Articoli con tag : Jean Claude Trichet

Il Fmi avverte, rischio di deflazione quest'anno e d'inflazione il prossimo

di Fabio Coco

Il Fondo Monetario Internazionale tiene alta la soglia di guardia sia della Bce che dei singoli governi nazionali: i tassi d'interesse devono continuare ad esser mantenuti bassi, anche con ulteriori manovre non convenzionali, mentre i governi devono intraprendere politiche fiscali orientate al medio ...

continua

Dal settore assicurativo italiano segnali positivi

di Cosimo Baccaro

Il noto broker francese Cheuvreux ha rivisto al rialzo le stime dei principali players del mercato assicurativo italiano. In Europa e in USA giornata importante per la pubblicazione di importanti dati macroeconomici. ...

continua

Trichet: segnali di ripresa, ma le banche devono vigilare

di Fabio Coco

Nel meeting tenutosi ieri a Basilea, Jean Claude Trichet ha illustrato l'attuale momento che stiamo attraversando: i mercati sono in ripresa o stanno attraversando una flessione più lenta, con segni di svolta nel secondo semestre 2009 e soprattutto nel 2010. Le banche centrali, però, devono contin ...

continua

Crisi, Bce e Fmi spingono per misure non convenzionali

di Fabio Coco

Da Washington a Tokyo, il Fondo Monetario Internazionale e la BCE sono d'accordo: per superare la lunga recessione internazionale, occorrono misure forti, non standard di politica economica. Già nel prossimo mese la Banca Centrale Europea metterà in atto tutte le misure necessarie per la zona euro ...

continua

Per la BCE cenni di ripresa nel 2010

di Fabio Coco

La contrazione della domanda perdurerà per tutto il 2009, con accenni di ripresa solo nel 2010. L'obiettivo d'inflazione della BCE è di tenere l'inflazione sotto il 2%, con prezzi che riflettano il ristagno dell'economia. Cala dell'1,2% la produttività del lavoro in Europa, con un tasso di disocc ...

continua

La decisione della BCE sorprende ma non stupisce

di Fabio Coco

Il taglio di 25 punti base della BCE sorprende i mercati, ma solo per pochi minuti. E' il meccanismo che ha portato a questa decisione che non è chiaro, se per prudenza o disaccordo nel Consiglio. Prima di decisioni estreme, ad ogni modo, si continuerà a tagliare ulteriormente i tassi d'interesse. ...

continua

Trichet, tagli in vista

di Redazione

UniCredit, Aabar Investments sottoscrive i caches UniCredit, con l’opzione conversione in azioni ordinarie. Male HSBC, utili in calo del 70% e l’annuncio della chiusura delle attività americane di prestiti al consumo. Divergenze invece tra i paesi dell’UE, sia sul piano di aiuti all’est Eur ...

continua

Bad Bank, la Bce studia le linee guida

di Marcella Persola

Mentre dagli USA arriva un freno firmato Barack Obama, la Bce studia in collaborazione con la Commissione Europea le linee guida per la creazione delle bad bank a cui aderiranno inglesi, olandesi e tedeschi. Ma cresce il coro degli italiani contrari. In primis il ministro dell'Economia e delle Finan ...

continua

Derivati, perdite record in Giappone e Kuwait

di Redazione

Rimbalzo per le borse europee, che aprono positivamente. Unica a perdere terreno, Piazza Affari, che paga i forti ribassi di Intesa SanPaolo e Unicredit. Una giornata carica di notizie, con la BCE pronta al taglio dei tassi e con tre grosse istituzioni finanziarie estere alle prese con nuove forti s ...

continua

Trichet e l’inflazione Vs. Bernanke e la ripresa

di Redazione

Giornata intensa per i mercati mondiali ed in particolare per quelli europei. La BCE ha alzato i tassi nell’area euro, trainando i listini europei con l’Eurostoxx che ha guadagnato il +1,29%. Dall’America altri dati macro economici, l’indice Ism sui servizi registra una flessione negativa me ...

continua

Etf: Giornata positiva in Europa, in evidenza anche i mercati emergenti

di Andrea Zona

Mercoledì di euforia per le principali piazze europee che chiudono tutte in positivo. I mercati hanno apprezzato le parole di Jean-Claude Trichet, numero uno della BCE, che probabilmente a inizio luglio ritoccherà al rialzo i tassi. Anche per gli Etf le performance sono positive. In evidenza gli E ...

continua

Finanziari nel profondo rosso

di Redazione

Le parole del presidente della Banca Centrale Europea, Jean Claude Trichet, parallelamente ai dati macro poco confortanti dagli USA, hanno riaperto l’opzione di un possibile scenario di recessione.E la chiusura di venerdì ha lasciato il segno sui mercati di tutto il mondo. ...

continua

“Tom” Trichet & “Jerry” Bernanke

di Redazione

Prosegue l'andamento asimmetrico tra le Borse europee e la piazza di Wall Street. Se in Europa prevale l'incertezza generata dall'aumento dell'inflazione, negli Usa calano i disoccupati e si riprendono i bancari. A Milano, bene Azimut che brilla con un progresso di oltre due punti percentuali. ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X