Articoli con tag : settori

Perché guardare al credito investment grade Usa

di Finanza Operativa

A cura di Luke Farrell, direttore degli investimenti nel reddito fisso di Capital Group Le obbligazioni corporate investment grade (con rating pari o superiore a BBB/Baa) possono rappresentare un’ottima asset class per gli investitori con un orizzonte temporale di lungo termine. Gli investimenti p ...

continua

Le strategie ad alto dividendo continuano a essere interessanti

di Finanza Operativa

Di Nizam Hamid, ETF Strategist, WisdomTree È giusto dire che le strategie ad alto rendimento tendono a sovraperformare nelle fasi di ribasso dei mercati, tuttavia crediamo sia più opportuno focalizzarsi sui driver principali del sovrarendimento. Tipicamente le strategie che danno rendimenti superi ...

continua

Trimestrali Usa, gli utili saranno positivi per 7 su 11 settori dell’S&P500

di Finanza Operativa

A cura di Deutsche AM Il sentiment economico è stato positivo in gran parte del mondo di recente. Ma fino ad ora mancava la conferma nell’economia reale: i dati macroeconomici e gli utili delle imprese. Sembra che ciò stia per cambiare. 1) Negli Stati Uniti l’evidenza di una vera ripre ...

continua

Gam: “Il rally delle small e mid cap ha buone chance per proseguire”

di Finanza Operativa

Di Guido Marveggio, responsabile delle strategie azionarie per le small e mid-cap europee di Gam Siamo molto ottimisti per il futuro delle società a piccola e media capitalizzazione nel 2017. Secondo la rilevazione dell’indice MSCI Europe Small Cap ND, negli ultimi cinque anni al 31 dicembre 2016 ...

continua

L’outlook di Banca Imi su titoli e settori dopo le trimestrali

di Finanza Operativa

A cura di Banca Imi Based on our 4Q16 forecasts, we calculated that, out of the 79 companies in our preview sample, 44% of results came in above expectations, 38% in line, and 18% below our forecasts. Overall, we judge the 4Q16 reporting season in Italy as in line with our expectations. In the Euroz ...

continua

Lovei (Gam): “Quattro motivi per preferire gli Emergenti”

di Finanza Operativa

A cura di Tim Lovei, responsabile strategie azionarie Paesi Emergenti di Gam Sebbene l’asset class abbia fronteggiato alcune difficoltà lo scorso anno, stiamo assistendo a un flusso positivo di carry trade e gli investitori del credito stanno ora mostrando interesse nei mercati azionari. Stiamo a ...

continua

Ramenghi Ubs WM: “In Italia ancora troppo poco azionario nei portafogli”

di Finanza Operativa

“Nei portafogli degli investitori italiani c’è ancora troppo poco azionario“. Ad affermarlo è Matteo Ramenghi, Cio di Ubs Wealth Management Italia che ai microfoni di FinanzaOperativa.com spiega: “Lo scorso anno è stato un anno molto particolare, di rottura, specie in Euro ...

continua

Segmento high yield europeo, l’outlook 2017 di Pictet AM

di Finanza Operativa

A cura del Team European High Yield di Pictet AM Visto in retrospettiva, il 2016 è stato un anno straordinario per il mercato high yield europeo, che ha confer- mato la propria stabilità. Con la sola eccezione del 2013, dopo la grande crisi finanziaria l’asset class ha sempre conseguito rendimen ...

continua

Franco (Ubi Pramerica): “Il contesto reflazionistico è destinato a consolidarsi”

di Finanza Operativa

“Dalla scorsa estate i dati macroeconomici a livello mondiale hanno iniziato a segnalare l’avvio di una nuova fase ciclica di reflazione, ovvero a un incremento della crescita del Pil nominale, dovuto sia a un miglioramento della crescita, che a una ripartenza dell’inflazione. Al momento a ...

continua

Banche, ecco le sofferenze causate dalle imprese settore per settore

di Redazione

Oltre il 42% delle sofferenze bancarie relative alle imprese è legato al mattone. Sul totale di finanziamenti concessi dagli istituti di credito e non rimborsati dalle aziende, pari a più di 157 miliardi di euro, oltre 67 miliardi si riferiscono infatti al settore delle attività immobiliari e ...

