Articoli con tag : petrolio

Il petrolio Brent tenta un rimbalzo. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Brent sembra (almeno per il momento) aver trovato una solida base d’appoggio a 24,25 dollari per barile. Un supporto dal quale, a differenza del Wti in quesrto momento, sta tentando un rimbalzo, favorito anche dall’ipervenduto tecnico dei principali indicatori e oscillatori t ...

continua

Petrolio, harami rialzista: un segnale incoraggiante

di Stefano Fossati

A cura di Vontobel Certificati La crisi del 2020 sarà ricordata purtroppo per diversi record. Ad esempio, nelle ultime settimane, abbiamo assistito a primati storici relativamente alle peggiori performance assolute di diversi indici azionari. Non si sono salvate ovviamente le materie prime. In par ...

continua

Eni amplia il rimbalzo dopo l’annuncio dei tagli agli investimenti

di Luca Spoldi

Il braccio di ferro commerciale tra Arabia Saudita e Russia, insieme alle misure di rallentamento della pandemia di Covid-19 messe in atto da un numero crescente di stati, anche negli Usa, hanno contribuito a far crollare il prezzo del petrolio fino sulla soglia dei 20 dollari al barile nel caso del ...

continua

Petrolio, S&P Global Ratings taglia di 10 dollari i target price

di Gianluigi Raimondi

S&P Global Ratings ha ridotto le stime sul prezzo del petrolio atteso per quest’anno di ben 10 dollari a barile portando il proprio target price a 25 dollari per il Wti e a 30 dollari per il Brent. Invariate invece le previsioni per il 2021 e per l’anno successivo. Invariate poi, anc ...

continua

Petrolio in caduta libera, non è solo questione di coronavirus

di Stefano Fossati

Nelle ultime settimane i prezzi del greggio sulle borse mondiali hanno registrato la maggior diminuzione degli ultimi tre decenni. Dall’inizio dell’anno, il prezzo del Brent si è praticamente dimezzato. Per quale ragione? La diffusione del coronavirus non è stata determinante perché ci sono d ...

continua

Petrolio Wti al test del supporto di lungo termine. Gli Etc long e short

di Gianluigi Raimondi

Nuovo minimo per il petrolio Wti, sceso a ridosso del supporto statico di lungo termine in area 26 dollari per barile, un livello che non toccava dall’inizio del 2016. I motivi della discesa del petrolio Wti Le ragioni della discesa sono di natura sia fondamentale che geopolitica: da un lato i ...

continua

Shock petrolifero 2020, rischio di virus a catena

di Stefano Fossati

A cura di Elliot Hentov, Head of Policy and Research di State Street Global Advisors La decisione dell’Arabia Saudita di lanciare una sfida sul prezzo del petrolio contro la Russia ha gettato i mercati nel panico. Ciò aggiunge un terzo fattore di incertezza in aggiunta agli altri due – ...

continua

Il debito emergente può fare la differenza, tra epidemie e petrolio

di Stefano Fossati

“La diffusione del coronavirus (Covid-19) e il relativo crollo del prezzo del petrolio rappresentano uno shock importante per l’economia globale. La flessione del prezzo del greggio aggiunge disinflazione all’impatto del virus, già di per sé deflazionistico. Ciò ha inevitabilmen ...

continua

Occhio a Saipem, per sfruttare un possibile rimbalzo del petrolio

di Luca Spoldi

Il petrolio prova un rimbalzo tecnico in attesa che tra cinque giorni l’Opec+ torni a riunirsi per cercare di porre fine al braccio di ferro tra Arabia Saudita e Russia che ha portato al crollo delle quotazioni visto in questi giorni. In avvio di giornata il Brent recupera il 4,85% circa a 34,8 do ...

continua

Petrolio Brent, prossima fermata in area 30/27 dollari. Poi si riparte?

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Brent si sta avvicinando al test della soglia tecnica e psicologica dei 30 dollari al barile. Ma osservando il grafico elaborato su base settimanale emerge che l’area di supporto dei corsi di medio-lungo termine si colloca 30/27 dollari. Quindi i corsi potrebbero accusare a breve u ...

continua

Coronavirus e petrolio colpiscono i mercati, Europa verso la recessione tecnica

di Stefano Fossati

A cura di Ewout van Schaick, Head of Multi-Asset di NN Investment Partners L’attuale diffusione del coronavirus ha già colpito duramente i mercati la scorsa settimana. Poi l’esplosione di una nuova guerra dei prezzi del petrolio a seguito della rottura dell’Opec+ in mezzo a disacc ...

continua

Petrolio e guerra dei prezzi, gli impatti sul mercato dell’energia e sulla Russia

di Stefano Fossati

A cura di Jacob Grapengiesser, Partner & Deputy Cio di East Capital Lunedì 9 marzo il prezzo del Brent è calato del 30%, in quello che è di fatto la più grande flessione giornaliera dalla guerra del Golfo. Ieri il Brent era scambiato intorno ai 37 dollari al barile. Di seguito gli impatti su ...

continua

Petrolio, mossa di Trump per mettere in difficoltà Putin?

di Gianluigi Raimondi

La mancata intesa dell’OPEC tra Russia e Arabia Saudita, che non sono riuscite ad accordarsi su un possibile taglio della produzione, ha già causato un ribasso del prezzo del petrolio del 25% quotato ora a 33 dollari al barile. Il future a 12/60 mesi non ha ancora un prezzo ma è probabile che si ...

continua

Petrolio, guerra dei prezzi: dividendi a rischio per le società del settore

di Stefano Fossati

A cura di Mark Lacey, Head of Commodities di Schroders Dopo il fallimento dei dialoghi con la Russia lo scorso weekend sulle quote di output, il Regno dell’Arabia Saudita ha dichiarato a tutti gli effetti una guerra dei prezzi nel mercato del petrolio, portando a un crollo del prezzo ufficiale di ...

continua

Petrolio, tutte le conseguenze del calo dei prezzi

di Stefano Fossati

A cura di Névine Pollini, Equity Analyst di Union Bancaire Privée (Ubp) Venerdì scorso l’Opec e i suoi alleati non sono riusciti a raggiungere un accordo per ridurre ulteriormente la produzione al fine di riequilibrare il mercato del petrolio e sostenere i prezzi. L’idea era che i mem ...

continua

Il petrolio Wti scivola sotto la soglia dei 30 dollari in scia alle tensioni tra sauditi e russi

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti cola a picco in scia al braccio di ferro tra Russia e Arabia Saudita. Nel dettaglio i corsi sono letteralmente crollati dai 41 dollari per barile di venerdì agli attuali 29,90 dollari (con un minimo intraday odierno di 27,35 dollari). A spingere al ribasso il mercato è stata la de ...

continua

Petrolio, il taglio dell’Opec non rassicura i mercati. In attesa della Russia

di Stefano Fossati

L’Opec ha concordato ieri un taglio alla produzione di 1,5 milioni di barili al giorno, che è leggermente migliore del previsto (circa 1 milione di barili giornalieri). Tuttavia, il taglio rimane subordinato all’approvazione dei paesi non partecipanti all’Opec, in particolare la R ...

continua

Petrolio, eurodollaro e sterlina: ecco i veri game-changer dei mercati

di Stefano Fossati

A cura di Ipek Ozkardeskaya, Senior Analyst di Swissquote Bank La decisione del Congresso Usa di allocare 7,8 miliardi di dollari di stimoli fiscali per contrastare gli effetti economici negativi del coronavirus ha certamente contribuito al rimbalzo degli indici americani, specialmente per il fatto ...

continua

Benzina, perchè il prezzo non cala? Per via del fisco

di Luca Spoldi

Petrolio in calo, ma la benzina resta stabile L’epidemia da coronavirus rallenta i consumi di prodotti petroliferi e abbatte l’inquinamento, in una percentuale talmente macroscopica da poter essere rilevata dai satelliti di osservazione terrestre dell’Esa e della Nasa, ma per gli automobilisti ...

continua

Petrolio Wti in recupero in vista del meeting dell’Opec Plus

di Gianluigi Raimondi

Il future sul petrolio Wti sta beneficiando di un rimbalzo tecnico dopo il minimo intraday a 43,42 dollari per barile che ha riportato i corsi in zona 48,50 dollari. Merito della possibilità che la Russia possa aderire alla proposta dei sauditi di tagliare la produzione (la riunione dell’Opec Pl ...

continua

Strinati (IT Cup): “Recupero delle Borse? Attenzione a voler non anticipare”

di Gianluigi Raimondi

Ascanio Strinati, ideatore e organizzatore di ITCup (competizione di trading con denaro reale) e trader di lungo corso, spiega microfoni di Finanza Operativa Idee per investire, la propria view sull’attuale situazione delle principali asset class di investimento alla luce della diffusione del ...

continua

Petrolio, attenzione alle opportunità a breve termine

di Stefano Fossati

A cura di Nitesh Shah, Director Research di WisdomTree Nel suo libro Nassim Taleb definisce i “Cigni Neri” come eventi particolarmente imprevedibili, che hanno un impatto enorme sulla società umana. Uno degli elementi che definiscono i Cigni Neri è che questi possono essere interpretat ...

continua

Il petrolio Wti vìola supporto statico. I prossimi target e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Il petrolio Wti ha violato l’importante supporto statico di breve e lungo termine posto a 49,30 dollari per barile. Un sostegno a ridosso del quale i corsi avrebbero potuto disegnare un triplo minimo, figura tecnica che, se confermata, avrebbe faforito un rimbalzo dei corsi. Ma così non è s ...

continua

Brexit, Ue divisa su come coprire il buco lasciato dal Regno Unito

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Il primo incontro tra i responsabili politici di tutti i membri dell’Unione Europea dopo la Brexit rischia di essere molto teso, a causa del contrasto di opinioni su come coprire il gap di bilancio aperto dalla perdita dei contributi britannici. Il vertice di Bruxelles ...

continua

Mercati: dieci scenari improbabili, ma possibili, per il 2020

di Stefano Fossati

A cura di Paul Jackson, Global Head of Asset Allocation Research di Invesco È tempo di dimenticare gli scenari principali e di immaginarne altri, improbabili ma possibili. Nonostante le attuali tensioni geopolitiche, le nostre previsioni lasciano emergere un senso di speranza (queste previsioni ipo ...

continua

Eni, nuovo giacimento offshore. A Piazza Affari inizia il recupero

di Gianluigi Raimondi

E’ vero che le “brown companies”, i cui business sono legati all’energia fossile, hanno di fronte a sé un futuro alquanto incerto se non riusciranno a diversificare in ambiti maggiormente “green”, ma è anche vero che al momento il petrolio continua a muovere il mondo. Per questo non so ...

continua

Azionario in fase Toro. Ma l’ottimismo non contagia gli altri mercati

di Stefano Fossati

A cura di Nadège Dufossé, Cfa, Head of Asset Allocation di Candriam I mercati azionari sembrano essere decisamente in fase Toro. Dall’inizio dell’anno, nulla sembra essere stato in grado di far deviare significativamente gli indici dalla loro tendenza al rialzo. Le tensioni tra Iran e Stati Un ...

continua

Corporate bond del settore energetico, è il momento di comprare?

di Stefano Fossati

A cura dal team Global Fixed Income, Currency and Commodities Group di J.P. Morgan Asset Management L’epidemia di coronavirus scoppiata di recente sta colpendo l’attività economica in Cina. Per rispondere alla minaccia alcune provincie e città (in totale 14) hanno chiesto alle imprese di so ...

continua

Petrolio, brusco stop per il Wti. Colpa (ancora) del coronavirus

di Stefano Fossati

A cura di Vontobel Certificati Durante gennaio i prezzi del petrolio Wti sono stati caratterizzati dalla debolezza, portandosi ai minimi dall’8 gennaio 2019. Il motivo alla base della più recente discesa è da attribuire (ancora) al coronavirus e alla conseguente riduzione di acquisti di questa ...

continua

Coronavirus, il rischio contagio mette in allerta anche l’Opec

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Prima morte registrata a Hong Kong a causa del coronavirus, che consiste nella seconda vittima al di fuori della Cina dove il numero dei contagi ha superato i 20mila. Gli Stati Uniti, a seguito di questa notizia, hanno dichiarato che si stanno preparando a una possibile ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti