Articoli con tag : inflazione

Per Mario Draghi e la Bce, la deflazione è un bersaglio mobile

di Finanza Operativa

L’Area Euro e gli Stati Uniti sono equiparabili sotto diversi punti di vista, incluso l’aspetto demografico e le relative dimensioni economiche. A partire dalla crisi finanziaria hanno anche condiviso un obiettivo comune: sfuggire alla morsa di una recessione di bilancio, poiché la diminuzione ...

continua

La Bce aggiorna le stime su Pil e inflazione Eurozona

di Luca Spoldi

La Bce aggiorna le sue stime sul Pil e sull'inflazione dell'eurozona per il triennio 2015-2017 migliorando leggermente le prime e riducendo frazionalmente le seconde ...

continua

Draghi (Bce): aumentano nuovamente i rischi di deflazione

di Luca Spoldi

La ripresa europea migliora molto lentamente, mentre tornano a crescere secondo Mario Draghi i rischi al ribasso sui prezzi al consumo. Per questo la Bce è pronta ad agire ...

continua

Cosa c’entra il crollo recente dei prezzi petroliferi con l’inflazione dei prossimi tre decenni?

di Finanza Operativa

A cura di Jim Leaviss, M&G Investments Prima di tutto, grazie a Business Insider.  Ogni tanto arriviamo in ufficio e scopriamo che centinaia di nuovi follower hanno cominciato a seguirci su Twitter: questa settimana lo dobbiamo a BI che ci ha citati al secondo posto nella classifica di chi “c ...

continua

Azionario globale, è ora di passare a una mentalità inflazionistica

di Finanza Operativa

A cura di David Eiswert, Portfolio Manager, Global Focused Growth Equity Strategy, T. Rowe Price Come investitori, ne abbiamo passate molte negli ultimi anni. Una crescita apatica e rendimenti bassi, che persistono dall’inizio della crisi finanziaria, hanno influenzato sensibilmente il comportamen ...

continua

Azionario globale: è ora di passare a una mentalità inflazionistica

di Finanza Operativa

di David Eiswert, Portfolio Manager e Global Focused Growth Equity Strategy di T. Rowe Price Come investitori, ne abbiamo passate molte negli ultimi anni. Una crescita apatica e rendimenti bassi, che persistono dall’inizio della crisi finanziaria, hanno influenzato sensibilmente il comportamento d ...

continua

Disoccupazione e prezzi restano immobili in agosto in tutta Europa

di Luca Spoldi

Il quantitative easing della Bce non sta producendo ancora alcun impatto sull'economia reale europea (e italiana), così la disoccupazione non scende e i prezzi non risalgono ...

continua

Prezzi sempre più freddi in Spagna

di Luca Spoldi

A settembre i prezzi al consumo sono calati dello 0,3% nel mese, ossia dello 0,9% sull'anno (-1,2% l'inflazione armonizzata). Male anche le vendite: +0,1% mensile contro +3,1% annuo ...

continua

Draghi (Bce): presto per valutare situazione ma non avremmo esitazioni ad agire

di Luca Spoldi

Il numero uno della Bce parlando al Parlamento europeo ha ribadito: non avremmo esitazioni ad agire se i rischi al ribasso sull'inflazione fossero più fondamentali del previsto ...

continua

Usa: prezzi al consumo in calo in agosto, rialzo tassi si allontana

di Luca Spoldi

Ad agosto i prezzi al consumo sono calati dello 0,1% negli Usa, riportando a +0,2% la variazione su su base annua. Con questi numeri è difficile che domani la Fed alzi i tassi ...

continua

Italia, migliora l’occupazione, ma la crescita stenta ancora a decollare

di Finanza Operativa

a cura di Maurizio Mazziero, MazzieroResearch L’occupazione sale al 56,3%, ma la disoccupazione si mantiene al 12%, anzi al 13,5% se si considera anche la quota di Cassa Integrazione; la disoccupazione giovanile si porta al 40,5%, un valore che non si vedeva dal 2013, ma nel mese successivo al rec ...

