Articoli con tag : mais

Mercati, il clima impazzito spinge le quotazioni dei cereali. Tutti gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

La febbre del rialzo sulle materie prime contagia anche un settore delicato quale quello alimentare, con grano, mais e semi di soia che coralmente hanno toccato i massimi registrati nel 2013, complici le avverse condizioni climatiche che stanno condizionando i raccolti. Nel dettaglio, i coltivatori ...

continua

Mais ancora in uptrend. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Il granoturco si piega ma non si spezza, almeno in Borsa dove il future sul corn quotato al Chicago Board of Trade, si è un po’ allontanato dal top di 574,20 centesimi di dollaro per bushel (livello che non viniva toccato dal 2013). Ma dopo aver registrato un minimo intraday a quota 524,60 ha ...

continua

Il mais prende fiato ma il quadro tecnico resta rialzista. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il Mais resta sugli scudi. Il future sul granoturco (corn) quotato al Chicago Board of Trade è di recente salito fino 555,60 centesimi di dollaro per bushel, un livello che non viniva toccato dalla metà del 2013. Il trend del future sul granoturco (corn) nel medio termine I prossimi target tecnic ...

continua

Mais in fase di rally. I prossimi target tecnici e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Ancora rialzi per il mais che, in un rally che dura dalla seconda metà dello scorso dicembre, ha spinto i corsi a livelli che non toccava dal luglio del 2013. Nel dettaglio, il future sul granoturco (corn) con scadenza marzo 2021 quotato al Chicago Board of Trade è salito fino a toccare 541,40 ce ...

continua

Il mais corre verso i massimi del giugno 2019

di Gianluigi Raimondi

Il future sul granoturco (corn) con scadenza dicembre 2020 quotato al Chicago Board of Trade appare graficaemnte inserito in un canale ascendente dall’inizio dello scorso mese di agosto. Un movimento che ha spinto i corsi a ridosso della resistenza statica di medio-luno termine in area 420 cen ...

continua

Mais, la stagione degli uragani negli Usa sostiene i prezzi a Cbot

di Gianluigi Raimondi

Il mais sta consolidando in un movimento laterale intorno ai 380 centesimi di dollari per bushel dopo i rialzi di fine settembre innescati dalla stagione degli uragani in Nord America. Un movimento che, se sarà limitato al breve termine, può favorire un ulteriore allungo ai corsi del future sul &# ...

continua

Grano, importanti segnali rialzisti. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Significativo segnale rialzista per il future sul grano (wheat) quotato al Chicago Board of Trade (Cbot) che ha superato di slancio a 520 centesimi di dollaro per bushel la trendline discendente che dalla seconda metà dello scorso luglio impediva ai corsi di proseguire nel movimento di recupero ini ...

continua

Non è solo l’oro il metallo che luccica

di Stefano Fossati

A cura del Centro Studi BG Saxo Rame Il copper si trova in prossimità del picco di gennaio a 2,8886 dollari per libbra, livello raggiunto poco prima che la Cina annunciasse ufficialmente la scoperta del Covid-19. Da allora la pandemia ha suscitato aspettative di aumento della domanda da parte di pr ...

continua

Il mais torna a scoppiettare al Cbot. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

L’ultimo report del Dipartimento dell’Agricoltura Usa (Usda) in cui si prospetta un calo dei terreni dedicati alla coltivazione del mais ha rapidamente riportato sugli scudi il relativo  corn future con scadenza settembre quotato al Chicago Board of Trade. Nel dettaglio, dopo aver test ...

continua

Granoturco al test del supporto statico di lungo termine. Gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il future sul granoturco (corn) con scadenza maggio quotato al Chicago Board of Trade sta al momento tentando di rimbalzare dopo il test in area 330 centesimi di dollaro per bushel del supporto statico di lungo termine. Un sostegno dove i corsi potrebbero poi disegnare un doppio minimo, figura tecni ...

continua

Mais, il clima umido fa gonfiare i prezzi

di Stefano Fossati

Il mese scorso le commodity agricole hanno registrato un rally, sfidando la pressione al ribasso che le materie prime hanno dovuto affrontare in modo più ampio dopo l’escalation delle guerre commerciali tra Stati Uniti e Cina a maggio. Questa situazione – sottolinea Nitesh Shah, Diretto ...

continua

Mais e soia, il clima impazzito fa più paura delle tensioni commerciali

di Gianluigi Raimondi

Di seguito un’analisi sullo scenario di due importanti cereali, il granoturco e la soia, di Nitesh Shah, Direttore della Ricerca, WisdomTree. Il mais (corn) ha avuto un forte rally nel corso del mese con un aumento del prezzo dell’8,5%. I prezzi aumentano tipicamente durante la primavera ...

continua

Commodity agricole, lo spread tra grano e mais inverte rotta

di Finanza Operativa

A cura di Mazziero Research Lo spread fra grano e mais ci segnala in modo inequivocabile un cambio della dinamica nei prezzi degli agricoli, modificando in modo incisivo la futura evoluzione delle quotazioni. Superando il livello di equilibrio di 150 e muovendosi velocemente verso 200, lo spread in ...

continua

Focus commodity: Granoturco

di Finanza Operativa

Il mais torna a ingolosire gli investitori in scia alla siccità che sta colpendo i raccolti in Texas. Decisa infatti è stata nelle ultime sedute l’inversione rialzista per il future sul granoturco, ovvero il corn per dirla all’anglosassone, quotato al Chicago Board of Trade (Cbot), che ...

continua

L’oro trova supporto, ma il dollaro continua a destare preoccupazioni

di Finanza Operativa

Di Ole Hansen, Head of Commodity Strategy di Saxo Bank Il Bloomberg Commodity Index ha toccato il punto più basso degli ultimi tre mesi poiché il prezzo del petrolio è sceso di nuovo mentre il dollaro è aumentato sulla base delle aspettative di imminente rialzo dei tassi Usa. La debolezza, in pa ...

continua

Arriva “la niña”: un sostegno per le quotazioni delle commodity agricole

di Finanza Operativa

A cura di David Donora, responsabile materie prime di Columbia Threadneedle Investments Da qualche tempo sostengo che il settore delle materie prime agricole è destinato a registrare un significativo aumento dei prezzi. L’interrogativo che ci poniamo è se il rialzo sia destinato a proseguire ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X