Articoli con tag : oro

Oro: anno nuovo, stessi rischi. L’analisi e le previsioni di VanEck

di Stefano Fossati

“Durante le festività del Ringraziamento, il tentativo fatto dagli speculatori allo scoperto di portare il prezzo dell’oro al di sotto della soglia tecnicamente importante di 1.800 dollari l’oncia è fallito. Il 1° dicembre, infatti, l’oro è rimbalzato a 1.815 dollari l ...

continua

Oro alle prese con una formazione triangolare

di Gianluigi Raimondi

Oro a un bivio tecnico. Il trading range del prezzo spot potrebbe essere ormai arrivato agli sgoccioli: i corsi stanno completando una formazione triangolare il cui vertice, individuabile a 1.855 dollari per oncia, potrebbe rappresentare il punto di partenza di un forte movimento direzionale al rial ...

continua

Ratio Nasdaq/Oro ancora lontano dai massimi del 2000

di Gianluigi Raimondi

Il Nasdaq 100 continua ad aggiornare il proprio massimo storico. Tuttavia, almeno parte delle performance sono dovuti a un dollaro debole. Ma come si comporta il Nasdaq 100 rispetto a quell’altra valuta globale: l’oro? Per rispondere a questa domanda, gli analisti di Chart of The Day han ...

continua

L’oro potrebbe arrivare a 2340 dollari l’oncia a fine 2021: ecco perché

di Stefano Fossati

“Il 2021 si apre nella speranza che i vaccini contro il Covid-19 permettano di curare il malessere sia sanitario che economico provocato dalla pandemia. Purtroppo, come già apparso chiaramente nel dicembre del 2020, la strada verso la ripresa sarà irta di ostacoli. In gran parte del Regno Un ...

continua

Investimenti, meglio l’oro del bitcoin

di Redazione

Di seguito un commento di Jean-Marie Mercadal, CIO di Ofi Asset Management, sulle prospettive dell’economia globale nel breve, medio e lungo termine. Il 2020 resterà di certo impresso nella memoria degli investitori e di tutti noi. I nostri stili di vita sono stati gravemente sconvolti, e in ques ...

continua

Cina in testa nella ripresa 2021. Bitcoin? L’oro è più sicuro

di Stefano Fossati

“Il 2020 resterà di certo impresso nella memoria degli investitori e di tutti noi. I nostri stili di vita sono stati gravemente sconvolti, e in questo contesto l’impennata dei mercati finanziari ha portato ad un aumento del divario percepito tra mondo finanziario e economia reale. Questo fa ...

continua

Oro, doppio massimo e uscita al ribasso dal canale ascendente

di Gianluigi Raimondi

Il mancato superamento della resistenza statica in area 1.960 dollari per oncia e la successiva formazione di un doppio massimo hannno spinto il prezzo spot dell’oro a violare a quota 1.900 il supporto dinamico ascendente, limite inferiore del canale rialzista all’interno del quale si mu ...

continua

Usa, la doppia vittoria dei Democratici rilancia gli indici azionari

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Mentre la presidenza Trump si avvia ad un inglorioso epilogo, con crescenti pressioni bipartisan per la rimozione del presidente in carica (ormai solo per qualche giorno) che contemplano anche il ricorso al 25° emendamento o all’impeachment (e la tardiva ammissione d ...

continua

Mercati finanziari a rischio bolla?

di Gianluigi Raimondi

Mercati quasi immuni ai tumulti di Washington sulla scorta della maggioranza democratica che apre ora la strada ad ambiziosi programmi di stimolo (già si parla di un nuovo pacchetto tra i 750 mld ed un trilione di dollari da aggiungere ai 900 mld siglati il mese scorso) con un accento particolare a ...

continua

Mercati ancora dominati dall’incertezza, oro sui massimi degli ultimi due mesi

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim L’inizio del 2021 non sembra molto differire dalla fine del 2020, i temi più o meno sono i medesimi tra lockdown (rilevanti quelli imposti in queste ore in Uk fino al 15 febbraio o quelli ventilati in Germania fino al 31 gennaio), vaccini, incremento dei contagi (in U ...

