Articoli con tag : ftse 100

Vola il Ftse 100 dopo l’accordo sulla Brexit

di Gianluigi Raimondi

Colpo di reni per l’indice Ftse 100, benchmark di riferimento per le azioni quotate a Londra, dopo il via libera unanime degli ambasciatori dell’Unione europea all’accordo post Brexit sulle relazioni future con il Regno Unito. Nel dettaglio, l’accordo entrerà in vigore provv ...

continua

Ftse 100 oltre la trendline discendente di lungo termine. I prossimi target e gli Etf a Milano

di Gianluigi Raimondi

L’indice  Ftse 100, benchmark del listino azionario del regno Unito, ha oltrepassato a 7.650 punti la trendline discendente che dal maggio del 2018 impediva ai corsi di intraprendere uno movimento rialzista di lungo termine. In ottica di breve periodo viene quindi poi confermato così lo svil ...

continua

Il Ftse 100 prova a inverire al rialzo la rotta

di Gianluigi Raimondi

Segnali rialzisti per l’indice Ftse 100, che ha di recente oltrepassato in area 7.300 punti la trendline discendente che dalla fine dello scorso mese di luglio impediva ai corsi di recuperare terreno. Un movimento, quello in atto, che favorisce lo sviluppo del canale rialzista iniziato lo scor ...

continua

Gli investitori non vogliono una Brexit disordinata: il grafico di Dws

di Stefano Fossati

A cura di Dws La scorsa settimana la saga Brexit ha avuto altri due inediti: la Camera dei comuni ha accettato di esaminare ulteriormente la legge che regola l’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea. Theresa May non era mai arrivata a questo punto. E Boris Johnson ha ottenuto una rara vi ...

continua

Il Ftse 100 prova a rialzare la testa. I target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Mentre è ancora estramente acceso il dibattito sulla Brexit l’indice Ftse 100, benchmark di riferimento della Borsa di Londra, sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test del supporto statico posto in area 7.000 punti. Un movimento che però, per proseguire, necessita delle conferme. ...

continua

Brexit, “no-deal” più lontano: come reagiranno sterlina e Ftse 100

di Stefano Fossati

A cura di Shamik Dhar, Chief Economist di Bny Mellon Investment Management La sterlina, l’indice azionario Ftse e i gilt stanno reagendo in diretta minuto per minuto al cambiamento delle probabilità di un “no-deal” per l’uscita della Gran Bretagna dall’Ue. Il voto della maggioranza dei Pa ...

continua

Brexit, no-deal sempre più vicino: le reazioni dei mercati

di Stefano Fossati

Dopo aver più volte rifiutato di escludere il ricorso alla sospensione del Parlamento britannico, nota come “prorogation”, Boris Johnson ha finito con il richiederla davvero. Le sue azioni si tradurranno in un’accelerazione degli sforzi politici volti a contrastare una Brexit no-deal da ...

continua

Brexit, deal o no deal? Gli scenari possibili (e impossibili)

di Gianluigi Raimondi

L’incertezza sulla Brexit continua a persistere nel Regno Unito “L’uscita al 31 ottobre senza un accordo è una reale possibilità, e quello di elezioni generali anticipate sembra uno scenario ancora più realistico, da aggiungere all’eventualità di un referendum nel 2020. Tali even ...

continua

Mercati volatili, così gli italiani cambiano i loro investimenti

di Stefano Fossati

Come si sono comportati gli investitori nella fase di forte volatilità registrata negli ultimi tre mesi del 2018? Lo ha messo a fuoco la ricerca Schroders Global Investor Study 2019, che su oltre 25.000 persone coinvolte in 32 Paesi evidenzia come oltre il 64% degli italiani abbia apportato cambiam ...

continua

Incertezza sulla Brexit: azionario e sterlina resistono

di Max Malandra

A seguito del voto per estendere i termini di uscita dall’Unione europea, la sterlina britannica non ha mostrato movimenti significativi, con un cambio che attualmente va oltre 1,32 rispetto al dollaro. “Riteniamo che i tre voti verificatisi durante la settimana siano andati come previsto. C ...

