Articoli con tag : high yield

Asset allocation: i dubbi sull’High Yield asiatico

di Redazione

“Di recente abbiamo analizzato gli spread degli High Yield globali con rating B e dei corporate asiatici con rating B o anche inferiore. Il differenziale si avvicina in questo momento intorno ai 700 punti base, attestandosi così sul livello più ampio mai registrato nel corso degli ultimi cin ...

continua

Investimenti, che forza gli high yield

di Redazione

“Malgrado un leggero ritracciamento dei mercati azionari, i listini high yield hanno tenuto piuttosto bene. Siamo convinti che gli investitori continueranno giustamente ad acquistare sulle debolezze, ma che converrà essere sempre più selettivi“. La previsione arriva dal team Global Fix ...

continua

Investimenti: ecco i 5 fattori che spingeranno i bond high yield

di Redazione

Nonostante il difficile contesto macroeconomico, la qualità del credito sta migliorando. Ecco, secondo Justin Jewell, Senior Portfolio Manager, e Andrzej Skiba, Head of US Credit, di BlueBay AM, cinque fattori che possono spingere (o differenziare) le performance delle obbligazioni sul mercato high ...

continua

Investimenti, le cinque cose da sapere sulle obbligazioni high yield

di Redazione

“Le prospettive sugli investimenti nel mercato high yield in uno scenario caratterizzato da tassi in aumento, spread ai minimi storici e un’economia in ripresa devono tenere in considerazione cinque punti”. Ad affermarlo è Shannon Ward, Fixed Income Portfolio Manager di Capital Gr ...

continua

Asset allocation, bond high yield: ecco i settori sui puntare

di Redazione

La volatilità e i rendimenti bassi sono trend destinati probabilmente a proseguire nei prossimi anni, via via che l’economia globale si riprenderà dallo shock della pandemia. I ritorni azionari saranno probabilmente più contenuti dopo il rally dello scorso anno. “In questo contesto, i bon ...

continua

Asset allocation: ecco perché l’high yield oggi è ancora molto attraente

di Redazione

“Sebbene le obbligazioni high yield abbiano avuto rendimenti più alti in passato, questa asset class è ancora molto attraente nel contesto attuale dei tassi d’interesse: secondo una ricerca di Bloomberg, il volume di bond con rendimenti negativi alla fine del 2020 ha raggiunto quote mai vi ...

continua

Asset allocation: l’High Yield europeo batte quello Usa

di Redazione

Che la distribuzione dei rendimenti presenti sui mercati del credito sia cambiata negli ultimi 12 mesi e che ci siano livelli estremi di raggruppamento intorno alla media attuale è ormai un dato di fatto. “È interessante però analizzare la dispersione dei rendimenti da inizio anno nei diffe ...

continua

Sprazzi di luce alla fine del tunnel: opportunità nell’high yield europeo

di Stefano Fossati

“Dopo un 2020 all’insegna di alti e bassi per i mercati europei dei titoli high yield, l’anno appena iniziato si preannuncia più stabile. I timori di alti livelli di insolvenze societarie si sono rivelati ingiustificati e nel 2020 l’alto rendimento ha registrato una ripresa, ponendo le ...

continua

Obbligazioni high yield Usa a un nuovo minimo storico

di Stefano Fossati

Le società con rating high yield continuano ad affrontare sfide importanti dati i ricavi modesti e l’elevato indebitamento. Tuttavia, sembra che lo stato di salute delle imprese abbia raggiunto il punto di svolta: il ciclo creditizio sta passando alla fase di ripresa, i declassamenti da inves ...

continua

Titoli di Stato, che cosa succede se cambia la forma delle curve

di Stefano Fossati

“Di recente un’inversione di tendenza in termini di aspettative d’inflazione sta conferendo di nuovo la massima rilevanza all’attività di selezione dei titoli nella mente degli investitori e altrettanta importanza ai Cds (credit default swap, ndr), visti oggi come uno degli strumenti pi ...

continua

I tre temi dominanti dell’high yield per il 2021

di Stefano Fossati

A cura del team High Yield di Loomis Sayles, affiliata di Natixis IM Quota record di downgrade verso il segmento ad alto rendimento. Ammonta a circa 184 miliardi di dollari il totale delle emissioni obbligazionarie che nel 2020 sono state declassate da investment grade a high yield. Le agenzie di r ...

continua

Bond high yield in euro, un’oasi per i cercatori di rendimento

di Stefano Fossati

“Le turbolenze del 2020 hanno trasformato il mercato dei bond high yield in euro in modo strutturale. Cosa è cambiato, cosa rimane uguale, e che ruolo potrà giocare questa asset class nel portafoglio degli investitori europei nel prossimo anno?”. Di seguito l’analisi di Mike Dell ...

continua

Interrogarsi sul consenso: sarà vera ripresa nel 2021?

di Stefano Fossati

A cura del team Global Fixed Income, Currency and Commodities Group di J.P. Morgan Asset Management Con la partenza delle campagne vaccinali, le prospettive per l’economia mondiale sono più rosee. Gli indici dei responsabili degli acquisti del settore manifatturiero hanno già recuperato terreno ...

continua

Il tempo è amico dell’investimento obbligazionario: l’outlook di Dpam

di Stefano Fossati

“Tra il 2009 e il 2019 i mercati obbligazionari hanno prosperato grazie al predominio della politica monetaria. Il 2020 è stato l’anno cruciale che ha dato impulso a un vero e proprio modello cooperativo e collaborativo tra politica fiscale e monetaria. In Dpam ci concentriamo sulle imp ...

continua

JP Morgan: “Sui bond valutazioni elevate, ma non eccessive”

di Gianluigi Raimondi

Le notizie positive sul vaccino anti-Covid e uno stock crescente di obbligazioni a rendimento negativo hanno indotto gli investitori a puntare su emissioni societarie di minore qualità. “Tuttavia, nonostante la recente performance positiva, le valutazioni dei corporate bond high yield potrebb ...

continua

High yield, l’alto rendimento non è più così alto

di Stefano Fossati

A inizi novembre, il drastico rally delle obbligazioni high yield statunitensi partito dalla fine di settembre ha toccato i minimi con rendimenti al 4,6%, il valore storico più basso per l’indice dei bond ad alto rendimento statunitense dal 2000. E’ quanto evidenzia il Fixed Income Tea ...

continua

Debito emergente e non solo: le occasioni del mondo post-Covid

di Stefano Fossati

“Il recente annuncio del vaccino di Pfizer (seguito rapidamente da quello di Moderna) ha cambiato completamente le carte in tavola sotto ogni punto di vista. Il tasso di efficacia del 95% segna l’inizio della fine del Covid-19. Se un anno fa nessuno poteva immaginare un mondo travolto da una ...

continua

High yield, asset class rivoluzionata dalla pandemia e ricca di opportunità

di Stefano Fossati

“I mercati del credito, in particolare il segmento high yield, hanno attraversato forti oscillazioni da inizio anno, passando dall’enorme stress di marzo alla propensione al rischio piuttosto aggressiva di oggi, nonostante le numerose incertezze che rimangono riguardo allo lo sviluppo della ...

continua

A caccia di opportunità nel reddito fisso ai quattro angoli del mondo

di Stefano Fossati

“L’aspetto migliore di una strategia obbligazionaria flessibile globale è che non è vincolata a un indice o alla geografia o a un tipo di credito. High yield, investment grade, titoli di Stato dei mercati sviluppati o dei mercati emergenti: ci si può muovere ovunque si vedano le migli ...

continua

Asset allocation: dove scommettere (e dove no) sull High yield

di Redazione

Di seguito un’analisi a cura di Jerry Cudzil, Head of Credit Trading, e Steven Purdy, Head of Credit Research, TCW I mercati del credito, in particolare il segmento high yield (HY) hanno attraversato forti oscillazioni da inizio anno, passando dall’enorme stress di marzo alla propensione al ...

