Articoli con tag : Pil

Bitcoin, le transazioni equivalgono al 71% del Pil Usa

di Gianluigi Raimondi

Nonostante l’ascesa e poi il recente dimezzamento del prezzo, il Bitcoin si conferma un asset decisamente interessante in questo 2021, come dimostrano secondo quanto riportato da Cryptonomist.ch le transazioni in corso quest’anno. Secondo un grafico mostrato da Glassnode infatti, nel solo 2021 l ...

continua

Mercati: il Regno Unito perde slancio

di Redazione

“Le stime per la crescita aggregata suggeriscono per il Regno Unito una ripresa più graduale. Al contrario degli ultimi dati che erano molto ottimistici, a maggio le stime di crescita del PIL sono state al di sotto delle aspettative, con un aumento della produzione aggregata inferiore allR ...

continua

Mercati, Italia: debito/Pil e pressione fiscale in aumento

di Redazione

Nel sui più recente report l’Istat ha reso noto che nel primo trimestre 2021 l’indebitamento netto in Italia delle amministrazioni pubbliche in rapporto al Pil è salito al 13,1% contro il 10,6% nello stesso trimestre dello scorso anno. Il saldo primario (indebitamento al netto degli in ...

continua

Mercati, Svizzera: Pil 2021 stimato in crescita del 4%

di Gianluigi Raimondi

Il Pil della Svizzera potrebbe essere protagonista di una decisa crescita nel 2021. Le previsioni congiunturali presentate dal KOF, l’istituto specializzato del Politecnico di Zurigo, evidenziano infatti una stima di una crescita economica rossocrociata per l’anno in corso del 4%, mentre si atte ...

continua

Mercati, Svizzera: Pil 2021 atteso in crescita del 3,6%

di Gianluigi Raimondi

L’economia svizzera dovrebbe assistere quest’anno a una netta ripresa: secondo la Segreteria di Stato dell’Economia (Seco) e in base a quanto riportato dal sito web della Rsi, al netto degli eventi sportivi, il Pil dovrebbe salire del 3,6%. Nel dettaglio, a marzo era stato preventi ...

continua

Italia, ecco le nuove stime sul Pil e su debito pubblico

di Redazione

“La forte ripresa economica e il progresso nella somministrazione dei vaccini ci porta a migliorare le stime per il 4° trimestre confidando in un impatto più contenuto di un eventuale ritorno dei contagi in autunno: la stima per il PIL 2021 viene rivista al 5,1% dal 4,7%, valore che dovrà t ...

continua

Mercati, Pil italiano stime del 3,6% entro il 2026 in scia al Pnrr

di Redazione

Fra qualche mese dovrebbero arrivare i primi 23 miliardi di acconto per l’attuazione del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza, a quel punto arriverà la parte più difficile: l’attuazione delle sei missioni. Secondo il Governo questo vasto cantiere dovrebbe sviluppare un aumento del PIL che p ...

continua

Cina, come sfruttare la crescita monstre con gli Etf giusti a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

La crescita cinese è inarrestabile, nemmeno dalla pandemia. Un aumento del 18,3% su base annua è quello che ha fatto registrare infatti il Pil della Cina nel primo trimestre dell’anno. Un vero e proprio balzo, che fa decisamente da contraltare alla perdita del 6,8% registrata nello stesso pe ...

continua

Debito pubblico italiano: a giugno potrebbe superare la soglia dei 2.700 mld

di Redazione

Continua a salire il debito pubblico italiano che, secondo le stime Mazziero Research,a febbraio avrebbe raggiungiunto i 2.637 miliardi con un balzo di quasi 35 miliardi rispetto a gennaio. E la crescita potrebbe continuare per tutto il primo semestre arrivando a giugno tra 2.679 e 2.710 miliardi. ...

continua

Mercati, Cina e Usa: la loro crescita sostiene quadro positivo globale

di Redazione

“La Cina di Xi Jinping ha cominciato a usare il successo economico come leva politica per allargare la propria area di influenza, ha investito in infrastrutture in Africa, ha promosso gli investimenti nel programma Belt and Road Initiative, negli ultimi mesi ha fatto leva sul successo consegui ...

continua

Mercati, la Fed vuole l’inflazione, Wall Street anche

di Gianluigi Raimondi

Ieri alle 19.00 italiane, con un ora di anticipo offerta dalla entrata in vigore dell’ora legale negli Stati Uniti, sono stati pubblicati lo statement e il Summary of Economic Projections Usa. Le misure (tassi e acquisti) sono state lasciate invariate, così come da guidance.  La descrizione ...

continua

Pil Usa giù del 3,5% ma l’S&P 500 potrebbe presto segnare nuovi top

di Gianluigi Raimondi

Il prodotto interno lordo (PIL) degli Stati Uniti è sceso del 3,5% nel 2020. Si tratta del maggiore calo al 1946. Il dato, ancora provvisorio, è stato pubblicato dal Dipartimento del commercio Usa. La contrazione annuale è la prima dal 2009, quando durante la crisi finanziaria il PIL accusò una ...

continua

Svizzera, secondo la Bns il Pil calerà “solo” del 3%

di Gianluigi Raimondi

In base a una nuova valutazione della Banca Nazionale Svizzera (BNS) e secondo quanto riportato dal sito web della Rsi, il prodotto interno lordo (PIL) elvetico di quest’anno si ridurrà del 3% circa. Un calo meno marcato rispetto al 5% che gli esperti dell’istituto di emissione si aspettava ...

continua

Giappone: Pil in crescita come mai negli ultimi 40 anni e Nikkei ai livelli del ’91

di Gianluigi Raimondi

Il Nikkei 225 è balzato a livelli che non toccava dal 1991 dopo aver oltrepassato di slancio la resistenza statica di medio termine in area 24.450 punti. E stando all’analisi tecnica del grafico relativo paniere nipponico su base trimestrale la corsa potrebbe essere tutt’altro che finit ...

continua

Svizzera, migliorate le stime su il Pil e disoccupazione

di Gianluigi Raimondi

Il crollo dell’economia svizzera post lockdown, secondo le stime degli economisti e in base a quanto riportato dal sito web della Rsi, è significativamente inferiore alle previsioni di pochi mesi fa. Di conseguenza, è probabile che anche il tasso di disoccupazione aumenti meno bruscamente de ...

continua

La fine del dogma del pareggio di bilancio sostiene la ripresa. Ma a quale prezzo?

di Stefano Fossati

A cura di Alessandro Tentori, Cio di Axa IM Italia Si è appena concluso il regolare esercizio di forecasting e di asset allocation che riassume il contributo dei team di gestione e di analisi di Axa IM. Il quadro che ne emerge vendica in parte la view sulla quale avevamo ragionato qualche mese fa, ...

continua

Mazziero Research: “Italia, situazione tranquilla di un Paese in affanno”

di Gianluigi Raimondi

“Il calo del PIL e aumento del debito è un mix mortale perché crea i presupposti di instabilità dei conti pubblici, riduce i margini su cui indirizzare gli interventi ed espone a rischi incalcolabili qualora dovesse andare storto qualcosa”. Parola di Maurizio Mazziero, fondatore e str ...

continua

Quanto calerà il Pil nel 2020? Italia tra le peggiori

di Massimiliano Carrà

Quanto calerà il Pil nel 2020? È questo una delle domande finanziarie più comuni a cui si sta cercando di trovare una risposta, dopo che il Covid-19 ha mandato in ginocchio le principali economie mondiali di tutto il mondo, che sono state costrette a dover chiudere gran parte delle attività comm ...

continua

Schroders rivede al rialzo le stime sul Pil globale: “Economia Usa migliore delle aspettative”

di Stefano Fossati

“Abbiamo rivisto al rialzo le nostre previsioni sul Pil globale per il 2020 e stimiamo ora una contrazione pari al -4,6%, in miglioramento rispetto alla precedente stima del -5,4%. Con l’allentamento dei lockdown a partire da maggio, soprattutto in Europa, l’attività economica ha iniziato ...

continua

A che punto è la ripresa globale? La view di Pictet WM

di Gianluigi Raimondi

Nel terzo e nel quarto trimestre il PIL reale mondiale, condizionale d’obbligo, dovrebbe tornare in territorio positivo grazie all’allentamento del lockdown. Ad affermarlo è Jean-Pierre Durante, Head of Applied Research di Pictet Wealth Management, che di seguito illustra nel dettaglio la p ...

continua

Cina, la crescita economica è diventata instabile

di Gianluigi Raimondi

La ripresa economica della Cina segna dati contrastanti. Nel dettaglio, la crescita industriale di luglio si è confermata al +4,8% su base annua, in calo però rispetto alle attese e con vendite al dettaglio calate dell’1,1% rispetto alle attese di un aumento dello 0,1% confermando così la dimun ...

continua

Germania, la Bundesbank stima una rapida crescita nel terzo trimestre

di Redazione ITForum

Deutschland di nuovo uber alles. In Germania l’economia tornerà a crescere nel terzo trimestre dopo il calo record accusato nel secondo quarter a causa dell’impatto delle misure di contenimento del Covid-19 anche se è probabile che i livelli di attività rimangano ancora al di sotto de ...

continua

Stati Uniti ufficialmente in recessione tecnica

di Gianluigi Raimondi

In base a quanto riportato dal Bureau of Economic Analysis, Con un Pil nel secondo trimestre che si chiude con un -32,9% su base annua e dopo un primo trimestre con -5% gli Stati Uniti entrano ufficialmente in recessione tecnica. Peggiora la disoccupazione Usa Negli Usa inoltre le nuove richieste di ...

continua

L’ampiezza delle recessione è ancora da valutare

di Gianluigi Raimondi

Michael Metcalfe, responsabile Global Macro Strategy di State Street Global Markets evidenzia le incertezze relative ai dati sulla contrazione della crescita negli Stati Uniti nel secondo trimestre. “La stima anticipata del PIL statunitense nel secondo trimestre offrirà la view più completa di s ...

continua

Banche europee in fibrillazione tra divieti Bce e stime di scenari avversi

di Gianluigi Raimondi

Come ampiamente atteso, la Bce ha esteso il divieto alla distribuzione dei dividendi al 1° gennaio 2021 (rispetto ad una precedente scadenza previsto per il 1° ottobre). La decisione si traduce sostanzialmente in una conferma di quanto già annunciato dalla BCE a marzo che di fatto imponeva il div ...

continua

Pil italano di male in peggio: Bruxelles taglia le stime

di Luca Spoldi

Bruxelles taglia ancora le stime Nonostante la pletora di decreti per cure, rilanci e semplificazioni assortite, le prospettive per l’economia italiana restano nere, anzi sembrano peggiorare. Questa almeno il timore della Commissione Ue che ha aggiornato (peggiorandole decisamente nel caso dell’ ...

continua

Stime sul Pil al ribasso, Schroders: la ripresa sarà a “U” e non più a “V”

di Stefano Fossati

A cura di Keith Wade, Chief Economist & Strategist di Schroders Abbiamo nuovamente rivisto al ribasso le nostre stime sulla crescita globale per riflettere la debolezza mostrata dai dati del 1° trimestre. Prevediamo che l’attività globale calerà a -5,4% quest’anno, un aggiornamento rispet ...

continua

Il lockdown si allenta, ma l’onere del debito rimarrà elevato

di Stefano Fossati

A cura di Martin Wolburg, Senior Economist di Generali Investments Le economie europee procedono nell’allentamento delle misure a contenimento del contagio, agevolando la strada per una netta ripresa economica nella seconda metà dell’anno. Ma ciò che senza dubbio rimarrà è un forte aumen ...

continua

Svizzera, Pil in calo del 2,6% nel primo trimestre

di Gianluigi Raimondi

Coronavirus e lockdown hanno pesato non poco anche sul prodotto interno lordo della Svizzera: nel primo trimestre il Pil è calato del 2,6%, contro una crescita dello 0,3% nei tre mesi precedenti. Una diminuzione decisa si osserva in particolare nel commercio (-4,4%) e nel settore alberghiero e dell ...

continua

Tim: rete ha retto raddoppio traffico, ma economia rischia grosso

di Luca Spoldi

Tim, traffico raddoppiato ma rete ha retto Secondo Salvatore Rossi, presidente di Telecom Italia (Tim), la “vicenda drammatica” legata al diffondersi in Italia dell’epidemia di coronavirus “ha reso urgente la digitalizzazione, ne ha rivelato l’importanza e ora ne segna l’urgenza”, per ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X