Articoli con tag : referendum

Credit Suisse: ampia vittoria del “no” potrebbe portare al bail-in di alcune banche

di Luca Spoldi

Il Credit Suisse esamina gli scenari possibili a seconda dell’esito del referendum italiano. Nell’ipotesi peggiore per alcune banche potrebbero aprirsi procedure di "bail-in","

Referendum: cosa dicono i sondaggi clandestini

di Gianluca Baldini

Mancano ormai solo tre giorni. Poi tutti alle urne. Intanto continuano i sondaggi clandestini che provano a prevedere quelli che potrebbero essere i risultati del prossimo referendum costituzionale. Vediamo oggi cosa dicono due “istituti” sull’andamento delle case automobilistiche e delle j ...

continua

Un voto per una crescita sostenuta o maggiori rischi economici?

di Finanza Operativa

A cura di Viktor Nossek, Direttore della Ricerca di WisdomTree Europe Il referendum del 4 dicembre sulla riforma della Costituzione deciderà la traiettoria di crescita a lungo termine dell’economia del Paese. Se gli italiani voteranno “Sì”, sarà più facile approvare proposte di legge i ...

continua

Cosa dicono i sondaggi clandestini a tre giorni dal referendum

di Redazione

Mancano ormai solo tre giorni. Poi tutti alle urne. Intanto continuano i sondaggi clandestini che provano a prevedere quelli che potrebbero essere i risultati del prossimo referendum costituzionale. Vediamo oggi cosa dicono due “istituti” sull’andamento delle case automobilistiche e delle join ...

continua

Cosa succede se vince il NO secondo Credit Suisse

di Marco Barlassina

CREDIT SUISSE FA IPOTESI SUL POST-REFERENDUM – Con gli ultimi sondaggi che confermano un certo margine di vantaggio per il “no” in vista del referendum costituzionale del 4 dicembre in Italia, quali rischi corrono i mercati? Secondo Credit Suisse se la vittoria del “sì” garantirebb ...

continua

Fiducia investitori in calo a novembre, preoccupano Brexit e Referendum Italia

di Finanza Operativa

a cura di State Street State Street Global Exchange ha pubblicato i risultati relativi all’Investor Confidence Index® (ICI) per il mese di novembre. A livello globale l’indice è sceso a 98,9 punti, in calo di 0,3 punti rispetto al mese precedente. Il calo nel sentiment è stato guidato dall’ ...

continua

Referendum, per i bookmakers vince il no. Ma non ci azzeccano mai…

di Marco Barlassina

Le quote pubblicate da Ladbrokes e SkyBet, due delle maggiori aziende inglesi di betting, lasciano davvero pochi dubbi: la vittoria del No al referendum costituzionale è offerta 2/7, ovvero puntando 7 Euro se ne vincono appena 2. Fatti i conti, significa che alla vittoria del No è associata una pr ...

continua

Se vince il SI al Referendum potrebbero aumentare le tasse sugli immobili

di Redazione

Se vince il SI al referendum dal 2017 aumenteranno le tasse sugli immobili su richiesta dell’Ocse. A lanciare l’allarme la Confedilizia che nel report mensile dell’Organizzazione per lo Sviluppo Economico si legge infatti chiaramente che “bisogna aumentare la tassazione sugli immobili” ...

continua

Sotto l’Ulivo / C’era una volta un banchiere svizzero…

di Alessandro Rossi

Il problema dell’Italia non è il Referendum del 4 dicembre – sia che vinca il sì o che vinca il no. Il direttore di Soldiweb Alessandro Rossi ci racconta di un incontro con un banchiere svizzero che ha ben presente quali siano i veri rischi economici del nostro Paese. ...

continua

Referendum, la paura che vinca il “no” cresce

di Luca Spoldi

SCENARI DA INCUBO – Una eventuale bocciatura della riforma costituzionale italiana causata dal “no” al referendum del 4 dicembre preoccupa gli investitori, che temono una successiva caduta del governo e il rischio di elezioni anticipate, con la possibile crescita di consensi del partito po ...

