Articoli con tag : obbligazioni

Il paese degli orsi: consigli di sopravvivenza per investitori incauti

di Stefano Fossati

“Qui, in Regno Unito, è passato parecchio tempo dall’ultima volta in cui qualcuno si è imbattuto in un orso selvatico durante una passeggiata nei boschi. La documentazione in nostro possesso è scarsa ma è possibile che l’ultima persona ad avere visto un orso selvatico in Britannia sia ...

continua

Voglia di rendimento. I nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

In questa settimana si sono evidenziati alcuni fattori macroeconomici che hanno condizionato i mercati, soprattutto nella parte governativa come non si vedeva da qualche tempo. In particolare il fattore inflazione è tornato in primo piano. In generale c’è l’inflazione buona e quella negativa, ...

continua

Portafogli, Schroders: ecco come posizionarsi per il ritorno dell’inflazione

di Stefano Fossati

Come posizionarsi per il ritorno dell’inflazione, i cui segnali sembrano emergere soprattutti negli Stati Uniti tanto da essere tornata prepotentemente al centro del dibattito degli analisti finanziari e dei timori degli investitori? Ecco di seguito i pareri di due strategist di Schroders. Sean Ma ...

continua

Debito emergente, opportunità per gli investitori a caccia di rendimento

di Stefano Fossati

A cura del team Global Fixed Income, Currency and Commodities Group di J.P. Morgan Asset Management Le obbligazioni dei mercati emergenti continuano a essere sostenute da un solido contesto fondamentale, stabilizzato dalla crescita cinese. Tuttavia, quest’anno la redditività del debito emerge ...

continua

Investire nell’era della repressione finanziaria

di Stefano Fossati

A cura di Giordano Lombardo, Founder e Ceo di Plenisfer Investments Sgr Un nuovo scenario di rischio inflazionistico è alle porte. Tuttavia, gli investitori sembrano pensare che tutto andrà bene, perchè le banche centrali continueranno a correre in loro soccorso. Ma sarà davvero così? Crediamo ...

continua

Newsletter giornaliera di Finanza Operativa: ecco come riceverla

di Gianluigi Raimondi

Quotidianamente, poco dopo le ore 11 del mattino, è possibile ricevere direttamente nella propria casella email la Newsletter di FinanzaOperativa.com, un’aggiornata raccolta degli articoli più interessanti e “operativi” pubblicati sul nostro sito. I temi spaziano dall’anali ...

continua

Dove dirigere gli investimenti in vista dell’aumento dell’inflazione

di Stefano Fossati

“Una delle chiavi del successo della ripresa dei mercati finanziari, dopo lo shock di marzo, è stata senz’altro la risposta immediata e ‘potente’ delle banche centrali. Possiamo vederne l’impatto nell’espansione dei loro bilanci: la crescita di M2 negli Stati Uniti nel 2020 ...

continua

L’effetto di SuperMario sui bond governativi. I nuovi corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Incassata un’ampia fiducia parlamentare il nuovo Governo Draghi è nel pieno dei poteri operativi sperando di centrare gli obiettivi minimi che i cittadini si aspettano per i prossimi mesi, in particolare la gestione della pandemia con l’attuazione veloce ed ordinata del piano vaccini e di conse ...

continua

Il gestore dello spread e i nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Nella fase iniziale dell’assunzione al ruolo di governatore della Bce alla fine del 2011, il neo incaricato presidente del consiglio Draghi, si trovò di fronte a un attacco speculativo contro i Paesi più deboli dell’Eurozona finalizzato anche al dissolvimento della stessa moneta unica. Ai Paes ...

continua

J.P. Morgan AM, sui bond “fiducia sol a chi la merita”

di Gianluigi Raimondi

Le valutazioni delle obbligazioni Investment Grade hanno fatto parecchia strada negli ultimi dieci mesi. “A livello complessivo sull’asset class siamo cauti, ma troviamo ancora alcune opportunità”, fanno notare da J.P. Morgan AM. Ecco di seguito la view dettagliata degli analisti ...

continua

Siamo prossimi alla fine del “there is no alternative” per l’azionario?

