Articoli con tag : rischio

Mercati, tutti i segnali sottovalutati del rischio bolla

di Redazione

«Sono ormai evidenti molti degli elementi concomitanti che si sono già visti in passato, in modo ripetuto, in altre bolle speculative. Eppure tutti sembrano sperare che “questa volta sarà diverso”. Se ne possono individuare ben sei: 1) ampia liquidità nel sistema, 2) fantastiche previsioni d ...

continua

Etf, tre portafogli con diversi profili di rischio per il 2021

di Gianluigi Raimondi

Per il 2021 l’ufficio Studi di Finanza Operativa ha elaborato tre portafogli tipo: uno più prudente, uno con profilo di rischio medio e un altro maggiormente adatto agli investitori con un profilo di rischio elevato. Le asset allocation dei tre portafogli Nel dettaglio, per quanto riguarda il ...

continua

Quali sono le città a rischio bolla immobiliare nel 2020

di Gianluigi Raimondi

A cura di Idealista Milano è tra le città meno a rischio bolla a livello globale. E non solo ora, alla luce della pandemia, ma da anni i valori del capoluogo lombardo risultano solidi. Tra le città più a rischio, invece, Monaco e Francoforte, seguite da Parigi e Amsterdam. Lo dice lo UBS Global ...

continua

Cresce il debito, non l’economia: lo scenario di rischio delle banche centrali

di Stefano Fossati

A cura di Peter De Coensel, Cio Fixed Income di Dpam Mercoledì scorso il Presidente della Fed Jerome Powell ha annunciato pubblicamente che i tassi rimarranno a zero per tutto il 2023. In questo scenario di base, l’inflazione rimarrà al di sotto dell’obiettivo fino al 2022, per raggiun ...

continua

Mercato azionario, l’appetito per il rischio è resiliente

di Stefano Fossati

“Chi l’avrebbe mai detto? Nonostante l’incertezza sia economica che politica di questi mesi, sui mercati è tornato l’appetito per il rischio. Sulla scia di notizie relative alla ripresa economica e agli sviluppi della situazione sanitaria, i mercati azionari hanno approfittato della pa ...

continua

Bond, c’è troppo appetito per il rischio?

di Marco Caprotti

A cura di Morningstar Sul mercato obbligazionario sembra non spegnersi l’appetito per i bond più rischiosi. Lo si vede dando un’occhiata all’andamento delle categorie Morningstar dedicate ai fondi che, a livello globale, investono nel debito. Negli ultimi tre mesi (fino al 31 luglio e calcola ...

continua

Il rischio di una bolla sull’azionario è ora più evidente

di Gianluigi Raimondi

Le ansie crescenti che una seconda ondata pandemica possa danneggiare il ritmo delle riaperture aziendali e annacquare gli effetti dei maxi stimoli monetari e fiscali rappresentano un dolce connubio per i titoli tecnologici. Questa è la ragione per cui il Nasdaq mette a segno nuovi record: flussi d ...

continua

Ftse Mib, rimbalzo a rischio

di Fabio Pioli

Rimbalzo a rischio per il future sul Ftse Mib (il Fib. Che significa? Significa che ogni strumento finanziario ha le sue oscillazioni, rialzo e ribasso, e se, dopo il ribasso che c’è stato recentemente tra 25.500 e 14.045 punti, e dopo il rimbalzo, seguisse nuovamente il ribasso, alcuni sarebbero ...

continua

Obbligazionario, nel 2020 si moltiplicano i fattori di rischio

di Stefano Fossati

A cura di Ariel Bezalel, Head of Strategy, Fixed Income di Jupiter Dopo le pesanti vendite di asset di rischio alla fine del 2018, i mercati erano preoccupati per l’ingresso nel 2019. La riduzione del sostegno da parte delle banche centrali globali ha richiamato l’attenzione sul peggiorament ...

continua

Un atteggiamento positivo fa bene. Anche sui mercati

di Stefano Fossati

A cura di Luca Tobagi, Investment Strategist di Invesco Entriamo nel 2020 dopo un anno molto interessante, in cui i mercati finanziari hanno avuto rendimenti molto positivi, pur in assenza di flussi importanti in acquisto. Questo segnala che in pochi hanno creduto al rally. In effetti, il 2019 è st ...

