Articoli con tag : primaapgina

Hermes Im: le voci sulla fine del bull market sono esagerate

di Max Malandra

Le turbolenze, i cambiamenti e l’incertezza hanno sempre fornito possibili opportunità per gli investitori esperti sul reddito fisso. Sebbene negli ultimi tre mesi del 2018 molto sia cambiato in superficie, i fondamentali sono rimasti stabili. Questa l’opinione di Andrew Jackson, Head of Fi ...

continua

Aumento del tasso d’inadempienza in Asia

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche Bank Wealth Management • Dall’inizio dell’anno sette obbligazioni asiatiche ad alto rendimento sono diventate inadempienti. L’importo totale insoluto di 6 mld di dollari rappresenta un nuovo record in Asia. • Finora nel 2018 la percentuale d’inadempienza è stata del 2 ...

continua

Turbolenze nel commercio, ostacolo economico per gli Stati Uniti?

di Finanza Operativa

A cura di Libby Cantrill, e Tiffany Wilding, managing director ed head of public policy  ed executive vice president per Pimco Ancora prima dell’insediamento del Presidente Trump, gli analisti di PIMCO avevano identificato la politica commerciale come un potenziale ostacolo per l’agenda economi ...

continua

Effetto contagio e risk off sui mercati: gli effetti della crisi turca

di Finanza Operativa

A cura di David Jones, Chief Strategist, Capital.com Gran parte dell’attenzione dei mercati, nella seconda metà della scorsa settimana, è stata per la turbolenza economica in Turchia, che ha visto la lira turca perdere oltre il 25% del suo valore rispetto al dollaro USA nel corso della setti ...

continua

Turchia sempre più esposta a fattori esterni, nonostante la crescita dinamica

di Finanza Operativa

A cura di Coface L’economia turca ha registrato una forte crescita nel corso dei primi tre trimestri del 2017, in aumento del 7,4% rispetto all’anno scorso, e ciò nonostante la serie di shock sopravvenuti nel paese nel 2016. Nel terzo trimestre 2017, l’economia è cresciuta del 11,1% anno su ...

continua

Emergenti, 8 miliardi al mese di surplus commerciale

di Finanza Operativa

A cura di Paul McNamara, direttore degli investimenti per le strategie emerging markets di Gam L’insieme dei mercati emergenti è al momento in una ottima situazione e abbiamo registrato buoni rendimenti del debito in valuta locale e forte, con la prima leggermente più performante dell’ultima p ...

continua

I rischi sono in aumento anche a livello settoriale

di Finanza Operativa

A cura di Coface L’Europa è in via di accelerazione, come testimonia un’ondata di riclassificazioni. Alcuni segnali contradditori inviati dall’economia americana (A2, rischio basso) e la forte incertezza intorno al piano di rilancio finanziario invitano alla prudenza. Malgrado il migliorament ...

continua

Un 2017 all’insegna delle incertezze: la view di Saxo

di Finanza Operativa

A cura di Steen Jakobsen Chief Investiment Officer ed economista capo presso Saxo Bank Entriamo nel quarto trimestre con una volatilità estremamente contenuta, bassi tassi di interesse, inflazione e crescita, il tutto in un contesto di diffusa preoccupazione e diseguaglianza sociale. Il quarto trim ...

continua

Gli Usa al primo posto per i Biofarmaci

di Finanza Operativa

A cura di Hilda Applbaum, Gestore di portafoglio, di Capital Group Nel caso delle società biofarmaceutiche, vale il vecchio adagio: per fare soldi bisogna spendere soldi. Nel 2015, le società del comparto biofarmaceutico negli Stati Uniti hanno speso circa USD 33 miliardi in ricerca e sviluppo, fa ...

continua

Pil in crescita in Turchia ed Europa dell’Est

di Finanza Operativa

A cura di Raiffeisen Capital Management Le basse valutazioni azionarie in molti paesi emergenti rispecchiano naturalmente la redditività in calo delle imprese in tali paesi e il tasso di crescita ridotto. Allo stesso tempo, riflettono, però, anche aspettative molto negative. Scontano un’ulterior ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X