continua

Mercati, sale la tensione per l’avvicinarsi del referendum italiano

di Luca Spoldi

Si avvicina il referendum del 4 dicembre e sui mercati la tensione aumenta, in previsione di scenari estremi come l’Italexit che diverrebbero meno improbabili se vincerà il "no","

SCENARI DA INCUBO - Mercati nervosi anche stamane, complice l’avvicinarsi del referendum del 4 d ...

continua

Brivido austriaco in concomitanza con il referendum

di Redazione

Non c’è solo il referendum costituzionale italiano a turbare i sonni degli investitori istituzionali. Un fantasma si aggira oltre le Alpi. Oltre al referendum in Italia, gli operatori guardano con interesse all’esito delle elezioni politiche in Austria in programma proprio per il 4 dicembr ...

continua

L’impatto del referendum sui prezzi degli asset

di Finanza Operativa

Di Maria Municchi, team multi-asset di M&G Investments Con le campagne per il SI e per il NO ora in pieno svolgimento in Italia, i sondaggi sulle previsioni del risultato referendario si sono rivelati inconcludenti. Tuttavia, tale incertezza non ha impedito ai commentatori di mercato (molti dei ...

continua

Per Citigroup, il referendum conta poco o nulla, quello che conta è…

di Gianluca Baldini

“L’insostenibile leggerezza della politica italiana” è il sottotitolo di una dettagliata e corrosiva analisi sull’Italia alla vigilia del voto e, soprattutto, su ciò che accadrà dopo. A scriverla è l’ufficio ricerche di Citi, una delle maggiori banche statunitensi, e non si può dire c ...

continua

Il NO al referendum sarebbe una sciagura per la Borsa? Tutta una bufala! Un esperto spiega perché

di Marco Barlassina

“Il mercato sta arrivando a meno di 10 giorni di borsa dalla data del referendum pesantemente condizionato a livello di performance dall’approssimarsi degli eventi. Sia la performance annuale (con l’indice Ftse Mib che perde poco meno di un quarto del suo valore da inizio anno) che quella ...

continua

Referendum: cosa succederà se vincerà il sì oppure il no

di Finanza Operativa

a cura di Massimo Saitta, Intermonte Advisory e Gestione Pensare che il referendum costituzionale rappresenti un elemento di incertezza solo per il mercato azionario italiano è difficile. Infatti, il risultato del referendum potrebbe condizionare  l’esito delle ricapitalizzazioni bancarie previs ...

continua

Piazza Affari in scia a Wall Street, chiude in allungo

di Luca Spoldi

PIAZZA AFFARI TEME MENO IL REFERENDUM – Wall Street continua a galoppare segnando nuovi record storici, mentre a Piazza Affari sembrano stemperarsi almeno in parte le tensioni in merito a eventuali ripercussioni di una vittoria del “no” al referendum costituzionale italiano del 4 dicembre ...

continua

Si stava meglio quando si stava peggio. Il trend dell’economia dice che…

di Gianluca Baldini

Il referendum si avvicina e ormai sembra sempre di più un verdetto sull’operato del governo Renzi piuttosto che sui contenuti reali della riforma costituzionale. Visto quanto sostenuto dal governo il sito www.forexinfo.it ha valutato alcuni dei risultati raggiunti dal governo a circa due anni ...

continua

Sorpresa al Referendum, i consiglieri di 5 regioni non potranno fare i senatori….

di Gianluca Baldini

Consiglieri regionali e senatori allo stesso momento? Al momento non è possibile in 5 Regioni: le due cariche sono incompatibili in Trentino Alto Adige, Sardegna, Friuli Venezia Giulia, Valle d’Aosta e Sicilia. E a dirlo è proprio il loro statuto, quello che le rende “speciali”. U ...

continua

Sotto l’ulivo / Dove investire tra referendum italiano e elezioni Usa

di Alessandro Rossi

Dopo le elezioni presidenziali in corso negli Stati Uniti, si avvicina anche il referendum italiano. Come si comporteranno i mercati? Dove investire i propri risparmi? Ecco i consigli del nostro direttore Alessandro Rossi. ...