continua

L’asset allocation di Ambrosetti Sim

di Finanza Operativa

A cura di Alessandro Allegri, ad Ambrosetti AM Sim La positività dei mercati azionari introduce un clima nuovo rispetto alle dinamiche altalenanti viste in buona parte del 2016. L’attualità finanziaria è dominata dall’arrivo di un nuovo paradigma, con l’era del “Quantitative Easing” qua ...

continua

S&P500, quali settori hanno fatto utili nel Q4

di Finanza Operativa

Gli analisti sono tuttora ababstanza Bullish sul mercato statunitene, tuttavia lo spazio di upside si sta restringendo. E la distanza tra le quotazioni attuali di Wall Street e i target delle principali case di investimento si assottiglia sempre di più. La media dei principali broker si attesta inf ...

continua

Posizionarsi sui ciclici in attesa di un possibile rally

di Finanza Operativa

Di Stefano Andreani, Lemanik L’andamento del mercato italiano è stato influenzato nelle scorse settimane prima dall’elezione di Trump negli USA ed ora dalle attese sul voto referendario del 4 dicembre. L’incertezza politica in questa fase sta avendo la meglio sulle altre forze in gioco, colpe ...

continua

Elezioni Usa, sui mercati ci saranno ancora riposizionamenti

di Finanza Operativa

A cura di J. Peers, L. Dunand e M. Briand, di Mirova (Natixis AM) Mentre le politiche di Trump risultano ancora poco chiare e il suo tono più smorzato rispetto a quello della campagna elettorale, il neo Presidente americano ha dato indicazioni su come intende rendere di nuovo grande l’America. Se ...

continua

Azionario globale, nicchie di crescita anche in contesto sfidante

di Finanza Operativa

A cura di Scott Berg, gestore del fondo T. Rowe Global Growth Equity Gli eventi macroeconomici e politici stanno dominando i mercati come mai prima d’ora. Bisogna aspettarsi un aumento dell’incertezza se si sommano diverse circostanze, quali il fatto che siamo nell’ottavo anno del secondo più ...

continua

Rotazione settoriale in atto

di Finanza Operativa

A cura di Banca del Piemonte La volatilità, quella vera, è stata la caratterizzante della scorsa settimana. Gli esempi più calzanti sono stati l’andamento del mercato azionario giapponese (-5,36% mercoledì, +6,72% giovedì) e l’andamento intraday del rapporto di cambio tra Euro e Dollaro: me ...

continua

Dove si trova la crescita degli utili nell’Eurozona?

di Finanza Operativa

A cura di WisdomTree Europe Sono svariate le ragioni che inducono all’ottimismo riguardo alle prospettive per i mercati azionari dell’Eurozona: i multipli sono bassi, i rendimenti obbligazionari anche (quando non addirittura negativi, come per le scadenze a dieci anni in Germania) e gli utili mo ...

continua

Petrolio o hi-tech in vista delle elezioni Usa?

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Nel 2016, il rally di Wall Street non si è fermato neppure davanti alle trimestrali piuttosto deludenti di molte società americane. Ora, però, i mercati sono più irrequieti a causa di diverse fonti di incertezza: oltre alle future decisioni della Fed, sono preoccupati per l ...

continua

La moderazione dell’asia è una buona notizia per gli stock picker

di Finanza Operativa

Di Soo Nam NG, Responsabile azionario asiatico di Columbia Threadneedle Investments In tutta l’Asia, i governi pongono enfasi sullo sviluppo economico sostenibile, e le società stanno diventando più redditizie ed efficienti in termini di costi. Benché la crescita stia effettivamente rallentando ...

continua

I settori sottovalutati secondo Morningstar

di Finanza Operativa

A cura di Morningstar Un autunno e un inverno in altalena per le Borse? Le condizioni per vedere i listini muoversi repentinamente in alto e in basso nei prossimi mesi sembrano esserci tutte. All’inizio del trimestre appena passato gli investitori si sono trovati a dover fare i conti con l’uscit ...

continua

Asia, l’asset allocation Lemanik

di Finanza Operativa

“L’espansione economica dell’area asiatica dovrebbe continuare anche nel 2017, grazie alla stabilizzazione dell’economia in Cina, alla ripresa dei mercati emergenti e alla debole crescita di Europa e Usa. Il divario generato dalla grande crisi finanziaria si sta lentamente chiudendo: questa ...

continua

Economia francese: crescita temporaneamente in pausa

di Finanza Operativa

A cura di Coface Una ripresa confermata sullo sfondo delle tensioni politiche in Europa L’economia francese beneficia ancora di una tendenza positiva, malgrado il secondo trimestre abbia risentito di shock esterni. Le inondazioni nell’Ile-de-France hanno provocato subito un rallentamento dell ...

continua

Lemanik: mercato azionario italiano incerto in attesa del referendum

di Finanza Operativa

“L’andamento del mercato azionario italiano fino a questo momento è stato complessivamente al di sotto delle aspettative per diverse ragioni. In primo luogo, l’andamento borsistico del settore bancario e finanziario in generale ha influito in modo determinante sulle performance, mentre il liv ...

continua

Il paradosso dei tassi negativi e le valute

di Finanza Operativa

A cura di Matteo Ramenghi, Chief Investment Officer UBS WM Italy Lo scorso anno, una ricerca della Bank of England ha ricostruito la storia dei tassi d’interesse negli ultimi 5000 anni; il risultato è, ovviamente, che oggi sono ai livelli più bassi di sempre e sono addirittura entrati in territo ...

continua

Azioni, obbligazioni, valute, l’asset allocation di Allianz GI

di Finanza Operativa

Di Stefan Scheurer, Vice President Global Capital Markets & Thematic Research di Allianz GI Senza dubbio i rischi sono aumentati: il sorprendente esito del referendum nel Regno Unito, che ha sancito la Brexit, è un esempio delle attuali incertezze a livello geopolitico. Tuttavia, gli investitor ...

continua

Il valore della diversificazione

di Finanza Operativa

A cura di Yuchen Xia, Portfolio Manager di MoneyFarm Se, da un lato, tecnologia e trasporti stanno accorciando le distanze facendo sembrare il mondo più piccolo che in passato, dall’altro, il facile accesso ai mercati finanziari internazionali sta ampliando gli orizzonti degli investitori, per i ...

continua

Asset allocation, tra Wall Street e l’Europa il decoupling è agli sgoccioli

di Finanza Operativa

A cura di Francesco Maggioni Fare asset allocation negli ultimi mesi si è rivelato noioso, se non magari addirittura controproducente: questo succede in situazioni di mercato ben definite, ma che vengono comprese solo a posteriori. Sono infatti situazioni di mercati laterali, piu o meno ampi. In qu ...

continua

Cina, un’economia a due velocità: i settori vincenti e perdenti secondo Coface

di Finanza Operativa

A cura di Coface Nel 2015 l’economia cinese è cresciuta del 6,9%, il ritmo di sviluppo più lento da 25 anni. Nel 2016 e nel 2017 la crescita continuerà a rallentare, e probabilmente sarà inferiore al target di crescita medio annuo del 6,5% fissato dal governo nel piano quinquennale per il 2016 ...

continua

Passato lo shock Brexit, l’azionario potrebbe prolungare il rally estivo

di Finanza Operativa

A cura della Strategy Unit di Pictet Am L’ondata di vendite scatenata dalla Brexit si è rivelata di breve durata, consentendo alle piazze finanziarie globali di recuperare terreno. In un contesto di crescita mondiale tuttora moderata, le banche centrali di Europa, Giappone e alcuni Paesi emer ...

continua

Wall Street beneficia dell’effetto liquidità

di Finanza Operativa

A cura di Banca Intermobilare I mercati finanziari continuano ad essere fortemente guidati dalle politiche monetarie delle Banche Centrali. Nelle ultime settimane questa influenza è diventata particolarmente evidente a Wall Street, dove l’S&P500 sembra ormai avere assunto le caratteristiche d ...

continua
NEWSLETTER
Iscriviti
X