Articoli con tag : rame

Rame, oro e azioni. Le correlazioni e l’outlook di Guffanti (Samt)

di Gianluigi Raimondi

Di Mario Valentino Guffanti, vice presidente Samt (Swiss Association of Market Technicians) All’interno del panorama dei metalli industriali, il rame ha sempre rivestito un ruolo piuttosto importante data la sua grande varietà di applicazioni, tanto che nel passato le sue tendenze venivano utiliz ...

continua

Rame: non si ferma il rally al London Metal Exchange

di Gianluigi Raimondi

Nuovo exploit rialzista per le quotazioni del rame, con i corsi del future quotato al London Metal Exchange che hanno superato i precedenti massimi di periodo riportandosi al test con area 6.300 dollari per tonnellata ovvero con i minimi del marzo 2019. “La tenuta di questo livello accompagnat ...

continua

Commodities Portfolio: la performance sale al +43%

di Gianluigi Raimondi

Allunga ulteriormente il passo la performance del Commodities Portfolio. Nel dettaglio, il paniere elaborato da FinanzaOperativa e composto da Etc e Etf quotati a Piazza Affari, dalla data del lancio (il 13 gennaio 2016) segna ora un rialzo pari al +42,86% (dati aggiornati alle ore 15.00 del 9 dice ...

continua

Rame: nel 2020 in Cina attesa una domanda del +4%. Il quadro tecnico e gli Etc a Milano

di Gianluigi Raimondi

Secondo l’Australia & New Zealand Banking Group, il consumo di rame in Cina nel 2020 crescerà del 4% in scia all’aumento della domanda da parte del settore delle energie rinnovabili. Al contempo, Codelco (tra i big mondiali nell’estrtazione di questa materia prima) ha registra ...

continua

Le nuove tensioni Usa-Cina riportano l’incertezza sui mercati

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Mercati azionari ancora esitanti ieri nella loro seconda giornata settimanale in una cautela comprensibile, dato che in assenza di dati macro di un qualche peso, il brusco arretramento del settore delle vendite al dettaglio rappresentato dai deludenti risultati di Home D ...

continua

Rame, pesa il ridimensionamento delle stime della Banca centrale cilena

di Gianluigi Raimondi

La prosecuzione delle manifestazioni popolari in Cile ha portato la valutazione del peso cileno a un nuovo minimo quadriennale, un movimento ribassista accelerato dalla difficile situazione in cui versa l’economia, aggravata dalla congiuntura globale negativa. La valuta cilena ha perso il 3,57% a ...

continua

Rame gravato dal calo dei prezzi delle case in Cina

di Gianluigi Raimondi

Nell’ambito dei metalli non ferrosi il rame, seppur su volumi di tutto rispetto (circa 16.000 lotti venerdì) sembra del tutto incapace di capitalizzare le notizie supportive. A partire dalla diminuzione delle scorte ufficiali nei magazzini del London Metal Exchange e dello Shanghai Futures Exchan ...

continua

Dati macro, segnali di debacle dagli Usa. Trump alla gogna per la Siria

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim Quotazioni sui listini azionari altalenanti questa settimana con gli addetti ai lavori particolarmente focalizzati sulle evoluzioni in atto sul fronte gepolitico, specie se guardiamo alla Brexit, al mini-deal fra Usa e Cina e alla situazione in Siria. I dati macro non so ...

continua

Anche il rapporto tra rame e oro preannuncia un rallentamento economico

di Gianluigi Raimondi

A cura di OroVilla Il rame è probabilmente il primo metallo minerale usato dall’uomo, che ha posto fine all’età della pietra. Nonostante il suo antico pedigree, il rame è indispensabile per la nostra economia moderna. Su una scala di massa, la generazione e la trasmissione di elettricità, di ...

continua

Rame sugli scudi, ma il rapporto con l’oro indica una prossima recessione

di Gianluigi Raimondi

Tra le commodity, nel comparto dei metalli non ferrosi, in questi ultimi giorni spicca il rame che segna i livelli più elevati dal 1° agosto con volumi relativi al future quotato al London Metal Exchange significativi (i più elevati da 12 settimane a questa parte). Le ragioni dei rialzi del rame ...

continua

Investitori al bivio fra oro e rendimenti negativi

di Stefano Fossati

A cura di Wings Partners Sim In chiusura di una settimana sotto molti versi atipica, i mercati cercano ancora di capire se il recente comportamento mostrato dai rendimenti del debito fisso sia o meno indicatore di una potenziale recessione all’orizzonte, dato che la politica monetaria di questo ul ...

continua

Trump fa aumentare anche la volatilità dei metalli industriali

di Gianluigi Raimondi

La decisione a sorpresa di Trump di imporre nuovi dazi a partire da settembre sulle importazioni cinesi, per mettere sotto pressione Pechino e tentare di “velocizzare” la conclusione della trattativa, non è stata accolta positivamente dai mercati, che temono un effetto negativo sull’economia ...

continua

Rame al test del supporto statico

di Gianluigi Raimondi

La Banca Centrale cilena ha ridimensionato le previsioni di prezzo medio del rame per il periodo 2019-2021 a 2,8 dollari per libbra dai precedenti 2,9 (rispettivamente 6.170 e 6.390 dollari per tonnellata), citando l’impatto della guerra commerciale USA-Cina. In questo scenario, l’apertura i ...

continua

Attenzione al “dottor Copper”

di Gianluigi Raimondi

Di Mario Valentino Guffanti, vice presidente Samt (Swiss Association of Market Technicians) Il rame è uno dei metalli più antichi conosciuti dagli esseri umani. Ha svolto un ruolo importante nelle antiche civiltà come quella egiziana e romana. Ma l’importanza del rame è aumentata dopo la r ...

continua

Rame in ascesa in scia alla Fed e nonostante i fondamentali

di Gianluigi Raimondi

La Banca Centrale cilena ha ridimensionato le previsioni per il prezzo medio del rame per il periodo 2019- 2021 a 2,8 dollari da 2,9 per libbra (rispettivamente 6.170 e 6.390 dollari per tonnellata), citando l’impatto della guerra commerciale Usa-Cina. E le importazioni cinesi di rame di maggio so ...

continua

Materie prime, Trump fa balzare le quotazioni

di Gianluigi Raimondi

Commodity in ascesa grazie soprattutto all’intervento del Presidente Trump che ha riferito di aver avuto una conversazione telefonica con l’omologo cinese Xi, dando il via alla ripresa delle negoziazioni per il trattato commerciale. Dichiarazioni che hanno portato rialzi sul comparto dei met ...

continua

Rame al test del supporto statico

di Gianluigi Raimondi

Prosegue la fase laterale delle quotazioni del rame, con i corsi che si confermano a ridosso dell’area di supporto posta a 6.000 dollari per tonnellata, in prossimità dei precedenti minimi di febbraio nonché 61,8% di ritracciamento di Fibonacci dell’onda rialzista in essere dai minimi di inizi ...

continua

I metalli industriali annullano il tentativo di rimbalzo

di Gianluigi Raimondi

A cura di Wings Partners Sim L’ultima seduta della settimana si avvia all’insegna dei ribassi per il comparto dei metalli industriali non ferrosi, complice il rafforzamento del dollaro contro la moneta unica avviando una fase laterale a ridosso dei minimi di periodo. In particolare, il rame stor ...

continua

Metalli industriali sugli scudi dopo la pubblicazione dell’indice Pmi servizi in Cina

di Gianluigi Raimondi

Quotazioni dei metalli non ferrosi in ripresa in scia ai dati macro cinesi A sostenere i corsi la pubblicazione dell’indice PMI cinese relativo ai servizi, che fornisce ulteriori conferme alla ripresa della principale economia asiatica nel mese di marzo, dopo un primo bimestre 2019 deludente. A da ...

continua

Rame in trading range. Gli Etc a Piazza Affari

di Gianluigi Raimondi

La cilena Codelco, tra i big mondiali nell’estrazione di rame, ha registrato una riduzione della produzione delmetallo dell’1,9% nel 2018, a 1,8 milioni di tonnellate. L’output della miniera di Escondinda (tra le più grandi a livello globale) è invece aumentata del 34% rispetto al 2017. ...

continua

Rame ancora in trading range

di Gianluigi Raimondi

Il quadro tecnico del rame “Prosegue la fase laterale delle quotazioni del rame all’interno del trading range compreso tra il 38,2% del ritracciamento di Fibonacci ed i massimi registrati a 6.550 dollari per tonnellata a ridosso del 50% dell’onda ribassista in essere dai massimi di giugno& ...

continua

Materie prime, rame e oro sugli scudi. Dollaro australiano sotto pressione

di Gianluigi Raimondi

Il Dollaro australiano è sotto pressione, dopo che giovedì scorso Reuters ha riportato la decisione delle autorità doganali del porto cinese di Dalian di rifiutare le importazioni di carbone australiano. Le indiscrezioni hanno provocato il tonfo del dollaro australiano, capitolato nelle ultime or ...

continua

Rame, aggiornati i massimi dallo scorso luglio. Continuerà il rally?

di Gianluigi Raimondi

Le quotazioni del rame che hanno di recente aggiornato i massimi dal luglio scorso superando i 6.400 dollari per tonnellata con un movimento tecnico che lascia spazio per una estensione dei rialzi. Infatti, con quattro sedute consecutive in territorio positivo il metallo ha guadagnato oltre 300 doll ...

continua

Inizio settimana in ribasso per i metalli industriali

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Apertura improntata al ribasso per le quotazioni dei metalli non ferrosi al London Metal Exchange, condizionata dal ritorno degli operatori cinesi che approfittano di un regime più alto di prezzo per implementare operazioni in vendita. Il rame avvia infatti le contratta ...

continua

Metalli industriali, pausa del movimento rialzista

di Finanza Operativa

“Il rafforzamento del dollaro contro l’euro verso area 1,1350 favorisce storni correttivi per le quotazioni del comparto dei metalli industriali non ferrosi, rendendo più costosi gli acquisti espressi in moneta unica. Tuttavia, l’andamento pare più ascrivibile a pull-back ai livelli di s ...

continua

Torna un po’ di ottimismo sui mercati finanziari, metalli industriali in ripresa

di Finanza Operativa

Il lento ma costante progresso nella trattativa commerciale tra Usa e Cina sta ripristinando la fiducia sul mercato delle materie prime che determina un rimbalzo rispetto dai minimi di periodo, evitando il crollo come quello del gennaio 2015. Sono molte infatti le similitudini dell’andamento del r ...

continua

Torna un po’ di ottimismo sui mercati finanziari, metalli industriali in ripresa

di Finanza Operativa

Il lento ma costante progresso nella trattativa commerciale tra Usa e Cina sta ripristinando la fiducia sul mercato delle materie prime che determina un rimbalzo rispetto dai minimi di periodo, evitando il crollo come quello del gennaio 2015. Sono molte infatti le similitudini dell’andamento del r ...

continua

Rame, output in calo in Cina ma in crescita in Cile. I target del future all’Lme

di Finanza Operativa

Le fonderie di rame cinesi stanno cercando di acquisire le miniere così da assicurarsi le forniture di concentrati di rame e integrando verticalmente la catena in un momento in cui la competizione è in aumento. La produzione mineraria cinese del metallo ha infatti registrato un calo negli ultimi m ...

continua

Alluminio in stand-by a ridosso della soglia dei 2.000 dollari per tonnellata

di Finanza Operativa

Le esportazioni cinesi di allumina nel mese di settembre sono quintuplicate rispetto ad agosto per un totale di 165.839 tonnellate segnando il livello più alto di quest’anno. Tuttavia, la produzione globale di alluminio, secondo i dati dell’International Aluminium Institute, è stato di 5,301 m ...

continua

Metalli industriali, Goldman Sachs stima un incremento dei prezzi

di Finanza Operativa

A cura di Wings Partners Sim Si torna a parlare di metalli e di stime per il 2019, con Goldman Sachs che si conferma ottimista soprattutto per quanto riguarda la crescita dei prezzi del rame per il 2019. Secondo un’analisi della banca d’investimento, il rame è atteso a 7.000 dollari per tonnell ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X