Articoli con tag : Mondo

Cina: azionario al top tra le principali economie mondiali

di Gianluigi Raimondi

Come si sono comportati finora le blue chip delle principali economie nel 2020? Per rispondere a questa domanda gli analisti di Chart of The Day hanno elaborato un grafico che mette a confronto il loro rendimento totale corretto per l’inflazione in funzione delle sei maggiori economie globali. ...

continua

A che punto è la ripresa globale? La view di Pictet WM

di Gianluigi Raimondi

Nel terzo e nel quarto trimestre il PIL reale mondiale, condizionale d’obbligo, dovrebbe tornare in territorio positivo grazie all’allentamento del lockdown. Ad affermarlo è Jean-Pierre Durante, Head of Applied Research di Pictet Wealth Management, che di seguito illustra nel dettaglio la p ...

continua

Gli effetti collaterali delle “medicine fiscali” per l’economia globale

di Gianluigi Raimondi

Gli stimoli fiscali adottati in tutto il mondo in risposta alla pandemia sono senza precedenti per scala e varietà. “Nei Paesi sviluppati la risposta fiscale immediata alla crisi sanitaria è stata pari a circa l’8% del Pil complessivo, mentre nei mercati emergenti circa il 3%. La combinazi ...

continua

Ricchezza sempre più concentrata nelle mani di pochi a livello mondiale

di Gianluigi Raimondi

Cresce nel mondo il divario tra ricchi e poveri: le 2.153 persone più facoltose detengono un patrimonio complessivo pari a quello di 4,6 miliardi di esseri umani, ovvero il 60% della popolazione mondiale. A denunciarlo, come riportato dal sito web della Rsi, è l’ong Oxfam nel suo rapporto “ ...

continua

La Svizzera non è più il Paese più ricco al mondo: il primato passa agli Usa

di Gianluigi Raimondi

La Svizzera non è più il Paese più ricco al mondo. Secondo quanto riportato dal sito web della Rsi, con un patrimonio netto pro capite di 173.838 euro, in flessione dell’1,5% rispetto all’anno precedente, nel 2018 è scivolata al secondo posto dietro gli Stati Uniti (184.411 euro). È ...

continua

Cala l’ottimismo delle aziende a livello globale

di Gianluigi Raimondi

Secondo l’ultimo International Business Report (IBR) di Grant Thornton, ricerca effettuata a livello globale sui dirigenti di oltre 2500 imprese del mid-market, nei primi sei mesi dell’anno, si registra un significativo calo dell’ottimismo da parte delle aziende (da 39% a 32%) per quel che rig ...

continua

A che punto è il ciclo economico?

di Max Malandra

A cura di Paul Donovan, Chief Economist di UBS Global Wealth Management La crescita economica non muore di vecchiaia, bensì termina quando l’economia si surriscalda o viene commesso un errore a livello di politiche. In questo momento non vediamo rischi di surriscaldamento: la crescita dura ormai ...

continua

Cauti, ma ottimisti: la view di Gam Investments

di Max Malandra

A inizio marzo i mercati sono stati turbati da una serie di notizie non del tutto positive. Le esportazioni e le importazioni cinesi a febbraio sono scese oltre le previsioni. La Banca centrale europea (BCE) ha scosso i mercati riducendo oltre il previsto le stime di crescita dell’Eurozona. Il rap ...

continua

“Brexciting”

di Gianluigi Raimondi

A cira di Wings Partners Sim Segnali di cauta stabilizzazione sui mercati azionari nelle prima metà della settimana soprattutto grazie al supporto offerto dalle banche centrali Se in USA un membro votante del FOMC (Moore, nominato guarda caso da Trump) si spinge ad affermare che i rialzi dei tassi ...

continua

Imprese in balìa del rallentamento dell’economia e dei rischi politici

di Finanza Operativa

A cura di Coface Rischio di credito in aumento per le imprese europee Un crescente numero di ostacoli, come il rischio politico in aumento, l’elevata volatilità dei prezzi delle materie prime, e vincoli di offerta, hanno innescato un rallentamento della crescita mondiale alla fine del 2018, e pro ...