di Gianluigi Raimondi

L’entusiasmo per la nuova bordata finanziaria americana viaggia però di pari passo ad una crescente attenzione per eventuali spinte inflazionistiche con le attese sui rialzi dei prezzi che si attestano ai massimi dal 2013. Una recrudescenza inflazionistica, sebbene sia ancora una preoccupazione l ...

continua

Eisinger (Vanguard) “Scenario favorevole per i bond dei mercati emergenti”

di Gianluigi Raimondi

In questa prima parte dell’anno la distribuzione dei vaccini sostiene una robusta ripresa economica e le banche centrali globali mantengono una politica monetaria estremamente accomodante. “Questo scenario favorisce i mercati emergenti, che sono in una posizione relativamente favorevole per ...

continua

La view macro e l’asset allocation di Allianz GI per i prossimi mesi

di Gianluigi Raimondi

“Con l’avanzare del 2021, in tutto il mondo il numero dei vaccinati continua ad aumentare, ma ci sono tuttavia importanti differenze tra un’area geografica e l’altra, ed è opinione comune che il processo potrebbe essere più veloce. In ogni caso c’è la speranza di una luce in fondo al tu ...

continua

Ubp, due nuove obbligazioni convertibili a tutta innovazione

di Matteo Chiamenti

Union Bancaire Privée, UBP SA (UBP) arricchisce la sua gamma dedicata alle obbligazioni convertibili con due nuove strategie tematiche innovative: l’UBAM – Global Sustainable Convertible Bond e l’UBAM – Global Tech Convertible Bond, comparti della SICAV UBAM (UCITS). Con 1,7 mili ...

continua

Mercati del credito: premi di rischio adeguati all’incertezza, ma è urgente ripristinare la crescita

di Stefano Fossati

“Continuiamo a essere bloccati in una crisi sanitaria e in una recessione globale, ma i mercati del credito hanno registrato una forte ripresa dalla fine di marzo grazie agli interventi della banca centrale e del governo. Le elezioni americane e la Brexit sono ormai alle nostre spalle. Le camp ...

continua

Cribari (BlueStar): “C’è il rischio di una crisi di fiducia sul debito”

di Stefano Fossati

“Una crisi di fiducia sul debito di alcuni paesi e una svalutazione generalizzata delle valute potrebbe destabilizzare tutto il sistema. Nelle ultime settimane abbiamo assistito alla stranezza di un dollaro che si è deprezzato nonostante tassi che sono saliti: un comportamento tipico da mercato e ...

continua

Bond: le nuove emissioni della settimana sotto i riflettori

di Carlo Aloisio

Settimana che sul fronte interno si sviluppa intorno alle dimissioni del Governo, una situazione che per il momento grosso impatto sui mercati non ha certo avuto. Infatti salvo un piccolo sussulto dello spread, tra il nostro Btp benchmark decennale ed il Bund tedesco, passato dai minimi sotto 115 al ...

continua

Bond, le nuove emissioni governative e corporate della settimana sotto la lente

di Carlo Aloisio

Occhi puntati sulle banche centrali e su Washington questa settimana, dove si dovrebbe essere posta fine alla battaglia dialettica prima, e del forte scontro successivamente, tra l’ex presidente Trump ed il neo presidente Biden, ora nel pieno delle sue funzioni. I mercati stanno premiando questa p ...

continua

Bond high yield in euro, un’oasi per i cercatori di rendimento

di Stefano Fossati

“Le turbolenze del 2020 hanno trasformato il mercato dei bond high yield in euro in modo strutturale. Cosa è cambiato, cosa rimane uguale, e che ruolo potrà giocare questa asset class nel portafoglio degli investitori europei nel prossimo anno?”. Di seguito l’analisi di Mike Dell ...

continua

La “realtà” dei tassi

di Gianluigi Raimondi

A cura di Alexis Bienvenu, gestore de La Financière de l’Echiquier La scorsa settimana è stata caratterizzata da un picco nel rendimento del decennale USA, in crescita quasi costante dall’estate in cui aveva raggiunto il livello senza precedenti dello 0,50%. L’accelerazione è iniziata il 6 ...

continua

Bond: le nuovi emissioni governative e corporate della settimana

di Carlo Aloisio

Quello che è successo nel nostro Paese negli ultimi giorni ricalca la morale della favola di Esopo in cui il grido “al lupo, al lupo” era stato sempre un falso allarme e poi la volta in cui è stato autentico non fu preso in considerazione. Allo stesso modo, il disappunto di Renzi verso il Gove ...

continua

Bond: le differenze nelle curve dei rendimenti Usa ed europee

di Gianluigi Raimondi

La crisi del coronavirus ha riportato i tassi d’interesse di riferimento vicini allo zero percento anche negli Stati Uniti. Ma esiste comunque un’importante differenza tra l’andamento del mercato obbligazionario nell’Eurozona e quello negli Stati Uniti. Ecco di seguito l’analisi di Sve ...

continua

Bond: le nuove emissioni governative e corporate di inizio 2021

di Carlo Aloisio

Si può affermare al 100% che tutti non vedevano l’ora di lasciarsi alle spalle il 2020 che ha segnato il mondo in ogni settore e che non sarà certo ricordato con piacere. Tralasciando ogni considerazione politico-sociale sul 2020, una breve analisi finanziaria ci porta ad alcuni momenti chiave c ...

continua

Outlook per il credito, altri “fallen angel” cadranno in Europa

di Stefano Fossati

“Il credito europeo non è sfuggito all’ondata globale di ‘fallen angel‘, i bond declassati al di sotto del rating investment grade. La domanda ora è se abbiamo superato la fase più difficile. In linea generale, le attese sono per una ripresa del trend dei declassamentiR ...

continua

2021 annus mirabilis, grandi novità fin dall’inizio

di Stefano Fossati

“I prossimi tre mesi vedranno grandi e importanti novità nel mondo. Con l’inizio dell’anno nuovo una decina di vaccini saranno in distribuzione in America, in Europa, in Russia e in Cina. Anche l’Africa sarà coinvolta nello sforzo. Vedremo quindi fin da subito quale sarà la risposta d ...

continua

Il riavvio del ciclo economico nel 2021 premierà in primis Usa, Cina e Giappone

di Stefano Fossati

A cura del team di Asset Management e Consulenza di Gamma Capital Markets In linea di massima, ci aspettiamo che l’attuale debolezza economica si traduca in una crescita molto più forte, una volta allentati i blocchi, e che l’economia globale lasci il posto ad un’ampia ripresa guidata dai vac ...

continua

Perché continuare a investire nei bond nonostante i tassi di interesse negativi?

di Stefano Fossati

“La teoria finanziaria tradizionale presuppone che gli investitori con portafogli bilanciati, tipicamente ponderati 60/40 a favore delle azioni, si aspettano di ottenere dall’allocazione azionaria guadagni in conto capitale e crescita, mentre la componente obbligazionaria offrirebbe reddito ...

continua

I titoli “best picks” per il 2021 secondo Equita

di Stefano Fossati

“La nostra view sui mercati azionari entrando nel 2021 è positiva alla luce dei seguenti fattori. Ci aspettiamo che le politiche monetarie e fiscali resteranno ampiamente accomodanti nei prossimi mesi, e riteniamo quindi improbabile un aumento dei tassi nel 2021 da parte delle banche centrali ...

continua

I nuovi bond governativi e corporate sotto la lente

di Carlo Aloisio

Un trend laterale ha caratterizzato i mercati questa settimana per il fatto che la situazione si scontra tra l’euforia per i vaccini e le nuove restrizioni europee che nuovamente pongono dei paletti alle prospettive di ripresa e crescita per le prossime settimane. Oltre a questi aspetti l’intere ...

continua

JP Morgan: “Sui bond valutazioni elevate, ma non eccessive”

di Gianluigi Raimondi

Le notizie positive sul vaccino anti-Covid e uno stock crescente di obbligazioni a rendimento negativo hanno indotto gli investitori a puntare su emissioni societarie di minore qualità. “Tuttavia, nonostante la recente performance positiva, le valutazioni dei corporate bond high yield potrebb ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X