Articoli con tag : Forez

Dollaro: per Citigroup scenderà del 20% nel 2021

di Gianluigi Raimondi

Le prospettive, per quanto non immediate, di una risoluzione clinica della pandemia, sembrano pesare sul dollaro che secondo le stime di Citigroup è destinato a svalutarsi di circa il 20% nel 2021 dopo un anno già pesante, con il biglietto verde in flessione del 11% a dal picco di marzo e un ulter ...

continua

Forex, Euro/Sterlina in un canale rialzista. I prossimi target

di Gianluigi Raimondi

Avanti piano ma avanti. Questa la marcia, dall’inizio dello scorso mese di maggio del cambio tra Euro e Sterlina (Eur/Gbp) che appare graficamente inserito in un canale ascendente caratterizzato da un contenuto coefficiente angolare. Una dinamica che consente ai principali indicatori e osscill ...

continua

Forex, nuovo scatto dell’Eur/Usd. Essenziale ora una pausa laterale

di Gianluigi Raimondi

Ulteriore, deciso, allungo per l’Eur/Usd che ha superato di slancio anche la resistenza statica di medio termine posta a quota 1,125 proiettando poi i corsi a 1,11320. Certo, il rialzo in atto dallo scorso 21 febbraio potrebbe proseguire ancora, tuttavia occorre almeno in ottica di breve periodo p ...

continua

Forex, Euro/Sterlina ancora in cerca di un valido livello di supporto

di Gianluigi Raimondi

L’euro continua a perdere terreno nel cambio contro la sterlina. Con la violazione del supporto dinamico ascendente di medio termine a quota 0,853 infatti, il cross Eur/Gbp resta in cerca di un valido livello di supporto al quale appoggiarsi e dal quale tentare di rimbalzare. E la discesa dell ...

continua

Il dollaro torna a mostrare i muscoli

di Finanza Operativa

Non si arresta la corsa del biglietto verde: oggi il cambio tra euro e dollaro (eur/usd) ha violato al ribasso l’importante livello di supporto statico di medio termine posto a quota 1,130. Un movimento che dal punto di vista tecnico apre la strada in prima battuta al test della soglia posta a ...

continua

Forex, Euro/Dollaro prossimo al test del supporto statico a quota 1,130

di Finanza Operativa

Il Biglietto verde continua a rafforzarsi, soprattutto rispetto alla Moneta unica. Il cambio Euro/Dollaro apparre infatti graficamente inserito in un canale ribassista dalla fine dello scorso settembre che sta rapidamente riportando i corsi al test del supporto statico posto a quota 1,130, livello t ...

continua

Twico Convergence, a Milano la prima conferenza italiana sugli investimenti Crypto Fintech

di Redazione

L’appuntamento è di quelli da cerchiare in rosso sull’agenda, noblesse oblige elettronica. Il prossimo 11 e 12 ottobre a Milano, presso il Museo della Scienza e della Tecnica in via San Vittore 21, avrà luogo Twico Convergence, la prima Investor Conference italiana che ha come obiettiv ...

continua

Criptovalute, il warning della vigilanza europea sui rischi

di Redazione

Contenuto tratto da www.bluerating.com Dopo l’avvio della consultazione dello scorso gennaio dedicata a derivati e criptovalute, Esma torna su quest’ultimo argomento attraverso una forte presa di posizione assieme a Eba (autorità di vigilanza europea per le banche) ed Eiopa (autorità di vigila ...

continua

Bitcoin, si prevede volatilità in forte aumento

di Redazione

“Scossoni in vista nel breve per il Bitcoin a causa dell’incertezza ancora persistente sulla possibilità di creare un doppio binario (Fork) e sulle prese di profitto degli investitori”. Lo ha dichiarato Arnaud Masset, analista di Swissquote, spiegando che la divisa principale esponent ...

continua

Le trappole dei broker del Forex e dei Cfd

di Marco Muffato

Domanda. Una cliente mi sottopone un quesito assai complesso, per cui domando il vostro aiuto. Di recente ha aperto un conto presso un broker, precisamente la PrimeFX. Mentre operava all’improvviso ha visto azzerarsi tutte le posizioni in essere. Ha verificato l’esistenza di un’ope ...

continua

Dollaro in ascesa, Europa in picchiata in scia alla Grecia

di Finanza Operativa

Dati Usa e Canada. Così intitolavamo l’articolo di venerdì mattina, un titolo banale (si, lo riconosciamo, non siamo molto bravi a scegliere le intestazioni dei nostri ragionamenti giornalieri), ma che dal punto di vista di indicazione dei potenziali aumenti di volatilità sui mercati, non ha fa ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X