continua

Crescita più debole, un buon segnale per sostenere le azioni?

di Finanza Operativa

A cura di Maria Municchi, M&G Investments La scorsa settimana l’FMI ha pubblicato le sue ultime prospettive economiche. È stato il debutto di Gita Gopinath, la prima donna a occupare la carica di Chief Economist del FMI. La Gopinath ha affermato che “mentre la crescita globale nel 2018 è ...

continua

Il rallentamento sincronizzato: lo scenario di Pimco per il 2019 in cinque punti

di Finanza Operativa

Il superamento del picco di crescita del ciclo economico, la continua riduzione del supporto delle banche centrali e la presenza di un rischio politico per diversi Paesi, sono alcuni dei temi affrontati nel report elaborato per il primo trimestre del 2019. Nell’outlook di Joachim Fels, Consulente ...

continua

Il rallentamento sincronizzato: lo scenario di Pimco per il 2019 in cinque punti

di Finanza Operativa

Il superamento del picco di crescita del ciclo economico, la continua riduzione del supporto delle banche centrali e la presenza di un rischio politico per diversi Paesi, sono alcuni dei temi affrontati nel report elaborato per il primo trimestre del 2019. Nell’outlook di Joachim Fels, Consulente ...

continua

Bolle immobiliari nel mondo: la classifica dello scorso anno

di Finanza Operativa

A cura di Idealista.it Dopo gli anni di crisi appena lasciati alle spalle, la paura di nuove bolle immobiliari è sempre dietro l’angolo. Nella classifica dei Paesi al mondo con i mercati real estate più sopravvalutati nel 2018, secondo il Real Estate Bubble Index di Ubs, al primo posto c’è Ho ...

continua

Una lunga fase di leggero rallentamento o consolidamento della crescita

di Finanza Operativa

A cura del Team Investimenti di Pramerica Sgr Il 2018 è stato un anno molto complesso e, per certi versi, confuso; gli operatori hanno fornito una lettura abbastanza univoca degli eventi che ha visto, soprattutto nelle ultime settimane, prevalere le interpretazioni più pessimistiche anche nei conf ...

continua

Falsa recessione in vista

di Finanza Operativa

A cura di Mark Holman, CEO di TwentyFour Asset Management Il 2018 è stato un anno in cui la volatilità “normale” è tornata sui mercati, inizialmente trainata dal tema della reflazione negli Stati Uniti, seguita da una serie di preoccupazioni geopolitiche diffuse in tutto il mondo, dal ...

continua

Dall’equity Usa all’oro, dalla sterlina all’Italia: tutti i suggerimenti di IG per il 2019

di Finanza Operativa

A cura di IG Il 2018 sta per volgere al termine e la volatilità affiorata sui mercati finanziari negli ultimi mesi pone grandi interrogativi per gli investitori di tutto il mondo sull’anno che sta per iniziare. Tanti sono gli eventi che potrebbero influenzare i mercati: dallo scontro Usa-Cina all ...

continua

Che cosa devono temere i mercati?

di Finanza Operativa

A cura di Didier Saint-Georges, Managing Director e membro del comitato investimenti di Carmignac Sui mercati finanziari aleggia da inizio anno un sentore di “strana guerra”. In questo periodo compreso tra il settembre del 1939 e il maggio del 1940, la guerra era già dichiarata, ma il conflitto ...

continua

Emozioni e opportunità nei cali recenti del mercato azionario

di Finanza Operativa

A cura di Stuart Canning, M&G Investments È stupefacente quanto può cambiare l’atteggiamento nei confronti dell’economia mondiale. A metà del 2016 i prezzi degli asset suggerivano che non avremmo visto mai più una crescita significativa, ma alla fine del 2017, la nozione di “espansione ...

continua

Il 2019? Il peggior anno per l’economia mondiale

di Finanza Operativa

“Mentre ci apprestiamo a chiudere il miglior anno di crescita dal 2010 il ciclo dell’economia mondiale ha già avviato un evidente rallentamento, guidato dall’Asia e dall’Europa, che trascinerà anche l’economia americana nel pantano della stagnazione già a partire dai pri ...

continua

Sistemi pensionistici, Paesi Bassi al top

di Finanza Operativa

In una nuova indagine, intitolata “The Global Reality Report: The Happiness Formula”, State Street Global Advisors ha confrontato le classifiche basate su parametri oggettivi relative a vari sistemi pensionistici con i risultati qualitativi raccolti tramite un sondaggio condotto su oltre 9.500 i ...

continua

Economia, aumentano i rischi al ribasso. L’outlook di Allianz GI

di Finanza Operativa

A cura di Stefan Scheurer, Director Global Capital Markets & Thematic Research, Allianz Global Investors L’arrivo dell’autunno traspare non solo dal tempo atmosferico, ma anche dal clima che si respira sui mercati finanziari internazionali: i numerosi rischi politici e gli effetti sempre pi ...

continua

La fine non è vicina: l’outlook di Unigestion

di Finanza Operativa

A cura di Unigestion Secondo il team Cross Asset Solution di Unigestion “The End is Not Nigh – La fine non è vicina”: il quadro macroeconomico rimane favorevole e si registra una crescita globale ad un ritmo moderato con un rischio recessione limitato nelle principali economie e un tasso ...

continua

Lieve sottopeso sugli Usa, a favore di Europa e Giappone: la view di Anima

di Finanza Operativa

A cura di Anima Sgr Europa: giudizio tatticamente cauto e strategicamente neutrale. Durante i mesi estivi il mercato azionario europeo ha mostrato un trend laterale, caratterizzato da una volatilità stabile. Recentemente, però, è tornata l’incertezza intorno alla legge di bilancio italiana per ...

continua

La Svizzera rimane la nostra posizione preferita: la view di Decalia Am

di Finanza Operativa

A cura di Decalia Asset Management La stagione di ritorno dalle vacanze non è stata un periodo impegnativo solo per gli studenti ma anche per gli investitori, con un altro mese di Settembre sulle montagne russe per i mercati finanziari globali. Non sorprendentemente, il colpevole principale è stat ...

continua

Dove investire ora? La view di Columbia Threadneedle

di Finanza Operativa

A cura di Adrian Hilton, Responsabile tassi globali e investimenti valutari, Reddito fisso di Columbia Threadneedle Investments A inizio anno, i mercati mondiali sembravano coinvolti in una ripresa economica ampiamente sincronizzata, dopodiché il verificarsi di diversi eventi ha concorso a stempera ...

continua

Stati Uniti contro il resto del mondo?

di Finanza Operativa

A cura di Anima Sgr ll 2018, per i mercati azionari globali, si sta dimostrando impegnativo a causa delle tensioni commerciali e del rischio politico, che a fasi alterne hanno riportato nervosismo. L’unica eccezione, almeno in parte, è rappresentata dagli USA che, nonostante il percorso di rialzo ...

continua

Economia globale verso un rallentamento: la view di Schroders

di Finanza Operativa

A cura di Rory Bateman, Head of UK & European Equities, Schroders I mercati azionari sono tipicamente abbastanza efficaci nell’anticipare le tendenze dell’economia sottostante. I cambiamenti repentini nei mercati sono causati da movimenti inaspettati nell’attività economica, che spesso de ...

continua

Quanto “mondo” c’è nei fondi che investono a Wall Street!

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Se in portafoglio abbiamo un fondo azionario specializzato su Wall Street, dobbiamo cominciare a domandarci qual è la nostra reale esposizione all’America. In un mondo globalizzato, i ricavi di un’azienda sono sempre meno legati al luogo in cui ha sede, un dato che acquist ...

continua

Da State Street GA le linee guida per un sistema pensionistico sostenibile a livello globale

di Finanza Operativa

State Street Global Advisors, ha annunciato la pubblicazione del suo ultimo libro bianco, intitolato Global Demographics & Retirement Implications. Lo studio ribadisce la necessità di adottare nuove politiche per allineare i sistemi pensionistici alla nuova realtà demografica, in modo da salva ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X