continua

Brexit: vincono le azioni? Le tre fasi del trend ribassista della sterlina

di Finanza Operativa

A cura dell’Ufficio Studi di Marzotto Sim L’attesa sull’esito del referendum indetto nel Regno Unito circa la permanenza nell’Unione Europea, unita all’esito post referendario di Brexit, del tutto inaspettato, hanno avuto un notevole impatto su diverse variabili economiche dell’area ...

continua

Vontobel Certificati quota nuovo prodotto a leva dedicato a FTSE 100

di Finanza Operativa

In occasione della 14° edizione del Trading Online Expo organizzato da Borsa Italiana in programma i prossimi 27 e 28 ottobre, e a quattro mesi esatti dall’arrivo in Italia, Vontobel Certificati amplia la propria offerta introducendo – ad oggi unico nel mercato italiano -‐ un nuovo certificat ...

continua

La BoE taglia i tassi allo 0,25%. Giù la sterlina su il Ftse 100

di Finanza Operativa

Correzione della sterlina contro dollaro e contro euro dopo le parole di Mark Carney. Il numero uno della Bank of England ha ridotto il tasso di interesse di riferimento dallo 0,50 allo 0,25%, il nuovo minimo storico per il costo del denaro d’’Oltremanica, e potenziato il programma di quantit ...

continua

I mercati azionari possono prezzare ancora la Britin o scrollarsi di dosso la Brexit

di Finanza Operativa

A cura di Viktor Nossek, Direttore della Ricerca presso WisdomTree Europe La “Brexit” di quest’anno e la “Grexit” dell’anno scorso hanno un aspetto in comune: i referendum creano incertezza. E, in linea generale, i mercati odiano l’incertezza. L’incertezza che circonda la decisione d ...

continua

Brexit, come orientarsi

di Finanza Operativa

A cura di Marzotto Sim Si avvicina la data del 23 giugno, quando i cittadini britannici dovranno decidere se restare nell’Unione Europea o uscirne. Dopo alcune settimane di relativa calma, con sondaggi tendenzialmente a favore dello “stay“, i sostenitori del “leave” sem ...

continua

Inizia il conto alla rovescia a un mese dal referendum sul Brexit

di Finanza Operativa

A cura di M. J. Aboav, Macro Portfolio Manager in MoneyFarm Quest’anno la Brexit è stata forse il tema più importante del dibattito geopolitico di tutto il mondo. L’attenzione della stampa e dei media è stata molto viva ed il dibattito sulle possibili implicazioni si è recentemente intensifi ...

continua

Covered Warrant, nuova emissione di SG in vista del referendum “Brexit”

di Finanza Operativa

Société Générale, primo operatore del mercato SeDeX, amplia e aggiorna la sua gamma di Covered Warrant con una nuova emissione che comprende 241 strumenti con nuove scadenze e strike aggiornati. Tra le novità riguardanti i nuovi Covered Warrant SG, in quotazione su Borsa Italiana oggi, 17 maggi ...

continua

Stretta della BoE e calo delle commodity: ora Lyxor è underweight sull’azionario Uk

di Finanza Operativa

A cura del team Cross Asset Research di Lyxor Il mercato azionario UK si è mantenuto stabile quest’anno (+0.2% ytd); tuttavia si stanno profilando alcuni fattori di rischio. Pensiamo che l’incombente stretta monetaria – che reca con sé i rischi dell’apprezzamento del GBP -, insieme al para ...

continua

Elezioni nel Regno Unito: sfida all’ultimo voto, sarà “Brexit”? Come si muoveranno sterlina e Ftse 100?

di Finanza Operativa

Le prosime elezioni politiche nel Regno Unito, che si terranno giovedì 7 maggio, hanno suscitato l’interesse degli investitori e della comunità internazionale visto l’esito incerto che preannunciano i sondaggi. Sebbene l’incertezza elettorale sia ormai una consuetudine per alcuni Paesi (è i ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X