Articoli con tag : inflazione

L’inflazione è come il ketchup

di Alessandro Fugnoli

Tra i liquidi e i solidi non c’è soluzione di continuità e in mezzo c’è tutto un mondo di sostanze vischiose e tutta una scienza che se ne occupa. L’olio d’oliva è meno fluido dell’acqua, lo sciroppo è meno fluido dell’olio, la Nutella è ancora più vischiosa e così via. La pece h ...

continua

Mercati, rendimento del Treasury a 30 anni ora sotto l’inflazione Usa

di Gianluigi Raimondi

La più rencente asta del bond trentennale Usa di riferimento ha registrato una domanda più che robusta. Tanto che il movimento al ribasso dei tassi si è accentuato ulteriormente e ora questo Treasury rende meno del livello di inflazione (2.3% vs 2.6%). Una cosa successa solo altre quattro volte n ...

continua

Mercati: il problema è l’infezione, non l’inflazione

di Gianluigi Raimondi

La Banca Centrale americana non desiste dall’ormai giornaliero mantra nel riconfermare come gli attuali stimoli monetari rimarranno in vigore per un tempo indeterminato senza che eventuali pressioni inflazionistiche, ritenute comunque transitorie, possano per il momento causare un cambio di rotta. ...

continua

Mercati, la partita inflazione tra volatilità si gioca negli Usa

di Redazione

“Il piano di rilancio dell’amministrazione Biden, per un importo di 1.900 miliardi di dollari, ha fortemente contribuito a far risalire i premi d’inflazione“. A farlo notare è Benjamin Melman, Global CIO Asset Management di Edmond de Rothschild AM, che di seguito dettaglia la propri ...

continua

Mercati, l’inflazione è un falso rischio

di Redazione

«Dopo la pandemia del 2020, le misure di sostegno politico senza precedenti messe in atto dalle autorità monetarie e fiscali, insieme al progressivo lancio dei vaccini Covid-19, hanno stabilito le precondizioni per una reflazione economica globale, che comporta la prospettiva di un ritorno progres ...

continua

Mercati, la Fed vuole l’inflazione, Wall Street anche

di Gianluigi Raimondi

Ieri alle 19.00 italiane, con un ora di anticipo offerta dalla entrata in vigore dell’ora legale negli Stati Uniti, sono stati pubblicati lo statement e il Summary of Economic Projections Usa. Le misure (tassi e acquisti) sono state lasciate invariate, così come da guidance.  La descrizione ...

continua

Oro in balìa dei Treasury, ma inflazione e dollaro lo faranno risalire

di Redazione

L’oro è stato messo sotto pressione dall’aumento dei rendimenti delle obbligazioni governative statunitensi, i cui rendimenti a dieci anni hanno raggiunto l’1,6% nel marzo 2021, da un minimo dello 0,5% nell’agosto 2020 e la forte relazione inversa dell’oro con i rendim ...

continua

Investimenti, mercati emergenti in balìa di petrolio e inflazione

di Gianluigi Raimondi

L’aumento dei prezzi del petrolio è al centro dell’attenzione dei mercati al momento. Ma quali sono le conseguenze per i mercati emergenti e che impatto può avere questo rincaro sull’inflazione e sulle valute? Ecco alcuni spunti di riflessione di Andrew Keirle, gestore del fondo T. Rowe Pric ...

continua

Mercati, obbligazioni: quanto possono salire ancora i rendimenti

di Redazione

“La domanda più gettonata delle ultime settimane è quella sul livello di equilibrio del Treasury decennale. È una domanda importantissima, non solo per tutti i portafogli che sono esposti al Treasury (trivialmente), ma anche per tutte le classi di attivo globali. In un certo senso, il Treas ...

continua

Azionario Europa: le opportunità con il ritorno dell’inflazione

di Redazione

“Il 2020 è stato anno critico per la società, l’economia e i mercati. Abbiamo assistito a una dispersione nei rendimenti azionari senza precedenti e sebbene lo shock pandemico abbia coinvolto tutti, alcuni Paesi hanno sofferto più di altri. I governi e le istituzioni economiche di tutto i ...

