordo da 15 miliardi

di Fabio Coco

La banca centrale tedesca fornirà all'istituzione sovrannazionale 15 miliardi di euro, all'interno degli accordi che prevedono di accrescere la capacità di prestito del Fondo. ...

continua