Articoli con tag : novelli

Novelli (Lemanik): “Buone prospettive sui mercati emergenti”

di Gianluigi Raimondi

Maurizio Novelli, portfolio manager di Lemanik, illustra nel video sottostante la propria view ai microfoni di Finanza Operativa Idee per Investire sull’attuale scenario di mercato. ...

continua

Novelli (Lemanik): “Short sul dollaro, svalutazione in vista”

di Gianluigi Raimondi

“Nei prossimi mesi, prevediamo una forte svalutazione del dollaro a causa della monetizzazione del debito avviata dalla Fed. In questa fase è dunque consigliabile implementare posizioni short sulla divisa americana”. È l’analisi di Maurizio Novelli, gestore del fondo Lemanik Global Strategy ...

continua

Novelli (Lemanik): “La prossima bolla finanziaria partirà dal credito al consumo Usa”

di Finanza Operativa

“Il ciclo del credito al consumo americano è giunto nella classica fase di maturità e è ora probabile che inizierà a cedere, trascinando con sé la domanda interna che finora ha sostenuto la crescita. La Cina intanto prosegue la sua strategia di contenimento del debito, vendendo Treasuries. Qu ...

continua

Novelli (Lemanik): Fiducia dei mercati illusoria, siamo nella trappola del debito

di Finanza Operativa

“Il primo semestre dell’anno si chiude con una generale positività sulle prospettive economiche future, che si riflette in modo particolare sugli indici dei mercati azionari. In realtà ci troviamo in un periodo di crescita piuttosto debole ovunque e guardando all’orizzonte non si intravedono ...

continua

La “Trumpenomic” per il rilancio dell’economia americana

di Finanza Operativa

“Gli investitori hanno acquistato a piene mani il cosidetto reflation trade innescato dalle aspettative di politiche fiscali  espansive della Trumpenomic“, sostiene Maurizio Novelli, gestore di Lemanik, che spiega: “E’ da circa sette anni che gli investitori acquistano refla ...

continua

Novelli (Lemanik): “Politiche monetarie inutili a far ripartire il ciclo economico”

di Finanza Operativa

“La Bce continua a perseguire lo stimolo monetario, promettendo ai mercati tutto il possibile, in un evidente stato di panico sul rischio di un fallimento di tali interventi. Infatti, nonostante i tassi negativi ormai raggiunti su molti segmenti del mercato dei bonds governativi Ue e nonostante il ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X