continua

Mercati, è il momento di frenare gli eccessi

di Stefano Fossati

“Si sa, i mercati vivono di eccessi. Dall’euforia al panico, dall’egemonia di una visione di mercato a un nuovo regime, il passo è sorprendentemente breve. Nelle ultime settimane, il cambio di retorica è stato molto repentino. A fungere da detonatore, come spesse volte accaduto in passat ...

continua

Fugnoli (Kairos): “Una disputa ontologica divide i mercati”

di Alessandro Fugnoli

A cura di Alessandro Fugnoli, strategist di Kairos Vediamo i gatti randagi per strada. Conosciamo il gatto Felix dei cartoni animati e il gatto Mirtillo dei vicini di pianerottolo. In più, abbiamo tutti un’idea generale di che cosa sia un gatto, tanto che potremmo disegnarne uno, magari stilizzat ...

continua

Portafogli, Schroders: ecco come posizionarsi per il ritorno dell’inflazione

di Stefano Fossati

Come posizionarsi per il ritorno dell’inflazione, i cui segnali sembrano emergere soprattutti negli Stati Uniti tanto da essere tornata prepotentemente al centro del dibattito degli analisti finanziari e dei timori degli investitori? Ecco di seguito i pareri di due strategist di Schroders. Sean Ma ...

continua

Un ritorno dell’inflazione non influenzerà la politica accomodante della Fed

di Stefano Fossati

“Il rimbalzo evidenziato nei dati di gennaio sulla spesa al consumo (negli Stati Uniti, ndr) è incoraggiante e suggerisce che la domanda interna si sta riprendendo con vigore dopo i dati più deboli alla fine dello scorso anno, quando l’impatto delle misure di stimolo stava diminuendo p ...

continua

L’inflazione sta già cambiando lo scenario, oro e sterlina sugli scudi

di Stefano Fossati

“I principali indici statunitensi hanno cancellato le perdite precedenti dei rendimenti del Tesoro a lunga scadenza hanno potuto tirare un sospiro di sollievo dopo che il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha detto ai responsabili politici statunitensi che la politica monetaria rim ...

continua

Sartorelli (Siat): “I mercati azionari iniziano a perdere momentum”

di Stefano Fossati

“I mercati azionari sono in perdita di momentum e la causa principale sono le aspettative inflazionistiche che arrivano dagli Usa. Ciò porta a una rotazione dei portafogli, un sovrappeso dell’obbligazionario rispetto a prima, un conseguente aumento di volatilità ed una fase correttiva ...

continua

Treasury, tassi in ripresa: come si posizionano i portafogli obbligazionari

di Stefano Fossati

“Il 2021 è iniziato con un movimento al rialzo dei tassi decennali statunitensi sulla scia di aspettative positive di ripresa economica grazie all’adozione dei vaccini e allo stimolo fiscale da 1.9 trilioni di dollari (in aggiunta ai 900 miliardi di fine 2020) promesso dalla nuova amministr ...

continua

Mercati instabili in un momento di verità per i tassi: come investire

di Stefano Fossati

“I mercati hanno chiuso il 2020 su basi solide, e la vittoria del Congresso da parte dei Democratici aumenta le probabilità di nuovi stimoli fiscali. Alla luce di queste considerazioni, abbiamo rivisto al rialzo le nostre stime per il 2021 sulla crescita del Pil negli Usa portandole al 5,2%-5 ...

continua

Investire nell’era della repressione finanziaria

di Stefano Fossati

A cura di Giordano Lombardo, Founder e Ceo di Plenisfer Investments Sgr Un nuovo scenario di rischio inflazionistico è alle porte. Tuttavia, gli investitori sembrano pensare che tutto andrà bene, perchè le banche centrali continueranno a correre in loro soccorso. Ma sarà davvero così? Crediamo ...

continua

Inflazione, Fugnoli (Kairos): “Sta arrivando, state calmi ma non troppo”

di Alessandro Fugnoli

Studi della Banca dei Regolamenti Internazionali e del Fondo Monetario condotti negli ultimi anni sono arrivati alla conclusione che è interessante e promettente l’idea di seguire quante volte il termine “inflazione” viene cercato su Google per capire lo stato di preoccupazione del pubblico s ...