continua

Schmidt (Ethenea): “Rischio inflazione per le obbligazioni”

di Gianluigi Raimondi

“Nell’attuale fase dei mercati, la nostra preferenza va agli investimenti obbligazionari con scadenze a medio termine, che consentono di beneficiare degli effetti della curva dei rendimenti e di proteggersi dai ribassi dei prezzi causati dall’elevata domanda di questi titoli”. È il commento ...

continua

Rischio duration o rischio credito?

di Gianluigi Raimondi

A cura di Antonio Anniballe, gestore del team Multi Asset Italia di GAM (Italia) SGR Il 2019 è stato un anno eccezionale non solo per i mercati azionari ma anche per quelli obbligazionari.  Se è vero che lo S&P 500 ha fatto segnare la seconda miglior performance degli ultimi vent’anni, lo s ...

continua

Azzerato il maggior rischio da ridenominazione del debito

di Gaetano Evangelista

Come tutti sanno, gli operatori professionali sono soliti coprirsi dal rischio di insolvenza di un debitore, che abbia emesso titoli negoziabili, sottoscrivendo particolari “polizze” di assicurazione: note con il nome di Credit Default Swap (CDS). Nella versione più diffusa a 5 anni, un CDS imp ...

continua

Fixed income: puntare sul rischio o sulla sicurezza?

di Stefano Fossati

Nel lungo periodo, il rendimento complessivo derivante dagli investimenti obbligazionari dipende generalmente dal reddito. Quest’anno è interamente attribuibile alla crescita del capitale. Le oscillazioni dei prezzi obbligazionari sono state ampie, assoggettando così il mercato al rischio di una ...

continua

Usa-Cina: a rischio 1.500 mld di dollari di scambi commerciali, insolvenze in crescita

di Gianluigi Raimondi

Una possibile escalation globale della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina potrebbe costare al commercio mondiale, da qui alla fine del 2020, circa 1.500 miliardi di dollari per mancati scambi commerciali. La cifra corrisponde all’azzeramento del valore dell’export dell’Italia per circa ...

continua

Bolla immobiliare, ecco i Paesi a rischio

di Gianluigi Raimondi

A cura di Idealista.it Quanto il mondo economico e finanziario sia rimasto scottato dalla crisi dei mutui subprime lo si evince da quanto spesso tenga sotto controllo i mercati immobiliari, domandandosi quale potrebbe essere il prossimo protagonista di una bolla speculativa. Una delle ricerche più ...

continua

Un mondo di estremi: il mercato prezza i rischi in essere in misura crescente

di Max Malandra

“A partire da maggio, il mercato sta scontando in misura crescente i rischi esogeni (commerciali e politici) e appare sempre più polarizzato al suo interno: ad esempio, il nostro indicatore “trade fear” ha raggiunto i livelli più alti dalla fine del 2016″.Così Michele Morg ...

continua

Gestire il rischio in modo attivo sui mercati volatili

di Max Malandra

Di Fiona Flick, CEO di Unigestion Oggi, nei mercati finanziari, stiamo assistendo ad un cambio di paradigma relativo a condizioni economiche, politica delle banche centrali e percezioni degli investitori. A nostro avviso, una vera comprensione del potenziale di rendimento del rischio di ogni i ...

continua

Stati Uniti, rischio di una nuova bolla immobiliare?

di Gianluigi Raimondi

Secondo il Financial Times, analizzando i dati sull’inflazione, negli Usa sussisterebbe un’ipotesi di instabilità finanziaria direttamente connessa a una possibile bolla immobiliare. L’ultimo aggiornamento dell’indice dei prezzi al consumo mostra infatti come i prezzi degli acquisti salgano ...

