Articoli con tag : petrolio

Covid, il Regno Unito si avvicina alla distribuzione del vaccino

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Il Regno Unito è vicino a diventare il primo Paese ad approvare il vaccino contro il Covid-19, sviluppato da Pfizer e BioNtech, davanti a una lunga fila di paesi in attesa di una prevenzione al coronavirus. Secondo quanto confermato dai responsabili sanitari locali, l†...

continua

Petrolio Wti: esce al rialzo da trading range durato sei mesi

di Gianluigi Raimondi

Dopo quasi sei mesi il petrolio Wti è uscito da trading range. E lo ha fatto al rialzo, oltrepassando a 43,60 dollari per barile la resistenza statica di medio termine. Certo, dopo l’ultimo allungo è auspicabile un consolidamento di breve termine. Ma il segnale generato è di quelli importan ...

continua

Profit taking, a rimetterci sono dollaro e sterlina

di Stefano Fossati

Con a chiusura del mercato americano per il Giorno del Ringraziamento, gli investitori incassano i profitti e volgono l’attenzione al mercato delle materie prime. E’ quanto ìnota lo Strategy Desk di Swissquote. I prezzi del petrolio – sui massimi da marzo – rallentano sulle preo ...

continua

Eni, prossima fermata a quota 8,95 euro

di Gianluigi Raimondi

Eni allunga il passo nel recupero a Piazza Affari in scia all’allungo del petrolio. Nel dettaglio, confermato il superamento della ressitenza statica dimedio peirodo posta in area 8 euro, i corsi si avviano ora a completare il movimento a “V” iniziato nella seconda metà dello sco ...

continua

Il petrolio risale a testare la resistenza statica di medio termine. Le ragioni, i target e gli Etc

di Gianluigi Raimondi

Petrolio redivivo. Il future sul Wti è tornato a testare in area 43,60 euro la resistenza statica che dallo scorso giugno delimita superiormente il trading range all’interno del quale su muovono i corsi. A spingere al rialzo le quotazioni ha contribuito soprattutto la notizia che, secondo l†...

continua

Non conviene sottovalutare il petrolio

di Marco Caprotti

A cura di Morningstar Nuovi lockdown in Europa, restrizioni agli spostamenti in Usa e un vaccino contro il coronavirus che non si sa quando arriverà con certezza. Sulla carta la situazione sembra sfavorevole a una ripresa dei prezzi del petrolio e, di conseguenza, a quella delle quotazioni dei ti ...

continua

Petrolio, una salita limitata al breve termine?

di Gianluigi Raimondi

Il recente allungo del petrolio Wti ha spinto i corsi a incrociare al rialzo a 39,25 e 39,50 dollari per barile le medie mobili a 21 e 50 sedute e portandoli a testare in zona 41 la trendline discendente che da inizio settembre blocca i tentativi di recupero. L’eventuale conferma del superamen ...

continua

Il petrolio Wti prova a rialzare la testa. Gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Dopo un minimo intraday a 33,65 dollari per barile il petrolio Wti ha invertito al rialzo la rotta di breve termine tornando al di sopra del supporto dinamico ascendente che dalla seconda metà dello scorso giugno sostiene l’uptrend dei corsi. Un movimento che, sommata all’ancora ampia d ...

continua

Petrolio Wti: triplo minimo ascendente in vista

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti  sta per completare la formazione di un triplo minimo ascendente a ridosso della trendline di medio termine. Nel dettaglio il supporto che potrebbe comportare il completamento di questa figura tecnica, in genere propedeutica a un rimbalzo dei corsi, è individuabile a 37,40 dollari ...

continua

La Cina torna operativa dopo la Golden Week. Commodity in ascesa

di Gianluigi Raimondi

Tornano finalmente i cinesi dopo una settimana di vacanza (Golden Week) e tornano in pompa magna, con un indice del settore servizi che conferma la fase espansiva dell’economia non manifatturiera del Dragone per il quinto mese consecutivo (55,9 contro il precedente 55,2 il dato ufficiale e 54,8 a ...

