Articoli con tag : indebitamento

Novelli (Lemanik): “Rischio di ripetute ricadute in recessione nel 2021”

di Stefano Fossati

“Il principale rischio che si prospetta è quello di ripetute ricadute in recessione nel corso del tempo e, quindi, non condivido le previsioni di una ripresa forte e lineare senza interruzioni fino alla fine del 2021, momento nel quale dovremmo recuperare i livelli di Pil del 2019 senza intoppi. ...

continua

Tassi bassi, la cocaina dell’economia

di Stefano Fossati

A cura di Davide Chiantore, Head of Research di Abalone Suisse SA Siamo a Lugano, in un freddo pomeriggio di gennaio. Sto parlando con un amico, un signore quarantenne che dopo molte peripezie in giro per il mondo ha deciso di stabilirsi definitivamente in quest’angolo della Svizzera perché, come ...

continua

Attenzione alle società che spendono più di quanto guadagnano

di Gianluigi Raimondi

Dove si trovano gli eccessi oggi, e quali sono i rischi? È sufficiente guardare i bilanci gonfiati delle società che hanno fatto ricorso in modo massiccio al debito. Negli Stati Uniti, alla fine del 2018, l’indebitamento del settore corporate non finanziario si è attestato al 46,7% del PIL, un ...

continua

Laurea in indebitamento

di Gianluigi Raimondi

A cura di Brad Tank, Chief Investment Officer-Fixed Incom di Neuberger Berman Quale rischio di bolla dovrebbe preoccuparci? Quello dei leveraged loan? Quello del credito BBB? O magari il debito studentesco dei Millenial? Nell’ultimo anno, i mercati dei leveraged loan e del debito corporate BBB son ...

continua

Indebitamento globale ai massimi storici. Campanello d’allarme per una crisi sistemica

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Lo stato di salute che viene descritto dagli ultimi dati americani, in realtà cela una situazione di difficoltà che presto interesserà i mercati mondiali che potrebbe secondo alcuni analisti sfociare in una crisi del debito. In particolare negli USA le concessioni edi ...

continua

Svizzeri più ricchi del mondo ma con molte disuguaglianze

di Finanza Operativa

Gli svizzeri si confermano i più ricchi nel mondo. Un primato mantenuto, secondo uno studio pubblicato di recente da Credit Suisse, grazie a un patrimonio medio per persona adulta quantificato, per il 2017, in circa 528mila franchi. Più nel dettaglio questo importo risulta dall’anno 2000 pi ...

continua

I tre rischi da monitorare nel 2016

di Finanza Operativa

A cura di Coface La prudenza si impone nell’evoluzione dei rischi paese nel 2016. In un contesto di crescita mondiale debole, prevista al 2,7% da Coface (dopo un 2,5% nel 2015), si prevede che i rischi emersi nel 2015 persisteranno anche quest’anno. Al primo posto figurano le tensioni politiche ...

continua

La sfida del debito globale

di Finanza Operativa

a cura di Corrado Caironi, strategist di R&CA La riflessione dei mercati finanziari delle ultime sedute porta l’attenzione degli investitori alle prospettive per i prossimi trimestri; i due temi essenziali riguardano la crescita economica e la politica monetaria. La revisione al ribasso, che a ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X