continua

Draghi ricarica il bazooka

di Finanza Operativa

Soffia sulle candeline, ma anche sulle borse Mario Draghi nel giorno del suo 68° compleanno. Il numero uno della Bce, durante la conferenza stampa, ha dichiarato che il Consiglio direttivo ha preso atto che nelle ultime settimane sono aumentati considerevolmente i rischi (downside risk) sull’econ ...

continua

In Europa (e Italia) l’inflazione resta assente anche ad agosto

di Luca Spoldi

Inflazione pari a +0,2% su base sia mensile si annua in Italia in agosto (consensus: +0,1%). In Eurolandia stesso incremento mensile (su base annua si rimane a +0,9%) ...

continua

Praet (Bce): aumentano rischi al ribasso sui prezzi, il QE potrebbe essere ampliato

di Luca Spoldi

Visti gli sviluppi dello scenario macroeconomico e dei mercati, la Bce potrebbe dover ampliare il programma di acquisto di bond sul mercato per portare l'inflazione vicina al 2% ...

continua

Quale dovrebbe essere il rapporto tra i rendimenti delle obbligazioni indicizzate e delle azioni?

di Finanza Operativa

A cura di Jim Leaviss, M&G Investments Dovrebbe esserci un nesso tra i rendimenti azionari (rendimenti degli utili o dei dividendi) e quelli dei gilt indicizzati e altre obbligazioni indicizzate all’inflazione.  A priori, e aggiustati per il rischio, i rendimenti attesi dovrebbero essere simi ...

continua

Fed al bivio del rialzo dei tassi: la view di Schroders

di Finanza Operativa

A cura di Keith Wade, Chief Economist and Strategist, Schroders Oggi la Federal Reserve si trova davanti a un dilemma, o meglio ancora, a un bivio. I policy makers si trovano tra due fuochi: alzare i tassi troppo presto, facendo sprofondare l’economia di nuovo in recessione, o mantenere le attuali ...

continua

Giappone, le previsioni di crescita fanno ben sperare

di Finanza Operativa

di Reiko Mito, Co-Manager dei fondi JB Japan Stock Fund e GAM Star Japan Equity Dall’inizio dell’anno il mercato giapponese ha registrato performace solide, con l’indice Topix che ha raggiunto il 16% (in yen al 14 luglio). In seguito a questo trend positivo gli investitori si stanno domandando ...

continua

La crescita globale continua a dipendere dalle banche centrali

di Finanza Operativa

di Ken Leech, cio di Western Asset (gruppo Legg Mason) Crediamo che il miglioramento delle prospettive sulla crescita e sull’inflazione globale dipenda ancora strettamente dal sostegno concesso dalle principali banche centrali attraverso interventi monetari di natura espansiva. In virtù di ciò, ...

continua

Usa, i pochi investimenti bloccano la crescita delle aziende

di Finanza Operativa

a cura di Morningstar – Il tasso di crescita dell’economia rimane nell’intervallo del 2-2,5% negli Stati Uniti. – Il rallentamento del settore manifatturiero e la debolezza dell’immobiliare frenano la ripresa. – Le aziende avviano operazioni di fusione e buyback, anziché inv ...

continua

Usa: l’economia cancella i precedenti dubbi sulla ripresa

di Finanza Operativa

di Hans Bevers, Senior Economist di Petercam Nonostante un inizio anno deludente, l’economia statunitense continua a riprendersi. Gli indicatori anticipatori suggeriscono che l’attività economica rimarrà solida abbastanza da trasformarsi in un ulteriore rafforzamento del mercato del lavoro. Ci ...

continua

Giappone: confermato l’outlook delle imprese sull’inflazione all’1,4%. Sale il Nikkei

di Finanza Operativa

Secondo quanto comunicato dalla Bank of Japan, nel suo Inflation Outlook of Enterprises, le aziende nipponiche anche nel secondo trimestre prevedono prezzi al consumo in crescita dell’1,4% nei 12 mesi. Previsioni invariate rispetto al quarto trimestre 2014 e ai primi tre mesi di quest’an ...

continua

Giappone, forse la BoJ dovrà intervenire già in ottobre: target d’inflazione a rischio

di Finanza Operativa

La Bank of Japan (BoJ) potrebbe essere costretta a incrementare il suo piano di alleggerimento, forse già in ottobre, visto che le reiterate dichiarazioni ottimistiche in tema d’inflazione continuano a scontrarsi con la realtà di tassi di crescita prossimi allo zero. Dopo la pubblicazione de ...

continua

Insolvenze: migliorano le prospettive economiche ma restano alcune difficoltà

di Finanza Operativa

a cura di Coface Negli ultimi anni le imprese in Europa centrale e orientale hanno affrontato un periodo di forte agitazione. Le economie in questione sono state investite da una contrazione dei consumi privati dovuta all’aumento della disoccupazione e all’indebitamento continuo. Inoltre, risent ...

continua

Sotto pressione il target inflazionistico delle Banche Centrali: la view di Axa Im

di Finanza Operativa

A cura di Jonathan Baltora, Fund manager, Axa Wf Universal Inflation Bonds, Axa Im Il resoconto sull’inflazione della Bank of England sta chiarendo le prospettive sulla politica monetaria del Regno Unito e, in estrema sintesi, il rapporto è abbastanza hawkish. Un anno addietro il mercato era vici ...

continua

“Il canarino non canta più”

di Finanza Operativa

Dai minimi di aprile i rendimenti del Bund hanno guadagnato 80 punti base. Il segmento obbligazionario a lungo termine del mercato ha perso il 20% a livello di prezzi. Da inizio anno, i rendimenti total return del mercato obbligazionario sono stabili o negativi. Nessuna sorpresa, siamo in una fase d ...

continua

Asia, calano le pressioni inflazionistiche

di Finanza Operativa

A cura di Andrew Harmstone, Managing Director Portfolio Manager Morgan Stanley Im La view sul Giappone… ECONOMIA. All’inizio di maggio Markit ha segnalato una leggera flessione dell’indice Pmi per il settore manifatturiero giapponese, dai 50,3 punti di marzo ai 49,9 di aprile, un livello c ...

continua

Istat: inflazione a maggio +0,1% annuo (da +0,2% prima stima)

di Luca Spoldi

La crescita dei prezzi resta in Italia più debole delle attese. Il dato definitivo di maggio conferma la tendenza ma passa dal +0,2% annuo ad un più modesto +0,1% ...

continua

Eurozona, un ulteriore aumento investimenti fondamentale per una ripresa solida

di Finanza Operativa

di David Basola, Responsabile per l’Italia di Mirabaud AM La Banca Centrale Europea continuerà a mantenere una posizione stabile in termini di politica monetaria. Inoltre, continuiamo a credere che l’acquisto di asset proseguirà certamente almeno fino a settembre del 2016, mentre non sorprendo ...

continua

Inflazione: l’ultimo dato potrebbe annebbiare la nostra capacità di giudizio?

di Finanza Operativa

a cura di Pierre Olivier Beffy, Chief Economist di Exane BNP Paribas La correzione dei mercati obbligazionari la scorsa settima suggerisce che, nel breve termine, la volatilità rimarrà elevata. Di ritorno dal clima caldo degli Emirati Arabi Uniti, resto positivo sul contesto macro-economico dei pr ...

continua

Ragionevoli le valutazioni dei mercati azionari e obbligazionari: la view di Pimco

di Finanza Operativa

A cura di Pimco Le nostre prospettive di lungo periodo per il 2015 sono una prosecuzione della Nuova normalità/Nuova neutralità, ma le valutazioni sono cambiate. Un anno fa i mercati scontavano tassi ufficiali superiori ai livelli suggeriti dal nostro schema della Nuova neutralità per i prossimi ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X