continua

Mirabaud: è ancora troppo presto per preoccuparsi dell’inflazione

di Stefano Fossati

“Febbraio è stato impressionante per diverse ragioni (finora): la distribuzione del vaccino, l’aumento dei timori di varianti più aggressive, i dati economici sorprendentemente robusti, le trimestrali del quarto trimestre e la continuazione del rally. Il sell-off alla fine di gennaio ...

continua

Dove dirigere gli investimenti in vista dell’aumento dell’inflazione

di Stefano Fossati

“Una delle chiavi del successo della ripresa dei mercati finanziari, dopo lo shock di marzo, è stata senz’altro la risposta immediata e ‘potente’ delle banche centrali. Possiamo vederne l’impatto nell’espansione dei loro bilanci: la crescita di M2 negli Stati Uniti nel 2020 ...

continua

Inflazione verso il 3% negli Usa. Più bassa in Europa per il caro euro

di Gianluigi Raimondi

“Nei prossimi mesi le pressioni inflazionistiche potrebbero aumentare significativamente e riteniamo realistico un aumento dei prezzi al consumo del 3% circa nel breve termine, almeno negli Usa. In Europa, l’apprezzamento dell’euro sul dollaro favorirà l’importazione di beni a b ...

continua

Banche centrali, rischi ed effetti collaterali delle politiche accomodanti

di Stefano Fossati

“Persino la liquidità (delle banche centrali) non è priva di rischi ed effetti collaterali e chi investe sui mercati finanziari è sempre più attento alle possibili criticità. Una di queste si chiama inflazione“. Lo ribadisce Hans-Jörg Naumer, Director Global Capital Markets & T ...

continua

L’incognita inflazione e gli effetti paradossali delle aspettative degli investitori

di Stefano Fossati

“Non c’è da stupirsi che la combinazione di una solida domanda al dettaglio e l’aumento dei prezzi alla produzione abbia ravvivato le aspettative di inflazione e sostenuto il commercio reflattivo. I dati Ppi, in particolare, sono stati un avvertimento che potremmo assistere a un aumen ...

continua

Reddito fisso e azionario, come posizionarsi in attesa dell’inflazione

di Stefano Fossati

“Che la spesa sia destinata ad aumentare è un dato di fatto. Tuttavia, con livelli di disoccupazione ancora alti e un’economia ancora debole, è poco probabile che anche una ripresa della stessa sia in grado di generare l’inflazione, soprattutto su livelli sostenuti. Anzi, il merc ...

continua

Inflazione negli Stati Uniti, la quiete prima della tempesta

di Stefano Fossati

“Il neo insediato governo Biden prevede di mettere in atto un programma fiscale per l’importo stimato di 1,5 triliardi all’interno del programma ‘Covid-19 Relief Package’ al fine di stimolare la ripresa economica attraverso il mercato del lavoro; qualora tale pacchetto di stimo ...

continua

Frame AM: ultima gamba di mercato rialzista e inflazione in vista, attenzione a quello che si mette nei portafogli

di Stefano Fossati

“Se Elon Musk dice ‘usate Signal’, le azioni di una penny stock, che include la parola Signal nel proprio nome, volano del 1100% accrescendo la capitalizzazione della stessa da 50 a 550 milioni di dollari. Un altro caso assurdo è quello di Blink Charging che, a fronte di un fattu ...

continua

Rendimenti dei Treasury in rialzo, campanello d’allarme per i mercati azionari?

di Stefano Fossati

“La scorsa settimana Larry Summers, ministro del Tesoro durante l’amministrazione Clinton, e Olivier Blanchard, ex capo economista del Fondo Monetario internazionale, hanno lanciato un monito sulle possibili conseguenze del piano Biden. Secondo Blanchard i prezzi al consumo potrebbero supera ...

continua

Le cinque dinamiche che guideranno l’inflazione dopo il Covid

di Stefano Fossati

“Nonostante tutti i tentativi delle banche centrali su scala globale far ripartire l’inflazione nel decennio successivo alla crisi finanziaria globale, i tassi estremamente bassi e le massicce iniezioni di liquidità hanno mantenuto l’inflazione costantemente al di sotto della tipi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X