continua

Investire nell’azionario gestendo il rischio

di Max Malandra

A cura di Maria Musiela, Client Portoflio Manager – Equities e Alexandre Marquis, Head of Client Portfolio Management – Equities diUnigestion L’opposto andamento registrato dai mercati azionari nel 2017 e nel 2018 ha riportato in primo piano il tema della corretta gestione del rischi ...

continua

Il rischio Italia è diminuito?

di Finanza Operativa

Di Stephanie Kelly, Economista Politico, Aberdeen Standard Investments Ora che il governo italiano ha rivisto al ribasso i suoi piani fiscali dal 2,4% al 2,04%, il rischio italiano è diminuito?  I titoli dei giornali italiani sono ottimisti, ma rimaniamo scettici sui numeri reali alla base delle ...

continua

Il mercato ha paura dell’Italia?

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Il mercato si è messo alla finestra per osservare l’Italia. I fondi raccolti nella categoria Morningstar dedicata agli strumenti che investono nel Belpaese nelle ultime quattro settimane (fino al 28 novembre e calcolata in euro) ha guadagnato lo 0,9%, portando a -12,8% la pe ...

continua

Riduzione del rischio con obbligazioni a breve termine

di Finanza Operativa

Di J. M Schneider, T. Adatia e K. Chambers, Pimco Mentre si avvicinano le festività natalizie, la maggior parte degli investitori comincia a pensare di fuggire in qualche posto lontano ed esotico o di passare il tempo con la famiglia e gli amici. Sfortunatamente, sottolineano Schneider, Adatia e Ch ...

continua

Italia ancora a rischio

di Finanza Operativa

Di Garland Hansmann, gestore di Investec AM Ieri i prezzi dei titoli di Stato italiani hanno visto un miglioramento. I commentatori hanno sottolineato al riguardo le dichiarazioni del Ministro dell’Economia italiano su una certa disponibilità a un compromesso con l’Unione Europea per evitar ...

continua

Risk on

di Finanza Operativa

All’annuncio di nuovi dazi Usa alla Cina Pechino ha risposto approvando contromisure per 60 miliardi di dollari di merci americane su cui graverà una tassazione aggiuntiva tra il 5% ed il 10%. Il Premier Xi ha fatto sapere che tali misure sono una risposta inevitabile alle provocazioni di Washing ...

continua

L’incertezza politica non toglie l’appetito al rischio

di Finanza Operativa

A cura di Anja Eijking, gestore del fondo F&C Global Convertible Bond di BMO Global Asset Management Si è registrato un generale aumento della propensione al rischio, poiché i solidi dati del mese provenienti sia dagli USA che dall’Eurozona hanno attenuato le preoccupazioni di una guerra com ...

continua

Fondi: low cost non è sinonimo di free-risk

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Non bisogna confondere i bassi costi con le scelte di investimento appropriate. Ridurre le spese è sicuramente importante per aumentare le probabilità di ottenere migliori rendimenti e la decisione di Fidelity di offrire negli Stati Uniti due fondi indicizzati a zero-commissi ...

continua

Crisi turca, rischio “contagio”?

di Finanza Operativa

A cura degli analisti di Amundi Crisi turca – Il deprezzamento della Lira turca in agosto è la conseguenza di un regime di crescita insostenibile finanziato dall’aumento del debito privato (principalmente debito estero) e combinato con un disavanzo delle partite correnti che era finanziato ...

continua

Sondaggio Mfs: gli investitori scelgono l’obbligazionario per gestire il rischio

di Finanza Operativa

La fiducia che i consulenti finanziari in Italia ripongono nella gestione attiva degli investimenti obbligazionari supera di gran lunga quella negli investimenti passivi. È quanto emerge dal recente sondaggio globale di MFS Investment Management sul sentiment nel comparto del reddito fisso. Circa i ...

continua

L’effetto del rialzo dei tassi risk free

di Finanza Operativa

A cura di Chris Iggo, Cio obbligazionario, Axa IM È in corso una fase di stretta monetaria in tutto il mondo. Non si tratta di un fenomeno improvviso, bensì di un processo prolungato e sbilanciato. Comunque è iniziato, e cambierà il rapporto tra rischio e rendimento. Gli strumenti di più a ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X