continua

High yield globale, il rimbalzo non è finito. Anzi

di Stefano Fossati

“Nelle ultime due settimane, le elezioni presidenziali negli Stati Uniti hanno dominato le notizie di mercato, ma dal nostro punto di vista le prospettive per il settore high yield globale sono rimaste invariate. Vogliamo evidenziare tre ragioni che ci fanno pensare che il rimbalzo dei prezzi ...

continua

Asset allocation: high Yield, le prospettive restano positive

di Redazione

Vi proponiamo di seguito un Q&A sull’outlook 2021 per i mercati high yield con Justin Jewell, Senior Portfolio Manager, BlueBay Asset Management. Qual è il vostro outloook per il mercato high yield europeo per i prossimi mesi? Il nostro outlook per il resto dell’anno resta positivo. Dopo le ...

continua

High yield, prospettive positive anche per il 2021

di Stefano Fossati

“Il nostro outlook sul mercato high yield europeo per il resto dell’anno resta positivo. Dopo le elezioni Usa dovremmo vedere maggiori supporti fiscali, oltre a progressi sul vaccino. Naturalmente, ci saranno dei movimenti nei prossimi due-tre mesi, che potrebbero essere volatili vista la r ...

continua

Investimenti, alla ricerca del rendimento obbligazionario

di Redazione

Vi proponiamo di seguito una view sui mercati obbligazionari a cura di Kunal Mehta, Senior Investment Product Specialist di Vanguard. Le incertezze legate alla pandemia in corso, l’esito delle elezioni americane, lo stallo sugli sgravi fiscali negli Stati Uniti e le complicazioni relative a Brexit ...

continua

Obbligazionario, perché l’high yield continua a crescere

di Stefano Fossati

“Fino a ora, il 2020 è stato senza dubbio un anno ricco di eventi senza precedenti: i mercati del credito erano in rialzo a inizio anno, ma hanno registrato un significativo drawdown a marzo sulla scia della pandemia, registrando un incremento della volatilità e un significativo deterioramen ...

continua

Notz Stucki: troppa incertezza per investire nei titoli high yield, Big Tech ancora attrattive

di Stefano Fossati

“La correzione di settembre ha creato volatilità anche sui mercati del credito e, in particolar modo, su quello delle obbligazioni appartenenti al segmento high yield, che hanno visto un allargamento degli spread nel corso del mese (si veda grafico). A tal proposito, facciamo riferimento a qu ...

continua

E’ il momento di comprare sui minimi? La visione di J.P. Morgan AM

di Stefano Fossati

“L’aumento dei tassi di contagio da Covid-19 in Europa ha fatto scattare nuove misure di distanziamento sociale, soprattutto in Spagna e nel Regno Unito. Presto anche gli Stati Uniti potrebbero dover adottare provvedimenti analoghi in quanto i casi hanno ricominciato a salire. Gli ultimi loc ...

continua

Usa, la crisi pandemica triplica le insolvenze sul debito societario

di Stefano Fossati

“Società affermate come Hertz, Cirque du Soleil, fino al gigante statunitense dei grandi magazzini Neiman Marcus, sono solo alcuni nomi noti che di recente hanno presentato istanza di fallimento in un contesto di lockdown indotti dalla pandemia. Negli Stati Uniti il tasso di insolvenza è del ...

continua

Corporate ibridi, pioggia di nuove emissioni (e di opportunità)

di Stefano Fossati

A cura di Andrey Kuznetsov, Senior Portfolio Manager per la divisione internazionale di Federated Hermes Ci stiamo muovendo all’interno di un contesto caratterizzato da una ripresa disomogenea del mercato high yield a causa di elevati livelli di default. In sostanza, in questo periodo di diffusa d ...

continua

Obbligazionario europeo, bond sovrani sugli scudi e alto rendimento in ripresa

di Stefano Fossati

“Il mese di agosto non ha agitato i mercati finanziari, come spesso accadeva negli anni pre-Covid. Al contrario, è stata confermata la costante reflazione visibile a livello globale già da aprile. La risposta della politica monetaria e fiscale globale continua a sostenere gli attivi rischios ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X