continua

Transizione energetica, la domanda di petrolio ha già raggiunto il massimo storico?

di Stefano Fossati

A cura di Mark Lacey, Head of Commodities di Schroders Le fonti di energia alternative ai combustibili fossili sono ormai diffuse da molti anni. Paesi in tutto il mondo ora sfruttano l’energia del vento, del sole e delle maree per ridurre la propria dipendenza dai fonti come il petrolio. Tuttavia, ...

continua

Petrolio Wti al test della trendline ribassista. I target e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

Petrolio Wti  in deciso recupero. Il future sul greggio quotato al Nymex di New York ha completato la formazione di un doppio minimo ascendente (in area 36,10/36,65 dollari per barile) dopodichè ha incrociato a rialzo la media mobile a 21 sedute al momento passante per quota 39,15. I prossimi targ ...

continua

Petrolio Wti al test del supporto in area 37 dollari. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il mix è di quelli fatali. Il continuo aumento dei casi di Covid (coniugi Trump compresi) che fa temere nuove misure restrittive che colpirebbero l’economia sommato all’aumento dell’offerta da parte dei produttori del Cartello Opec ha innescato una brusca correzione delle quotazioni d ...

continua

Petrolio Wti alle prese con una formazione triangolare. I target e gli Etc

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti sta per completare una formazione triangolare il cui vertice, individuabile a 40,40 dollari per barile, potrebbe favorire un ritorno dei corsi sui massimi di fine agosto in area 44 dollari. In quest’ottica sarà però essenziale l’incrocio al rialzo della media mobile a 5 ...

continua

Certificati, da SG 12 nuovi leva fissa long e short sul petrolio

di Gianluigi Raimondi

Societe Generale, leader su Borsa Italiana nel campo dei certificati a leva fissa con il 68,24% del controvalore scambiato nel primo semestre del 2020, rafforza il suo presidio sul SeDeX con dodici nuovi certificati a leva fissa long e short che consentono di investire con leva giornaliera sul rialz ...

continua

Materie prime, un potenziale da cogliere sulla scia della pandemia

di Stefano Fossati

A cura di Nicolas Robin, Gestore di portafoglio di Columbia Threadneedle Investments Come tutte le classi di attivi, le materie prime sono state gravemente penalizzate dalla pandemia di Covid-19. A fronte della progressiva attenuazione della crisi economica e con l’inizio del secondo semestre ...

continua

Petrolio Wti, possibile a breve un ritorno sui livelli di fine agosto?

di Gianluigi Raimondi

Petrolio Wti in rapida ripresa dopo le correzioni accusate a inizio settembre in scia all’inatteso calo delle giacenze Usa accompagnato da un intervento più stringente da parte dell’Opec sui Paesi che non stanno rispettando le quote di produzione imposte dal Cartello (Libia ed Emirati Arabi Uni ...

continua

Palatiello (Wings Partners Sim): “Metalli non ferrosi sostenuti dal recupero cinese”

di Gianluigi Raimondi

Michael Palatiello, amministratore delegato e strategist di Wings Partners Sim, illustra ai microfoni di Finanza Operativa Idee per Investire la propria view sulla situazione di mercato delle principali materie prime quotate a partire dai metalli industriali non ferrosi. ...

continua

Verde o marrone? Anche il colore della ripresa è importante per gli investitori

di Stefano Fossati

A cura di Irene Lauro, Economista di Schroders Le emissioni di anidride carbonica sono crollate insieme al calo dell’attività dovuto alla pandemia di Covid-19. L’Agenzia Internazionale dell’Energia (Aie) stima che le emissioni annuali di Co2 a livello globale dovrebbero ridursi di circa 2,5 g ...

continua

Commodity energetiche, ad agosto vince il gas naturale

di Stefano Fossati

“Il gas naturale è stato in assoluto il vincitore nel comparto delle materie prime ad agosto, con un incremento del 48%. Tenendo presente che a giugno 2020 i prezzi del gas naturale avevano registrato il loro minimo storico degli ultimi 25 anni, i prezzi di questa commodity sono risaliti vici ...

