Articoli con tag : leonardo

Raccomandazioni di Borsa, i Buy di oggi da Azimut a Gamenet

di Gianluigi Raimondi

Per gli analisti di Equita valgono un Buy: Anima Holding con target price di 4,50 euro dopo i risultati della raccolta di febbraio, Bper Banca con obiettivo di 5,50 euro (un covered bond con scadenza aprile 2026 per un ammontare pari a 600 mln di euro), Enav con fair value di 5,10 euro (risultati 20 ...

continua

Leonardo: punta al mercato giapponese con il convertiplano AW609

di Hillary Di Lernia

Leonardo punta al mercato giapponese per il convertiplano AW609. L’azienda italiana Leonardo, attiva nei settori della difesa, dell’aerospazio e della sicurezza e l’operatore giapponese Nakanihon Air Service, Co. (Nakanihon Air Service) hanno firmato a Heli-Expo un Memorandum of Unders ...

continua

Leonardo conferma lo sviluppo del canale rialzista. I prossimi target

di Gianluigi Raimondi

Leonardo prosegue nel movimento all’interno del canale ascendente intrapreso a dicembre dopo il completamento di un doppio minimo in area 7,50 euro e la conferma del superamento a quota 7,80 della trendline discendente che da inizio ottobre bloccava i tentativi di recupero del titolo. Dal pun ...

continua

I Buy di oggi, da Atlantia a Gima TT

di Max Malandra

Gli analisti di Banca Akros sono Buy su Cnh Industrial (target a 12.6 euro) pur dopo i risultati di Deere con margini sotto pressione. Accumulate su Ima (target a 80 euro) dopo dati in linea con le attese, Inwit (target a 7.24 euro) in attesa dei risultati. A Equita sono Buy su Cementir (target pric ...

continua

Mef, allo studio una cessione a Cdp di Enav, Eni, Enel, Leonardo, StM e Poste Italiane

di Finanza Operativa

Il Ministero dell’Economia è tornato a studiare la cessione a Cdp del 53,28% detenuto in Enav e di una quota pari a circa il 3,3% di Eni, con un controvalore complessivo di circa 3 miliardi di euro ai valori attuali. Secondo quanto riportato da Reuters da due fonti vicine al dossier, le obiez ...

continua

Leonardo prova a rialzare la testa

di Finanza Operativa

Dopo la conferma della tenuta del supporto statico posto in zona 4,25 euro, si moltiplicano i segnali di recupero per Leonardo, che oggi ha oltrepassato a quota 4,40 di slancio la trendline discendente che da inizio maggio bloccava i tentativi di inversione del titolo incrociando poi al rialzo in ar ...

continua

Leonardo rimbalza dal supporto dinamico e prosegue nel recupero

di Finanza Operativa

Leonardo sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il test a 10,15 euro del supporto dinamico ascendente che da fine giugno sostiene il recupero dei corsi. Un movimento corroborato anche dalla conferma del ritorno oggi al di sopra della media mobile a 21 sedute passante per quota 10,30 e che ha ...

continua

Leonardo sale in borsa dopo annuncio commessa Usa

di Luca Spoldi

Leonardo sale in borsa Buone notizie per Leonardo, che a Piazza Affari sale di oltre il 3% a metà mattinata a 10,79 euro per azione in attesa di vedere come evolverà la trattativa in corso con la Francia per l’eventuale coinvolgimento del gruppo presieduto da Alessandro Profumo nel “Airbus dei ...

continua

Leonardo si avvia a chiudere luglio col botto a piazza affari

di Luca Spoldi

Leonardo festeggia la trimestrale Ultima seduta di luglio che a Piazza Affari vede il titolo Leonardo (l’ex Finmeccanica) mettersi subito in luce, con un rialzo che sfiora gli 8 punti percentuali appena sotto i 10 euro, dopo aver anche brevemente toccato quota 10,075 euro nei primi scambi di giorn ...

continua

Buone notizie per Leonardo dal salone aeronautico di Farnborough

di Luca Spoldi

Buone notizie per Leonardo da Farnborough Leonardo rimbalza in borsa, dove il titolo del gruppo italiano recupera oltre l’1,6% a 9,276 euro per azione quando sono passati di mano oltre 3,3 milioni di pezzi, dopo un massimo in mattinata a 9,428 euro. A ridestare interesse nel titolo, che alla chius ...

continua

Movimento a “V” sul Ftse Mib? Le blue chip sotto i riflettori

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 31 maggio 2018 Il Ftse Mib sta provando a risalire la china dai minimi di due giorni fa, ma ieri sembra aver trovato un ostacolo in area 22.000. Si aspetta nuovi ribassi o i ...

continua

Leonardo tenta un rimbalzo dopo il test del supporto statico

di Finanza Operativa

Leonardo sta provando a invertire al rialzo la rotta dopo il test sul supporto statico di medio periodo posto a rodosso degli 8,35 euro. Un movimento che però, per trasformanrsi in uno stabile uptrend necessita di conferme, a partire dall’incrocio al rialzo dei corsi con le loro medie mobili ...

continua

Ftse Mib condannato a nuovi scivoloni? Tra i titoli le occasioni però non mancano

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 24 maggio 2018 Come dai lei previsto la scorsa settimana, il Ftse Mib ha raggiunto la soglia dei 22.850 punti, messa sotto pressione nelle ultime ore. Considerando anche lo ...

continua

Leonardo prova a rialzare la testa. I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Leonardo sta testando in area 8,70 euro il supporto dinamico ascendente che dalla seconda metà dello scorso mese di febbraio sostiene il titolo dopo i brischi ribassi di fine 2017 e inizio 2018. Un livello di sostegno dal quale il titolo potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico e tornare in pri ...

continua

Ftse Mib a fine corsa? Tra le blue chip però non mancano le occasioni

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 19 aprile 2018 Il Ftse Mib è ormai ad un passo dai massimi dell’anno in area 24.000. Ritiene probabile il superamento di questo livello nel breve? Al momento ritengo ...

continua

Leonardo prosegue nel recupero, I prossimi obiettivi tecnici del titolo

di Finanza Operativa

Leonardo prosegue nel recupero, seppur lento, iniziato nella seconda metà di febbraio che vede il titolo in un canale moderatamente ascedente. Un movimento che, comunque, visto il ridotto coefficiente angolare del trend mantiene gliindicatori tecnici distanti dalla zona di ipercomprato. Dal punto d ...

continua

Ftse Mib: rischi di correzione ancora dietro l’angolo. I titoli da monitorare

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 15 marzo 2018 Il Ftse Mib sta risalendo la china dopo essere stato respinto per l’ennesima volta dall’area dei 22.800/22.850. Quali sviluppi si aspetta nel breve ...

continua

Certificati, da Banca Imi otto nuovi bonus cap su azioni italiane ed estere

di Finanza Operativa

Si amplia la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca Imi, grazie a otto nuovi Bonus Cap Certificate quotati sul mercato SeDeX di Borsa Italiana a partire da oggi 9 marzo 2018. I nuovi certificati offrono all’investitore la possibilità di ottenere dei rendimenti in situazioni di stab ...

continua

Difesa in portafoglio

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Il rally della difesa dimentica Leonardo e Rolls-Royce. Il comparto è cresciuto a livello globale del 40% negli ultimi 12 mesi, ma i due titoli hanno segnato rispettivamente -23% e +10% e ora sono scambiati a un tasso di sconto del 25% e del 15% rispetto ai loro fair value. La ...

continua

Il Ftse Mib rischia una profonda correzione. Ma tra i titoli non mancano le occasioni

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 1° febbraio 2018 Nell’intervista della scorsa settimana aveva parlato della necessità di una pausa nel rialzo del Ftse Mib che di fatto si sta verificando. Prevede u ...

continua

Emirates tiene in vita l’Airbus A380, la notizia non scalda Leonardo

di Luca Spoldi

Airbus A380, fumata bianca da Emirates Buone notizie per Airbus, oggi in rialzo sul listino di Parigi: il vettore aereo Emirates ha ordinato altri 20 Airbus A380, con una ulteriore opzione per altre 16 macchine, per un valore a prezzi di listino di 9 miliardi di dollari. La commessa era vitale per m ...

continua

Leonardo prosegue nel recupero. I prossimi obiettivi tecnici

di Finanza Operativa

Leonardo ha di recente confermato l’inversione di rotta al rialzo dopo l’incrocio della media mobile a 50 sedute a 11 euro. Un movimento accompagnato da scambi superiori alla media mensile che, nonostante l’ipercomprato tecnico, potrebbe favorire un ulteriore allungo del titolo ver ...

continua

A Piazza Affari è ancora poco credibile un deciso recupero. Ma le occasioni non mancano

di Finanza Operativa

Intervista di Davide Pantaleo (TrendOnline) a Gianluigi Raimondi, analista tecnico e co-fondatore di Finanzaoperativa.com del 16 novembre 2017 Nell’intervista della scorsa settimana aveva ipotizzato una correzione del Ftse Mib con possibile target in area 22.000. Ora che questo livello è sta ...

continua

Piazza Affari, si allunga la lista dei crolli a doppia cifra

di Luca Spoldi

NUOVI CROLLI A PIAZZA AFFARI Si allunga la lista dei titoli che a Piazza Affari perdono i pezzi dopo trimestrali sotto le attese o annunci di prossimi aumenti di capitale. Ha iniziato il Creval, oggi in calo di quasi 10 punti a 1,365 euro, ossia su valori di oltre il 50% inferiori ai 2,926 euro ...

continua

Anche a Piazza Affari è tempo di “allerta meteo”

di Luca Spoldi

CREVAL DA’ IL VIA AI TRACOLLI Altro che “bombe d’acqua”: dopo i cali dei titoli bancari delle scorse settimane, in parte recuperati, in questi giorni l’allerta meteo risuona più a Piazza Affari che sul resto d’Italia, con improvvisi tracolli delle quotazioni a causa di profit warnin ...

continua

Report Operativo, aggiornamento posizioni short su Leonardo ed Eni

di Finanza Operativa

Aggiornati oggi i livelli di ricopertura in take profit sulle posizioni short aperte su Eni e Leonardo segnalate nel Report Operativo n° 209 mandato ai nostri clienti lunedì 16 ottobre. Nel dettaglio: Leonardo centra il secondo obiettivo a 14,70 e scende fino a 14,50 euro di minimo intraday. In qu ...

continua

Leonardo prossimo al test dei massimi di lungo periodo

di Finanza Operativa

Leonardo si sta avvicinando rapidamente al test della resistenza statica di lungo termine posta a 16,10 euro. Dopodichè, previa una breve fase laterale di consolidamento, il titolo avrà potenzialmente la strada spianata per segnare nuovi massimi dal 2008 con primi target a ridosso dei 17 euro. Un ...

continua

Importante conferma rialzista per Leonardo

di Finanza Operativa

Leonardo ha superato a quota 15 euro la trendline discedente, limite superiore del canale ribassista all’interno del quale il titolo era incastrato dallo scorso giugno. Un movimento che spiana la via a un ulteriore allungo e, soprattutto, alla continuazione dell’uptrend iniziato dopo la ...

continua

Borsa: Leonardo e Fincantieri ancora sotto i riflettori

di Luca Spoldi

TITOLI DIFESA IN LUCE IN BORSA – A metà giornata a Piazza Affari restano accesi i riflettori su Leonardo (+1,28% a 15,09 euro per azione stamane) e Fincantieri (+1,84% a 1,049 euro), complice le attese per una soluzione della vicenda Stx France, dopo che venerdì scorso si è tenuto un incont ...

continua

Fincantieri-Stx France: politica condiziona esito operazione

di Luca Spoldi

RIFLETTORI PUNTATI SU FINCANTIERI E LEONARDO – Continua ad essere alta l’attenzione attorno all’evolversi della vicenda Fincantieri-Stx France che secondo più fonti potrebbe alla fine coinvolgere anche Naval Group (l’ex Decns) e Thales per parte francese e Leonardo (in particolare le at ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X