continua

Oro: superata di slancio la trendline discendente di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Nuovo colpo di reni per il prezzo spot dell’oro che ha superato di slancio a 1.900 dollari per oncia la trendline discendente che da inizio agosto dello scorso anno ne bloccava le velleità di recupero. Un movimento, dettato dall’indebolimento del dollaro e dalla resilienza della pandemia di ...

continua

Oro: gennaio è statisticamente un mese favorevole per i rialzi

di Gianluigi Raimondi

Statisticamente gennaio è un mese favorevole ai rialzi dei prezzi dell’oro. Lo rilevano gli analisti di Chart of Thew Day, che specificano come, dal 1976, le quotazioni del lingotto abbiano in media registrato, ogni anno dalla data dell’inizio delle rilevazioni, nel primo mese dell̵ ...

continua

Metalli preziosi, quali prospettive nel 2021

di Stefano Fossati

“Nel 2021 l’oro continuerà a beneficiare di molti dei fattori che lo hanno spinto a toccare nuovi massimi storici nel 2020, superando circa 2.200 dollari entro fine anno. Questo è in linea con la futura crescita della massa monetaria M2 negli Usa e la politica monetaria dovrebbe continuare ...

continua

Rame e oro, ecco perché mantenere una visione rialzista

di Stefano Fossati

“Mentre assistiamo alla ripresa del mercato azionario, stimiamo che il settore delle commodity, in particolare dei metalli comuni, registrerà performance positive nel 2021“. Questa l’opinione di Antonio De Negri, Founder e Ceo di Cirdan Capital. Di seguito la sua analisi sull̵ ...

continua

L’oro continuerà a brillare, nonostante i vaccini

di Stefano Fossati

“Novembre ha portato notizie molto incoraggianti riguardo a diversi vaccini efficaci contro il Covid-19 che, si spera, preannuncino il ritorno a un modo di vivere più normale il più presto possibile. Il primo di questi annunci, fatto da Pfizer il 9 novembre, ha innescato un grande movimento ...

continua

Corvino (Zest): attendiamo sovraperformance dell’Europa nel prossimo futuro

di Stefano Fossati

““I titoli esposti a tecnologia e consumo discrezionale sono forti negli indici americani ma non in quelli europei. La carenza di performance di questi comparti potrebbe allora agevolare una sovraperformance dell’Europa nel prossimo futuro”. È l’analisi di Pasquale Corvino, gestore di ...

continua

Profit taking, a rimetterci sono dollaro e sterlina

di Stefano Fossati

Con a chiusura del mercato americano per il Giorno del Ringraziamento, gli investitori incassano i profitti e volgono l’attenzione al mercato delle materie prime. E’ quanto ìnota lo Strategy Desk di Swissquote. I prezzi del petrolio – sui massimi da marzo – rallentano sulle preo ...

continua

Oro, per Goldman il target price a 12 mesi resta di 2.300 dollari

di Gianluigi Raimondi

Il prezzo dell’oro ha subito una brusca correzione negli ultimi due giorni, tanto che è sceso in area 1800 dollari per oncia. Un movimento registrato nonostante i tassi reali a cinque e dieci anni effettivi siano in ribasso e l’indebolimento del dollaro rispetto alle principali valute. ...

continua

Asset allocation: obbligazioni e oro come ancora di sicurezza

di Redazione

Vi proponiamo di seguito un commento a firma del Dr. Jens Ehrhardt, presidente del Comitato Esecutivo di DJE Kapital AG, relativo all’outlook sui mercati dei capitali per il 2021. Gli sviluppi dell’economia e del mercato azionario nel 2021 dovrebbero essere dominati dal prolungamento degli st ...

continua

Oro, prossima fermata sul supporto in area 1.790 dollari

di Gianluigi Raimondi

Oro in cerca di un valido livello di supporto al quale appoggiarsi e dal quale tentare un rimbalzo dopo aver registrato il maggior deflusso dai fondi che investono sul metallo dal 2013 in scia alle notizie sui vaccini anti-Covid. I corsi del prezzo spot del lingotto hanno infatti violato al ribasso ...

continua

Bond e oro come àncora di sicurezza, azioni come driver di profitto. L’outlook di mercato 2021

di Stefano Fossati

“Gli sviluppi dell’economia e del mercato azionario nel 2021 dovrebbero essere dominati dal prolungamento degli stimoli monetari. Alla luce del massiccio aumento del quantitative easing promosso da Fed e Bce durante la seconda metà del 2020, per l’anno prossimo possiamo aspettarci svilupp ...

continua

Fugnoli (Kairos): “Bitcoin e valute digitali ci parlano di inflazione”

di Alessandro Fugnoli

Si è parlato molto, quest’anno, della forza dei titoli tecnologici, visti dal mercato come bene rifugio di fronte al terremoto della pandemia. A un certo punto qualcuno ha poi fatto due conti e ha notato che i titoli auriferi, ora anch’essi in fase di consolidamento, stavano andando ancora megl ...

continua

Oro al test del supporto statico di medio termine

di Gianluigi Raimondi

Oro di nuovo al test del supporto statico di medio termine posto in area 1.850 dollari per oncia. Un livello da quale il prezzo spot del lingotto, come accaduto nel recente passato, potrebbe beneficiare di un rimbalzo tecnico. Ma per poter assistere a una credibile e duratura inversione rialzista d ...

continua

Opportunità derivanti da grandi rotazioni. L’outlook 2021 di Amundi

di Gianluigi Raimondi

Amundi ritiene che nel 2021 saranno in gioco quattro principali temi globali. eccoli di seguito. 1 – Ripresa lenta e irregolare dal virus La durata dell’epidemia alla fine determinerà la forma della ripresa e crediamo che provare a definirla come una ripresa a V, U o K possa essere fuorviante. ...

continua

Asset allocation: l’oro che brilla

di Private

Di seguito un commento sul mercato delle materie prime con un focus sullo scenario per l’andamento dell’oro alla luce del co-movimento delle commodity con l’inflazione inattesa, a cura di Peter van der Welle, Strategist Global Macro team, Robeco. L’oro ha preso il posto del classico ...

continua

Vaccino Pfizer, i metalli preziosi: è momento giusto per entrare?

di Gianluigi Raimondi

Pfizer ha appena annunciato risultati promettenti per il suo vaccino contro il COVID 19 arrivato in Fase III. Mentre i ricercatori si aspettavano un tasso di protezione di circa il 60%, i risultati preliminari mostrano una protezione del 90%. “Questo spinge gli indici azionari in alto, insieme ...

continua

Gold is king: ecco perché l’oro continuerà a brillare

di Stefano Fossati

“L’oro ha preso il posto del classico ‘cash is king’ nella stampa finanziaria, schizzando alle stelle fino a superare quota 2.000 dollari l’oncia. All’interno dell’universo degli asset di rischio, è sorprendente quanto sia stata marcata la sottoperformance ...

continua

Fugnoli (Kairos): “Mitch McConnell, l’uomo più potente d’America”

di Alessandro Fugnoli

Coetaneo di Biden, inossidabile uomo per tutte le stagioni, Mitch McConnell è in questo momento il vero vincitore delle elezioni americane. Dalla sua posizione di leader della maggioranza repubblicana uscente del Senato, è oggi l’ago della bilancia del potere americano. Se il Senato resterà rep ...

continua

Usa, le Presidenziali più forti di Covid e dati macro

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim In chiusura di una settimana rocambolesca sia sul fronte geopolitico che finanziario, la domanda che tutti si pongono è se i listini azionari riusciranno a mantenere il ritmo rialzista forsennato che li ha caratterizzati per gran parte delle passate sessioni di questo i ...

continua

Il dopo elezioni Usa? Wall St. e oro in rialzo e dollaro in ribasso

di Gianluigi Raimondi

L’esito della tornata elettorale negli Usa e la, seppur parziale, uscita dalla zona grigia dell’incertezza più acuta, ha favorito un’accelerazione rialzista a Wall Street (come è possibile dal grafico sottostante dell’S&P 500), seguita come al solito a ruota anche dagli ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X