continua

Petrolio Wti di nuovo in cerca di un valido supporto

di Gianluigi Raimondi

Sesta candela ribassista consecutiva per il future sul petrolio Wti, che dopo aver violato il supporto dinamico ascendente di medio termine a 42,75 dollari per barile ha prima incrociato al ribasso a quota 41,55 la media mobile a 50 sedute scivolando poi a ridosso dei 36,6 dollari, ormai in prossimi ...

continua

Petrolio Wti al test del supporto dinamico di medio periodo

di Gianluigi Raimondi

Seconda seduta all’insegna delle correzioni per il future sul petrolio Wti, che sta ora testando in area 41,80 dolalri per barile il supporto dinamico ascendente che ancora sostiene l’uptrend di fondo in atto da fine giugno. E nemmeno gli ultimi dati relativi alle scorte Usa, ancora in c ...

continua

Uragano Laura, le commodity in fibrillazione e gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

L’uragano Laura potrebbe essere la peggior tempesta degli ultimi 160 anni con venti a oltre 150 miglia orarie e una categoria 4 nella scala Saffir-Simpson. Di sicuro, per ora, c’è che sarà il settimo sistema a colpire gli Stati Uniti, un record per questo periodo dell’anno, e il prim ...

continua

Petrolio Wti e Brent, un recupero a marcia ridotta. I target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Avanti piano, molto piano. Questa, sostanzialmente, la dinamica del petrolio Wti e Brent da inizio giugno con il future sul greggio Usa ora ridosso dei 43 dollari per barile e quello del mare del Nord poco oltre quota 46. Un movimento, quello ascendente ma caratterizzato da un coefficiente angolare ...

continua

Il Crude Oil supera la soglia dei 43 dollari

di Alessandro Aldrovandi

Il mercato del petrolio americano sembra essere impostato al rialzo nel breve periodo. Il Future sul Crude Oil, infatti, sta attraversando un periodo di accumulazione che ha visto un minimo sul livello 38,72 dopo essere stato inizialmente respinto da una configurazione di doppio massimo daily in are ...

continua

Mercati emergenti, ecco i più colpiti dal crollo dei prezzi del petrolio

di Stefano Fossati

“I prezzi del petrolio hanno perso il 36% nel primo semestre del 2020, a causa del calo vertiginoso della domanda di greggio determinato dalla pandemia di Covid-19. Questo non solo porta con sé il rischio di una recessione per i principali Paesi esportatori di petrolio, ma aumenta anche il ri ...

continua

Consulenti, state dando un occhio al petrolio?

di Redazione

I prezzi del petrolio hanno perso il 36% nel primo semestre del 2020, a causa del calo vertiginoso della domanda di greggio determinato dalla pandemia di COVID-19. Questo non solo porta con sé il rischio di una recessione per i principali Paesi esportatori di petrolio, ma aumenta anche il rischio c ...

continua

Il Crude Oil si mantiene sopra la media mobile a 25 giorni

di Alessandro Aldrovandi

Il mercato del petrolio americano sembra essere impostato al rialzo nel breve periodo. Il Future sul Crude Oil, infatti, sta attraversando un periodo di accumulazione che ha visto un minimo sul livello 38,72 dopo essere stato respinto da una configurazione di doppio massimo daily in area 42,40. In p ...

continua

Attenzione ai ritracciamenti se esplode il debito e la ripresa stenta

di Gianluigi Raimondi

A cura di Ipek Ozkardeskaya, Senior Analyst di Swissquote Bank È difficile prevedere la direzione del mercato a breve termine in condizioni così instabili. La speranza di maggiori stimoli monetari e fiscali mantiene gli investitori sulla buona strada per proseguire nell’acquisto di azioni, a ...

continua

Petrolio Wti, le scorte Usa in calo non smuovono i corsi dal trading range

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti fatica ad allungare il passo e resta al di sotto dei 42 dollari per barile nonostante siano diminuite più delle attese le scorte Usa nell’ultima settimana. L’Eia, la divisione di ricerca del Dipartimento dell’Energia americano, ha infatti reso noto che gli stocks d ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti