Articoli con tag : Pil

Cosa sta realmente guidando la crescita dei Paesi Emergenti?

di Finanza Operativa

A cura di Patrick Zweifel, Chief Economist di Pictet AM Dopo anni di crescita a rilento, gli esportatori di materie prime dei Paesi Emergenti sembrano trainare la ripresa dall’ultimo trimestre del 2015. Nonostante la crescita delle esportazioni e della produzione industriale spieghino alcuni dei p ...

continua

La crescita mondiale accelera. Ma non tutti i Paesi sono sincronizzati

di Finanza Operativa

La crescita del PIL globale è salita al suo livello più alto durante la prima metà del 2017 rispetto agli ultimi due anni, anche se alcuni dei motori economici della crescita mondiale non sono in sincronia, secondo Euler Hermes, leader mondiale dell’assicurazione crediti. Dall’ultimo report, ...

continua

Crescita globale destinata a restare robusta secondo Credit Suisse

di Finanza Operativa

A cura di Credit Suisse Ci aspettiamo che l’economia globale continui a crescere a un ritmo sostenuto nel S2 2017, con prospettive ancora ottimistiche per le principali economie quali USA, Eurozona e Cina. L’inflazione dovrebbe stabilizzarsi nei prossimi mesi prima di tornare a crescere gradualm ...

continua

La crescita dell’area euro non dipende più solo dalla Germania

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche AM L’ultima serie di dati sulla crescita economica conferma una situazione che ha iniziato ad emergere già lo scorso anno: la ripresa dell’area Euro si sta ampliando. La Germania è riuscita a superare facilmente durante la crisi dell’euro i momenti di difficolt ...

continua

Eurozona, quest’anno crescita del Pil attesa all’1,9%

di Finanza Operativa

A cura di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM I dati reali continuano a indicare un forte miglioramento dell’attività dell’Eurozona. Innanzitutto, la crescita del PIL a toccato lo 0,6% nel secondo trimestre, principalmente supportato da consumi privati e da una spesa di governo più eleva ...

continua

India, il monsone Modi fa correre l’India

di Finanza Operativa

A cura di Madhav Bhatkuly, gestore del fondo GAM Star India Equity In virtù di una combinazione di fattori demografici favorevoli, fondamentali economici di supporto e politiche favorevoli all’attività d’impresa, la prospettiva per la profittabilità aziendale in India ci sembra molto solida. ...

continua

Europa fuori pericolo? Il punto sulle economie globali

di Finanza Operativa

A cura di Keith Wade, Chief Economist & Strategist, Schroders La crescita sincronizzata a livello globale iniziata la scorsa estate continua e offre sostegno agli asset rischiosi. Inoltre, la stagione degli utili del primo trimestre è stata molto positiva, specialmente negli Stati Uniti. Le pre ...

continua

Italia, debito ancora nuovi record. Ma entrate e uscite migliorano

di Finanza Operativa

A cura di Mazziero Research Il debito pubblico in Italia ha raggiunto nuovi record e continuerà a crescere, il PIL nel primo trimestre sale marginalmente dello 0,2%, la spesa per interessi inizierà presto a salire. Eppure qualche segno positivo, seppur flebile, si inizia a percepire: migliora la d ...

continua

Avvio di settimana positivo per i listini azionari

di Finanza Operativa

A cura di Giuseppe Sersale, Anthilia Sgr Buon inizio di settimana sui mercati, grazie a promesse di investimenti in Cina e sentori di uan politica monetaria meno restrittiva dalla PBOC. Delude la prima survey manifatturiera US di maggio Inizio settimana dai toni tranquilli e positivi sui mercati, fa ...

continua

Macro: Eurozona stabile, Usa in chiaroscuro e rallentamento controllato in Cina

di Finanza Operativa

A cura della divisione Ricerca e Investimenti di Cassa Lombarda Eurozona: produzione trimestralmente stabile ma ulteriore crescita della fiducia degli investitori La produzione industriale è calata m/m decelerando la crescita tendenziale e chiudendo il trimestre con un contributo neutro alla cresci ...

continua

One belt one road: ultimo treno per Pechino

di Finanza Operativa

A cura dell’Ufficio Studi Economici di Sace La Belt & Road Initiative è un’iniziativa strategica lanciata nel 2013 dal presidente cinese Xi Jinping. Consiste nella creazione di due corridoi, uno terrestre (One Belt) attraverso l’Asia Centrale e uno marittimo (One Road) attraverso l’Ocea ...

continua

Pil Usa: il rallentamento del primo trimestre solo temporaneo

di Finanza Operativa

Di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM La debole crescita del PIL statunitense nel primo trimestre dell’anno probabilmente non resterà un elemento costante; notiamo infatti che i fattori sottostanti relativi alla futura crescita sono incoraggianti. Alla base di questa debolezza ci sono stat ...

continua

La crescita dell’Eurozona mantiene la rotta

di Finanza Operativa

Di Azad Zangana, Senior European Economist & Strategist, Schroders I dati preliminari sul Pil dell’Eurozona del primo trimestre 2017 non hanno evidenziato segnali di rallentamento dell’attività, nonostante l’aumento dell’inflazione. L’economia dell’Eurozona ha messo a segno un inizi ...

continua

I consumi penalizzano il Pil Usa

di Finanza Operativa

A cura di Vincenzo Longo, market strategist di IG La crescita del Pil negli Usa nei primi tre mesi dell’anno è stata dello 0,7% su base annualizzata, in calo rispetto al trimestre precedente (+2,1%) e rispetto alle stime (+1,2%). Il rallentamento della crescita è dipeso da una sensibile decelera ...

continua

Usa, il quadro macro prospettico è tutt’altro che roseo

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim In attesa di valutare i prossimi passi dell’amministrazione Trump (da rilevare come l’imposizione di dazi sulle importazioni di legname di quercia dal Canada abbia riacceso vecchi dissapori tra i due paesi) l’agenda economica va a farsi più interessante in chiusur ...

continua

Eurozona, rischi di medio periodo per le divergenze del debito pubblico

di Finanza Operativa

A cura di Emile Gagna, Economist di Candriam Investors Group A dieci anni dallo scoppio della Grande Recessione, lo stato dei bilanci pubblici dei Paesi membri dell’eurozona è notevolmente peggiorato. Il difficile salvataggio della Grecia e, soprattutto, l’intervento della BCE nell’estate del ...

continua

Svizzera, l’economica crescerà dell’1,4% secondo Ubs

di Finanza Operativa

L’economia svizzera dovrebbe crescere dell’1,4% nel 2017 e il tasso di disoccupazione scendere leggermente, stando alle previsioni degli analisti di Ubs, che puntano anche su un’inflazione in aumento dello 0,4% di pari passo con i prezzi del petrolio. Lo scorso anno l’increme ...

continua

Usa, delude il Pil ma il mercato aspetta il discorso di Trump

di Finanza Operativa

A cura di Vincenzo Longo, market strategist di IG L’economia statunitense nel quarto trimestre 2016 è cresciuta dell’1,9% in termini annualizzati, dato invariato rispetto alla stima flash di un mese fa, ma in calo rispetto al trimestre precedente (+3,5%). Al rallentamento della crescita hanno c ...

continua

Giappone di nuovo in crescita, la strategia di Vontobel Certificati sul Nikkei

di Finanza Operativa

A cura di Vontobel Certificati Il 2017 potrebbe rappresentare l’anno di svolta per l’economia giapponese. I dati macroeconomici pubblicati la scorsa settimana hanno messo in luce dei timidi ma positivi segnali di recupero. Nel quarto trimestre dello scorso anno il Pil del Sol Levante è cresciut ...

continua

Economie sulla via della crescita

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche AM La crescita economica è stata in prima pagina, grazie a Janet Yellen che suona sempre più “aggressiva” e la Commissione europea che ha rivisto le sue previsioni di crescita della zona Euro. Anche il Giappone continua ad espandersi. Nella sua testimonianza semestra ...

continua

Da dove arriverà la crescita del Regno Unito?

di Finanza Operativa

A cura di Matthew Russell, M&G Investments Il Green Budget dell’IFS (Institute for Fiscal Studies) è assurto agli onori della cronaca la settimana scorsa includendo la previsione che, nel corso di questo mandato parlamentare, il carico fiscale in Regno Unito è destinato a salire al livello p ...

continua

Italia, la strategia di Vontobel Certificati sul Ftse Mib

di Finanza Operativa

A cura di Vontobel Certificati L’Italia è nuovamente alla ribalta dell’attenzione degli investitori internazionali. Venerdì Moody’s ha confermato il rating sul debito sovrano italiano a Baa2 con outlook negativo, confermando di fatto il Paese come uno dei possibili fattori di rischio per l ...

continua

Investitori “scarichi” di Italia: il 14 febbraio il dato sul Pil

di Finanza Operativa

A cura di Intermonte Advisory e Gestione – Qualche importante evento macro a febbraio > a livello macro febbraio sarà relativamente «scarico». Oltre alle consuete riunioni delle banche centrali, ci sarà il gg 20 l’Eurogruppo per discutere delle regole di bilancio europee – Event ...

continua

“Crescita mondiale, avanti piano ma le valutazioni degli asset sono alte”

di Finanza Operativa

A cura di Dave Lafferty, chief market strategist di Natixis Global AM L’economia globale sta mostrando qualche segno di miglioramento. Negli Stati Uniti stimiamo che il PIL reale sia cresciuto da poco più dell’1% annualizzato nella prima metà del 2016 al di sopra del 2,5% nella seconda ...

continua

Fed, domani nessun cambiamento di politica monetaria in arrivo

di Finanza Operativa

A cura di Gero Jung, Chief Economist di Mirabaud AM Considerato il flusso recente di dati contrastanti in relazione all’economia statunitense e viste le scarse notizie in materia di futura politica fiscale, riteniamo che la Federal Reserve, nel corso del meeting del FOMC previsto per domani 2 febb ...

continua

Usa: bilancia commerciale mai così male dal 2010

di Finanza Operativa

Di Vincenzo Longo, market strategist di IG L’economia statunitense nel quarto trimestre 2016 è cresciuta dell’1,9% in termini annualizzati rispetto al +3,5% del trimestre precedente (+2,2% le attese). Al rallentamento della crescita hanno contribuito in particolare: un deciso ampliamento del de ...

continua

Macro, cosa tener sott’occhio nei prossimi giorni

di Finanza Operativa

Di seguito gli appunti macroeconomici più rilevati in calendario questa settimana Il prossimo 19 gennaio si riunirà la Bce. Il mercato dà per scontato un nulla di fatto e molta attenzione sarà posta alla conferenza stampa del presidente Mario Draghi. Il governatore dovrebbe cercare di minimizzar ...

continua

Brasile, la Banca centrale taglia tassi più del previsto

di Finanza Operativa

A cura di Craig Botham, Emerging Market Economist, di Schroders La decisione della Banca centrale brasiliana di tagliare i tassi di interesse di 75 punti base, invece che dei 50 pb previsti, è una sorpresa che covava da un po’. Infatti, l’attività economica in Brasile è stata costantemente in ...

continua

Svizzera, cauto ottimismo per il 2017. Ma per Richemont fatturato +6%

di Finanza Operativa

Gli analisti di Raiffeisen stimano che l’economia elvetica possa crescere quest’anno dell’1,3% e che l’inflazione tornerà a salire con un aumento dei prezzi al consumo di 0,6 punti percentuali. Resta tuttavia l’incognita legata alla persistente forza del franco svizzero. N ...

continua

Emergenti, culla di rendimento, crescita e valore

di Finanza Operativa

A cura di Peter Elam Håkansson, Presidente e direttore degli investimenti di East Capital Tra i principali driver che hanno supportato gli Emergenti nel 2016, e che continueranno a farlo l’anno prossimo, ci sono rendimento, crescita e valore, tutti elementi ormai rari nei mercati sviluppati. Inna ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti