Articoli con tag : referendum costituzionale

Dopo il referendum: il punto economico sull’Italia

di Finanza Operativa

a cura di Columbia Threadneedle Si stima che l’Italia abbia 62 milioni di abitanti.1 Il PIL medio pro capite è pari a circa USD 35.900.2 La popolazione è stata relativamente stabile nel tempo e se ne prevede un modesto calo entro il 2020. L’immigrazione netta ha contribuito a stabilizzarla. Se ...

continua

L’ombra del referendum sui mercati: come difendersi?

di Finanza Operativa

A cura di Alessandro Allegri, amministratore delegato di Ambrosetti Asset Management Sim L’imminente referendum di domenica sta destando molta attenzione da parte dei media non solo nazionali. L’incertezza italiana sembra essere il colpo di coda di una lunga scia di attualità politiche che stan ...

continua

Non solo Trump e Brexit, ecco cosa impatterà sui nostri risparmi nei prossimi 6 mesi – GALLERY

di Redazione

...

continua

Fusioni e acquisizioni in frenata in Italia, pesa incertezza politica

di Daniel Settembre

LA POLITICA PESA SU M&A TRICOLORE – Maledetta politica: tra referendum sulla Brexit e quello sulla riforma costituzionale italiana, acquirenti e venditori hanno preferito mettersi alla finestra in Italia, facendo crollare il numero e il controvalore delle operazioni di fusione e acquisizio ...

continua

Investitori: come gestire il rischio Referendum costituzionale

di Finanza Operativa

a cura di Marco Jean Aboav, Head of Asset Allocation in Moneyfarm L’esito del referendum costituzionale italiano potrebbe impattare sui mercati finanziari cosi come sugli equilibri futuri dell’Unione Europea. Ma in pochi ne hanno realmente colto la portata e le possibili implicazioni. Di cosa tr ...

continua

Il referendum italiano fa paura. Ecco cosa sta suggerendo Credit Suisse ai suoi clienti

di Marco Barlassina

“Mantenere la calma e andare avanti!”. E ciò nonostante il referendum costituzionale del 4 dicembre sia al centro delle preoccupazioni degli investitori e sebbene una bocciatura comprometterebbe la già stentata crescita del Paese, schiudendo le porte alla volatilità sui mercati. Così ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X