continua

Intesa entra davvero a gamba tesa su Montepaschi

di Marco Barlassina

“Non ho alcuna intenzione di contribuire ad alcun ammanco di capitale di altre banche. Non darò alcun contributo che non sia obbligatorio”. L’amministratore delegato di Intesa SanPaolo, Carlo Messina, sgombera il campo da ogni possibile equivoco e fa capire molto chiaramente che è tempo c ...

continua

Il referendum italiano secondo Credit Suisse

di Finanza Operativa

A cura di Sandrine Perret, Investment Strategist – Chief Investment Office IWM Credit Suisse Il referendum italiano sulle riforme costituzionali si terrà tra poco più di un mese. La votazione nazionale – indetta dal primo ministro Matteo Renzi e prevista per il 4 dicembre – si propone di ...

continua

Europa: divergenza nella periferia

di Finanza Operativa

A cura di Pierre Bose Investment Strategist – Chief Investment Office IWM e Marc Häfliger, Investment Strategist – Chief Investment Office IWM, Credit Suisse Gratificante cambiamento positivo in Spagna. Mantenendo un giudizio complessivo di underperform sulle azioni europee, a livello dei paesi ...

continua

Il referendum italiano fa paura. Ecco cosa sta suggerendo Credit Suisse ai suoi clienti

di Marco Barlassina

“Mantenere la calma e andare avanti!”. E ciò nonostante il referendum costituzionale del 4 dicembre sia al centro delle preoccupazioni degli investitori e sebbene una bocciatura comprometterebbe la già stentata crescita del Paese, schiudendo le porte alla volatilità sui mercati. Così ...

continua

Draghi ha favorito l’allungo dell’azionario Europa. Cruciale ora la tenuta di Wall Street

di Finanza Operativa

A cura di Banca Intermobilare Poche novità sui mercati finanziari, anche se il meeting della BCE ha prodotto qualche effetto nonostante sia stato avaro di indicazioni. Draghi ha detto veramente poco, ma gli operatori hanno tratto dalla riunione un messaggio “dovish”: sono probabilmente state in ...

continua

Collin (Invesco): “Il referendum italiano non è un rischio per l’area euro”

di Finanza Operativa

A cura di Oliver Collin, gestore del team Euro Equities di Invesco Dall’inizio dell’anno, il principale indice italiano, Ftse Mib, è sceso del 26% sottoperformando il mercato europeo in generale di circa il 22%. Tale flessione è stata alimentata dalle preoccupazioni per l’elevato ...

continua

Tutte le strade portano a Roma

di Finanza Operativa

Di P. O. Beffy, Chief Economist di Exane Bnp Paribas La settimana scorsa ho trascorso un giorno a Roma con il mio collega Andrea Vercellone del team Banks di Exane BNP Paribas. Con alcuni investitori, abbiamo incontrato numerosi funzionari del Governo, della Banca d’Italia e di Confindustria. L’ ...

continua

Referendum costituzionale italiano: un aumento della volatilità potrebbe creare opportunità

di Finanza Operativa

A cura di Nicola Mai, Executive Vice President e Analista del Credito Sovrano di Pimco Il 4 dicembre si terrà in Italia un referendum costituzionale nel quale la popolazione sarà chiamata a pronunciarsi su alcune importanti proposte di modifica, e soprattutto sulla proposta di abolizione del poter ...

continua

Sopravvalutati gli effetti del referendum italiano?

di Finanza Operativa

A cura di Hartwig Kos, Vice-Chief Investment Officer Co-Head of Multi-Asset, Syz Asset Management Mercati azionari. Ancora una volta, le valutazioni azionarie non hanno subito sostanziali variazioni. Sebbene l’inizio di settembre sia stato segnato da una lieve correzione delle quotazioni azion ...

continua

“E le stelle stanno a guardare”

di Finanza Operativa

A cura di Giampaolo Bazzani, Ad di Saxo Bank Italia Sta per iniziare l’ultimo trimestre del 2016, l’ennesimo anno post-crisi che ha visto una lenta ripresa economica testimoniata dalla crescita del PIL sotto trend. In Europa abbiamo convissuto con un basso livello del prezzo del petrolio, no ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti